ClioMakeUp-capelli-sporchi-soluzioni-rimedi-acconciature-pettinature-2

Emergenza capelli sporchi: ammettiamolo, capita a tutte. Complice la mancanza di tempo, la pigrizia o uno shampoo sbagliato, succede che a volte i nostri capelli non sono perfettamente puliti e in ordine. E se dobbiamo uscire e non abbiamo il tempo di lavarli, cosa facciamo? Sappiamo che una soluzione può essere il fedele shampoo secco, ma se non fosse sufficiente?

Alzarsi la mattina è già dura, figuriamoci farlo e, guardandoci allo specchio, notare i capelli sporchi. Il tempo di lavarli e asciugarli spesso non c’è (se abbiamo tempo, meglio dedicarlo alla colazione,  no?), quindi dobbiamo ingegnarci a sistemarci nel modo migliore possibile. Ci sono alcuni trucchetti con cui possiamo rimediare a un bad hair day. Se volete scoprire quali sono — no, non c’è solo la solita coda! — continuate a leggere!

ClioMakeUp-capelli-sporchi-soluzioni-rimedi-acconciature-pettinature-2

#1 IL SEMI RACCOLTO

ClioMakeUp-capelli-sporchi-soluzioni-rimedi-acconciature-pettinature-24

Capelli sporchi = coda. Legare i capelli in una coda, sia bassa che alta, è la prima soluzione — e anche la più comoda e veloce, diciamocelo — che viene in mente. Ma se volessimo fare qualcosa di diverso? O se non amassimo particolarmente la coda? Si può provare con un semi raccolto.

ClioMakeUp-capelli-sporchi-soluzioni-rimedi-acconciature-pettinature-6ClioMakeUp-capelli-sporchi-soluzioni-rimedi-acconciature-pettinature-23

Tra l’altro noi ci siamo rese conto che, quando i capelli sono sporchi alle radici, le punte al contrario sono fantastiche. Voi l’avete mai notato? Allora sfruttiamo questo vantaggio e facciamo di necessità virtù! Se anche voi avete le lunghezze perfette quando i capelli sono sporchi, potete sperimentare un half bun. In questo modo le radici sporche sono camuffate dal semi raccolto, mentre il resto dei capelli rimangono sciolti.

ClioMakeUp-capelli-sporchi-soluzioni-rimedi-acconciature-pettinature-27

ClioMakeUp-capelli-sporchi-soluzioni-rimedi-acconciature-pettinature-19

#2 LA FASCIA

ClioMakeUp-capelli-sporchi-soluzioni-rimedi-acconciature-pettinature-15

Per creare una fascia, avvolgete un foulard tra i capelli e il risultato sarà super chic!

Gli accessori vengono spesso in aiuto se i capelli non sono perfetti e non stanno come vorremmo. Per coprire la parte più unta, ovvero il cuoio capelluto, sono molto carine le fasce. Per l’estate ce ne sono tantissime, sia monocolore, che colorate e con fantasie originali. Oltre a risolvere il problema dei capelli sporchi, sono anche molto comode per togliere i capelli dal viso e rappresentano una soluzione facilissima. Se non siete esperte di pettinature e hairstyle, la fascia è una scelta a prova di super ciompe! 😉

ClioMakeUp-capelli-sporchi-soluzioni-rimedi-acconciature-pettinature-7

La fascia per capelli: comoda, pratica e utile, vero Clio? 😉

ClioMakeUp-capelli-sporchi-soluzioni-rimedi-acconciature-pettinature-23

ClioMakeUp-capelli-sporchi-soluzioni-rimedi-acconciature-pettinature-5

ASOS, Fascia a fiori grandi Made In Kenya. Prezzo: 8,49€ su asos.com 

ClioMakeUp-capelli-sporchi-soluzioni-rimedi-acconciature-pettinature-4

 Credits: donnaclick.it 

#3 CAMBIARE RIGA

ClioMakeUp-capelli-sporchi-soluzioni-rimedi-acconciature-pettinature-21

Ecco una soluzione last minute adatta al “secondo giorno”, quando i capelli non sono proprio sporchi, ma neanche puliti come appena lavati. In questo caso, per avere un look più fresco e aggiungere un po’ di volume nel caso i capelli si fossero appiattiti, cambiare riga è un efficace rimedio.

ClioMakeUp-capelli-sporchi-soluzioni-rimedi-acconciature-pettinature-16

Infatti, oltre ad essere utile per mascherare la chioma non fresca di shampoo, cambiare il verso dei capelli aiuta molto a dare volume. L’importante è riuscire a non toccarli troppo di frequente, altrimenti si sporcano ancora di più!

