Quante volte da bambine vi sarete sentire dire dalle mamme oppure dalle nonne vecchio stampo: “pancia in dentro e petto in fuori”, “state dritte” e tanti altri ammonimenti simili che riguardano la postura. Ebbene forse da piccole ci sembravano solo delle rotture di scatole, ma da grandi iniziamo a renderci conto di quanto sia importante mantenere una postura corretta che in alcuni casi può farci apparire più snelle e toniche!

Non ci credete? In questo post vi dimostreremo che è possibile “migliorare” otticamente il nostro lato b con l’aiuto della postura corretta e dell’abbigliamento giusto! Perché come sapete l’importante è valorizzarsi sempre! Dunque siete curiose di scoprire tutti i segreti per un lato-b da urlo senza palestra grazie a postura, intimo e abbigliamento? Se la risposta è sì, allora non vi resta che continuare a leggere il post!

ClioMakeUp-lato-b-da-urlo-abbigliamento-senza-palestra-intimo-19Via Pinterest

COME VALORIZZARE IL LATO B CON L’ABBIGLIAMENTO

Innanzitutto è importante tenere a mente che esistono ovviamente varie tipologie e modelli di pantaloni, gonne e jeans e non tutti sono adatti a mettere in evidenza un bel posteriore. In questi casi seguire una serie di accorgimenti sarà necessario al fine di determinare il capo giusto per la vostra tipologia di sedere.

ClioMakeUp-lato-b-da-urlo-abbigliamento-senza-palestra-intimo-11Il tubino è sicuramente uno dei capi più adatti a mettere in evidenza le curve del corpo, il lato B specialmente!

Come sempre facciamo una doverosa premessa: con questo post vogliamo semplicemente darvi qualche consiglio per valorizzarvi utilizzando dei facilissimi accorgimenti fashion, ovviamente l’esercizio fisico è sempre importante e oltre a modellare il corpo fa bene alla salute di ognuna di noi!


ClioMakeUp-lato-b-da-urlo-abbigliamento-senza-palestra-intimo-1

I JEANS SKINNY

Partiamo subito con un capo must-have per eccellenza, ossia il jeans, che dovrà essere sicuramente skinny in modo da accompagnare ed esaltare le vostre curve, meglio ancora se il tessuto è elasticizzato e non rigido.

ClioMakeUp-lato-b-da-urlo-abbigliamento-senza-palestra-intimo-14Via Pinterest

Inoltre se quello che vi interessa ottenere è un lato B tondo e sodo, sceglieteli con la vita regolare e non troppo alta perché come saprete i jeans a vita alta danno al sedere una forma più allungata e lo schiacciano leggermente.

ClioMakeUp-lato-b-da-urlo-abbigliamento-senza-palestra-intimo-18

ClioMakeUp-lato-b-da-urlo-abbigliamento-senza-palestra-intimo-15Via Pinterest

TASCHE SUL POSTERIORE: SÌ O NO?

Altro fattore da considerare per scegliere gli abiti che valorizzino al massimo un fondoschiena sono le tasche. Siamo sicure che moltissime di voi quando acquistano un paio di jeans non prestano molta attenzione a forma e dimensione delle tasche.

ClioMakeUp-lato-b-da-urlo-abbigliamento-senza-palestra-intimo-10

E in effetti i pantaloni più adatti sono quelli che non hanno le tasche sul fondoschiena o che le hanno finte, in questo modo apparirà ancora più tondo e liscio. Anche se non si tratta di una regola valida al 100% anche perché non è facilissimo trovare dei jeans che non le abbiano!

I JEANS PUSH-UP

Da qualche tempo in commercio esistono poi delle tipologie di jeans push-up e pantaloni che seguono lo stesso principio dei reggiseni: si tratta di tessuti particolari che rendono il sedere apparentemente più sodo e bello.

ClioMakeUp-lato-b-da-urlo-abbigliamento-senza-palestra-intimo-8Bershka, Jeans Push-Up. Prezzo: 19,99€

Per l’inverno poi esistono anche i collant push-up da indossare sotto gonne e vestitini!

