La beauty routine cambia ogni anno a seconda dei prodotti più innovativi che vengono lanciati sul mercato, ma quest’anno siamo certe che sarà l’anno degli struccanti in olio.

Gli oli contenuti in questi prodotti hanno proprietà differenti e agiscono su varie problematiche che possono affliggere la nostra pelle, che sia disidratazione, irritazioni o perfino l’acne. Inoltre ,per utilizzarli non è necessario strofinare il prodotto con i dischetti di cotone, ma basta utilizzare poco prodotto e con dei movimenti circolari sciogliere delicatamente il make up sul viso. Se siete abituate alla sensazione di “pelle che tira” potete anche scordarvela! Gli stuccanti in olio donano alla pelle elasticità e morbidezza, andando ad agire grazie alle proprietà di cui sono composti.

Vediamo insieme quali sono gli stuccanti in olio preferiti da Clio e dal Team! I prodotti che ci hanno fatto innamorare… ma anche quelli che ci hanno deluso terribilmente. Iniziamo.

cliomakeup-struccanti-olio-1

LAURA: L’ACQUA MICELLARE BIFASICA DI GARNIER

Lo struccante a base d’olio che è piaciuto molto a Laura è l’acqua micellare bifase di Garnier. Anche se non è uno struccante in olio, nel senso stretto della parola, questo prodotto è formato da uno strato di Olio d’Argan; ha un prezzo molto basso considerando che il prodotto contiene ben 400 ml.

cliomakeup-struccanti-olio-5-garnier

Garnier, Acqua Micellare Bifase. Prezzo: 4,28€ su amazon.it

Anche se è un’acqua micellare il fatto che sia arricchita di olio d’Argan permette a Laura di eliminare facilmente i prodotti waterproof che usa sia sugli occhi che sulle labbra.

questo prodotto unisce il trend dell’acqua micellare ai prodotti in olio

Questo prodotto unisce inoltre il concetto dell’acqua micellare a quello dello struccante bifasico in olio ed è molto efficace nel rimuovere il trucco occhi senza minimamente sfregare. È molto delicato e lascia la pelle morbida e idratata. Infine non unge minimamente, e la mattina non trova tracce di makeup.

CEDDY: CREMA STRUCCANTE DI EVE LOM

L’unico struccante oleoso che Ceddy ha provato è di Eve Lom, sotto forma di crema. Questo prodotto è ottimo per rendere il momento dello struccaggio un vero e proprio rituale!

cliomakeup-struccanti-olio-9-eve-lom

Eve Lom, Cleanser. Prezzo circa 80$ su sephora.com

Va massaggiata sul viso e sugli occhi, rilascia molti oli essenziali e rende la pelle morbida e luminosa. Poi basta rimuovere trucco e crema oleosa con i dischetti struccanti e lavare la faccia. Ne va matta anche Lisa Eldrige! Il profumo è molto buono e la texture è veramente gradevole. E’ sicuramente uno struccante “di lusso”.

cliomakeup-struccanti-olio-10-eve-lom

SILVIA: DEEP CLEANSING OIL DHC

Poco tempo fa, Silvia ha approfittato di un’offerta su Lookfantastic, acquistando il Deep Cleansing Oil di DHC nella versione small size (30ml). Profuma d’oliva in quanto è uno degli ingredienti principali ed è disponibile in tre taglie.

cliomakeup-struccanti-olio-7-dhc

Il prodotto è disponibile nei formati 30ml-70ml-200ml

È un olio molto efficace, in grado non solo di rimuovere qualsiasi tipo di trucco, anche waterproof, ma di lasciare la pelle bella liscia dopo il risciacquo. Basta poco prodotto per poter rimuovere il make-up.

cliomakeup-struccanti-olio-8-dhc

DHC, Deep Cleansing Oil. Prezzo: 5,45 € su lookfantastic.it

Questo struccante è perfetto anche quando Silvia deve struccare dei rossetti particolarmente pesanti: con questo Deep Cleansing Oil non deve “sfregare” troppo e le lascia le labbra belle morbide!

CHIARA: MIDNIGHT RECOVERY BOTANICAL CLEANSING OIL DI KIEHL’S

Chiara non ama molto gli struccanti in olio dal momento che ha la pelle mista-grassa a tendenza acneica, e ha sempre il terrore che gli oli le provochino inestetismi. Inoltre non le piace avere sulle mani e sul viso la sensazione di unto al tatto proprio durante l’atto in sé dello struccaggio. Fatta questa premessa, stranamente un prodotto in olio che l’ha conquistata e che ha provato nonostante il suo rifiuto iniziale è il Midnight Recovery Botanical Cleansing Oil di Kiehl’s .

cliomakeup-struccanti-olio-13-kiehl's

Kiehl’s, Midnight Recovery Botanical Cleansing Oil. Prezzo: 32 € su kiehls.it

Quello che colpisce subito è il profumo di lavanda tipico della linea Midnight Recovery, si utilizza come un latte detergente. Per prima cosa scioglie il trucco con il prodotto senza utilizzare l’acqua, dopo di che bisogna bagnare leggermente il viso. In questo modo si crea una sorta di emulsione che va continuata a massaggiare, infine basta sciacquare il viso con abbondante acqua.

La pelle risulta morbidissima al tatto ma anche purificata; sente comunque il bisogno di mettere la crema, dunque non unge e non ostruisce i pori, non brucia e, altra nota positivissima, ne basta davvero una goccia.

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagine vi parleremo delle scelte di Abbia e Malvina, con due struccanti biologici e i preferiti di Clio! Continuate a leggere!