Ragazze, sappiamo che non saper cosa fare con i capelli sporchi è un problema comune. D’altronde capita a tutte di svegliarsi e rendersi conto che è decisamente un bad hair day! Allora non perdetevi gli altri nostri consigli a pagina 2! 

39 COMMENTI

  1. …a parte che questi sono tutti CAPELLI PULITISSIMI, il problema vero delle prime acconciature è…e se ci siamo impigrite di fare pure la tinta?:-(

  2. Questo post capita proprio a fagiolo visto che ieri ci si è rotta la caldaia e non avevo assolutamente voglia di star là a far bollire l’acqua, per poi farmela versare in testa da mio moroso x lavarmi i capelli… quindi oggi coda iper tirata 10 forcine in testa e via… è proprio il mio bad hair day!
    Almeno facesse caldo mannaggia!
    Cmq a parte la coda non vedo molte altre soluzioni… nel mio caso col semi raccolto lo sporco si vede lo stesso, le uniche soluzioni che forse potrei provare sono la fascia o il cambio di riga… terrò a mente per la prossima volta! (che succederà sicuramente!)

  3. No nel mio caso, a parte coda, fascia e cappello, non c’è nulla da fare. Anche con trecce, semiraccolti o messy bun si nota che sono sporchi. Queste acconciature risultano belle quando le radici sono abbastanza voluminose e quindi pulite.
    Avendo i capelli grassi mi capita spesso di trovarmi in questa situazione. A volte ci provo ad evitare di lavarli, ma puntualmente perdo il doppio del tempo, perché prima sto un pezzo ad armeggiare tra shampoo a secco, trecce, chignon e poi, insoddisfatta, corro a lavarli…

  4. Per me l’unica soluzione è la coda… il semi raccolto no. Lo zozzume si vede lo stesso e spesso è anche peggio!
    E il cappello in ufficio non mi sembra il caso. Mi prenderebbero per pazza!

  5. Non prendiamoci in giro, se i capelli sono sporchi si vede, qualunque pettinatura si faccia x cercare di camuffarli

  6. Io a volte, quando fanno veramente schifo che prendono anche pieghe strane, mi faccio il semiraccolto. Adesso comunque voglio comprare lo shampoo secco Klorane per castane, dato che non ne ho ancora trovato uno decente e che Clio l’ha sempre consigliato!
    Questo perchè ho notato che purtroppo è come se i miei capelli si “assuefassero allo shampoo” e quindi dopo un pò devo cambiarlo perchè inevitabilmente i miei capelli diventano grassi già al secondo giorno…quindi in questo lo shampoo secco magari aiuta ad averli un pò più decenti tra un lavaggio e l’altro!

  7. Sai che hai descritto perfettamente la mia situazione? Anche a me lo shampoo funziona bene per i primi due / tre lavaggi poi è come se perdesse di efficacia. ..e i capelli appena lavati è come se fossero ricoperti da una patina. E questo mi succede con tutti gli shampi del creato: schiumosi, in olio, del supermercato, della farmacia, ecc. Quindi ne tengo sempre almeno 3 diversi in casa ( che PRESUMO abbiano una composizione diversa) e li alterno. Comunque dopo 36 ore ho già i capelli che unti e che puzzano. Lo shampoo secco qualcosa fa ma non aspettarti miracoli

  8. Per me l’opzione capello sporco non esiste…piuttosto mi alzo alle 4 della mattina, piuttosto vado a letto alle 2 di notte ma i capelli li devo aver puliti. Anche quando si fumava ancora in discoteca io arrivavo a casa alle 4 della mattina di venerdì sera ma facevo la doccia prima di andare a letto perché sentire la puzza di fumo mi faceva impazzire. Mi si era rotta la caldaia e sono andata dai miei … non ci posso pensare. Certo può capitare ma ci dev’essere un reale motivo che non dev’essere la BRIGA che purtroppo la fa da padrona tra le persone che conosco io. Ecco quella non l’accetto

  9. a proposito di capelli sporchi, ho un problema “strano” perché ogni tanto i capelli dietro, sulla nuca, sembrano sporchi anche subito dopo che li ho lavati. mentre tutti gli altri sono belli asciutti, quelli sembrano ancora bagnati, appicicaticci, e non importa quanto usi il phon per asciugarli, rimangono sempre così, anche i giorni seguenti e non capisco a cosa è dovuto questo problema. ho provato a cambiare shampoo, a non usare il balsamo, a risciacquarli con l’aceto, a non raccoglierli con l’asciugamano, ad asciugarli al vento, ma mi succede comunque. non so più a cosa pensare!

