In inverno, siamo sempre alla ricerca di quel modello di scarpe perfetto che non solo renderà il nostro outfit impeccabile e bellissimo, ma allo stesso tempo ci terrà al caldo.

Per questo inverno 2018 possiamo scegliere tra moltissime novità moda, ma ci sono due modelli che restano sempre tra i must have che ogni ragazza vorrebbe possedere. Scopriamo quindi come abbinare al meglio gli stivaletti alla caviglia, o ankle boots e i caldissimi e morbidissi UGG.

Vi daremo dei consigli per scegliere il modello più adatto a voi e come accostarli al meglio con pantaloni e gonne. Se quindi dovete aggiornare la vostra wish list in vista dei saldi 😉… andate avanti a leggere!

cliomakeup-ugg-ankle-boots-inverno

STIVALETTI ALLA CAVIGLIA O ANKLE BOOTS

Gli ankle boots o stivaletti alla caviglia, sono una delle scarpe must have, che non dovrebbe mai mancare nella scarpiera! Eleganti e senza tempo, ma comodi, sono perfetti sia da indossare durante l’inverno che in primavera.

cliomakeup-ugg-ankle-boots-inverno-12-cappotto-cammello

Tutte le immagini sono Via Pinterest
Tacco alto e in pelle marrone: gli ankle boots perfetti con il cappotto cammello!

Se siete amanti delle scarpe senza tacco fanno esattamente al caso vostro. Si adattano alla perfezione a qualsiasi occasione e ad ogni  tipo di outfit. Le potete indossare sia in ufficio che quando uscite con le vostre amiche, e alcuni modelli danno un tocco grintoso e rock anche all’outfit più bon ton.

cliomakeup-ugg-ankle-boots-inverno-9-dettaglio

COME ABBINARE GLI STIVALETTI ALLA CAVIGLIA

Come abbiamo detto, questo modello di calzature è molto versatile, e vi permette di sfruttarlo al massimo, abbinandolo a tantissimi tipi di look differenti!

il modello alla caviglia è perfetto per esaltare la forma delle vostre gambe.

Già hot trend da qualche anno, gli ankle boots, vengono costantemente reinterpretati dalle case di moda, che ogni anno ne propongono delle nuove versioni.

Alcune persone pensano che siano adatti solo a chi è alta e snella, ma in realtà basta sceglierli con un tacco alto e grosso per riproporzionare perfettamente le gambe se le avete robuste, e aggiungere centimetri!

cliomakeup-ugg-ankle-boots-inverno-14-fuxia

Per le amanti dei tacchi larghi e non troppo alti, quest’inverno hanno spopolato gli stivaletti in velluto, sia monocromatici che con le fantasie floreali.

cliomakeup-ugg-ankle-boots-inverno-17-fiorati

GLI ANKLE BOOTS INDOSSATI CON I PANTALONI

Sono molte le ispirazioni look per l’abbinamento di queste scarpe, e potete farvi guidare dal vostro gusto e dal vostro stile.

SKINNY JEANS O LEGGINS

Se adorate i pantaloni super aderenti e volete indossarli con i vostri nuovissimi stivali allora dovete seguire qualche “accorgimento” per rendere il vostro outfit a prova di errore. Se siete un po’ indecise o timorose potete scegliere dei modelli flat (senza tacco) che però abbiano la punta leggermente a cowboy o se non vi piace il bordo asimmetrico. In questo modo non taglieranno la caviglia in modo troppo netto. Inoltre i jeans o i leggins vanno in modo tassativo infilati al loro interno!

cliomakeup-ugg-ankle-boots-inverno-2-bordeaux

Per un look più fashion invece potete optare per stivaletti col tacco e skinny con risvolto o comunque abbastanza corti da far intravedere la caviglia.

cliomakeup-ugg-ankle-boots-inverno-5-stivaletto

PANTALONI AMPI O LARGHI

Se amate i pantaloni leggermente più larghi o il nuovo taglio culotte, allora potete scegliere uno stivaletto con un po’ di tacco e/o con la punta. In questo modo slancerete la vostra figura. Ricordatevi che l’orlo del pantalone dovrebbe arrivare a pochi centimetri da terra e mostrare la punta delle scarpe.

cliomakeup-ugg-ankle-boots-inverno-8-pantaloni-larghi

Gli ankle boots sono perfetti anche per lo street style: indossateli con i vostri jeans boyfriend preferiti e per mantenere un look femminile fate in modo che l’orlo si fermi prima della caviglia per lasciare un po’ di pelle scoperta.

