L’estate è ufficialmente arrivata, sia sul calendario che sulla colonnina di mercurio e ormai indossare le scarpe chiuse è una vera tortura. Per questo motivo abbiamo deciso di selezionare per voi i sei modelli di sandali più fashion del momento, sia rasoterra che con il tacco.

Dai mitici – e intramontabili – Birkenstock ai sandali di ispirazione Chanel, quest’anno per le amanti delle scarpe c’è l’imbarazzo delle scelta e sono moltissimi i modelli che potrete indossare sia al mare che in città.

Inoltre, alcuni di questi modelli sono perfetti per essere indossati anche in ufficio, decisamente sobri da abbinare agli outfit più rigorosi. Scoprite quali sono i modelli di sandali estivi più chiacchierati del momento! Iniziamo!

cliomakeup-sandali-modelli-bassi-tacco-1

#1 BIRKENSTOCK O DAD SANDAL, I SANDALI COMODI A CUI NON SI PUÒ DIRE DI NO!

Ok, non sono sexy ma i dad sandal, sono veramente comodissimi, tra i brand più famosi ovviamente, resta al primo posto Birkenstock, che negli ultimi anni ha iniziato a realizzare dei modelli decisamente più femminili cercando di ingrandire la scelta per le sue clienti.

cliomakeup-sandali-modelli-bassi-tacco-6-estate-sandali

Tutte le immagini sono via Pinterest


Se in principio le colorazioni erano pelle, nero e blu scuro oggi possiamo scegliere anche tra nuance più fashion come rosegold o glitterati, perfetti per quelle ragazze che vogliono unire, in una sola scarpa, la comodità e l’estetica.

cliomakeup-sandali-modelli-bassi-tacco-5-birkenstock

Birkenstock, Modello Arizona. Prezzo da 62,82 a 129 € su amazon.it

Sta di fatto che, anche i Birkenstock hanno trovato il loro posto nella moda, amatissimi perfino dalle celebrity che apprezzano la comodità di questi sandali.

cliomakeup-sandali-modelli-bassi-tacco-12-jessica-alba

non saranno super fashion ma i dad sandal sono comodissimi!!!

Tra i modelli più conosciuti restano le infradito e i dad sandal, caratterizzati da due fasce centrali avvolgenti. Non si può dire che slancino la figura, ma non c’è it girl che non sia stata avvistata con questo modello, facendo si che per questa estate siano ufficialmente il sandalo must have da avere, o certamente da provare.

cliomakeup-sandali-modelli-bassi-tacco-13-arizona

Birkenstock, Modello Arizona Classic. Prezzo da 58,62 a 80 € su amazon.it

Non solo, questo modello è stato reinterpretato anche da maison del calibro di PradaBalenciaga, dimostrando a tutti che la comodità si può fondere anche con l’alta moda.

#2 I SANDALI A CIABATTA, SUPER FASHION E SUPER COMODI!!!

Fratelli più fashion e chiacchierati dei dad sandal, i sandali a ciabatta sono un altro must dell’estate 2018, perfetti per essere comode e fashion in ogni situazione: dalla spiaggia all’aperitivo. Le classiche ciabatte a fascia non sono più out ma si sono tramutate in un modello iper-fashion, anch’esso indossato dalle più famose it girl del momento.

cliomakeup-sandali-modelli-bassi-tacco-10-fenty-puma

Puma, FentyxPuma ciabatta con fiocco. Prezzo: 179,34 € su amazon.it

Ma perché questo modello è così amato? Perché è ironico, semplice e allegro, perfetto per la bella stagione. Oltretutto ci sono tantissime versioni differenti e non sono più solamente disponibili in plastica, ma anche in pelle, in corda – iper attuale al momento – oppure in seta.

cliomakeup-sandali-modelli-bassi-tacco-8-puma

Possono essere indossate e abbinate con molti outfit, dai semplici jeans ai vestitini, a seconda del modello scelto. Ricordatevi però che sono assolutamente vietati i calzini, l’effetto turista è dietro l’angolo.

cliomakeup-sandali-modelli-bassi-tacco-9-adidas

Adidas, Ciabatta verde. Prezzo da 55,95 a 77 € su amazon.it

#3 I SANDALI SABOT A PUNTA SENZA TACCO, PRATICAMENTE PERFETTI!

Se pensate che i sandali, siano solamente i modelli che mostrano le dita dei piedi vi sbagliate di grosso, si considerano sandali, tutti quei modelli che possono essere indossati senza calze e che mostrano una porzione di pelle.

cliomakeup-sandali-modelli-bassi-tacco-15-sabot

Find, zoccoli da donna. Prezzo: 60 € su amazon.it

Tra i modelli più chiacchierati, caratterizzati dall’assenza del tacco ci sono i sabot a punta, decorati con grandi fiocchi. Questi modelli sono perfetti da indossare in ufficio perché creano un equilibrio tra casual ed eleganza permettendoci di indossarli sia con i pantaloni che con una gonna, in coordinato ad una camicia morbida.

cliomakeup-sandali-modelli-bassi-tacco-1-ciabattine-estive

Credits: Impulse Magazine

rasoterra, a punta o con il fiocco, sono super femminili!

