Dopo il lato B, un’altra zona su cui concentriamo molte attenzioni è quella degli addominali bassi, la parte in cui si forma la tanto odiata “pancetta”. Crop top e abiti attillati non ci facilitano la vita, mettendo in evidenza quello che a volte desideriamo nascondere.

In realtà, il ventre piatto è un cruccio che spesso ci mettiamo in testa noi donne, ma non è necessariamente sinonimo di bellezza, anzi. La cosa più importante è accettare il proprio corpo e valorizzarlo, anziché volerlo cambiare a tutti i costi. Fare sport deve essere prima di tutto una cura che riservate al vostro fisico per stare meglio, non per raggiungere un’ideale di bellezza imposto.

Per ottenere un ventre piatto, inoltre, fare solo attività fisica, sebbene sia importantissima, non basta. Se però desiderate iniziare ad allenarvi, abbiamo per voi alcuni esercizi semplicissimi, da svolgere anche in casa. Continuate a leggere per scoprirli!

ClioMakeUp-addominali-bassi-esercizi-allenamento-9

COSA SONO GLI ADDOMINALI BASSI?

Chiamiamo addominali bassi la parte inferiore dell’addome, quella dove è più probabile che si accumuli del grasso e dove è poi più difficile eliminarlo. In altri termini, stiamo parlando della famosa “pancetta”, odiatissima tanto dalle donne quanto dagli uomini.

ClioMakeUp-addominali-bassi-esercizi-allenamento-10

Secondo alcuni esperti pare non sia possibile distinguere — e quindi allenare singolarmente — la fascia muscolare degli addominali bassi da quella degli addominali alti, poiché pressoché tutti gli esercizi coinvolgono l’intera fascia muscolare addominale.

ClioMakeUp-addominali-bassi-esercizi-allenamento-12

La funzione principali dei muscoli addominali è quella di sorreggere il busto e la colonna vertebrale e agevolare i piegamenti e la torsione. Si parla di addominali bassi perché è la zona dove spesso si accumula più grasso e i classici crunch tendono invece a lavorare principalmente sulla parte alta dell’addome.

ClioMakeUp-addominali-bassi-esercizi-allenamento-3

Credits: Repubblica TV

COME ALLENARE GLI ADDOMINALI BASSI?

La fascia muscolare degli addominali bassi è una delle meno semplici da allenare o, meglio, quella per la quale è necessario più tempo per notare risultati evidenti. Se il vostro sogno è avere la famosa “tartaruga”, tenete in considerazione che non è facilissimo e richiede, oltre che molto tempo, costanza e impegno.

ClioMakeUp-addominali-bassi-esercizi-allenamento-7

Farsi seguire da un Personal Trainer è importante per assicurarsi di mantenere una posizione corretta durante gli esercizi.

Comunque ci sono alcuni esercizi che sono indicati per stimolare la formazione di muscoli – e quindi di massa magra – in questa zona e che aiutano a tonificare e rendere il ventre più piatto.

Durante l’esecuzione degli esercizi la cosa più importante è mantenere una posizione corretta; per questo è utile, soprattutto all’inizio, farsi seguire da un Personal Trainer che può guidarci durante il workout e correggere eventuali movimenti non corretti.

ClioMakeUp-addominali-bassi-esercizi-allenamento-5

Via Instagram

L’IMPORTANZA DI UN ALLENAMENTO COMPLETO…

Il modo migliore per allenarsi è associare esercizi mirati per gli addominali e attività aerobica che agisce su tutto il corpo. L’allenamento cardio è utile infatti per bruciare calorie; per avere un ventre piatto è totalmente inutile “ammazzarsi” solo di crunch! Gli esercizi total body fanno lavorare anche i muscoli addominali, così, mentre state facendo gli squat o gli affondi, state sollecitando non solo glutei e gambe, ma anche gli addominali.

ClioMakeUp-addominali-bassi-esercizi-allenamento-14

Via Pinterest 

È importante anche allenarsi con i pesi per aumentare il tono muscolare. È infatti errata la convinzione secondo cui usare i pesi è una prerogativa solo maschile perché i muscoli si ingrossano troppo. Si tratta di una paura infondata, in quanto per arrivare a certi livelli di muscolatura è necessario un allenamento molto intenso e, soprattutto, un’alimentazione proteica, sempre seguita da un esperto nutrizionista.

ClioMakeUp-addominali-bassi-esercizi-allenamento-4

… E DI UN’ALIMENTAZIONE CORRETTA

Un aspetto da non trascurare assolutamente è l’alimentazione. Si dice che gli addominali si fanno a tavola proprio perché ciò che mangiamo influisce molto sulla forma fisica, oltre che sulla nostra salute. L’attività fisica va infatti sempre accostata ad un regime alimentare sano ed equilibrato.

ClioMakeUp-addominali-bassi-esercizi-allenamento-3

Ragazze, curiose di scoprire quali sono gli esercizi ideali per allenare gli addominali bassi? Come dicevamo prima, è importante precisare che non bastano soltanto alcuni esercizi per ottenere un ventre piatto, ma se volete qualche suggerimento per iniziare ad allenarvi, correte a pagina 2!