Il fondotinta è croce e delizia di ogni beauty addicted perché, se da una parte può salvare il look dando al nostro viso un bel colorito e luminosità, dall’altra, se messo male o in modo eccessivo, può rovinare tutto! Infatti, anche se in commercio ci sono formule di tutti i tipi, capaci di andare incontro ad ogni esigenza, non c’è formula all’avanguardia che tenga davanti ad una stesura scorretta eheh! Inoltre, sono sempre di più le ragazze e le donne che, anche nei mesi freddi, preferiscono mettere il fondotinta in modo che dia un risultato naturale e quasi impercettibile, ma capace di mitigare rossori e discromie e di uniformare l’incarnato, pur risultando discreto e poco vistoso.

Per quanto possa sembrare semplice mettere il fondotinta in questo modo, paradossalmente in alcuni casi lo è meno di quando si vuole un effetto super coprente. Ma non temete, bellezze: bastano poche attenzioni facilissime da seguire per poter salvare la situazione! Insomma, come mettere il fondotinta in maniera naturale e senza dare l’impressione di avere un mascherone sul viso? Ve lo dirò nel post, assieme a 5 utilissimi tips perfetti per avere un effetto “Your face, but better” (“La vostra faccia, ma meglio”)! Continuate a leggere per scoprire di che si tratta!

cliomakeup-come-mettere-il-fondotinta-in-modo-naturale-15Credits: glossybox.co.uk

PRIMA DI TUTTO, PREPARATE LA PELLE!

Partiamo dalle basi: prima di applicare il fondotinta la pelle va preparata, soprattutto se desiderate darle un aspetto fresco e non artefatto con il make-up. Per un effetto super naturale, premuratevi quindi innanzitutto che sia completamente pulita e priva di residui di trucco e, prima di applicarlo, proteggetela con della crema idratante, uno step importantissimo e che non va saltato nemmeno se avete la pelle grassa o molto grassa!

cliomakeup-come-mettere-il-fondotinta-in-modo-naturale-5Credits: wildaribbon.com

Una buona crema adatta al vostro tipo di pelle, non solo infatti è un’ottima base per il fondotinta e per farlo sembrare più che naturale, ma renderà il vostro incarnato più disteso e andrà parzialmente a riempire e levigare i piccoli segni di espressione.

cliomakeup-come-mettere-il-fondotinta-in-modo-naturale-7Credits: odissey.com

La crema idratante prima del fondotinta è essenziale per farlo sembrare naturale!

Ma non finisce qui: la crema farà in modo che sul viso non ci siano parti di pelle secca che il fondotinta potrebbe evidenziare, in modo decisamente antiestetico e molto poco naturale! Sul mercato ce ne sono di ogni tipo, capaci di soddisfare praticamente ogni necessità: con SPF, opacizzanti, antiage…insomma, la scelta è enorme, dunque non ci sono scuse per non metterla eheh!

cliomakeup-come-mettere-il-fondotinta-in-modo-naturale-4

COME METTERE IL FONDOTINTA IN MODO NATURALE CON I GIUSTI BEAUTY TOOL!

Quando si applica il fondotinta, farlo con gli strumenti adatti è essenziale per una buona riuscita e per conferirgli un aspetto naturale ma d’effetto! I beauty tool migliori per ciascuna di noi, però, possono essere diversi: molte persone, ad esempio, si trovano molto bene a stenderlo con un pennello ma, altrettante, hanno risultati più che soddisfacenti usando le dita.

cliomakeup-come-mettere-il-fondotinta-in-modo-naturale-6Credits: mauraivy.com

Molto dipende dal tipo di fondotinta che utilizzate, e sarà l’esperienza a farvi capire quale metodo più si adatta a voi. Cercate però di evitare di usare una spugnetta per la stesura di un fondotinta a base acquosa, poiché rischierebbe di assorbirlo eccessivamente facendovi cadere nella tentazione di mettere sul viso ancora più prodotto!

cliomakeup-come-mettere-il-fondotinta-in-modo-naturale-9

Effetto naturale con…il pennello per il blush!

Se volete stendere il fondotinta in modo super naturale servendovi dei pennelli, un tip molto quotato da molti make-up artist consiste nell’utilizzare un pennello per il blush anziché uno studiato per mettere il fondotinta.

cliomakeup-come-mettere-il-fondotinta-in-modo-naturale-2Ecco il mio armamentario!

La motivazione è tanto semplice quanto “geniale”: questo tipo di pennelli è ideato infatti per mettere poche quantità di prodotto e in modo oculato (perché tutte conosciamo bene le conseguenze degli eccessi di blush eheh) e, per un look extra naturale, sono il top!

cliomakeup-come-mettere-il-fondotinta-in-modo-naturale-3Pennelli, dita, spugnette…la scelta è ampia!

Bellezze, il bello deve ancora arrivare! Come mettere il fondotinta in modo super naturale con poche attenzioni strategiche? Lo scoprirete continuando a leggere a pagina 2!

