Ciao ragazze!

Oggi, grazie anche alle ragazze del Team, ho realizzato un bel post dedicato a tutti i nostri rossetti preferiti di MAC: per alcune la scelta è ricaduta su tonalità famosissime, in altri casi invece scoprirete colori poco “chiaccherati” sul web, e non solo!

C’è chi, durante l’ardua scelta, ha optato per lo stesso rossetto ma come vedrete il risultato può cambiare a seconda della persona che lo indossa! 😉 Riuscite già ad intuire quali potrebbero essere i miei favoriti del momento? Eheh! Scopritelo continuando a leggere! 😀

cliomakeup-top-rossetti-mac-clio-team-1

COSTANZA – VEGAS VOLT & OH LADY

cliomakeup-top-rossetti-mac-clio-team-2

MAC Lipstick in Vegas Volt. Prezzo: 19€ su Douglas.it


Partiamo subito con Costanza la quale, mettendo da parte le edizioni limitate come Giambattista Valli per MAC (ama molto Eugenie, un bel burgundy dal finish semi-opaco), ha scelto due colori particolari: Vegas Volt e Oh Lady!

cliomakeup-top-rossetti-mac-clio-team-3

Il primo, Vegas Volt, è un pesca che, incredibile ma vero, sta bene sia alle chiare che alle ragazze dai colori più scuri. Costanza si è decisa a provarlo dopo aver letto essere quello usato su January Jones (Berty Draper) in Mad Men! 😉 

cliomakeup-top-rossetti-mac-clio-team-4

MAC Retro Matte Liquid Lipcolour in Oh Lady Prezzo: 24€ su Douglas.it

cliomakeup-top-rossetti-mac-clio-team-5

Oh Lady invece fa parte dei Retro-Matte e si tratta di un prugna molto scuro. Costanza ama utilizzarlo a contrasto con gli abiti chiari estivi: come non approvare?! Nulla ci impedisce infatti di utilizzare nuance di questo tipo anche durante la bella stagione!!

CHIARA – REBEL & MAC RED

cliomakeup-top-rossetti-mac-clio-team-6MAC Lipstick in Rebel. Prezzo: 19€ su Douglas.it

Anche Chiara non si tira indietro dalle tinte forti: tra i suoi preferiti troviamo infatti Rebel, un bel prugna intenso che però non risulta “vampiresco”! Regalatole da un’amica trova si tratti dell’eccezionale compromesso che si può avere tra animo dark ed essere chic!

cliomakeup-top-rossetti-mac-clio-team-7

Nonostante la texture un po’ dura riesce a stenderlo con facilità (caratteristica positiva dato che, in questo modo, si fissa bene). Una volta andato via lascia le labbra di un bel viola-rosato, che, secondo Chiara, si camuffa bene con il colore naturale delle labbra. Ama utilizzato sia la sera che di giorno, per sentirsi super sensuale! 😉

cliomakeup-top-rossetti-mac-clio-team-24MAC Lipstick in Mac Red. Prezzo: 19€ su Douglas.it

L’altro suo Top è invece Mac Red (della linea Satin), un rosso dalla base fredda e super cremoso: Chiara, data la texture, preferisce applicarlo con un pennellino ma ama il fatto che lasci le labbra vellutate con un finish super lucido (cosa che però fa diminuire la sua durata).

cliomakeup-top-rossetti-mac-clio-team-8

Perché le piace? Trova riesca a creare labbra voluttuose e super sexy! Un altro punto a favore? Lo struccaggio facile e veloce, senza macchie e residui!

SILVIA – RUBY WOO & KINDA SEXY

cliomakeup-top-rossetti-mac-clio-team-9MAC Lipstick in Ruby Woo. Prezzo: 19€ su Douglas.it

Tra i preferiti di Silvia c’è un grande classico, il rosso per eccellenza, la colorazione che ha bisogno di pochissime presentazione, il colore più copiato dalle case cosmetiche…stiamo parlando di Ruby Woo!

cliomakeup-top-rossetti-mac-clio-team-10

È il suo rosso-to-go, di cui non può fare mai a meno: dal finish opaco, ama utilizzarlo con una bella linea di eye-liner, un po’ alla Dita Von Teese (non per niente è anche il suo preferito)!! 😉

cliomakeup-top-rossetti-mac-clio-team-11MAC Lipstick in Kinda Sexy. Prezzo: 19€ su Douglas.it

cliomakeup-top-rossetti-mac-clio-team-12

Tutt’altro colore è l’altro preferito: si tratta di Kinda Sexy, un nude caldo tendente al corallo che trova particolarmente adatto come rossetto da tutti i giorni! A differenza di Ruby Woo, dalla texture un po’ più dura, Kinda Sexy lo trova più morbido e dal finish semi-opaco ma comunque molto pigmentato!

