Il rossetto è il migliore amico delle donne, e quando viene indossato dalle attrici nei loro film diventa subito iconico. Come dimenticare infatti le labbra scarlatte di Marilyn Monroe, o i toni aranciati che prediligeva Audrey Hepburn?

I rossetti indossati da loro, sono ancora oggi tra i prodotti più agognati dalle beauty addicted, e oggi abbiamo cercato per voi quali sono e quali scene dei film li hanno resi celebri. Non solo, abbiamo anche trovato alcune capsule collection FA-VO-LO-SE ispirate proprio ad alcune dive indimenticabili di ieri e di oggi.

Pronte per gli occhi a cuoricino?!?

cliomakeup-rossetto-dive-cinema-serie-tv-1

MAX FACTOR PER LE LABBRA DI MARILYN MONROE

Le donne si sentono più sicure di loro quando indossando il rossetto rosso: lo sostengono degli studi fatti dalla British Heart Foundation. In particolar modo ci sentiamo belle e magnetiche se sulle nostre labbra abbiamo un rossetto simile all’iconico Ruby Red, il rossetto amato da Marilyn Monroe e che ha reso le sue labbra rosse iconiche.

cliomakeup-rossetto-dive-cinema-serie-tv-13-max-factor

Max Factor, Marilyn Collection. Prezzo: 18,74 € su amazon.it


Ispirandosi a questo colore, il brand Max Factor ha creato una serie limitata di ben quattro nuovi rossetti di differenti tonalità di rosso che si adattano a ogni colore di pelle: Marilyn Monroe Lipstick Collection. Per le pelli dall’incarnato caldo e olivastro c’è il rosso tramonto di Sunset Red, per quelle molto chiare e fredde il rosso Berry che contiene sfumature blu, per gli incarnati più scuri la nuance intensa con sfumature viola dei vini corposi di Cabernet, per tutte le pelli indistintamente, invece, il rosso universale di Ruby Red.

cliomakeup-rossetto-dive-cinema-serie-tv-11.marilyn-monroe

Il rossetto rosso è senza dubbio il “signature look” dell’attrice e il suo truccatore Whitey Snyder, ci impiegava ben tre ore a trasformare Norma Jean in Marilyn Monroe.

cliomakeup-rossetto-dive-cinema-serie-tv-12- White- Snyder

Tra i lipstick preferiti di Marilyn ci sono due brand che ancora oggi vengono considerati tra i migliori al mondo: Guerlain e Elizabeth Arden.

cliomakeup-rossetto-dive-cinema-serie-tv-10-marilyn-neo

REVLON PER AUDREY HEPBURN IN COLAZIONE DA TIFFANY

Audrey Hepburn non si piaceva molto, e quando parlava di se stessa spesso affermava «sono una buona mescolanza di difetti.»

La bellezza di Audrey hEpburn non ha tempo e resta ancora oggi un’icona di stile

Ai nostri occhi Audrey di difetti non ne ha. Il suo fisico snello l’ha resa l’icona di stile a cui ancora oggi si guarda, e quando si parla di lei, si pensa subito ai suoi capelli corti, e alle sue labbra.

cliomakeup-rossetto-dive-cinema-serie-tv-5-audrey-hapburn

All’inizio della sua carriera l’attrice seguiva la moda dettata da quegli anni e, avendo le labbra sottili, le ridisegnava con la matita per farle sembrare più grandi; questo finché non divenne così famosa che poté scegliere di dettare lei le mode. I colori che prediligeva erano i toni del rosa e del corallo.

tumblr_n1zobkeJMq1qinnvko1_250

Nel film “Colazione da Tiffany”, il suo personaggio Holly Golightly diceva: «Vuoi darmi la mia borsetta, tesoro? Lettere del genere non si possono leggere senza rossetto!»

La scena in cui si mette il rossetto in taxi è ancora oggi una delle più famose nella storia del cinema e quel rossetto era del brand Revolon, numero 415: “Pink in The Afretnoon”. Un colore che fa ancora impazzire migliaia di ragazze.

cliomakeup-rossetto-dive-cinema-serie-tv-19-revlon-colazione-da-tiffany

Revlon, Pink in the Afternoon. Prezzo: 10,95 su amazon.it

ESTÉE LAUDER IL ROSSETTO DI ELIZABETH TAYLOR

Nel film “Butterfield 8” del 1960 – o come venne tradotto in italiano “Venere in visone” – l’attrice Elizabeth Taylor indossa per tutto la durata della pellicola il rossetto di Estée Lauder numero 18 “Starlit Pink”.

