I tatuaggi non sono solamente una moda, ma per molti sono uno stile di vita e un modo per decorare il proprio corpo. Oltre al soggetto, che di solito è una decisione molto personale, si può scegliere tra tantissimi stili differenti, che sono anche loro dettati, in parte, dai trend, in parte dalla posizione del tattoo o dal soggetto stesso.

A tal proposito abbiamo deciso di intervistare Enrico Migliorati, in arte Nero, proprietario del NeroInk Tattoo di Milano. Enrico ha perfezionato la sua arte girando il mondo: è stato in India, in Thailandia e in Inghilterra. Infine nel 2010 ha aperto il suo primo studio, e oggi è proprietario di vari tattoo shop in Italia e all’estero. Il suo stile è il tradizionale, ma al suo fianco lavorano molti altri tatuatori, ed ognuno di loro padroneggia uno stile particolare.

Abbiamo deciso di intervistarlo per aiutarci e aiutarvi a capire meglio il mondo del tatuaggio e a chiarirci le idee rispetto agli stili più attuali, ma anche alle cure e, in generale, alla filosofia che c’è dietro questa pratica di modificazione corporea. Seguiteci nel post!

cliomakeup-come-scegliere-tatuaggio

LE TENDENZE PIÙ ATTUALI DEL MONDO DEL TATTOO

TC: Ciao Nero e grazie di averci dedicato il tuo tempo, per chiarirci le idee sul mondo del tatuaggio, e su quali sono ad oggi gli stili di tattoo più richiesti. Iniziamo con una domanda semplice: come sono cambiati negli anni gli stili di tattoo?

N: Gli stili sono cambiati molto e negli ultimi anni si è andato lentamente a perdere il cliché del tatuaggio di ribellione o classificazione sociale. Stanno prendendo sempre più piede i tatuaggi decorativi ed ornamentali. Ovviamente questo non vuol dire che tutti facciano tatuaggi senza significato. Ma negli ultimi anni ho potuto notare che la massificazione ha colpito anche il mondo del tatuaggio.

cliomakeup-intervista-tatuatore-nero-ink-1

Le foto dei tatuaggi sono dall’account Instagram ufficiale dello studio @neroinktattooshop

LINEE PULITE E STILE GRAFICO: GLI STILI DI TATUAGGIO DI OGGI

TC: Qual è la tendenza di oggi nel mondo del tatuaggio?

N: Ad oggi ci sono varie tendenze, e sicuramente come in ogni stile artistico anche il tatuaggio ha avuto un’evoluzione con il passare degli anni. C’è stato un grande cambiamento negli ultimi tempi: ad esempio negli anni ’90 andavano di moda i tatuaggi giapponesi, i tribali e il fantasy.

Oggi, con la possibilità di ricercare sempre più facilmente sul web idee e immagini differenti, gli stili di tattoo si sono evoluti velocemente, dando la possibilità alle persone di trovare quello più vicino al loro gusto.

cliomakeup-intervista-tatuatore-nero-ink-3

Lo stile tradizionale di Enrico @nerotattooartist

AFFIDARSI SEMPRE AD UN TATUATORE SPECIALIZZATO

TC: Dunque, secondo te quali sono stati gli stili di tatuaggio più in voga negli ultimi anni? Cosa consiglieresti a chi è al suo primo tatuaggio?

“affidarsi ad un tatuatore specializzato PERMETTE DI creare un’idea unica e originale “

N: Indubbiamente consiglierei di non farsi influenzare da persone che non fanno parte del settore.

Ma di affidarsi invece ad un tatuatore specializzato, con cui creare un’idea unica e originale, pensata appositamente per il cliente.

 

cliomakeup-intervista-tatuatore-nero-ink-12

Nello studio di Enrico lavorano anche altri tatuatori come @memorial_fields e @andy_sailor_cat

Ovviamente, la scelta dello stile è differente per ognuno a seconda del proprio gusto personale. Può essere una buona idea quella di curiosare tra i profili Instagram di vari tatuatori per iniziare ad orientarsi.

giphy

Credits: @giphy

Gli stili più in voga negli ultimi anni sono sempre più influenzati da uno gusto grafico pulito: illustrazioni, blackwork, mandala e dotwork (caratterizzato da piccoli puntini) sono quelli che vanno per la maggiore.

GLI STILI DA SCEGLIERE IN BASE ALLA FORMA DEL CORPO

TC: Ci sono degli stili che sono più indicati per alcune parti del corpo? Quali sono?

N: Certamente! Ad esempio per il tatuaggio underboobs è particolarmente indicato uno stile decorativo, come può essere il mandala o il dotwork, che va ad esaltare in modo naturale le forme del corpo. Oltre agli stili, è fondamentale per una buona riuscita di un tatuaggio, scegliere il disegno e la forma più adatta ad una determinata parte del corpo, al fine di rendere più armoniosa possibile l’inclusione del tattoo.

cliomakeup-intervista-tatuatore-nero-ink-8

I tatuaggi sotto il seno devono armonizzarsi con il corpo questo è in stile dotwork

TC: Quanto la moda, le celebrity e i social influenzano le scelte dei clienti e hanno cambiato la concezione di tatuaggio?

cliomakeup-intervista-tatuatore-nero-ink-5

Lo stile illustrativo di @memorial_fiels

N: Certamente, i social hanno influenzato tantissimo le persone, ma come professionista sconsiglio sempre di copiare i tatuaggi che si vedono addosso alle persone in generale e non solo alle celebrità. Non solo perché ogni tatuaggio ha un significato diverso, ma soprattutto perché non è eticamente corretto nei confronti sia di chi ha addosso il tatuaggio sia del tatuatore che l’ha eseguito.

cliomakeup-intervista-tatuatore-nero-ink-4

@memorial_fields

Ragazze, l’intervista non è ancora finita! Nella prossima pagina, tra le altre cose, scopriremo come mantenere un tatuaggio bello e luminoso come appena fatto. Continuate a leggere!