“Stai benissimo così al naturale, senza trucco!” Quante volte vi siete sentite dire questa frase (soprattutto dai maschietti!) dopo aver dedicato una buona mezz’ora al make-up? Ehehehe! Sono i prodigi del no-makeup-makeup, che per molte persone è un cavallo di battaglia, mentre altre, come me, lo amano solo in alcune occasioni.

Soprattutto in estate, infatti, c’è chi non ama sembrare truccata, ma che comunque non rinuncia a “barare” un pochino attraverso tutti quei prodotti impercettibili, ma che fanno la differenza.

Oggi ho chiamato a rapporto le ragazze del mio Team e ho chiesto loro quali sono le loro armi segrete quando vogliono sembrare struccate. E naturalmente vi svelerò anche le mie. Se anche voi amate questa tecnica “furba” e che ci fa apparire belle senza sforzo, andate avanti a leggere!

cliomakeup-sembrare-struccate-1-no-makeup-makeupEccomi completamente “STRUCCATA” :-D!!!

IL MASCARA SEGRETO DI CEDDY

Come prodotto che mi piace usare di più in assoluto per ottenere un no-makeup-makeup , non posso che citare il The Falsies Push Up Angel Mascara di Maybelline.

cliomakeup-sembrare-struccate-3-mascara

Maybelline The Falsies Push up Angel waterproof mascara. Su Amazon.it a 13,37€


Dato che, anche con un trucco leggero e all’apparenza inesistente amo puntare tutto sugli occhi, questo mascara di Maybelline è, a mio avviso, l’ideale. Lo scovolino in silicone, infatti, garantisce una massima precisione, dosando bene il prodotto e permettendo di applicare il mascara partendo dall’attaccatura delle ciglia, rendendole separate, colorate ma, al contempo, naturali.

UN MASCARA AD ALTA PRECISIONE CHE PERMETTE DI DEFINIRE LE CIGLIA MODULANDO L’INTENSITÀ DESIDERATA

Questo perché le setole hanno dimensioni diverse, e sono più lunghe verso l’interno e più corte alle estremità, risultando ottime per sollevare e volumizzare le ciglia verso l’esterno.

Il risultato è dunque intenso, ma credibile, e non è eccessivamente scenico, ragion per cui mi permetto di mettere questo mascara anche sulle ciglia inferiori (cosa che normalmente non faccio, avendole già lunghe di mio e non desiderando avere un look troppo carico).

cliomakeup-sembrare-struccate-2-mascara
Altra nota: questo mascara è marrone dunque, non essendo mora naturale, mi piace molto l’effetto che fa perché é proprio simile al colore delle mie ciglia naturali. Un trucchetto che adotto, per avere comunque lo sguardo allungato ma non truccarmi troppo, è usare questo mascara e metterne un altro nero solo agli angoli esterni dell’occhio. Il risultato mi piace tantissimo!

BASE OCCHI PER SILVIA

La mia scelta quando voglio sembrare struccata ricade sulla base occhi Beauty Amplifier di Sephora: ha una texture morbidissima e si stende molto facilmente sugli occhi (anche se non bisogna esagerare con la quantità di prodotto, altrimenti finisce tutto nelle pieghe).

cliomakeup-sembrare-struccate-4-base-occhi

Sephora Beauty Amplifier Base in polvere occhi. Su Sephora.it a 9,90€

Come base occhi non mi aveva rubato il cuore dato che non avevo notato grandi vantaggi per quanto riguarda la durata degli ombretti ed il loro livello di intensità. Ma la trovo invece strategica per realizzare un buon make-up no make-up. Riesce a rendere la palpebra opaca e setosa in pochissimi secondi, nascondendo eventuali discromie.

cliomakeup-sembrare-struccate-5-base-occhiSENZA BASE

cliomakeup-sembrare-struccate-6-base-occhi

CON BASE

UNA BB CREAM ECONOMICA PER MARIANNA

Quando voglio sembrare struccata punto tutto sulla base perché mi basta avere una bella pelle per sentirmi a posto. Posso rinunciare al trucco occhi e labbra, ma difficilmente faccio a meno di un velo di base che uniformi l’incarnato. Per realizzare un trucco naturale utilizzo quindi la BB cream Maybelline Dream Fresh.

cliomakeup-sembrare-struccate-7-bb-cream

Maybelline Dream Fresh, BB Cream. Su Amazon.it a 7,88€

Nonostante tutte le nuove uscite degli ultimi anni, io continuo a rimanere fedele a questa che trovo leggera, luminosa e idratante.
Non nasconde completamente tutte le imperfezioni, ma copre “il giusto”, ovvero rende meno visibili i segni dei brufoletti, i pori e le piccole discromie. Insomma, quanto basta per vedere il mio viso cambiare e avere un colorito più sano.