23 COMMENTI

  1. Eh già, croce e delizia…. per me il fondotinta non si deve notare, pur facendo il suo lavoro, quindi uniformare l’incarnato e coprire almeno un po’… praticamente la ricerca non finirà mai! Diciamo anche che occorre trovare la giusta combinazione di crema-fondotinta-cipria, per come la vedo io il risultato non dipende mai da un solo prodotto

  2. Certo! Comunque oggi, rispetto a qualche anno fa, esistono molti più fondotinta che sono coprenti ma senza farsi notare troppo: vedi anche l’ultimo nato di Essence. Ciao!

  3. Ottimi consigli! Quando usavo i fondo liquidi o in mousse li mettevo con un pennello piatto, che ora è in disuso; in effetti, quelle volte che ho provato a usare una spugnetta ho avuto difficoltà perché se lo assorbiva e non mi faceva capire quanto ne rilasciava.
    Ora solo pochissimo correttore picchiettato rigorosamente con le dita, cipria trasparente o un velo di fondo compatto in polvere, tutto in piccolissime quantità, e i benefici sono stati enormi: effetto naturalissimo, allo struccaggio il dischetto non risulta più intriso e sudicio come quando mi facevo i mascheroni, ma soprattutto la pelle respira!

  4. Ciao nevecalda, io ho il tuo stesso problema e trovo molto utile applicare il fondo solo nella parte centrale del viso (come descritto nel post) per poi sfumarlo sulle guance con una spugnetta dove prima ho messo due gocce di olio viso. Ovviamente in questo modo il fondo deve essere dell’esatto colore della pelle, perché in pratica le guance verso la mascella restano quasi struccate. Spero di esserti stata utile, un bacio!
    Laura ClioMakeUp

  5. Ciao ragazze io uso un fondotinta molto coprente perché sto avendo problemi di acne e sto facendo una cura ormonale per cui sono costretta a uscire di casa ogni mattina con la protezione 50+…visto che in questo periodo pur avendo una pelle grassa sento la necessità di una crema idratante come potrei fare? La metto prima o dopo la protezione solare? Grazie a chi mi risponderà ☺️ (So che non c’entra molto con il post ma vorrei evitare anch’io l’effetto mascherone!)

  6. Premetto che non vuole essere una critica, ma credo ti converrebbe utilizzare un prodotto unico: crema idratante, protezione solare e fondotinta insieme credo possa essere troppo comedogeno (calcola che tutti e tre contegon quote grasse). Hai pensato ad una bbcream o ccream con protezione solare incorporata? Eviteresti di ingrassare troppo la pelle!

  7. ne avevo provata una tempo fa (era un campioncino) e almeno su di me era come se fosse acqua… in inverno appena passo dal freddo al caldo il viso mi va a fuoco, divento fuxia e a chiazze sul collo e non c’è nulla che riesca a coprire questo obbrobrio (nemmeno i fondotinta coprenti).. nel suo caso non so cosa possa trovare super coprente e con fattore alto di protezione

  8. Più che altro temo che con l’uso di tre diversi prodotti grassi su una pelle acneica rischi di aggravare parecchio la situazione (ne so qualcosa purtroppo, la mia faccia divenne una fetta di salame). Fossi in lei farei un tentativo con le cc cream!

  9. Hai provato a cercare una crema con protezione solare? Io sto usando l’Hydrorush della Clinique che rimane molto leggera, però ha un spf 20. Magari c’è anche con spf più alto.

  10. La Pep Start c’è solo con protezione 20 e io ho bisogno di protezione altissima perché sono molto chiara e tendo a macchiarmi la pelle, ma comunque ti ringrazio lo stesso ☺️

  11. Adesso sto usando solo protezione solare,perché non posso farne a meno, e fondotinta ma usarlo non coprente non riesco perché ho tanta acne e mi sento molto a disagio :/ ho provato molte BB cream e niente.. uso il Dermablend di Vichy e mi trovo molto bene! Grazie del consiglio (ah, ovviamente tutti i prodotti che uso sono non comedogeni) ☺️

  12. Ragazze io sto combattendo con il Double Wear da qualche mese… non riesco davvero a capire come stenderlo nel modo giusto perchè mi sembra sempre o un pò troppo evidente o che perda coprenza nei punti in cui serve di più. Ho provato le mani picchiettandolo con le dita, la beauty blender ed anche un pennello da fondo (buffing brush di real techniques) e sebbene il risultato non sia mai orribile ancora sono un pò insoddisfatta! Consigli?

  13. Figurati! Quest’estate come crema solare mi sono trovata benissimo con la Anthelios della Roche Posay, usavo la 50+ e non ungeva per niente.

  14. Anche io uso questa e mi trovo benissimo ☺️ A volte la alterno con la Avène cleanance 50+ che è anche molto buona.

  15. Ciao, prova a cercare un’idratante con fattore di protezione. Mia cognata deve mettere sempre la protezione e si trova molto bene con l’idratante di Herbalife. Va bene anche per la pelle mista, non resta unta. 🙂

  16. Io ho scoperto la crema idratante SKIN con fattore di protezione. La vendono i distributori herbalife e potrebbe fare al caso tuo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here