cliomakeup-rossetto-dive-cinema-serie-tv-20-estée-lauder

Estée Lauder, Strarlit Pink. Prezzo: 104,50 € su amazon.it

È diventata celebre la scena del film in cui al suo risveglio, Gloria Wandrous (Elizabeth Taylor) non trova Weston Ligget (Laurence Harvey). Ma, prima di abbandonare l’appartamento, Gloria trova 250 dollari vicino alla sua borsetta, con tanto di biglietto.

cliomakeup-rossetto-dive-cinema-serie-tv-16-venere-visone

Nel biglietto: “Gloria, 250,00 $ bastano? Ti chiamo più tardi. L”
Credits: YouTube

La scena è molto bella e la rabbia della donna è palpabile, tanto che per vendicarsi scrive sullo specchio con il suo rossetto fucsia: “no sale”.

cliomakeup-rossetto-dive-cinema-serie-tv-2-elizabeth-taylorInoltre il titolo del film deriva proprio da questa scena in cui la protagonista si porta via il cappotto di visone.

tumblr_mk6yvxq0SD1qkg5u5o3_250

 

Ragazze, non abbiamo assolutamente finito! Nella prossima pagina scoprirete quali sono le due capsule collection dedicate ad un film super famoso e a Mad Man. Siete curiose? Allora girate pagina! 

15 COMMENTI

  1. Bella la limited edition di Urban Decay! Anche con la palettina 🙂
    Ma il rossetto che costa 160 euro di Estee Lauder è fatto d’oro?

  2. Ce l’ho! Mrs Mia Wallace ce l’ho e confermo che è bellissimo, uno dei miei preferiti. Io ho proprio l’edizione limitata con la scatolina stile fumetto, con scritto al suo interno la citazione della bibbia che era solito ripetere il personaggio di Samuel Jackson. Ma la buona notizia è che Urban Decay ha rieditato lo stesso colore anche nell’edizione permanente dei vice, con lo stesso nome, quindi quando l’avrò finito potrò riaverlo. Attenzione a chi lo cerca in profumeria, non fatevi ingannare dal colore sullo stick che sembra molto più mattone-marrone: sulle labbra è decisamente un’altra cosa, rosso sangue scuro, proprio come nel film!

  3. Che bella notizia che mi hai dato ahahahah pensavo l’avessero tolto! Sarà il mio prossimo acquisto

  4. Capisco che sia da collezione però è veramente assurdo come prezzo, secondo me sono già tanti 35 euro per un rossetto di Chanel, tantissimi i 50 di Tom Ford… Con 160 euro sai quante cose compro xD

  5. IO AMO FOLLEMENTE LIZ TAYLOOOR mi fa impazzire era una grande attrice e ho il dvd di Cleopatra,che ha interpretato divinamente. Era di una bellezza e sensualità rare.

  6. Chiedo al team: Un dupe di Starlit PinK? HELP!!! E’ un colore bellissmo, ma per me inarrivabile come costo!!!!

  7. Ovviamente il mio preferito tra questi è Mrs Mia Wallace, però è carino anche quello di Audrey.
    In realtà io ero stata tentata più volte di acquistare Mrs Mia o Bad Blood, perché cercavo appunto un rosso sangue. Ora, io non so se la mia concezione del rosso sangue è diversa dalle altre, fatto sta che alla fine non ho preso nessuno dei due perché sono entrambi di un rosso acceso quasi uguale a Ruby Woo (ce l’avevo dietro e ho potuto fare il confronto). Per carità, Mrs Mia è bellissimo, ma Rock Steady è molto, mooolto più profondo e sanguigno!

  8. Io mi sento cretina quando indosso i rossetti rossi. Li metto comunque ma non spesso perché mi sento a disagio e devo stare più attenta quando mangio.
    Forse tra questi cercherò quello di Audrey Hepburn, già a vederlo così mi sembra troppo chiaro ma sono orfana di mlbb e devo ricominciare ad andare per tentativi!

  9. Io sono una fan sfegatata di Mad Men, nonchè amante degli anni ’50/’60 in America.
    Purtroppo, come mi è successo per molte serie di successo, sono arrivata tardi a vederla…e quindi mi sono persa la collezione che risale al 2013 da quanto ho visto…
    E peccato anche per il Vegas Volt, che su di me autunno profondo starebbe da schifo 🙁

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here