Oggi ho deciso di parlarvi non di un prodotto in particolare e nemmeno di un trend, bensì di un brand davvero famoso tra tutte le make-up lover, dal momento che è arrivato nei cuori di tantissime persone, spopolando! Sto parlando ovviamente di Kylie Cosmetics, il marchio della più piccola in casa Kardashian, che tra le altre cose è da poco diventata mamma!

Tra i rossetti liquidi più famosi e amati e palette di ombretti ideali per occhi verdi e castani, oggi scoprirete tutto sul brand e soprattutto sui prodotti ormai diventati cult! Ma qual è esattamente la storia che si cela dietro la nascita di questo marchio? E i gossip che riguardano la produzione di questi prodotti tanto amati quanto, talvolta, criticati? Se volete saperne di più, allora non vi resta che continuare a leggere il post!

ClioMakeUp-kylie-cosmetics-storia-brand-prodotti-top-preferiti-17

KYLIE COSMETICS: LA STORIA DEL BRAND

Il brand è relativamente giovane come la sua fondatrice; nasce infatti nel 2016 da un’idea di Kylie Jenner che, come spiega sul sito web ufficiale, dopo aver sognato e immaginato una sua linea di prodotti per due anni, è riuscita a condividere con tutti quanti il suo “look preferito”.ClioMakeUp-kylie-cosmetics-storia-brand-prodotti-top-preferiti-8

I suoi prodotti nascono proprio con lo scopo di riprodurre il suo make-up abituale ormai diventato iconico, detto anche: “alla Kylie”. Labbra di un marroncino caldo, viso scolpito, lunghe ciglia e ombretti sui toni del terra bruciata.ClioMakeUp-kylie-cosmetics-storia-brand-prodotti-top-preferiti-3

Come ricreare il look iconico di Kylie Jenner? Con la sua LinEa personalizzata!

Insomma, un insieme di prodotti che sicuramente chi è fan della bella e giovane imprenditrice ama alla follia e vorrebbe sicuramente imitare.

Dunque come far fronte alle richieste delle sue ammiratrici che le chiedevano di condividere con loro la sua make-up routine? Ovviamente creando una linea personalizzata che avesse il compito di rispondere proprio a questa esigenza!

ClioMakeUp-kylie-cosmetics-storia-brand-prodotti-top-preferiti-14

Ma prima di creare una vera e propria gamma completa, ricca di prodotti variegati, ha fatto uscire una serie di lip kit sui toni del nude composti da rossetto liquido e matita. In pochissimo tempo le fan sono impazzite e, la voce che si trattasse di prodotti realmente validi e performanti si è sparsa in fretta. Il risultato? In pochissimo tempo tutto sul sito è andato sold-out.

ClioMakeUp-kylie-cosmetics-storia-brand-prodotti-top-preferiti-13

KYLIE COSMETICS E LO SCANDALO COLOURPOP

Chi segue un po’ i gossip in ambito beauty avrà letto qualcosa a riguardo qualche tempo fa. Pare che i prodotti di Kylie siano realizzati proprio dallo stesso produttore che realizza anche i più economici rossetti e ombretti Colourpop che, come molte di voi sapranno, tra le altre cose, io adoro! Si è gridato inizialmente allo scandalo dal momento che i prezzi di questi ultimi sono decisamente inferiori e i packaging moooolto simili.

ClioMakeUp-kylie-cosmetics-storia-brand-prodotti-top-preferiti-2

Passata la bufera, anche infondata dal momento che la formula non è la stessa, Kylie Cosmetics rimane comunque un brand davvero molto apprezzato specialmente qui negli USA, dal momento che è anche più facile procurarsi i prodotti e le spese di spedizione sono decisamente più basse rispetto all’Italia.

Bellezze, siamo solo all’inizio della “storia”. A pagina due vi svelo quali sono i miei prodotti preferiti del brand e quelli che nel tempo sono diventati dei veri e propri cult. Chi mi conosce sa che un prodotto di questo brand è uno tra i miei preferiti in assoluto… di cosa starò parlando? Correte a pagina due per scoprirlo!