  10. Concordo. Io cerco di lavarli anche se dormo 40 min di meno… però mi è capitato di non amare le mie radici la mattina… e magari li avevo lavati solo l’altro ieri….quindi vado di shampoo a secco che mi regala 10 ore. Ma cerco di evitare perché non mi sento pulita anche se magari non si vede.

  11. Se lo shampoo a secco non basta, li si lava…io lo riconosco la sera prima. Se già di sera le radici vanno male, dormo di meno e lavo prima di dormire. Se la sera sembrano accettabili, la mattina shampoo a secco. Fino a quando non torno, che se riesco la sera devono essere puliti.

  12. È possibile che non applichi la stessa quantità di shampoo li dietro o non risciacqui bene il balsamo. La nuca è un punto cui si presta meno attenzione forse.

  13. Si presume che corti siano più facili da lavare e asciugare…. io ho tolto 10 cm e sono comunque ancora medi e noto che impiego meno tempo

  14. Questo è vero.. il mio problema è che i miei capelli sono corti e si ungono facilmente..e lavandoli in continuazione mi stavo stempiando! la parrucchiera mi ha consigliato di mettere un po’ di borotalco in testa prima di andare a dormire e ora grazie anche alla scelta di uno shampoo migliore riesco a non lavarli ogni giorno, infatti va molto meglio..

  15. Ti capisco pienamente! Li sento proprio, dopo aver fatto la doccia e aver messo la cuffia, che sono unti.. shampoo secco o si lavano!

  16. Quando vado a mare li lavo quasi tutti i giorni, ma non ne risentivano. Secondo me dipende pure dagli agenti lavanti dello shampoo che usi. Comunque durante l’anno non li lavo tutti i giorni, ma 3 volte la settimana, a volte ogni 2 gg a volte ogni 3gg. Lo shampoo migliore che me li lascia puliti è Bioearth riequilibrante per capelli pesanti. Sento proprio il pulito dopo il risciacquo. Lo trovi anche sotto il nome Maison bio da Limoni. È la stessa azienda. 300 ml circa 9 euro. È ottimo.

  17. Per me era diventato un problema perché era da un paio di anni che li lavavo ogni giorno e con i classici shampoo da supermercato..da quando sto sperimentando soluzioni diverse vedo ottimi risultati.. in particolare ho provato a mixare tre terre lavanti indiane per lavare i capelli, che ho trovato davvero miracolose! Anche se il procedimento per preparare, mettere in posa e risciacquare il tutto richiede tempo e pazienza, perciò le sto usando sporadicamente.. mentre normalmente sto usando lo shampoo al limone e ortica dei provenzali e mi sto trovando davvero bene.. grazie per il tuo suggerimento, proverò sicuramente il prodotto che mi hai consigliato! Buona giornata!!

  18. Ti consigliamo di fare molta attenzione al momento del risciacquo, perché se sono così appena lavati e solo in quel punto, probabilmente è proprio questo il problema. Ciao!

  19. No certo, per i miracoli non siamo ancora attrezzati! Diciamo che mi piacerebbe migliorare un pochino la mia situazione! Cmq anch’io ho in casa 2/3 shampoo da alternare..quello che non manca mai perchè è molto delicato è l’ultra dolce garnier all’albicocca, che è apposta per i bimbi.
    Per lo meno non stresso più di tanto la testa, almeno spero! 😉

  20. È successo anche a me! subito dopo lo shampoo sembravano più unti di prima, ho rifatto lo shampoo essendo più accurata nel lavaggio e nel risciacquo, ma è stato peggio!!
    Sono corsa a comprare un altro shampoo i capelli e son venuti puliti. Quindi mi sentirei di dirti cambiare shampoo

  21. Ho i capelli corti per cui al più posso andare di shampoo secco oppure lavo i capelli al volo tanto si asciugano in un attimo!

  22. Ho provato lo shampoo secco della Klorane tempo fa perché mi ricordavo che Clio ne aveva parlato bene, ma personalmente non l’ho trovato diverso dagli shampoo secchi di altre marche. In generale però non ottengo chissà quali risultati con gli shampoo secchi, l’unico con cui mi trovo forse un pochino meglio è quello di Sephora. Un trucchetto che per me aiuta un po’ è metterlo non al mattino prima di uscire, ma la sera prima.