Ragazze non abbiamo ancora finito: nella prossima pagina vedrete i preferiti di Laura, Marianna e anche i miei Top rossetti MAC: quali potrebbero essere? Girate pagina per scoprirlo!! 😉

73 COMMENTI

  1. I miei preferiti sono Craving e Ruby Woo!
    Mi sono follemente innamorata di Diva dopo averlo visto su una mia amica, ma quando l’ ho provato mi stava malissimo, mi faceva sembrare spento e cupo tutto il viso.
    Velvet Teddy è molto bello, a Laura sta benissimo, a me fa sembrare le labbra più piccole e secche 🙁

  2. Ho solo tre rossetti di Mac. Dopo il primo acquisto non meditato in negozio (una specie di nude, non ricordo il nome ma mi sta proprio male), ho comprato online ruby woo e rebel. Ottimi acquisti, li amo. Del primo mi piace l’effetto opaco, sofisticato e vibrante, del secondo mi ha stupito il fatto che dalla confezione sembra un viola piuttosto scuro, invece quando si applica è un color berry bellissimo e molto confortevole.
    Prossimo acquisto un fucsia. E poi vogliamo parlare del profumo di vaniglia inconfondibile dei rossetti Mac?

  3. Che bel post ragazze!!! Io di Mac ho solo il Vegas volt! Però su di me, anche se ho gli stessi colori di Costanza, sembra un rossetto completamente diverso! Su di me non ha nulla di pesca. risulta un bel corallo aranciato con anche una punta di rosa (se lo picchetto leggermente è più dominante il rosa, steso l’arancio). Comunque forse è un rossetto che viene falsato molto dalle luci, perché su certe foto su internet sembra quasi un arancio fluo! In generale però credo anche stia bene a chiare o scure, purché però si abbia un sottotono caldo.
    Comunque ho deciso che un giorno faró una follia e proverò morange, che dalle foto sembra un arancio molto fluo, ma di solito su di me gli arancioni appaiono leggermente smorzati in brillantezza e tirano fuori una punta di rosa, risultando quindi portabilità simile. Qualcuno l’ha mai provato?

  4. ho preso proprio martedì il mio primo rossetto MAC … russian red .. che dire è meraviglioso! un rossetto che ti fà sentire regina …

  5. Della linea classica ho solo rebel, che su di me è un fucsia-viola, ma che non uso moltissimo. Poi della linea zac Posen avevo preso quello rosa indiano, stupendo, anche se si è staccato dallo stick un paio di volte perché tanto duro. Questa durezza però lo fa resistere sulle labbra un’infinità! Infine della linea huggable ho il mio rossetto preferito di sempre, l’unico finito e ricomprato: rich marron (lo so l’ho già detto ma è strepitoso per dare colore alle labbra e funga anche da burrocacao!) Le foto non rendono moltissimo con questa luce, ma magari un po’ si capisce… https://uploads.disquscdn.com/images/43b332f58d1dbe73ce9af1ba3916f4cd31b727edbbe6f7296642ba93aa13e8b2.jpg https://uploads.disquscdn.com/images/a261748adcfd95031a34a340704ce720edc74d4090f605b86ad7a62276c324b1.jpg https://uploads.disquscdn.com/images/7c266db72a86390cb54eada7a2609f1cab251668183ab9165cb87e4f0b779c75.jpg

  6. Che belli i post sui rossetti! E benvenuta Marianna, di cui avevo già letto la sua new entry, ma che ancora non avevo visto. Naturalmente è bellissima come tutto il resto del team!
    Dunque di Mac ho quattro rossetti, di Ruby Woo avete già parlato, e anch’io lo metto fra i due preferiti perché proprio per la sua testure così “arida” ho la sicurezza che resti li senza sbavare per ore, e metterlo non mi riesce difficile se prima ho fatto un veloce scrub con lo spazzolino elettrico bagnato e delineato i bordi con una matita. Anche di Craving avete parlato e anche a me piace abbastanza ma lo trovo forse troppo cremoso, mi si stampa dappertutto. Russian Red, il terzo che possiedo non ha bisogno di presentazioni, un altro rosso elegantissimo, ma l’amore mio è Chili, color ruggine, l’unico rosso che non mi fa sembrare pallida ma si fonde col mio incarnato giallino facendomi sembrare elegante ma anche sana! Bacioni!

