L’inizio della scuola è sempre più vicino sia per le veterane che per le “nuove matricole”. Questo giorno rappresenta, fin dalle scuole superiori, un momento molto importante in cui la maggior parte delle ragazze desidera apparire al meglio.

La notte precedente il primo giorno di scuola per me è sempre stata un po’ tormentata, ero spesso nervosa e di conseguenza mi svegliavo molto tempo prima per preparami in tutta calma.

Non per tutte le ragazze è così, anzi moltissime preferiscono dormire il più possibile e quindi, il tempo che rimane da dedicare al makeup è molto poco. Proprio per questo oggi ho pensato di parlarvi di come truccarsi il primo giorno di scuola. Con tanti consigli, gli errori da evitare e i prodotti più adatti tra cui scegliere per un makeup semplice, veloce ma comunque trendy. Siete tutte pronte bellezze? Allora partiamo subito con il post!

cliomakeup-trucco-back-to-school-1-copertina

UNA BASE VISO CURATA È SEMPRE UN OTTIMO BIGLIETTO DA VISITA

Qualsiasi makeup che si rispetti parte sempre da una base viso curata: molte ragazze in questo periodo saranno ancora abbronzate per cui il mio consiglio è sempre quello di non scegliere un fondotinta troppo coprente, ma di utilizzare una bb cream o anche solamente il correttore.

cliomakeup-trucco-back-to-school-2-maybelline-correttore

Maybelline New York, Correttore Instant Anti-Age. Prezzo: 8,95 € su Amazon.it
É uno dei miei correttori preferiti, si stende facilmente, idrata e illumina


Naturalmente è importante valutare lo stato della propria pelle del viso: se avete una cute grassa, ricca di imperfezioni, allora potete optare per una bb cream o un fondotinta molto leggero. Se invece non avete bisogno di uniformare particolarmente l’incarnato potete utilizzare solo il correttore su occhiaie, rossori ed eventuali brufoletti.

cliomakeup-trucco-back-to-school-3-elle-fanning

Le salviette sebo assorbenti possono essere portate comodamente nello zaino

Se avete la pelle un po’ lucida vi consiglio di tamponarla con le apposite salviette sebo assorbenti che potrete anche portare con voi per un piccolo ritocco durante la giornata, in commercio se ne trovano tantissime molto valide. Questo step è veloce e vi permetterà di avere una base viso fresca e uniforme.

cliomakeup-trucco-back-to-school-4-salviette-kiko

KIKO, Shine Refine Papers Salviette Opacizzanti Incipriate Per Ritocchi Immediati. Prezzo: 6,95 € su Kiko.it

cliomakeup-trucco-back-to-school-5-salviette-assorbisebo

UN TOCCO DI BLUSH PER UN EFFETTO “SANO” E SUPER NATURALE

Il blush è spesso ritenuto, soprattutto dalle giovanissime, come un prodotto a cui poter rinunciare: mi spiace bellezze, ma applicare il blush farà apparire il vostro colorito immediatamente più sano e naturale.

cliomakeup-trucco-back-to-school-6-rory-gilmore

Sia che scegliate un prodotto in crema o in polvere, state attente a dosare il prodotto e a sfumarlo bene durante l’applicazione.

cliomakeup-trucco-back-to-school-7-blush-kiko

Kiko, Dark Treasure Blush. Prezzo: 10,95 € su Kiko.it
 I nuovi blush Kiko della collezione limitata Dark Treasure possiedono un finish matte luminoso con texture ultra leggera

SOPRACCIGLIA DEFINITE E PERFETTE IN UN SOLO GESTO

Se avete sopracciglia sfigatelle come le mie e siete ancora alle prime armi, vi consiglio di non cimentarvi con matite o pomate colorate che richiedono una manualità abbastanza precisa: si rischia infatti di esagerare ottenendo un effetto troppo strong.

cliomakeup-trucco-back-to-school-8-sopracciglia-folte

Questo effetto è decisamente troppo artefatto soprattutto per la scuola

cliomakeup-trucco-back-to-school-20-glee

Via Giphy

È meglio quindi optare per un mascara colorato per sopracciglia, molto più semplice da stendere, ideale per dare definizione e per riempire qualche buchetto qua e là.

cliomakeup-trucco-back-to-school-9-nyx-gel-sopracciglia

NYX, Tinted Brow Mascara Sopracciglia. Prezzo: 6.95 € su Lookfantastic.it

Ragazze, non è finita qui! A pagina 2 vi svelerò come creare un makeup occhi semplice e veloce con ombretto e mascara, parleremo di come definire lo sguardo con l’eye-liner o la matita e di come completare il look con un trucco labbra delicato e duraturo! Continuate a leggere!