NO AI PANTALONI BIANCHI

Se si vuole avere un lato B bello e tonico è più opportuno evitare di indossare i pantaloni bianchi dal momento che si tratta di un colore in grado di “allargare” anche la silhouette più longilinea.

ClioMakeUp-lato-b-da-urlo-abbigliamento-senza-palestra-intimo-7
Il classico nero è sempre un colore da scegliere e adatto a ogni occasione.

Bellezze, ovviamente non è finita qua! Questi erano solo alcuni dei nostri consigli per fare sembrare il sedere più sodo e tonico, a pagina due troverete tanti altri accorgimenti per la scelta dell’intimo giusto e una serie di regole da seguire per avere una postura corretta. Pronte? Voltate subito pagina!

22 COMMENTI

  1. vero! Postura ed equilibrio del baricentro sono fondamentali..la discutibile Belén continua a fare danza classica e infatti é tra le poche che non risulta palestrata e basta…Quegli esercizi di riscaldamento, che appunto richiedono pancia in dentro petto in fuori, li trovo ancora validi…( poi ogni lato b ha la sua forma)..Si vedono oggi tanti corpi scolpiti a cui manca morbidezza e naturalezza

  2. Io direi squat, squat e squat. Così non si deve ricorrere a trucchetti perchè lo si ha naturale ahaha! Bere tanta acqua, dieta e fiteness… questi sono i veri tre trucchetti 😉

  3. Magari bastasse questo, ma dipende dal fisico. Io ho il lato B piatto come una tavola e non c’è squat che tenga.Io faccio tanto movimento (guarda tra ieri e l’altro ieri in palestra l’istruttrice mi ha fatto fare oltre 500 squat e quasi 1000 affondi) ho una buona alimentazione ecc… Ma il lato B rimane piatto! Pur essendo tonico e alto è piatto! Squat e simili sono miracoloso per chi è di partenza graziato da madre natura con un lato B abbondante, ma a chi come me è stato praticamente dimenticato di fare dono di chiappe, solo un miracolo (od un chirurgo) darebbe un lato B alla Belen.

  4. Il gluteo è il muscolo più potente del nostro corpo, e per farlo crescere occorrono sforzi intensi e brevi, utilizzando sovraccarichi molto pesanti!! Chiaramente se i carichi sono alti le ripetizioni saranno basse…per cui è assolutamente normale che facendo 500 squat il gluteo non esca 😉

    PS: io cambierei istruttrici, facendo così tanti squat e affondi rischi di danneggiare gravemente le articolazioni!

  5. Ricordiamoci che spesso i bei sederi di ig sono una postura da lordosi assunta solo per la foto è un bel po’ di Photoshop. Si vede la differenza guardando foto e stories di instagram.

  6. L’esercizio porta sempre a risultati. Bisogna vedere se è costante e se l’alimentazione è mirata 😉

  7. Non sempre ahaha .. dipende dve vai a vedere.. io personalmente nelle pagine di fitness vedo sederi naturali ottenuti con taaanto esercizio. Qualcuna li modificherà o assumerà strane posizioni, ma non tutte 🙂

  8. Dici? Io ormai è da parecchi anni che faccio palestra, infatti sono abbastanza tonica in generale. Ho cambiato palestra ed istruttori però comunque gira e rigira è da un po’ di anni che un po’ ovunque faccio esercizi simili, magari cambia il numero esercizi per serie, le ripetizioni oppure magari alterni altri esercizi (500 squat sono 5 serie alternate da esercizi per braccia e addome non 500 di fila). So che gli squat possono essere molto pericolosi per le ginocchia, infatti con gli anni ho imparato a sviluppare una attenzione maniacale per evitare che mi saltasse un legamento! Poi faccio anche esercizi con i pesi e lí poche serie, ovviamente. Devo dire che per le gambe hanno fatto miracoli, anche il gluteo è diventato alto e tonico, però è proprio la mia firma del gluteo che è piatto, quindi anche se è tonico non avró mai la forma a mandolino, tipo una donna di colore!