  7. Quando entro da Mac mi va in tiltt il cervello e non compro mai nulla: troppi colori meravigliosi.
    Io poi ho sì capelli e occhi scurissimi, ma la pelle chiara, le labbra neutre perchè non sono molto pigmentate ma nemmeno così chiare che pare che ci abbiano spalmato sopra il correttore per intenderci. Non so mai cosa scegliere… Mi piace molto Craving e Diva e Oh Lady, che sono colori nelle mie corde, vorrei provarli in negozio sulle labbra ma mi fa molto schifo anche se i pennellino che usano sono puliti, quindi non riesco a capire se il colore sta bene su di me o no..

  8. Io non ne possiedo neanche uno… temo di dover rimediare 😀
    Ma non saprei proprio cosa scegliere!!! Mi piacciono molto Kinda sexy ma credo che su di me non starebbe bene.. forse meglio il Creme cup… andrò a vedere 😀

  9. bellissimi rossetti, bellissimi colori…. Mac è sempre una garanzia in fatto di rossetti, non c’è niente da fare… peccato che non mi sia ancora decisa a prenderne uno. Mettendo poco i rossetti mi butto sempre sul make-up per occhi e preferisco sempre spendere per una nuova palette che per un rossetto anche se amo il colore. Quando mi deciderà credo che opterò per un bel fucsia tipo Show Orchid di cui Clio ci ha sempre parlato bene 🙂

  10. Io di solito non provo mai i rossetti sulle labbra perché anche a me fa senso, però nel negozio Mac in cui sono andata hanno prima strofinato il rossetto su una velina, poi lo hanno disinfettare con uno spray e a quel punto mi sono fidata… e dopo non mi è venuta nessuna malattia strana! 😉

  11. Ho visto farlo anche io sotto i miei occhi per un’altra cliente, ma questo mio scoglio è quasi insormontabile per me.. è una mia grande fissa -.-”

  12. l’unico prodotto mac che possiedo è il meraviglioso pennello da sfumatura. Vorrei comprarne altri se ne vale la pena.
    Craving devo proprio andare a provarlo hihihi

  13. Ragazze, avete indicato che il rossetto Oh Lady sul sito Douglas costa 19E ma è errato.. costa ben 5€ in più, quindi 24€…

  14. che meravigliosa bocca che hai!!!!!!!!!!!
    ADORO il primo e il terzo..il primo presumo non esista più..rich marron me lo segno 🙂

  15. Credo che tra quelli che possiedo (non sono tantissimi, ma comunque 6/7) anche io vado da un estremo all’altro (in senso di gamma colori)!
    I miei preferiti sono Mehr e…. è stata una decisione difficile, ma tra Studded kiss, Lady Danger e Russian Red… vince l’ultimo! XD

  16. Ormai è un bel po’ che ho ‘puntato’ Diva e Russian Red, ma Diva è quello che mi attrae di più (anche perché di rossetti rossi ne ho già una decina).
    Ma quant’è bella la Silvia con quei colori! Sembra una fatina 🙂

  17. Con la primavera ho sempre volgia di bei colori vitaminici e di quelli presentati il Vegas Volt mi attira tantissimo, ma non è molto simile al famoso 52 Rosy Coral di YSL? Che tralaltro ho ma mi entra nelle pieghe … amo il colore ma non la resa. Il colore MAC che adoro è relentlessly red. Con questo post mi sta tornando la rossettite, l’avevo guarita con una buona dose di ombretti, ma mi sa che è cronica o stagionale di solito colpisce con la bella stagione…

  18. Non ho rossetti Mac. Li ho sempre snobbati in favore di altri. Sarà pure il packaging…. lo so è una cretinata.. però poi con lo sconto da Sephora preferisco Chanel. O dopo che mi hanno regalato Bad Blood, prenderò pure Urban Decay. Sebbene, basta rossetti. Non riesco a finire nemmeno uno. Mi devo godere quelli che ho.

  19. A me non piacciono nemmeno! Ne ho comprati tre a un ottimo prezzo ma non è stato amore. Sono facili da applicare ma mi sbattono (e questo è colpa dei colori scelti probabilmente) e non mi durano niente. Come te, allo stesso prezzo, preferisco Chanel ma soprattutto amissimo UD, come comfort e durata mi trovo super brne

  20. Quant’è bella Marianna! Il primo colore è bellissimo e le dona molto, il secondo ni. Il più bello è il Diva di Clio ma, come ho scritto sotto, su di me i Mac non hanno una grande resa, preferisco di gran lunga altre marche, come Chanel, Urban Decay e Ysl

  21. Ciao 🙂 io come fucsia ti consiglio flat out fabolous, è opaco e leggermente secco da stendere ma mi è durato a un lungo pranzo di matrimonio. A fine pasto era da ritoccare soprattutto al centro m niente di irrimediabile… È un color radiant orchid davvero bello

  22. Sono tutti stupendi!!!! Questi post mi fanno apprezzare ancora di più i rossetti MAC ma mi mettono ancora più confusione!!!! 😛

  23. Io sono un caso clinico 😀 mi studio i rossetti da casa e quando vado in negozio provo solo i prescelti! Di solito mi faccio pulire lo stick e poi lo applico con un pennellino portato da casa.

