Lilluminante ormai è diventato un elemento immancabile nelle nostre trousse e, in vista dell’arrivo della primavera ne stanno uscendo di diversi, perfetti per dare al nostro incarnato un effetto glowy molto bello da sfoggiare durante questa stagione! Le novità in fatto di illuminanti lanciati all’inizio del 2018 sono diverse e numerose, capaci di adattarsi ad ogni tipo di pelle e, in alcuni casi, anche con una texture ed una consistenza tale da poter essere mescolati direttamente al fondotinta!

Siete allora curiose, ragazze, di scoprire quali sono i nuovi illuminanti 2018 che sembrano avere tutte le carte in regola per poterci conquistare? Allora non vi resta che continuare a leggere il post per conoscerli tutti!

cliomakeup-nuovi-illuminanti-2018 (17)

NUOVI ILLUMINANTI 2018: OGGI ESCONO LE HYPER REAL GLOW PALETTE DI MAC!

Oggi è il giorno di lancio delle palette di illuminanti Hyper Real Glow di MAC, disponibili in due versioni: Flash and Awe, contenente tre nuance di rosa, e Get in Glowin, incentrata su tre sfumature di oro e bronzo. A quanto pare i punti forti di queste palette di illuminanti sono la texture, setosa e scorrevole, e la versatilità delle colorazioni.

cliomakeup-nuovi-illuminanti-2018 (9)

Credits: makeupandbeautyblog.com


La prima infatti, Flash And Awe, dovrebbe essere adatta agli incarnati più chiari e diafani: i suoi colori, Flash + Awe, Rosy Glow e Light of the party sono rispettivamente un rosa chiaro, uno medio e uno più vibrante.

cliomakeup-nuovi-illuminanti-2018 (8)

MAC, Hyper Real Glow Palette in Flash And Awe. Prezzo: 49€

La seconda, Get in Glowin, è il top per gli incarnati più scuri e caldi, e contiene le nuance Gold Coasting, un bell’oro, Get in Glowin, un color rame delicato, e Rosy Cheer, un bronzo-rosato molto pigmentato.

cliomakeup-nuovi-illuminanti-2018 (7)

MAC, Hyper Real Glow Palette in Get in Glowin. Prezzo: 49€

E DA DOMANI…PRONTE PER LA PALETTE DI HUDA BEAUTY 3D BRONZE SAND?

Questa palette è mirata alle pelli più scure

Domani uscirà invece la palette di illuminanti di Huda Beauty 3D Bronze Sand, creata in modo specifico per tutti coloro che hanno un sottotono caldo e la pelle scura, olivastra o mediterranea. I colori protagonisti di questa palette sono il bronzo, l’oro e l’oro rosato, dei colori che, effettivamente, sono eccezionali per far risaltare le pelli più dark!

cliomakeup-nuovi-illuminanti-2018 (10)

Huda Beauty, Palette di illuminanti 3D Bronze Sand. Prezzo: circa 44,90€

Questa palette di illuminanti ha cominciato a far parlare di sé da quando Huda Kattan, creatrice del brand Huda Beauty, l’ha presentata su Snapchat. E non solo: l’ha anche fatta subito vedere all’opera su alcune modelle, creando ancora più aspettative dato che il risultato è sembrato sin da subito eccezionale!

cliomakeup-nuovi-illuminanti-2018 (10)

La palette contiene quattro colorazioni: Barbados, un color oro molto intenso, Maldives, un oro più chiaro, Aruba, una nuance bronzo, e Bora Bora, ramata e pigmentata!

cliomakeup-nuovi-illuminanti-2018 (1)

RILIEVI GEOMETRICI PER IL SEPHORA ILLUMINANTE SHIMMERING POWDER

Sephora in vista della primavera 2018 ha lanciato l’illuminante Shimmering Powder, disponibile in due tonalità: Delicate Glow, color oro chiaro, e Natural Glow, rosato e naturale.

cliomakeup-nuovi-illuminanti-2018 (6)

 

Sephora, illuminante Shimmering Powder in Delicate Glow. Prezzo: 14,90€

Dal packaging minimale e decorato con rilievi geometrici, questo illuminante si sfuma facilmente e si presenta come molto adatto a conferire all’incarnato un effetto glowy, discreto ed elegante!

cliomakeup-nuovi-illuminanti-2018 (15)

Sephora, illuminante Shimmering Powder in Natural Glow. Prezzo: 14,90€

Quante di voi sono rimaste colpite dai particolari rilievi presenti in questi illuminanti? Sembrano quasi da collezione, non trovate?! 😉

Bellezze, non è finita qui! Nella pagina successiva vi parlerò delle novità in fatto di illuminanti proposte da Essence, Lancôme, Kiko e Make Up Forever! Andate a pagina 2 per scoprire di che si tratta!