9 COMMENTI

  1. Ma solo io avevo il divieto di truccarmi per andare a scuola?? a parte che non mi passava neanche per l’anticamera del cervello mettermi fondotinta e cose varie a 15 anni..
    ho iniziato a mettere la matita nera dentro l’occhio con conseguenti litigoni con mia madre intorno ai 17/18 anni.. l’unica cosa che mi concedeva era un velo di correttore quando avevo il periodo acne, e molto molto poco!!

  2. Io mi ricordo che dalla metà circa della prima superiore ho iniziato a truccarmi. Della serie però usavo solo un po’ di mascara e poi ho aggiunto anche la matita nera. Ho passato qualche anno che mi piaceva molto (e andava pure di moda) l’effetto panda xD Poi però gli ultimi anni delle superiori ho quasi abbandonato del tutto la matita nera e mi truccavo solo con mascara, correttore e un po’ di terra per scaldare il viso, sempre tutto molto leggero. Sperimentavo con ombretti e e trucchi più elaborati magari anche con l’eyeliner solo per uscire!
    Adesso vedo invece che si truccano già alle medie D:

  3. Anch’io ho iniziato a truccarmi verso i 17/18 anni, ma per il tempo libero, non per la scuola, anche perché quasi nessuna delle mie compagne di classe si truccava, quindi mi sarebbe sembrato strano. Consiglierei alle studentesse di non preoccuparsi troppo del makeup, senza dubbio un aspetto curato fa piacere ma a scuola si valutano l’impegno e la preparazione .

  4. No, non eri l’unica con questo divieto, solo in quinta superiore ho avuto il permesso per mettere una riga sottile di matita nera e mascara…..per il tempo libero il permesso è arrivato un po’ prima, ma poco prima!! Nella scuola superiore dove va mio figlio ci sono molte ragazze, ma per fortuna potrei azzardare che seguono questi post perchè sono tutte truccate in modo discreto.

  5. Anch’io ho iniziato a truccarmi verso il 17/18 anni…un po’ di terra e una sottilissima riga di matita nera e/o marrone, e solo il lucidalabbra trasparente. Il tutto solo per la sera, a scuola lo facevo di nascosto. Appena uscivo di casa mattevo un rossetto rosa Barbie orribile che se ci penso adesso mi sotterrerei…..(comprato sottobanco da una compagna di classe che aveva la mamma che faceva la rappresentante dell’Avon)….
    Che ricordi!!!!!

  6. Io ho iniziato a truccarmi proprio appena cominciate le superiori, matita nera intorno a tutto l’occhio e basta. Eh si, all’epoca non c’era Clio!
    Mi ci è voluto poco per capire che i bonazzi del 4 e del 5 non mi si sarebbero filati comunque, quindi dopo un paio di mesi ho smesso XD

  7. Non avevo il divieto di truccarmi ma non avrebbero approvato, inoltre non mi serviva (niente acne) e nemmeno ci pensavo

  8. Le adolescenti di oggi hanno la fortuna di leggere blog e vedere tutorial… i pasticci che devo aver fatto io a suo tempo! Ricordo quando dovevo battagliare con mia madre per conquistare il permesso di usare questo o quel prodotto di make up, il trucco mi è sempre piaciuto tanto. Durante il liceo usavo una crema colorata per mascherare l’acne e ad un certo punto ho iniziato a mettere matita nera, con un effetto tra lo smokey e il panda eheh, e mascara. Non è decisamente quello che farei ora potessi tornare indietro!!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here