Le donne asiatiche sono fra le più dedite alla cura della pelle e alle routine di skincare. Si dice che non vadano mai a dormire senza aver prima deterso e pulito a fondo il viso, e che fra maschere, creme e prodotti vari spendano un vero e proprio capitale! Al tempo stesso, non sono grandi amanti del trucco, e la maggior parte di loro opta per make up ultra soft e naturali.

In più, le ragazze orientali prediligono l’uso di prodotti di origine naturale! Negli ultimi anni, tantissimi brand coreani, cinesi e giapponesi hanno invaso gli scaffali dei nostri negozi portando un po’ dei loro segreti di bellezza anche da noi! Ma come fare per raggiungere quella pelle perfetta, quei capelli luminosi, e quell’ideale di bellezza naturale? Volete scoprirlo? Allora continuate a leggere!

cliomakeup-beauty-routine-orientali-copertina1.gif

#1 DETERGERE E PULIRE IL VISO A FONDO E’ LA BASE PER UNA PELLE SANA

Ogni esperto di bellezza, dal dermatologo al make up artist, concorda con il mantra orientale di pulizia del viso! Struccare bene la pelle, o anche solo purificarla dallo smog e da altre impurità, è il primo e più importante rituale di skincare.

cliomakeup-beauty-routine-orientali-chriselle-lim.jpg

L’imprenditrice coreana Chriselle Lim è una guru della skincare orientale!
Credits: ChriselleFactor.com


Ma quando le donne orientali parlano di struccanti e detergenti, non intendono salviettine, dischetti di cotone e acqua micellare, ma oli 100% naturali!

cliomakeup-beauty-routine-orientali-liu-wen.jpg

La modella cinese Liu Wen sfoggia sempre una pelle perfetta!

Da quello essenziale di camelia a quello di rose, gli oli non possono mai mancare nella beauty routine asiatica, perché hanno il potere di ammorbidire naturalmente il trucco, rimuovendolo facilmente insieme ad altri residui e impurità.

cliomakeup-beauty-routine-orientali-skincare2.jpg

Pelle di porcellana? Solo se si strucca bene!

La pelle è dunque estremamente pulita, oltre a rimanere morbida e luminosa grazie al potere idratanti dei prodotti oleosi! A completare il tutto ci sono saponi detergenti sempre naturali, come quelli a base di oli vegetali (ad esempio, il sapone di Aleppo), quelli purificanti al carbone vegetale, oppure quelli super nutrienti a base di latte.

#2 IL VISO VA MASSAGGIATA QUOTIDIANAMENTE PER ESSERE TONICO E SENZA RUGHE

Molto spesso noi donne occidentali associamo i massaggi ai centri benessere, o comunque li consideriamo qualcosa da fare una volta ogni tanto. Nei paesi orientali avviene l’esatto contrario.

cliomakeup-beauty-routine-orientali-massaggi.jpg

Un esempio di massaggi facciali in una rivista asiatica. Via Pinterest

Il massaggio è un rito quotidiano che le donne ripetono una o due volte al giorno, al mattino e alla sera. Dopo essersi struccate dedicano anche mezz’ora a massaggiare a fondo la pelle di collo e viso, per renderla più tonica ed elastica, per prevenire le rughe, e anche per combattere piccolezze antiestetiche come il doppio mento!

cliomakeup-beauty-routine-orientali-sopracciglia.jpg

Il loro segreto è non tralasciare nessun punto, dedicandosi non solo alla fronte, le tempie e l’arcata sopraccigliare, ma anche a zone come le narici! Il tocco in più?

cliomakeup-beauty-routine-orientali-aimee-song2.jpg

L’influencer di origini coreane Aimee Song massaggia la pelle tutti i giorni!

Il brushing! Con uno spazzolino dalle setole morbide spazzolano la pelle in modo da favorire la circolazione sanguigna, e aprire i pori preparandoli per assorbire i prodotti!

#3 FARE TANTE MASCHERE PER SODDISFARE OGNI NECESSITA’ DELLA PELLE

Le maschere coreane, da quelle della mitica Tony Moly a quelle super cute di JiiNJU, sono diventate il nostro beauty trend! Ma quello che per noi è una vera e propria novità, per le donne orientali è una consuetudine.

cliomakeup-beauty-routine-orientali-tony-moly.jpg

Le sheet mask del brand coreano Tony Moly sono fra le più amate!