  9. Io sono tutt’ora convinta che sotto sotto la bella Belen per lo stacco coscia di Virginia ci rosichi un po’…

  10. condivido! Io i pantaloni bianchi me li metto tranquillamente proprio perché grazie ai tuoi tre sacrosanti trucchetti ho un lato B che non necessita di push up e vari!
    Inoltre, concordo anche su quanto è stato detto da @cliomakeup-531d29a813ef9471aad0a5558d449a73:disqus a @disqus_Q7arP2xLNK:disqus: i glutei come ogni muscolo, possono essere costruiti. L’importante non è quanti esercizi fai in termini numerici! Cioè, davvero ti ammazzi con 500 squats e 1000 affondi? Ma che istruttitrice hai? prova a fare 3 ripetizioni da 15-20 con il bilanciere e i manubri, poi vedi che chiappe tonde ti ritrovi!

  11. mah… non condivido quanto detto in questo post: io sono per le cose che se ti fanno un bel sedere (o un bel corpo in generale), è perché si ha un bel sedere!
    E se non lo si ha per grazia della sola natura, lo si costruisce con pazienza e stile di vita.

    Apprezzo che abbiate detto, in via semi-indiretta, che questi trucchi non fanno miracoli e che se si vuole un bel corpo bisogna sudarselo!

  12. Ultimamente molte fitness models stanno postando foto “posing vs normal”… ok, mostreranno che hanno anche loro un rotolino o un po’ di cellulite ma hanno comunque corpi assurdi ottenuti con tanto esercizio.
    Quindi, concordo con @cliomakeup-f1f3e014594ba3f4ed9d9a5f422281aa:disqus: dipende sempre chi guardi!
    tipo io adoro ANNAVICTORIA per questo genere di foto: è bella, con un fisico fenomenale ma “umano” https://uploads.disquscdn.com/images/55d1ae6a29b75638df3251f620504a65882d5b38660fbd5bf693a45059244aa2.jpg https://uploads.disquscdn.com/images/35c573a216b3aa4d4a2afa561a8b670bc336371726c93f2f0a02ebeadb9b892c.jpg
    Mentre una come ANLLELA SAGRA ti fa cadere l’autostima perché lei è proprio come si mostra… gioca molto con posing e con le luci, ma il fisico è quello senza ritocchi.

  13. non le fitness model o personal trainer ma molte vip o pseudo tali, specialmente qui in Italia, compresa la stessa Belen in molti video dove si muove e immagino stia parecchio scomoda,adottano una postura da lordosi tremenda con la schiena arcuata e il sedere spinto in fuori all’inverosimile e infatti è uno di quei tic che la Raffaele ha ripreso alla perfezione 😉

  14. Conta molto anche la genetica, il mio è tondo, alto e all’infuori da sempre sia con la ginnastica che senza, è un sedere che si fa notare e da ragazzina lo coprivo e nascondevo sempre perchè era difficile gestire certi commenti e approcci insistenti. Non sono molto d’accordo con alcuni dei consigli dati, trovo che lo skinny sia quello che mi rende il sedere più grande, schiacciato e piatto, molto meglio il boot cut a vita media, le tasche, se strategiche, possono dare un bell’effetto push up e trovo mi stia molto meglio un tubino svasato rispetto a uno dritto e aderente.

  15. Si però una buona base credo ci sia.. chi non ha una buona base può inarcarsi quanto vuole ma il sedere resta quello 😉

  16. Però credo che un qualcosa di base ci sia.. poi che photoshop dia una manina è risaputo 🙂

  17. Sì le ho viste.. ed è vero ahah. Ne mettono molte anche della tartaruga da appena sveglie che dopo i pasti sparisce.. ed è vero è una cosa che riscontro anche io. Poi è normale che se mi metto in posa ‘flexing’ ci sono i muscoli super in tiro e se sto rilassata un pochino meno però di base ci devono essere sennò puoi metterti in posa quanto vuoi ma il sedere non spunta magicamente e men che meno la tartaruga o la V.

  18. Ah quello si senza dubbio, ma puoi puntare al massimo miglioramento possibile al tuo fisico 😉

  19. Grazie mille!!! Ottimi consigli ☺ Io devo fare più allenamento e stare attenta con la postura ( io poi ho anche la scoliosi :()

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here