Il tema della bisessualità non passa mai di moda e nel periodo estivo l’orgoglio del LGBTQ+ si esprime con manifestazioni che celebrano l’amore e la sessualità in tutte le loro forme e in tutto il mondo. Moltissime sono anche le star bisessuali che, ad Hollywood, hanno da sempre dichiarato apertamente il loro orientamento sessuale, facendo luce su un aspetto della comunità Queer di cui, non di rado, si tende a non parlare.

I pregiudizi nei confronti della bisessualità, infatti, purtroppo sono ancora duri a morire, e troppe volte la si scambia -erroneamente- per indecisione, per sperimentazione o, ancora peggio, per un vizio. Con le testimonianze di queste celebrity, dunque, nel nostro piccolo vogliamo contribuire a scardinare l’immaginario stereotipato a cui sono di frequente ricondotte le persone bisessuali, fornendovi qualche fonte di ispirazione e, soprattutto, un messaggio importante. Siete curiose, ragazze, di scoprire di chi si tratta? Allora non vi resta che continuare a leggere il post!

cliomakeup-star-bisessuali-hollywood-pride-month-19

AMBER ROSE E LA BELLEZZA IN OGNI ESSERE UMANO

Amber Rose, ex fidanzata di Kanye West, sul suo orientamento sessuale è sempre stata molto chiara. In un’intervista a Complex Magazine ha deciso di chiarire e di dissipare ogni tipologia di pettegolezzi a riguardo, dicendo: “Sono estremamente aperta riguardo la mia sessualità. Posso innamorarmi di una donna, posso innamorarmi di un uomo.

cliomakeup-star-bisessuali-hollywood-pride-month-1.jpg

Trovo la bellezza in tutti, non importa se di corporatura robusta, magrissimi, bianchi, neri, indiani o asiatici. Riesco a vedere la bellezza in ogni persona. Dunque se vedo una donna e penso che sia bella e mi piace, e se io piaccio a lei, possiamo tranquillamente intraprendere una relazione”.


cliomakeup-star-bisessuali-hollywood-pride-month

Amber Rose che bacia Rosa Acosta

STAR BISESSUALI CON UN MESSAGGIO IMPORTANTE: BILLIE JOE ARMSTRONG

Billie Joe Armstrong, frontman dei Green Day ha parlato senza peli sulla lingua della sua sessualità nel 1995, in un’intervista con The Advocate.

cliomakeup-star-bisessuali-hollywood-pride-month-3

“Credo che le persone nascano tutte bisessuali”

Ha detto: “Penso di essere bisessuale da sempre. Penso che tutti noi, comunque, fantastichiamo anche su persone del nostro stesso sesso. Credo che le persone nascano tutte bisessuali, e che questo orientamento venga poi eliminato durante la nostra crescita per via dell’educazione che riceviamo e per la società.

cliomakeup-star-bisessuali-hollywood-pride-month-2.jpg

Si dice che [la bisessualità] sia un tabù. Viene inculcato nelle nostre menti che sia una brutta cosa, quando in verità non lo è affatto. È una cosa, al contrario, davvero molto bella”.

ANGELINA JOLIE ED IL GRANDE AMORE CON JENNY SHIMIZU

Un’altra star come Angelina Jolie  non ha mai nascosto la sua bisessualità e anzi, ha detto di aver avuto apertamente numerose relazioni con delle donne.

cliomakeup-star-bisessuali-hollywood-pride-month-8

Quella più importante è stata con Jenny Shimizu, conosciuta sul set del film Foxfire nel 1996, riguardo la quale, in più interviste, Angelina ha affermato: “Avrei sposato lei se non avessi sposato mio marito. Mi sono innamorata di lei non appena l’ho vista”.

cliomakeup-star-bisessuali-hollywood-pride-month-4

Angelina e Jenny in Foxfire

“Sono una persona che ama, non importa quale sesso”

Angelina, inoltre, riguardo il suo orientamento sessuale, ha anche detto: “Sono una persona che ama, non importa quale sesso”.