17 COMMENTI

  1. Dopo aver provato quello in tubetto di becca tutto il resto è noia. L’effetto è discreto ma si nota, la cosa bella è che non fa spessore e non evidenzia la grana della pelle.

  2. Mi ispira tantissimo il Get in Glowin di Mac, dev’essere stupendo *_*
    Bellissimi anche quelli di Huda, se poi quei geni di Sephora si impegnassero pure a far tornare le obsession, magari… -_-

  3. mi ispira una cifra quello di sephora rosato! *w* Non ne ho di rosati, e poi a differenza di molti in palette è singolo! XD Li preferisco rispetto alle palette perché poi ce n’è sempre uno che non usi! ^_^”

  4. Mi piacciono moltissimo gli illuminanti, tuttavia credo che sia molto difficile trovare quello perfetto; ultimamente vanno di moda le palette di illuminanti ma non ne vedo l’utilità poiché userei solo quello adatto al mio incarnato… Inoltre si prediligono gli illuminanti in polvere, ma a me piacerebbe trovare più illuminanti in stick, che trovo più naturali e non creano un ulteriore strato di pelle sul viso. Comunque gli illuminanti di MUFE sembrano molto interessanti!

  5. Mah alla fine secondo me un illuminante vale l’altro..io ho la base illuminante di Burberry che uso mischiato alla crema o al fondo oppure il mary lou che è in polvere e dorato. In realtà ne cerco uno più sul platino e mi piacerebbe tantissimo quello di Dior sul rosino ma 50 euro anxhe no.

  6. Io ho preso la minisize, dev’essere lo stesso prodotto…non è male, applicato pochissimo e nei punti giusti.

  7. Non so….per me e’ un prodotto marginale, ne ho uno e dimentico sempre di usarlo. Tutta questa attenzione mi lascia perplessa. Anche ieri una recensione….nelle settimane scorse parecchie….adesso un post solo di illuminanti! Mah….tutte come palle da discoteca?

  8. Lo dico.. non ho mai provato un illuminante nella mia vita.
    Ma cosa vuoi che illumini? Ormai superati i 40 anni si vedono tutti i segni… lasciamo perdere va… che è meglio. Forse a 20 anni sono meravigliose. Non so.

  9. A me piace usare l’illuminante anche se ho la pelle matura, ma deve essere molto discreto altrimenti illumina tutto quello che voglio nascondere. Quello più naturale che ho mai provato è il watt’s up di benefit e al momento sto usando il wonderglow di Charlotte Tilbury su tutto il viso non è precisamente un’illuminante ma illumina tantissimo l’incarnato soprattutto se si usa poi un bronzer naturale. Mi piacciono da morire le tonalità di HUDA ma le ultime 2 nella palette per la mia carnagione sono troppo scure e anch’io trovo le palette un po’ uno spreco perchè uso solo un tono bronzo/dorato molto soft. Uso anche l’ambient light di Hourglass e il bar of gold di CT.
    Con tutti questi toni di illuminanti urge un post sull’uso dei diversi toni. Io ho sempre pensato che l’illuminante fosse uno, quando hai trovato il tono che va bene per il tuo incarnato quello è, quindi che senso ha una palette? Mi lasciano perplessa le tonalità scurissime swatchate su carnagioni molto chiare, mi dite come posso usarli?

  10. ciao Silvia! In realtà sto bramando la Smokey ma sul sito è nuovamente non disponibile -_-”
    quella la comprerei anche senza provarla, la mauve invece vorrei vederla e testarla perché i colori non so se mi potrebbero stare bene però mi piace moltissimo anche quella 😉

  11. Io lo uso ma non con l’uso classico ahah a me i visi effetto unto che vanno di moda ora non mi piacciono affatto, in compenso se hai l’illuminante puoi usarlo come: illuminante sotto l’arcata sopraccigliare, punto luce nell’angolo dell’occhio, punto luce al centro delle labbra (io uso connubio rossetto rosso e illuminante sui toni dell’oro, fa un effetto davvero particolare) e poi in estate illumino leggermente le clavicole e la tibia e la coscia (snellisce otticamente le gambe).
    Poi puoi premerlo sopra a degli ombretti shimmer per enfatizzare la loro luminosità.
    Come vedi, io lo uso spesso ma mai per il suo scopo iniziale ahah però almeno non rimane lì a fare polvere.
    Spero di averti dato qualche consiglio utile 🙂

  12. Io avevo la tua stessa sensazione, poi ho provato il soft n gentle di Mac e ho capito che mi piace l’effetto discreto ed è lui il mio illuminante ❤️ Ha una base color carne… non so spiegarlo ma sembra fondersi con il colore della pelle

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here