Da sempre pioniere del multi masking e nell’utilizzo di patch occhi e labbra, usano giornalmente maschere di ogni tipo, cercando di soddisfare tutti i bisogni della loro pelle.

cliomakeup-beauty-routine-orientali-aimee-song1.jpg

Aimee Song durante la sua skincare quotidiana

Anche in questo caso non dimenticano nulla: dagli occhi, alle labbra, al naso, ogni punto del viso ha il suo range di prodotti specifici, siano essi idratanti, purificanti, o quant’altro.

cliomakeup-beauty-routine-orientali-eva-chen.jpg

Alcuni dei prodotti della taiwanese Eva Chen, Fashion Director di Instagram 

La cosa importante è che le maschere contengano ingredienti di origine naturale, e che il loro inci non sia una lista di prodotti chimici, parabeni o solfati.

cliomakeup-beauty-routine-orientali-eva-chen1.jpg

Ed ecco il risultato dei tanti prodotti usati!

#4 I SIERI NON DEVONO MAI MANCARE

Dopo le maschere, è il momento dei sieri. La loro efficacia consiste nel trattare bisogni specifici agendo direttamente sulla zona interessata.

cliomakeup-beauty-routine-orientali-sieri.jpg

Per esempio, se abbiamo una zona del viso particolarmente oleosa e lucida, possiamo applicare un siero opacizzante, senza bisogno di stenderlo sul resto del viso.

cliomakeup-beauty-routine-orientali-natural-make-up.jpg

Così facendo, si andranno a trattare diversi problemi, dalle discromie, all’eccessiva secchezza, passando per le rughe, soddisfacendo tutte le necessità della nostra pelle.

cliomakeup-beauty-routine-orientali-lucy-liu1.jpg

L’attrice Lucy Liu ha una pelle bellissima!

I sieri sono dunque un vero e proprio must nelle beauty routine orientali, e contribuiscono a donare alle ragazze quella pelle perfetta tanto invidiata!

#5 LA CREMA IDRATANTE COMPLETA LA ROUTINE DI SKINCARE

Per finire, la skincare asiatica si conclude con tanta crema idratante! L’idratazione resta infatti l’aspetto fondamentale nella cura della pelle, che va sempre nutrita per essere morbida e luminosa.

cliomakeup-beauty-routine-orientali-aimee-song.jpg

Anche qui, le ragazze asiatiche hanno qualcosa da insegnarci: non usano mai la stessa crema per il giorno e per la sera, differenziando i prodotti in base alla loro texture: la mattina usano creme leggere e delicate per non appesantire troppo la pelle e non ungerla eccessivamente prima del trucco, mentre la sera applicano prodotti molto corposi e densi, ultra nutrienti, che rigenerano la pelle a fondo durante la notte!

cliomakeup-beauty-routine-orientali-yoyo-kao1.jpg

La famosa influencer di Singapore Yoyo Cao (destra) ha un incarnato splendido

cliomakeup-beauty-routine-orientali-copertina.gif

Ragazze, questa era solo una parte dei tanti segreti di bellezza asiatici! Oltre alla skincare, le donne asiatiche si concentrano molto sui capelli, sul trucco e… sulle ore di sonno! Pronte ad un’altra full immersion nel mondo delle beauty routine orientali? Cliccate per leggere la prossima pagina!

7 COMMENTI

  1. Io penso che sia anche un fattore di genetica. Cioè, la pelle e l’ambiente cambia radicalmente da noi che viviamo nel mediterraneo a chi vive in Cina a chi vive in sud America, per dire..

  2. Le asiatiche sono bellissime, hanno quell’alone di mistero che mi attrae da sempre…sembrano splenere di luce propria.

  3. Come mi piacerebbe avere la stessa tenacia nell’impiegare cosi tanto tempo per la cura della pelle e dei capelli! Le invidio molto, io mi stanco solo ad utilizzare lo struccante per gli occhi e il detergente per il viso hehehehe comunque sarebbe bello se realizzaste un video tutorial sui massaggi per il viso come quelli dell’immagine del post per noi ciompette! Sarebbe molto interessante

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here