 

UNA BB CREAM CHE MIGLIORA LA PELLE RISULTANDO ASSOLUTAMENTE IMPERCETTIBILE

Inoltre, una delle cose che apprezzo di più è il fatto che non lascia la pelle lucida. Ho provato infatti anche altri prodotti simili, ma nella maggior parte dei casi mi rendevano la pelle unta dopo poco tempo.

Mi piace molto anche la consistenza; la stendo con le mani e il risultato finale è super naturale: sembro infatti assolutamente struccata perché essendo una BB cream non crea l’effetto mascherone, la mia pelle appare “nuda” ma… al suo meglio ;-)!

COSTANZA E LA BASE CHE SEMBRA STRUCCATA (MA NON È :-))

Il mio prodotto preferito se voglio un incarnato naturalissimo e come struccato è la cipria/blush Givenchy Prisme Visage in 04. Ha sostituito e inglobato in sé tutti gli altri prodotti viso che ero solita usare.

LA CIPRIA DI GIVENCHY HA SOSTITUITO PER ME TUTTI GLI ALTRI PRODOTTI VISO

E visto che la uso tutti i giorni da un anno a questa parte, significa che dura anche molto a lungo. La uso sotto gli occhi per opacizzare il correttore, ottenendo un bellissimo effetto per nulla cakey.

Su tutto il viso mi dà un bel color biscotto leggero e naturale, ma sufficiente per uniformare la grana della pelle e dare tridimensionalità, grazie ai colori diversi delle quattro cialdine.

Con il rosa riesco infatti a dare un minimo di colore alle guance e, volendo, alle palpebre. Con gli altri colori invece posso fare una sorta di contouring leggerissimo e sfumatissimo, anche grazie al pennello piatto che contiene la conchiglia – e che adoro.

cliomakeup-trucchi-indispensabili-21-givenchyGivenchy Prisme Visage in 04. Su Douglas.it a 47,95€

Insomma è un prodotto assolutamente multitasking e che uso tantissimo sia d’estate, per opacizzare e uniformare rapidamente, sia d’inverno, per perdere il colorito verdastro delle uggiose giornate fredde. In più, eventualmente fissa benissimo il make-up sottostante e dona alla pelle un effetto vellutato!

Ragazze, mancano ancora tantissimi prodotti segreti che usiamo quando vogliamo sembrare struccate. Nella prossima pagina trovate quelli di Chiara, di Laura e naturalmente i miei!

24 COMMENTI

  1. Anche qndo esco di casa struccata devo assolutamente definire le sopracciglia..cambiano totalmente l’aspetto del mio viso, e per farlo uso una matita di neve cosmetics (da qndo ho trovato quella adatta alle mie sfumature, non l’ho più cambiata)..
    Mi capita spesso di uscire per una banale passeggiata e di ritrovarmi in qualche foto con amici o marito, beh è un segreto che adotto anche X riuscire a ritoccare meglio le fotografie..con le varie app riesco a fare tutto ma non le splopracciglia, in questo modo invece so che sono già pronte..

  2. …praticamente il mio trucco in questa stramaledetta stagione (so già che si leveranno cori di disappunto, ma io ODIO la stagione calda, soffro di pressione bassa, sto da cani, e Milano in estate è una fossa afosa) è proprio questo: bb cream (la mia è di PHB: adorrrrro!), correttore solo dove serve (di Couleur Caramel), un soffio di terra Les Beiges di Chanel, un blush rosato (ne ho uno di Hourglass che dura a lungo sulle gote, il Vibrant Poppy), e mascara (Grandiose di Lancome), un rossetto sheer rosa o corallo, il primo che mi capita sotto mano.
    Non ho né il tempo, né la voglia di armeggiare con i pennelli, cosa che invece faccio più volentieri in inverno. Per ora va così…

  3. Anch’io ODIO la stagione calda… non ne posso più.
    Un velo di matita sugli occhi, mascara e quando ce la faccio un velo di colore sulle labbra. Altrimenti niente!

