È innegabile che quasi tutte noi, almeno una volta nella vita, abbiamo ceduto alla tentazione dei capelli mogano. Questo tipo di tinta, infatti, risulta molto versatile poiché può essere interpretata in più chiavi, che vanno da rosso fino al viola-nero. Si rivela dunque capace di essere il top sia per un look sbarazzino e per tutti i giorni, ma anche di dare un tocco di drammaticità alle proprie mise in modo molto elegante.

Nello star system sono tante le celebs che hanno sfoggiato, se non addirittura reso la loro firma, i capelli color mogano. Qualche esempio? Rihanna, ma anche Emma stone! Ma come trovare la sfumatura di mogano più adatta al proprio stile, e come prendersene cura al meglio? Ve lo diremo nel post di oggi! Siete curiose, ragazze, di scoprire di cosa si tratta? Allora non vi resta che continuare a leggere per scoprire tutto quanto!

cliomakeup-capelli-mogano-chiaro-scuro-violino-nero-14

I CAPELLI MOGANO SCURO, DAL ROSSO-VIOLACEO AL QUASI NERO

Una delle sfumature di mogano più quotate è quella scura, che può virare dal rosso-violaceo fino ad un colore intenso che può essere avvicinabile al nero. Il mogano scuro è un’alternativa al castano intenso e al nero corvino che si sposa molto bene con le pelli olivastre ed ambrate, gli occhi scuri e i tratti somatici marcati (ma non solo)!

cliomakeup-capelli-mogano-chiaro-scuro-violino-nero-12

Via Pinterest

Il mogano scuro dà alla chioma tanti riflessi

La sua intensità, infatti, permette alla chioma di avere un colore deciso, ma che non appesantisce i lineamenti come farebbero, per l’appunto, un nero e un castano extra dark. Il mogano scuro, grazie ai suoi pigmenti, sta molto bene sia a chi ha i capelli lisci, che a chi li ha mossi o ricci, per merito dei suoi riflessi che li rendono sfaccettati e niente affatto piatti.

cliomakeup-capelli-mogano-chiaro-scuro-violino-nero-13

Credits: cafeweb.it

Se siete delle morettone convinte, però, potete “barare” ravvivando la vostra chioma soltanto sulle punte, illuminandole con qualche riflesso mogano scuro. La differenza si vedrà alla luce, ma con un risultato armonioso e discreto, perfetto per chi non vuole abbandonare i capelli scuri che più scuri non si può senza rinunciare ad illuminare il viso.

cliomakeup-capelli-mogano-chiaro-scuro-violino-nero-3

PER CHI È UNA DARK LADY NELL’ANIMO, ARRIVA IL MOGANO VIOLA, O COLOR VIOLINO

Il mogano viola è un’ottima alternativa al nero

Il mogano viola è un colore conosciuto anche come “violino” o “nero violino”, ed è una delle sfumature di questa tinta per capelli più impegnative da portare. Sa essere di certo molto scenico, poiché contiene un mix di viola caldo e di castano-nero intenso. Sta bene a chi, in generale, ha un sottotono caldo, non importa se con la pelle chiara o scura (ricordatevi: sottotono caldo non vuol dire sempre avere la carnagione scura, e il sottotono freddo non comporta sempre la pelle chiara)!

cliomakeup-capelli-mogano-chiaro-scuro-violino-nero-1

Via Pinterest

Il mogano viola dona molto alle chiome lunghe e lisce per merito del suo fascino dark. Tuttavia, le medie lunghezze e, più in generale, i tagli geometrici, possono trarre molti benefici dalla particolarità di questo colore. Per una buona riuscita di questo tipo di tinta, se avete una base di partenza molto chiara, è meglio non optare per il fai da te, poiché potrebbe non attecchire al meglio e virare sul castano-rossastro.

cliomakeup-capelli-mogano-chiaro-scuro-violino-nero-5

Il mogano viola può essere perciò fatto senza remore da chi ha i capelli naturalmente scuri, ma qualche attenzione in più va prestata anche da chi ha i capelli tinti, non importa se con nuance non chiare. Il colore sottostante, infatti, potrebbe far venire fuori determinate sfaccettature del mogano viola più di altre, quindi, anche in questo caso, è meglio rivolgersi ad un professionista!

cliomakeup-capelli-mogano-chiaro-scuro-violino-nero-4

Ragazze, non abbiamo ancora terminato! I capelli mogano non sono solo quelli che virano al viola scuro al nero, ma possono anche fare l’occhiolino a colorazioni come i castani o i biondi! Andate a pagina 2 per scoprire di che nuance si tratta, e come prendersi cura al meglio delle chiome di questo colore!