Ancora una volta vogliamo tornare sull’argomento vibratori analizzandoli però dal loro lato più storico: faremo infatti un bel viaggio nel tempo alla scoperta del primo vibratore, inventato – udite udite – da un uomo!

Faremo un salto temporale di ben 150 anni per tornare all’epoca vittoriana fino ad arrivare agli anni ’60, quando venivano pubblicizzati “segretamente” come dei congegni per perdere peso!!! Se volete scoprire tanti altri retroscena, e farvi due risate, non fermatevi qui! 😉

cliomakeup-vibratori-vintage-storia-vibratore-1Credits: btchflcks.com

IL VIBRATORE: UN PO’ DI STORIA!

Tutto iniziò a Londra, a fine ‘800, quando il dottor Joseph Mortimer Granville ideò quello che sarebbe diventato il primo vibratore della storia noto come Granville’s Hammer (il martello di Granville).

cliomakeup-vibratori-vintage-storia-vibratore-2Joseph Mortimer Granville. Credits: aktuality.sk

Dovete sapere che a quei tempi si stavano studiando alcuni comportamenti femminili considerati “anormali” ricondotti ad un malfunzionamento dell’utero (da cui prende il nome del disturbo, isteria). In realtà non era altro che la manifestazione della profonda frustrazione delle donne e della loro libido repressa!

cliomakeup-vibratori-vintage-storia-vibratore-3Granville’s Hammer, questo il design originario! Credits: commons.wikipedia.com

Per poterla “curare” i medici praticavano a mano sulle pazienti “isteriche” un massaggio pelvico: in pratica l’orgasmo veniva indotto… a scopo terapeutico.

cliomakeup-vibratori-vintage-storia-vibratore-4Credits: mashable.com

Si trattava di un lavoro lento e faticoso a detta dei dottori, i quali spesso soffrivano di slogamenti ed infezioni a dita e ai polsi. Non c’è da meravigliarsi quindi se l’invenzione del dottor Granville iniziò ad avere successo: i primi ad utilizzarla furono infatti i suoi colleghi!!

cliomakeup-vibratori-vintage-storia-vibratore-5Credits: alchetron.com

Anche la Regina Vittoria pare facesse uso di un vibratore “ante-litteram”

Se volete saperne di più comunque non perdetevi il film Hysteria, dedicato proprio al medico che ha studiato l’aggeggio adatto a stimolare il piacere femminile! Divertente e godibile, il film mostra i pregiudizi dell’epoca e la visione innovativa di chi ha cercato di contrastarli. Il film narra anche un aneddoto pare veritiero: la Regina Vittoria che si fa consegnare un Sex Toy ante-litteram, per testare questa novità tecnologica!

Da quest’invenzione in avanti, la “strada” dei vibratori si è ampliata molto, tanto che sul mercato sono comparsi diversi congegni dedicati: eccovene una breve panoramica!

I PRIMI PRODOTTI PORTATILI E AD USO PERSONALE

I primi vibratori venivaNO pubblicizzati come trattamenti per eliminare le rughe ed anti stress!

È all’inizio del ‘900 che furono prodotti i primi apparecchi portatili per uso personale e privato. Sui cataloghi femminili per corrispondenza erano pubblicizzati come trattamenti per eliminare rughe e stress, oltre ad essere consigliati per disturbi nervosi e in caso di immediato mal di testa e stanchezza.

cliomakeup-vibratori-vintage-storia-vibratore-6Credits: toptenz.com

Insomma venivano utilizzati molti sotterfugi per la loro commercializzazione e, nella stampa, si alludeva solamente ad un utilizzo più intimo! 😜  “Inventato da una donna che conosce i bisogni della donna”, “Cura le malattie”, “Lenisce i dolori”: questi alcuni degli slogan!

DR MACAURA’S PULSOCON – THE MACAURA BLOOD CIRCULATOR (1880 ca-1920)

cliomakeup-vibratori-vintage-storia-vibratore-7Credits: antiquevibratormuseum.com

Secondo l’Antique Vibrator Museum di San Francisco questo dispositivo aveva una forte vibrazione ed un suono simile a quando si caricano i giocattoli a molla! Ricorda un po’ uno sbattitore di uova, no?!

cliomakeup-vibratori-vintage-storia-vibratore-8Credits: collectmedicalantiques.com

È stato creato dal Dr. Macaura Pulsocon, il quale non si è tirato indietro dal fare dimostrazioni “live”, scegliendo tra il pubblico finte pazienti da “curare”.

THE DETWILLER PNEUMATIC VIBRATOR (1903)

cliomakeup-vibratori-vintage-storia-vibratore-9Credits: antiquevibratormuseum.com

Questo invece sembra un equipaggiamento medico, non trovate anche voi?! Al suo interno c’era dell’aria compressa che lo faceva vibrare: voi quale “testina” avreste scelto? Eheh 😉

Ragazze siamo solo all’inizio: la panoramica su tutti questi “massaggiatori” continua nella prossima pagina, ne vedrete di ogni forma e dimensione! Cosa state aspettando? Girateee!!