In questo caso invece, indossando pantaloni leggermente larghi, evitate di infilarli dentro gli stivali.

INDOSSARE GLI STIVALETTI ALLA CAVIGLIA CON LA GONNA

Questi stivaletti si abbinano perfettamente a quasi tutti i tipi di gonne. Gonne midi e pencil skirt che arrivano al ginocchio, o anche più giù, sono l’opzione migliore.

cliomakeup-ugg-ankle-boots-inverno-7-consigli

Seguite questi quattro consigli per un perfetto look da sera con i vostri ankle boots

Per questo tipo di outfit potete scegliere anche degli ankle boots che si stringono molto alla caviglia.

cliomakeup-ugg-ankle-boots-inverno-10-maglione-oversize.jpg

Abbinate dei collant opachi o dello stesso colore per avere un effetto super allungante, simile a quello che si può ottenere quando si indossano le pump dalle tonalità nude senza calze.

cliomakeup-ugg-ankle-boots-inverno-16-victoria-beckam

Copiate il look di Victoria Beckham e sarete impeccabili!

Ragazze, nella prossima pagina vedremo come indossare al meglio gli stivaletti imbottiti UGG. Se preferite questo tipo di modello, o siete indecise se acquistarlo o meno, continuate a leggere! 

13 COMMENTI

  1. Quelli della penultima foto, con il fiocco laterale, sono molto più aggraziati e meno “brutti”!

  2. Gli Ugg non sono solo brutti ma anche pericolosi e inutili in caso di ghiaccio e neve perché la suola sotto fa scivolare che è una meraviglia e all’interno diventano spugne zuppe d’acqua. Per carità.

  3. Siccome ho già varie paia di ankle boots, e i miei piedi ogni inverno soffrono tanto che se me li amputo non sento niente, appena scattano i saldi vado a caccia degli stivali vichinghi, non importa che siano UGG o no, ma vorrei un modello impermeabile e possibilmente alto almeno a metà polpaccio.

  4. Ciao a tutte! Anche se no li trovo belli, gli Ugg sono gli unici che riescono a scaldarmi i piedi (che ho perennemente congelati)!!! 🙂 quindi sto aspettando i saldi per comprarne un nuovo paio 🙂

  5. Che bella dev’essere la Svezia! 🙂 Di quegli scarponcini ho un bel modello di NeroGiardini, in effetti sono abbastanza caldi perché la pelle è spessa, ma ahimè, a me servono proprio quelli imbottiti di pelliccia. Devo avere una pessima circolazione perché i piedi mi si ghiacciano fino a farmi male. Immagino che gli svedesi siano anche abituati a quelle temperature 😀

  6. Io ho preso il mio primo paio di UGG: cavoli…spettacolo! Esteticamente non mi sono mai piaciuti…ma…eccome se sono comodi! Li ho presi nella nuova versione impermeabile, con suola in Vibran (quindi tecnicamente perfetti anche per inverni “veri” con neve e in campagna)…neri con un son con grande rotondo sul collo del piede, davvero molto “folletto style”. Con quello che costano però mi aspetto che mi durino decenni! ;-P Da quando li ho presi non indosso altro (anche perché dove abito nevica parecchio), li indosso anche con l’abito elegante per andare al lavoro (poi mi cambio le scarpe quando arrivo, ovvio) e sono comunque cool 🙂 Buon Anno!

  7. vero. Ma sono usciti i modelli nuovi, con suola tecnica invernale (come quella degli scarponi da trekking per intenderci) e impermeabili: così almeno hanno un senso! 😉

  8. Ciao a tutte! Gli ugg boots sono australiani, qui si trovano le fabbriche che te li fanno pure su misura prendendo la forma del piede, qui costano un po’ meno (poco) ma vengono usati solo in casa come ciabatte! Non metteteli mai per uscire di casa perché vi guarderanno malissimo come se andaste a lavoro in pantofole. Ovvio potete farlo, ma meglio di no. Comunque qui non fa neppure troppo freddo da giustificare l’uso degli ugg boots fuori di casa. Detto questo, ne ho 4 paia e in Italia li metto sempre! Ok sono brutti ma comodi e caldi! Non li metto per un’uscita romantica, ma per tutto il resto sono un ottimo compromesso! Ce ne sono di tantissimi colori, con fiocchi, bottoni, brillantini, charms attaccati, alla fine non sono neppure bruttissimissimi! 🙂

  9. Niente da fare.. gli ugg non mi piacciono proprio… Adoro invece gli anfibi che anche con i vestitini stanno una meraviglia!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here