  24. Riconoscere i propri limiti a volte è la soluzione. Non potrei mai scegliere 2 preferiti nemmeno se stringo il cerchio attorno alla sola Mac. Accetto di essere un’incapace.
    Però una cosa la devo dire: Rebel. Ce l’ho da anni. Provato nel negozio Mac sono rimasta folgorata. Non l’ho amato. L’ho adorato al primo istante. Tornata a casa, l’esatto opposto. Non riesco più a vedermelo addosso e non ci faccio pace. Lo metto, lo guardo e lo tolgo. Non mi spiego cosa sia successo.

  25. Mi piace molto il Craving scelto da Marianna! Accidenti come cambia il Velvet Teddy su Clio e su Laura! E’ molto bello e sta bene ad entrambe!

  26. Post finito subito tra i preferiti, sarebbe carino anche un post con swatch su labbra sui rossetti viva glam, soprattutto sul nuovo Viva glam Traji

  27. Ci ho pensato però sembra più ci sia qualcosa di meno confortevole nel mio. Quello al negozio era come se fosse stato più cremoso mentre il mio è più scivoloso, non so se sono riuscita a spiegare cosa intendo. Inoltre sembra anche più rossiccio. E’ indubbio che dipende da me ma oh, non riesco a farmelo piacere di nuovo.

  28. Secondo la mia testa, anche se uno stick è pulito dai prodotti, comunque è sporco e non riesco proprio..

  29. Craving lo immaginavo più soft. Nooooo! Credevo di aver trovato il colore perfetto invece è molto più carico, si vede proprio.
    A parte che essendo un amplified non avrei mai potuto permettermelo..
    Marianna è una new entry! O mea cupla che mi sono persa un pezzo?

  30. Io ho solo Ruby Woo. Mi piace un sacco e lo usavo tantissimo al lavoro! Rendeva meno triste la divisa maglietta nera -pantalone beige… ora è rimasto in Italia, quando mi sono trasferita ho dovuto fare una selezione difficile!

  31. Prova Plumful, stessa tonalità ma finish lustre (quindi lucido e dalla colorazione costruibile). È il mio MLBB, non ne sento mai parlare ma è meraviglioso!

  32. Bellissimo l’ultimo!
    Io ho le labbra simili alle tue e ho sempre paura che non mi stiano bene i colori vivaci.
    Però una volta mi sono fatta mettere flat out fabolous e me ne sono fregata…un altra mi sono comprata il lucidalabbra fucsia che ho messo ad una matrimonio!

  33. Ruby Woo senza dubbio! Ma ora vorrei comprarne uno nuovo… voi che siete super esperte, secondo voi quale rossetto mac si avvicina di più a quelli dell’immagine?
    Grazie mille <3

  34. Se non sbaglio avevo letto da qualche parte che si tratta di Sin con sotto la matita Nightmoth.

  35. Oddio scegliere i preferiti è difficilissimo! Se proprio devo concentrarmi direi che condivido i gusti del team… Diva e Velvet Teddy sicuramente top! Ma volendo aggiungerei anche Whirl (marroncino medio opaco, più scuro e più freddo di Velvet Teddy) e D for Danger (meraviglioso rosso ciliegia opaco che cambia da persona a persona).

  36. Hello!!Io posseggo solo Diva di Mac ed effettivamente è molto bello…Please ci fate un post con tutti i dupe economici di questi citati????lo apprezzerei tanto

  37. Anche io ho qualche problema con Rebel, in negozio l’ho adorato e acquistato subito, ma di fatto non lo uso quasi mai. Il colore è bellissimo e me lo vedo molto bene addosso, ma ho problemi con la texture, troppo cremosa per i miei gusti (preferisco rossetti opachi), e non ha una grande durata. Ho rimediato comprando un’edizione limitata (Babes and balls) che era quasi uguale ma in versione opaca 🙂

  38. Occhio a Vegas Volt, il colore è bellissimo (decisamente estivo però), ma la texture è molto cremosa e purtroppo la durata non è il massimo.