  23. Finalmente. Ho iniziato il post pensando ok si parlerà di shampoo secco, poi si capiva che si sarebbe parlato d’altro e ho pensato ecco diranno di mettere il cappello -.- sono d’accordo con Ki. Per me il capello sporco non esiste. Faccio la pendolare, a volte mi alzo anche alle 6, ma mi è capitato anche di lavarli all’1 di notte e di asciugarli col phon al minimo per fare meno rumore possibile. Non ci sono scuse. E comunque io quando ho i capelli sporchi li ho sporchi sopra. Quindi la treccia laterale è inutile, il semiraccolto, le acconciature spettinate e compagnia bella altrettanto. La cuffia giusto per andare al supermercato se ho finito qualcosa di urgente…Fascia e cappello lasciamo stare…il cappello prima o poi una se lo toglie. Quando ti siedi a bere qualcosa, quando entri in un negozio e inizi a sudare…

  24. A me succede se non passo bene lo shampoo in qialche punto, li sento unto e pesanti, anche con lo stesso shampoo. Poi sciacqua bene mi raccomando, strofina bene le radici finché l’acqua non è pulita.

  25. Vogliamo parlare della prima ragazza col top knot? Il mio sarebbe un micro chignon spelacchiato e floscio!

  26. Io lavo i capelli una volta a settimana e solo dal parrucchiere! talvolta lavo solo il ciuffo durante la settimana,quando si sporca di più,e lo metto in piega con spazzola e phon ! Vi assicuro che anche lavando solo quella piccola zona,la differenza si vede eccome !

  27. No no per carità! Non ci posso pensare a mettere qualcosa sui capelli sporchi ma anche perchè poi si sporca anche quelloooo BLAAAAAA CHE ORRORE!
    Anche a me si sporcano alla radice quindi il problema non è la lunghezza. Ma poi ragazze dai si vedono LE ROSE DEL DESERTO…come le chiamo io…direttamente dietro la nuca di certe ragazze…è una roba che non posso capire. c’è sempre tempo per lavarsi i capelli, facendo veloce ci si impiega al massimo 10 minuti (e io ho i capelli fino a metà schiena) non ci sono scuse.

  28. Hai ragionissima! Caspita sono le basi dell’igiene personale, quando leggo capelli sporchi per PIGRIZIA mi sento male! Ma scherziamo? È la normale routine! A qualsiasi ora del giorno va fatta! Se c’è dello sporco lava, e stop! Che tanto una persona può escogitare tutti i trucchi del mondo, ma un capello unto si vede sempre e comunque, io li riconosco subito sugli altri, e dico anche che a volte non ci si fa un’ottima figura! Quindi ragazze, lavateli! Aggiungiamo ogni tanto anche un discutibile odorino acre di sebo sulla cute? Bleah!!!! Non mi sentirei mai a posto con me stessa e in mezzo agli altri, mai realmente pulita!

  29. NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO TI PREGO CLEO!!! L’odore di cuoio capelluto…l’unica cosa che mi fa venire l’urto del vomito!
    Assolutamente MAI SENZA CAPELLO PULITO… i capelli sono come le mani per me, un biglietto da visita!

  30. Ciao miri! Anche io uso delle volte le erbe lavanti (io ho provato quelle della khadi) ma forse sbaglio la preparazione. Quando le preparo alla fine mi viene fuori dell acqua con polvere.. ed è difficile usarle. Tu come le prepari? Grazie mille

  31. Ci puoi contare!!!! io li lavo un giorno si e uno no o al massimo resisto 2 giorni se non c’e’ umido!

  32. Queste soluzioni per me sono ottime quando i capelli sono “intermedi”. Io ho i capelli molto fini e già il secondo giorni sono floscissimi. Inoltre le punte restano pulite più a lungo delle radici. Quindi piuttosto che impiastricciarli troppo con volumizzanti e lacca nei giorni successivi al lavaggio faccio un raccolto (che in effetti tiene meglio che sui capelli iper puliti). Lavandoli dalle 2 alle 3 volte alla settimana li lascio quindi sciolti praticamente un giorno sì e un giorno no e gli altri li lego, magari aggiungendo un pò di shampoo secco sulle radici per ridare volume. Ma concordo con gli altri commenti nel dire che lo sporco si vede eccome con qualsiasi acconciatura e quindi oltre un certo livello vanno lavati !

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here