Ci siamo occupate spesso, anche recentemente, del make-up anti-afa. Quando fa caldo truccarsi diventa infatti più difficile: innanzitutto la voglia di impugnare i pennelli e realizzare qualsiasi make-up è nulla. In più afa e umidità sono nemici del trucco: l’ombretto va nelle pieghe, il mascara cola, il rossetto sbava, per non parlare della base che dura giusto i primi 5 minuti dopo che siamo uscite. Se però il trucco può essere un optional nelle giornate più torride, lo stesso non può essere per l’abbigliamento.

Come vestirsi con il caldo? Quando le giornate sono da bollino rosso, l’aria è irrespirabile e l’unica cosa che vorremmo avere addosso è un costume da bagno, ma siamo costrette a girare per la città? Se anche voi siete nella condizione di dover uscire e affrontare il caldo, ma non sapete cosa indossare per essere presentabili, ma stare al fresco (per quanto possibile!), siete nel posto giusto! Vi indicheremo 7 capi che sono molto di moda per quest’estate e vi aiuteranno a sopravvivere alle temperature più torride. Vedrete che è tutta questione di tessuti e dimensioni. Scoprite quali sono i pezzi anti-afa più di tendenza!

ClioMakeUp-vestirsi-con-caldo-moda-capi-estate-2017-1

Le immagini del post sono via Pinterest 

VESTITO DI LINO

Il tessuto dell’estate per antonomasia è il lino. Perfetto sia per le donne che per gli uomini, è la fibra più fresca. Ce lo insegnano anche gli antichi greci che durante l’estate indossavano solo il lino. Inoltre, non è solo fresco, ma anche resistente, quindi adatto ad essere usato in qualunque situazione, tra mezzi pubblici in città, commissioni e ufficio. Il lino è anche anallergico, quindi si può portare senza problemi tutti i giorni. L’unico inconveniente è che si stropiccia, ma forse l’aria un po’ “vissuta” lo rende più interessante e meno “noioso”. Voi che dite?

ClioMakeUp-vestirsi-con-caldo-moda-capi-estate-2017-11

ClioMakeUp-vestirsi-con-caldo-moda-capi-estate-2017-6

Il lino è uno dei tessuti più freschi e resistenti per l’estate

Non solo comodo, ma anche fashion! Sulle riviste di moda e nelle vetrine dei negozi abbiamo notato un vero boom di vestiti di lino. Corti, al polpaccio o anche lunghi fino ai piedi, la scelta è davvero ampia. Oltre agli abiti classici, anche gli chemisier sono molto di tendenza per quest’estate 2017.

ClioMakeUp-vestirsi-con-caldo-moda-capi-estate-2017-16

ASOS, vestito lungo di lino. Prezzo: 51,99€ su ASOS.it

GONNA CON SPACCO

Un trend per l’estate 2017 è la gonna con lo spacco. Molto femminile e leggermente maliziosa: scegliete un modello ampio e al ginocchio. Più discreta di una minigonna e più comoda di una gonna a matita, la gonna larga con lo spacco permette di coprire un po’ di più le gambe e al tempo stesso mostrarle quando si vuole. Mentre si cammina o ci si siede accavallando le gambe, lo spacco lascia intravedere un po’ di pelle in più, senza mai risultare volgare.

ClioMakeUp-vestirsi-con-caldo-moda-capi-estate-2017-12

ClioMakeUp-vestirsi-con-caldo-moda-capi-estate-2017-8

La gonna con lo spacco è molto femminile e adatta per tutte le occasioni

Alcuni modelli sono perfetti per creare un look vintage e, coprendo le gambe fino al ginocchio, sono adatte anche per l’ufficio.

ClioMakeUp-vestirsi-con-caldo-moda-capi-estate-2017-3

ASOS, gonna midi con vita raccolta e spacchi laterali. Prezzo: 40,99€ su ASOS.it

TOP DI COTONE BIANCO

I tessuti sintetici sono la prima cosa da evitare quando fa caldo. Contro l’odore di sudore e gli aloni sulle magliette il cotone è l’antidoto migliore. I top senza maniche sono la salvezza, ma se dovete avere le braccia coperte, scegliete una maglia con la manica, ma rigorosamente di cotone e chiara.

ClioMakeUp-vestirsi-con-caldo-moda-capi-estate-2017-8

Il bianco, in particolare, è ideale per nascondere le macchie di sudore! I look in bianco sono anche super cool per l’estate, perché risaltano l’abbronzatura e rendono l’outfit più luminoso. Win-win!

ClioMakeUp-vestirsi-con-caldo-moda-capi-estate-2017-10

Il cotone è il tessuto migliore anche per l’intimo. Anche la biancheria infatti non è da sottovalutare: per sopravvivere al clima torrido, niente elastici stretti, ferretti e inserti in silicone.

Bellezze, i nostri consigli su come vestirsi con il caldo torrido non sono ancora finiti! Dovete ancora scoprire quali sono gli altri capi di moda per quest’estate che vi aiutano a sfidare l’afa in città con un occhio allo stile! Vi aspettiamo a pagina 2!