  39. E’ uno dei rossetti peggiori che ho come resa sulle labbra, mi piange il cuore perchè il colore è veramente bello. Sinceramente non ho visto recensioni contrarie sul web, a parte Clio che avvertiva di questo problema, dovevo fidarmi

  40. Se devo decidere così…direi bene…il nude perfetto per le mie labbra…matt ma secondo me non troppo secco…poi dubonnet…mi piace da morire questo color mattone su di me…ed essendo della linea amplified è modulabile…da un effetto più leggero a una coprenza più forte…

  41. L’unico mio rossetto Mac è stata una delusione. Non ho un negozio MAc vicino, tempo fà ho acquistato online alcuni prodotti e tra questi Shy Girl (avevo visto non mi ricordo dove qualche recensione positiva). E’ un nude chiaro, poco coprente, forse perchè mi ‘sbatte giu’ ma non mi è proprio piaciuto. Non ho trovato niente di positivo! Quindi ho lasciato perdere con i rossetti MAC.

  42. Figurati! Tra l’altro è una combo che non ho ancora provato… visto che li ho entrambi magari stasera sperimento 🙂

  43. Fra quelli forse un po’ meno famosi io amo il Brave Red, un bellissimo rosso brillante, cremoso ma non troppo, che mi illumina il viso e che mi fa sempre fare un figurone quando lo indosso. Bello anche il Fanfare, creamsheen, un nude pescato molto bello, confortevole e di buona durata per essere un nude. Mi sono invece trovata male con Brave, satin, un nude rosato che sarebbe bello se non mi creasse sulle labbra una specie di patina farinosa fastidiosissima che mi costringe a usarlo solo con del burro cacao sotto.

  44. Grandissima 🙂 poi fammi sapere eh, che se il tuo esperimento va a buon fine mi fiondo nel primo mac store che trovo a milano ahahah 🙂 grazie ancora 🙂

  45. Anch’io ho Craving e su di me, come su Laura, è scuro e vira al viola. Non mi dispiace, ma il mio preferito in assoluto è Chili! Non lo nomina mai nessuno, mi sa che è sottovalutato… poverino! 😉

  46. Com’è Chili sulle labbra? È molto secco? Il colore mi attira tantissimo ma sono in dubbio sul finish, non amo molto i matt…

  47. Mi ha stupita molto a dire la verità! Io ho le labbra che tendono a seccarsi molto, ma chili non mi ha mai dato fastidio, è come non averlo e dura tantissimo! Io lo consiglio! 🙂

  48. Come ho scritto più sotto anche il mio preferito è Chili! Ha lo stesso finish (e gli stessi ingredienti) di Russian Red, cioè matte ma non troppo secco, dura molto ma non massacra le labbra.

  49. DarkSside tutta la vita. Devo amarlo solo io visto che non lo nomina mai, mai nessuna…hio anche Russian Red ed Heroine che odio, cosa gli sarà venuto in mente a chi me l’ha regalato…

  50. Bellissima Silva. Vorrei chiederti un parere (un po’ OT): vorrei farmi il piercing Monroe al labbro superiore, il tuo ha fatto male? Ho paura che mi stia male, e se poi mi fa sembrare volgare? Hai qualche consiglio da darmi? E vale anche per le altre ragazze ovviamente!

  51. Io adoro i rossetti Mac e ne ho 20/25 °___° i miei preferiti sono: Craving, Brick-O-la, Cosmo, Fast Play, Twig e Nouvelle Vague

  52. Ho provato ieri sera! Purtroppo non ho una foto da mostrarti, ma il risultato è molto simile (considerando che nella foto di destra ci sono mille filtri). La matita Nightmoth è un color melanzana, quindi molto violaceo, mentre Sin ha anche una componente rossa all’interno, quindi scalda un po’ il tutto.
    Davvero bellissimo, vai a fare una prova in negozio 🙂

  53. Ciao MartaZ! Il piercing non mi ha fatto male a farlo anche perché mi avevano fatto una piccola anestesia prima di realizzare il buco quindi non ho proprio sentito niente 🙂 la cosa un po’ fastidiosa è il dopo, giusto il primo giorno ho fatto un po’ di fatica a masticare ma perché era una “ferita” fresca che tirava un pochino. Di male vero e proprio non ne ho sentito. Per quanto riguarda se è volgare o meno ti dirò che alcuni non lo notano neanche, cosa che mi porta a pensare che così tanto in vista non è! Spero di esserti stata utile 🙂

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here