  4. Praticamente il mio trucco giorno:
    Correttore Рeffacernes Long tenue n.3 Lanc̫me.
    Blush – ultimamente sto usando quello che mi avevano regalato da Sephora per il compleanno. Dura un botto!!! Spero che anche quelli in vendita siano così perché è straordinario. Si leva solo se mi strucc o, dopo anche 12 ore.
    Matita marrone o taupe o ombretto a mo di eyeliner – lavera o neve. Ombreggio poco sia sopra che sotto, sennò mi sembra di avere lo sguardo insignificante.
    Piegaciglia. Indispensabile perché ho le ciglia spioventi. Uso quello tweezerman.
    Burrocacao normale.
    Se non uso questi prodotti sembro stanca e malaticcia.

  5. Ho anche io la matita sopracciglia della Kiko e devo dire che mi trovo molto bene! Come cipria sto utilizzando quella di Beauty Amplifier di Sephora e devo dire che avendo la pelle mista/grassa mi trovo davvero bene, opacizza e fissa il trucco a dovere! 😉

  6. D’estate é un’ottima soluzione, mentre in inverno i miei biancori cronici richiedono un trucco occhi più intenso altrimenti sembro malaticcia.
    Come Clio però non rinuncio mai, in qualsiasi stagione, a ritoccare le sopracciglia con il brow pomade di Anastasia. Se poi voglio restare sul no makeup-makeup aggiungo solo un leggero tightlining con matita marrone scuro per dare intensità allo sguardo e mascara marrone che da un effetto più naturale del nero e sta meglio con i miei capelli ramati. Infine uso per uniformare un pò di cipria minerale colorata della Benecos. Per fortuna non soffro di occhiaie quindi posso eliminare facilmente il correttore.

  7. ho la pelle mista- grassa ed é l’unico prodotto che riesco a portare.. La uso tutti i giorni..la trovò fantastica..

  8. D’estate il mio asso nella manica è…l’abbronzatura!! Comincio ad abbronzarmi se posso anche un po’ prima dell’inizio dell’estate vera a propria, così da iniziare subito ad avere un bel colorito, fino a diventare progressivamente marrone! E poichè amo l’effetto dell’abbronzatura sul mio viso (d’inverno non posso vedermi, sono olivastra di mio e con il freddo il viso mi si ingrigisce), quando non voglio fare trucchi troppo carichi, esco solo con il mascara! Se poi ho qualche brufolo ancora visibile nonostante l’abbronzatura, aggiungo il correttore! Di solito metto anche il blush, ma alle volte trovo che non ce ne sia bisogno.

  9. Di solito preferisco il trucco visibile, tuttavia quando non voglio truccarmi ma ho qualche imperfezione che voglio coprire, il mio asso nella manica è il correttore Lock-it di KVD 🙂

  10. Ciao a tutte. Io d’estate faccio una fatica enorme a truccarmi soprattutto di giorno perché il caldo rovina anche un no-makeup-makeup fatto bene e utilizzando pochi prodotti…tuttavia il prodotto a cui faccio fatica a rinunciare è senz’altro il “corrector” per le occhiaie che non è un prodotto solo, ma una combinazione di prodotti, consistenze e colori….ma vi garantisco che ci sono giorni in cui non sopporto neanche quello e così vado ovunque completamente struccata, ma con crema viso con spf e come accessori un bel sorriso e la consapevolezza che amando me stessa riesco anche ad uscire senza nascondere neanche le occhiaie. Grazie del post e buona serata a tutte ;))

  11. Ecco. No. Il no makeup- make-up non fa pere. Insieme a tutti quella colorini nudini/tortorini/ marroncini/noiosini.
    Tutta quella fatica e poi non si vede niente?

  12. Comunque io sono una principiante al confronto della ragazza che stamattina in metropolitana, sul treno sferragliante e con un minispecchietto ha disegnato due righe perfette e simmetriche con l’eyeliner. Dopodiché ha messo il mascara con movimento a zig zag e non ancora soddisfatta ha ripassato tutte le figlia superiori ciuffetto per ciuffetto. Ha conquistato la mia ammirazione tra Cadorna e cairoli!!!!

  13. Per me è veramente una sorpresa perché, non so esattamente per quale motivo, ho sempre pensato a quella bb cream come a un prodotto scadente, insomma non gli avrei dato due lire. Se invece dici che dura e non unge la proverò sicuramente

  14. È una Palettina nera con su scritto sephora. Dietro “Palette à visage”. È quella che danno in regalo per il compleanno ai detentori della black card. Non mi resta che sperare che i blush in vendita di sephora siano così.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here