Il blush è uno di quei prodotti che spesso e volentieri viene sottovaluto ma al contrario è in grado di trasformare il nostro beauty look in un batter d’occhio, donando al viso un tocco di vitalità e luce. E se si trovano in commercio blush validi, a lunga durata, dai colori originali ma soprattutto low cost, non possiamo essere che contente, non è vero?

Ebbene oggi vogliamo parlarvi dei nostri blush economici preferiti, quelli su cui fare affidamento anche quando fuori fa caldo e non vogliamo ritrovarci dopo un’oretta con il prodotto quasi in dissolvenza! Dunque se siete alla ricerca di un prodotto valido e volete il nostro parere, allora non vi resta che continuare a leggere il post!

ClioMakeUp-blush-low-cost-preferiti-clio-team-14

INGLOT, FACE BLUSH N.84 E AMC CREAM BLUSH N.95

Tra i blush economici preferiti di Laura e Costanza troviamo quelli di Inglot. Laura in particolar modo ha scelto il numero 84 in polvere nonostante lei preferisca di gran lunga i prodotti in crema avendo la pelle secca e delicata: questo blush infatti le è stato regalato da suo marito (comprato per errore). Ebbene la sorpresa è stata non indifferente!

ClioMakeUp-blush-low-cost-preferiti-clio-team-15Inglot, face blush. Prezzo: circa 10€

Si tratta di un marroncino molto naturale che si adatta perfettamente a tutti i tipi di carnagione e risulta estremamente elegante. È opaco, molto pigmentato e la durata è davvero ottima.

D’altronde i blush di Inglot non deludono mai, motivo per cui anche Costanza ha scelto proprio un blush di questo brand.

ClioMakeUp-blush-low-cost-preferiti-clio-team-2Inglot, amc cream blush. Prezzo: circa 15€

A quale ci stiamo riferendo? Al numero 95 in crema, uno dei top di Clio da anni e anni! Si tratta di un prodotto a lunghissima durata specialmente se fissato con una polvere, inizialmente si può pensare che nel pot ci sia pochissimo prodotto invece, dal momento che ne basta davvero poco, vi durerà tantissimo!

NYX, POWDER BLUSH PEACH E OMBRE BLUSH SOFT FLUSH

Un altro brand medio economico che dà tante soddisfazioni in fatto di blush è sicuramente Nyx. Marriana e Silvia si sono innamorate infatti di due prodotti davvero particolari e innovativi.

ClioMakeUp-blush-low-cost-preferiti-clio-team-13
Nyx, powder blush. Prezzo: 5€

Marianna ha scelto il powder blush nella tonalità Peach, un rosa pescato molto delicato ed elegante che si sposa alla perfezione con il suo incarnato di porcellana donandole un tocco di vitalità non indifferente.

La qualità è davvero alta nonostante il prezzo: si sfuma facilmente e non lascia macchie, la trama che ricorda un prisma lo rende poi un prodotto anche accattivante!

ClioMakeUp-blush-low-cost-preferiti-clio-team-4Nyx, ombre blush. Prezzo: 11,10€

Silvia invece preferisce gli ombre blush, in particolar modo il Soft Flush, un corallo scuro mixato a un corallo invece più acceso e brillante che volendo può anche essere utilizzato come illuminante. La pigmentazione di questi blush è, a detta di Silvia, elevatissima, motivo per cui se non volete ritrovarvi con le guanciotte da Heidi bisogna prelevare pochissimo prodotto e applicarlo sfumando molto bene con un pennello a setole larghe!

ClioMakeUp-blush-low-cost-preferiti-clio-team-17

Bellezze, siamo solo a metà dell’opera! Mancano ancora all’appello tanti blush economici davvero interessanti e a bassissimo costo! Curiose di scoprire quali sono i blush di Essence e Catrice che nonostante il prezzo basso sono davvero dei top? Se la risposta è sì, allora non vi resta che correre a pagina due!