Inoltre la decorazione a fiocco li rende ancora più femminili, facendo si che, anche un modello rasoterra possa essere declinato in chiave fashion, femminile e perché no, anche un po’ seducente.cliomakeup-sandali-modelli-bassi-tacco-11-sabot

Ragazze, i modelli non sono ancora finiti. Se siete delle amanti dei tacchi alti la prossima pagina è dedicata a voi. Continuate a leggere per scoprire quali sono i modelli di sandali più di tendenza con il tacco. Girate pagina!

26 COMMENTI

  1. I Birkenstock e le ciabattazze di gomma li trovo davvero orribili. Le ciabattine raso terra invece DA MARE mi piacciono.

  2. Quello che c’è nella prima pagina è osceno a mio parere, e il fatto che le itgirl indossino determinati capi o tipi di scarpe non garantisce la loro bellezza e qualità, dato che spesso vengono pagate per promuovere trend.
    La seconda pagina invece mi piace! Proprio ieri ho comprato un paio di sandali h&m in vista di una laurea a cui devo andare il mese prossimo. https://uploads.disquscdn.com/images/13a86c064f99efd8062ec66199a72fb3048a7a69f9a0df84a9c985aabf4ba4f1.jpg

  3. I birkenstock io li amo, da giorno e in viaggio sono perfetti. Carini quelli gioiello. Non riesco a pensare invece a quelli chiusi in punta d’estate, mi marcirebbero le dita

  4. I Birkenstock sono il mio cavallo di battaglia in vacanza e nei weekend di relax, dove finalmente posso mollare le tenute eleganti da lavoro e godermi t-shirt e shorts. Ma non riesco proprio a usarli durante la settimana. Le ciabatte invece le aborro persino in spiaggia !!! Preferisco mille volte le infradito tipo Havaianas.
    Per la settimana e le serate invece via libera a ogni tipo di sandalo…gioiello, col tacco, col cinturino alla caviglia, capresi, con la zeppa in corda….tutto purché siano aperti il più possibile…non tollero la punta chiusa d’estate !

  5. Quando arrivai a Londra nel 2000…tutttteeeee in infradito di gomma in citta’. Mi sono adeguata anch’io, ma non ti dico che piedi neri la sera….quindi preferisco un sandalo un po’ piu coprente.

  6. Le Birkenstock sono bruttissime e per niente comode: ho un ricordo di anni fa in cui per problemi ai piedi mi hanno consigliato di indossarle. Il risultato sono state vesciche e piaghe ai piedi.
    Mai più

  7. Io le uso da anni, ma solo ed esclusivamente in casa. Mai messe per uscire. Le trovo comodissime e non torno più indietro, ma non mi sognerei mai di andarci in giro.

  8. Mi pare che i meno eccentrici e brutti siano proprio i sandali gioiello!
    Le birkenstock non si possono vedere, inguardabili! Mi amputerei i piedi piuttosto che indossare quegli schifi!

  9. Sì solo ai sandali col tacco e ai sandali gioiello (che ho) il resto è tutto un grandissimo NOT! Soprattutto la prima pagina, le Birkenstock sono oscene e le ciabatte per piacere lasciatele a casa o per la spiaggia, stop! Non posso pensare all’instabilità di andare in giro con delle ciabatte, della serie col rischio di perdersele per strada… ma per carità… I sabot… ANCHE NO. I slingback forse un po’ meno tremendi degli altri ma comunque mai li comprerei…

  10. Ma per la calzata o per le fascette? All’inizio tendono ad essere un po’ rigide, ma dopo pochissimo tempo si ammorbidiscono.

  11. Entrambi. I miei piedi sentono anche la minima cucitura (infatti spendo molto in scarpe), cose che nemmeno infilandoci la mano sentiresti.
    Mi davano problemi le fascette e anche la calzata (nonostante io non abbia per nulla un piede piatto).
    Avevo dolori alla pianta del piede. Buttati alla fine dell’estate e mai più ricomprati.
    Scomodi e pure brutti.
    Poi io abito vivo a poca distanza dal Lago di Garda e per noi sono le calzature dei tedeschi (sempre presi in giro)

  12. Gli inglesi non sono famosi per essere pulitissimi.
    Ho visto cose (nel lontano 1996) che ancora mi danno il vomito.

  13. Concordo, esteticamente non sono il massimo. E l’associazione con il tedesco con il calzino è pressochè immediata…
    Mi spiace che non ti trovi bene…
    Io ho la pelle dei piedi quasi più delicata di quella del viso (giro sempre con i cerotti delle vesciche in borsa), ma con le Birkenstock non ho mai avuto alcun problema. E’ proprio vero che non siamo tutti uguali.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here