Più o meno tutte abbiamo la nostra skincare routine con i nostri prodotti preferiti tra detergenti, creme, sieri e tonici. Ma siamo sicure di applicarli bene? Quando si tratta di cura della pelle, che sia detersione o idratazione, ci poniamo come obiettivo primario la scelta di un buon prodotto che sia giusto per la nostra pelle e le nostre esigenze. E fin qui va tutto bene: trovare il tonico o il siero top è già un ottimo traguardo, ma poi bisogna anche utilizzarli nel modo giusto.

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato degli errori che facciamo quando applichiamo la crema solare, ora è arrivato il momento di scoprire gli errori di applicazione dei prodotti skincare. Abbiamo letto alcuni consigli dell’esperta di skincare Renée Rouleau da cui abbiamo estrapolato gli errori più comuni da non commettere per ottenere i massimi benedici dai prodotti per la cura della pelle. Il modo in cui spalmiamo una crema o dove la stendiamo, infatti, è importante tanto quanto la crema in sé. Se volete essere sicure di fare tutto giusto, proseguite nella lettura!

ClioMakeUp-errori-applicazione-prodotti-skincare-creme-sieri-detergenti-14

#1 APPLICARE TUTTI I DETERGENTI VISO NELLO STESSO MODO

Lavare il viso sembra la cosa più naturale e semplice del mondo. In effetti lo è, però c’è un modo di usare i detergenti più giusto degli altri e dipende dalla tipologia.

I detergenti in gel o schiumogeni vanno applicati direttamente sul viso umido

Se si tratta di un detergente in gel o schiumogeno, è meglio applicarlo con le mani direttamente sul viso umido. Secondo Renéé Rouleau queste tipologie di prodotto non andrebbero mai messe su un panno e poi usate sulla pelle, perché il panno assorbirebbe il detergente. Insomma, sarebbe un inutile spreco!

ClioMakeUp-errori-applicazione-prodotti-skincare-creme-sieri-detergenti-11

Se usate invece un latte detergente è meglio applicarlo sul viso asciutto perché la pelle bagnata diluirebbe il prodotto rendendolo meno efficace.

Qualsiasi tipo di detergente scegliate, massaggiatelo sul viso con movimenti circolari e sciacquate benissimo se si tratta di un detergente a risciacquo.

ClioMakeUp-errori-applicazione-prodotti-skincare-creme-sieri-detergenti-4

Sebbene sia importante lavare il viso di sera dopo lo struccaggio, è altrettanto importante farlo al mattino per liberare la pelle dalle impurità accumulate durante la notte. Sieri, creme e make-up vanno solo sui visi puliti!

ClioMakeUp-errori-applicazione-prodotti-skincare-creme-sieri-detergenti-8

#2 APPLICARE IL TONICO SENZA UN DISCHETTO DI COTONE

È uno dei prodotti di cui parliamo meno, ma per molte ragazze è uno step fondamentale della skincare routine. Il tonico va applicato dopo aver lavato il viso, come gesto finale che garantisce una pulizia perfetta e completa.

ClioMakeUp-errori-applicazione-prodotti-skincare-creme-sieri-detergenti-6

Il modo migliore per stendere il tonico è versarne qualche goccia su un dischetto di cotone e tamponarlo delicatamente sul viso. Nonostante alcuni tonici siano spray, Renée Rouleau consiglia di non spruzzarli mai direttamente sul viso.

#3 ASPETTARE TROPPO TEMPO DOPO LA DETERSIONE

Ve l’avevamo suggerito anche noi: dopo la detersione, anche Renée Rouleau suggerisce di applicare i prodotti successivi (che sia un tonico, un siero o direttamente la crema idratante) entro 60 secondi. La pelle, altrimenti, inizierà a disidratarsi.

Dopo aver deterso il viso non bisognerebbe aspettare più di 60 secondi prima di applicare il siero o la crema idratante

Stendere i prodotti subito dopo lascia la pelle protetta ed evita anche la fastidiosa sensazione di “pelle che tira”. Una notizia positiva per le ragazze sempre di fretta: meglio non aspettare a lungo dopo aver lavato il viso! 🙂

ClioMakeUp-errori-applicazione-prodotti-skincare-creme-sieri-detergenti-14

Ovviamente gli errori di applicazione dei prodotti skincare non sono finiti! Non siamo neanche a metà, mancano ancora ben 4 consigli. Se volete scoprire come è meglio applicare sieri, creme &co, correte a pagina 2!