cliomakeup-star-bisessuali-hollywood-pride-month-5

KRISTEN STEWART E LA DUALITÀ

Kristen Stewart, ex storica di Robert Pattinson, dopo la sua storia romantica con l’interprete di Edward Cullen è stata assieme a diverse donne, tra cui Alicia Cargile, l’attrice francese SoKo, la musicista St Vincent e Stella Maxwell.

cliomakeup-star-bisessuali-hollywood-pride-month-17

Kristen Stewart e Stella Maxwell

Riguardo la sua bisessualità, Kristen ha detto sulle storie con i suoi partner: “Ero innamorata profondamente di qualunque persona con cui sono uscita. Pensi che stessi fingendo? Ho sempre abbracciato la dualità. E davvero, non è mai risultato difficile o confuso. Non mi piaceva solo essere presa in giro”.

cliomakeup-star-bisessuali-hollywood-pride-month-18

Ragazze, non abbiamo ancora terminato! A pagina 2 vi parleremo di altre star bisessuali che, in alcuni casi, hanno fatto molto parlare di sé, prima e dopo il loro coming out. Seguiteci nella pagina successiva per sapere chi sono!

11 COMMENTI

  1. Molti molti, moltissimi anni fa, in seguito ad eventi paricolari…”decisi” che le donne erano migliori degli uomini, così cedetti alle avance di una ragazza che mi faceva il filo da un pò.
    Durante l’adolescenza avevo fantasticato sui rapporti con un’altra donna…ma andò male, malissimo, non volevo essere lì, le spiegai, parlammo e andai via.
    Ho avuto una fase di confusione, repulsione, curiosità…ho provato approfittando di un mio momento di sconforto, ma non sono bisessuale, non sono riuscita.
    L’orientamento sessuale è una cosa unica, non dovrebbe neanche esistere l’opzione Coming Out…
    Le deviazioni sessuali sono ben altre….chi stupra, i pedofili…ma anche chi trova eccitante solo determinati soggetti…persone oltre gli 80 anni, o gli animali, i caveri….ecco…li un coming out ci starebbe.

  2. Ognuno ama chi vuole ma quella del ” Sono convinto che tutti nascono bisessuali” e’ una gran c….ta.

  3. Fermo restando che ognuno di noi può comunicare solo la propria esperienza o preferenza , personalmente ho ben chiara la differenza tra un rapporto sessuale soddisfacente e il volere vivere accanto ad un’altra persona con la quale condivido gusti , interessi e vita. Il sesso non ha genere ; l’amore IMHO , lo ha .

  4. Ho sempre creduto che la bisessualità fosse una condizione temporanea e transitoria prima di passare all’omosessualità. Un mio amico gay però, mi ha detto che ne conosce svariati da molto tempo. E non li invidia affatto. Perché in qualsiasi relazione possono sentire che manca qualcosa. Si, è vero ami la persona, ma se sei bi, quella persona non può incarnare entrambe le metà del cielo.

  5. Mi fa piacere che tu sia felice innanzitutto. Però non ho capito se ti definisci bisessuale o etero che ha avuto una parentesi omosessuale o bi. Giusto per capire. Sempre che tu voglia spiegare. Credo sia molto intimo.

  6. Percepisco molta fluidità e libertà. E credo sia molto intelligente non consentire alle etichette di definirci.

  7. Non credo assolutamente siamo bisessuali tutti.. siamo bisessuali omo o etero. Chi cambia orientamento qualche volta non ha guardato dentro se stesso o altro
    Conosco bene due omosessuali, non fanno statistica però non sono mai passati per bisessualità ma semmai per la castità perché avevano paura

  8. Sto con il mio ragazzo da quasi anni! lo amo tantissimo eppure sono bissessuale! Le ragazze sono sempre state attraenti per me e non ci vedo nulla di male…mi deve piacere l’insieme, l’attitudine e il comportamento 🙂 Con lui le cose vanno a gonfie vele ma se lui fosse una donna non cambierebbe molto per me! 🙂

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here