L’acqua di rose è un vero e proprio elisir di bellezza, e al suo interno ci sono tantissime proprietà benefiche per la nostra pelle e per i nostri capelli! È un rimedio antico, che veniva utilizzato già delle nostre nonne.

Al suo interno possiamo trovare le vitamine A, B, C e anche la vitamina E. Queste, in sinergia tra loro svolgono un’azione antiossidante e tonificante. È un prodotto ideale per chi soffre di pelle sensibile, pelle secca o soggetta all’acne, perché ha un forte potere purificante. Viene infatti spesso consigliata anche sui capelli grassi come pre shampoo. Inoltre, il suo olio essenziale è utile per far passare il mal di testa se tenuto in un impacco sulle tempie per qualche minuto.

Oggi vi voglio far scoprire i suoi benefici e come utilizzarla al meglio. Vedremo insieme come prepararla in casa e quali sono i migliori prodotti in commercio che contengono estratti di rosa che vale davvero la pena provare.

Siete curiose? Iniziamo!

cliomakeup-prodotti-acqua-di-rose

PROPRIETÀ E BENEFICI DELL’ACQUA DI ROSE

Forse non tutte sapete che l’acqua di rose è anche un ottimo antibatterico e cicatrizzante. Insieme alla sue molteplici proprietà che vi ho già anticipato nell’introduzione è un vero toccasana per la nostra pelle, avendo una soluzione per ogni tipo di problema!

cliomakeup-acqua-rose-prodottiI suoi benefici sono davvero tantissimi, ha proprietà lenitive, astringenti, rinfrescanti e antiage. Si ottiene attraverso la distillazione dei petali di rose, facendo una specie di “thè alle rose”, che poi lasciato raffreddare può essere usato come tonico. Sapete che lo potete preparare anche in casa?

COME PREPARARE A CASA L’ACQUA DI ROSE

Come vi stavo dicendo questo fantastico elisir può essere anche prodotto a casa. Lo potrete conservare in frigorifero, per aumentare l’effetto rinfrescante oppure lo potrete regalare alle amiche. La ricetta è abbastanza semplice, e l’unico “problema” è reperire i petali delle rose, ma se avete un fioraio di fiducia vi potrà aiutare in questo senso.

l’acqua alle rose può anche essere fatta in casa

Vi serve infatti 1/2 chilo di petali di rose (meglio se rosse o rosa), 1/2 litro di acqua distillata e una bottiglia di vetro sterilizzata. Per rendere il profumo più intenso potete utilizzare l’olio essenziale di rosa.

cliomakeup-prodotti-acqua-di-rose-7-fatta-in-casa

Dovete far bollire per 15 minuti i petali nell’acqua distillata, senza far uscire il vapore (è in questo che si concentrano le sostanze benefiche del prodotto). Dopodichè spegnete il fuoco e lasciate raffreddare, sempre senza togliere il coperchio; a questo punto potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale alla rosa e lasciar riposare il tutto per un’ora. Filtratelo e conservatelo in una bottiglia di vetro. Lo potete usare mattina e sera come tonico per il vostro viso.

COME USARE L’ACQUA DI ROSE PER LA NOSTRA BELLEZZA

L’acqua di rose si può utilizzare in molti modi diversi: per esempio, si possono fare degli impacchi sugli occhi, in questo modo li aiuteremo a decongestionarli da occhiaie e borse.

USARE L’ACQUA DI ROSE PER LA PELLE

l’acqua di rose è fantastica per curare la pelle

Oppure l’acqua di rose si può applicare direttamente sulla pelle che è soggetta alla couperose, o ancora per preparare la pelle prima di un trattamento contro la dermatite.

Inoltre è una alleata contro l’acne e il suo profumo è estremamente rinfrescante. Nelle calde giornate estive può essere molto piacevole vaporizzarla sulla pelle.

Come vi stavo dicendo, l’acqua di rose è un alleato indispensabile per la nostra bellezza e la potete utilizzare in vari modi. Con le sue  proprietà antiossidanti della vitamina E e della vitamina C contenute al suo interno, l’acqua di rose aiuta a contrastare gli effetti dannosi dei radicali liberi ritardando la comparsa delle rughe. Inoltre, l’acqua di rose previene e riduce le macchie cutanee.

UTILIZZARE L’ACQUA DI ROSE PER I NOSTRI CAPELLI

L’acqua di rose è un ottimo detergente per i nostri capelli, aiuta a ridurre il sebo in eccesso e previene e riduce la perdita e caduta dei capelli. Potete applicarla prima dello shampoo per purificare il cuoio capelluto, portandola poi fino alle punte. La cosa migliore sarebbe farla agire almeno 20 minuti prima di fare lo shampoo. Inoltre, grazie alla vitamina A, B3, C e alla vitamina E, si è dimostrata molto utile nel favorire la ricrescita dei capelli.

cliomakeup-prodotti-acqua-di-rose-capelli

Anche questo può essere un modo di usare le rose con i nostri capelli! 😉

Ragazze, adesso che sapete come utilizzare l’acqua di rose al meglio, girate pagina. Voglio farvi scoprire quali sono i prodotti all’acqua di rose che dovete assolutamente provare! Continuate a leggere!