L’estate volge ormai al termine ma la voglia di allenarsi che sopraggiunge di solito con l’incombere della tanto odiata prova costume potrebbe essere ancora viva in noi, specialmente se abbiamo esagerato con gelati, dolci e troppi aperitivi sulla spiaggia! Insomma oggi dopo avervi parlato di recente della tanto odiata “ciccetta” sui fianchi, è il turno delle cosce e a grande richiesta vi parleremo degli esercizi utili a dimagrire sulla zona cosce e a tonificare la pelle per dire addio una volta per tutte alla tanto odiata buccia d’arancia che perseguita sempre tantissime ragazze!

Dunque se siete curiose di saperne di più e di scoprire come eliminare per sempre quei centimetri di giro coscia di troppo, allora non vi resta che continuare a leggere il post! Pronte? Iniziamo subito!

ClioMakeUp-dimagrire-cosce-esercizi-facili-fai-da-te-1

L’ALIMENTAZIONE CORRETTA E I CIBI GIUSTI PER DIMAGRIRE SULLA ZONA COSCE

Come sempre facciamo una doverosa premessa che riguarda in particolar modo i consigli che vi daremo in questo post legati ad alimentazione e attività fisica: noi non siamo personal trainer o nutrizioniste dunque la regola principale per trovare la propria “dieta” e il proprio regime alimentare è quello di affidarsi a un professionista del settore.

Cercate dunque una nutrizionista che vi segua nella scelta dei cibi giusti e dell’alimentazione corretta e adatti alle vostre abitudini, alimentazione che non sempre è fatta di rinunce o di cibi insapore.

ClioMakeUp-dimagrire-cosce-esercizi-facili-fai-da-te-9Via Instagram

Diminuire il consumo di cibi troppo salati o ricchi di zucchero!

Le regole generali tuttavia per snellire il fisico ed eliminare la buccia d’arancia sono sempre le stesse e come sempre parliamo di una riduzione drastica degli alimenti molto salati o ricchi di zucchero che favoriscono accumuli di grasso proprio nei punti critici come fianchi, cosce e glutei.

ClioMakeUp-dimagrire-cosce-esercizi-facili-fai-da-te-3Acqua sì, ma non solo! Anche i frullati detox sono perfetti e molto nutrienti!

Bere molta acqua poi è importantissimo per favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso e per contrastare la ritenzione idrica! Specialmente se in estate in vacanza, avete esagerato con gli sgarri e con i cibi troppo grassi!

VALUTARE IL PUNTO DI PARTENZA E IL PUNTO D’ARRIVO

Innanzitutto quando si inizia un’attività fisica con esercizi mirati al dimagrimento di una determinata parte del corpo, la prima cosa da fare è “prendere le misure”!

ClioMakeUp-dimagrire-cosce-esercizi-facili-fai-da-te-13

Misurate la circonferenza delle cosce e segnatevi i cm, in questo modo dopo un po’ di tempo potrete valutare i vostri progressi e capire se il vostro workout vi sta regalando i risultati sperati. Una volta fatto ciò sarete anche motivate ad andare avanti e vedrete che l’attività fisica sarà man mano sempre più piacevole e meno faticosa!

GLI ESERCIZI GIUSTI PER DIMAGRIRE IN ZONA COSCE

ATTIVITÀ AEROBICA E JOGGING

Innanzitutto se avete le cosce abbondanti la prima attività fisica dovrà essere mirata all’eliminazione del grasso in eccesso, dunque un’attività di tipo aerobico sarà la scelta giusta per iniziare.

 

ClioMakeUp-dimagrire-cosce-esercizi-facili-fai-da-te-8

La camminata veloce è un toccasana per le cosce, mezz’ora al giorno a passo svelto basterà a farle apparire più snelle e soprattutto a diminuire i centimetri in più! Lo stesso vale per la corsa per le più allenate, jogging all’aria aperta o tapis roulant se invece lo avete in casa o preferite andare in palestra!
Anche in questi casi non serve esagerare: l‘importante è essere costanti nell’attività fisica e non eccedere!

ClioMakeUp-dimagrire-cosce-esercizi-facili-fai-da-te-2Anche andare in bici semplicemente passeggiando può essere considerato un ottimo rimedio per le cosce abbondanti!

Bellezze, ovviamente come sempre, siamo solo a metà dell’opera! A pagina due troverete tutti gli altri trucchetti e gli esercizi giusti per dimagrire e tonificare. Sapevate che c’è uno sport ottimo per dimagrire le cosce? E praticarlo fa passare anche lo stress! Curiose di scoprire tutto questo e tanto altro ancora? Correte a pagina due! 🙂