Anche se l’estate non è ancora giunta al termine le vere fashioniste pensano già ai look da sfoggiare per il prossimo autunno. Per quanto riguarda l’hairstyle abbiamo una certezza: lo stile più cool del momento, scelto dalle star di Hollywood e dei social, è un nuovo tipo di bob liscio e lucidissimo.

Proprio in questi giorni celebs come Kim Kardashian, Hailey BaldwinBella Hadid e Dua Lipa hanno sfoggiato sui loro profili social nuovi tagli di capelli super trendy e glamour.

Dimenticate quindi le onde che richiamano il mare e i colori sfumati: nel post di oggi vi parleremo dei glass hair, la nuova tendenza autunno 2018 che ha conquistato per prime le star d’oltreoceano. Siete curiose di scoprire di cosa si tratta? Allora partiamo subito con il post!

cliomakeup-glass-hair-1-copertina

I GLASS HAIR, IL BOB LUCIDO CHE HA ABBAGLIATO HOLLYWOOD

Fino a poco tempo fa avevamo solo sentito parlare di “glass skin”, ovvero la tendenza coreana che vorrebbe far diventare la pelle del viso così turgida e luminosa da riflettere la luce come il vetro.

cliomakeup-glass-hair-2-glass-skin

Credits: @asia.be.com


I GLASS HAIR SONO LISCISSIMI E SIMMETRICI

Quando pensavamo che il bob non potesse diventare più cool di così ecco che arriva un “upgrade” direttamente dal mondo delle star: si tratta appunto dei glass hair, il trend più virale del momento.

cliomakeup-glass-hair-3-bob-ondulato

Le beach waves saranno solo un ricordo estivo!

Il nome non si riferisce fortunatamente alla fragilità dei capelli, ma alla loro superficie perfettamente levigata, lucida, brillante e quasi riflettente: si tratta infatti di un nuovo tipo di bob netto, liscissimo, senza scalature e con la riga al centro.

cliomakeup-glass-hair-4-bob-taglio-netto

Credits: @tendaily.com.au

cliomakeup-glass-hair-5-color

Via Pinterest

UN TREND NATO NEL 2018 CHE RICHIAMA GLI ANNI ’60

A parlare di glass hair per la prima volta è stato il sito Refinery29.com dopo aver notato che molte star sfoggiavano il solito bob must have degli ultimi tempi, ma in una forma modificata: non più wavy e voluminoso, ma super liscio, lucidissimo e dal taglio netto.

cliomakeup-glass-hair-6-Refinery29

Credits: @refinery29.com Ecco la foto utilizzata nell’articolo per mostrare i glass hair

Cash Lawless, l’hair stylist più amato dalle celebrities e le cui creazioni sono state spesso sulla copertina di Vogue, ha affermato: “Abbiamo visto per la prima volta i capelli lucidi e brillanti in un modo simile al vetro con il taglio a 5 punte ideato da Vidal Sassoon negli anni ’60”. Un richiamo agli 60’s che probabilmente vedremo spesso durante la stagione autunnale.

cliomakeup-glass-hair-7-Vidal-Sassoon

Credits: @wknofm.org 

cliomakeup-glass-hair-8-anni-60

Credits: @olivergoldsmith.com

Ragazze, non abbiamo ancora finito! A pagina due scopriremo quali sono le star che hanno scelto i glass hair come trend del momento e tutti gli step per realizzarli a partire dal taglio simmetrico fino al giusto styling per rendere la chioma lucente e liscissima!

25 COMMENTI

  1. Mi piace il taglio netto e non scalato a qualsiasi lunghezza ma non mi piace l’effetto iper-lucido perché da “glass” a unto il passo è breve.

  2. Potresti provare ad applicare su una puccola ciocca miele e limone, lasci agire qualche ora e risciacqui, li schiarisce un pò, se ti piace il risultato vai su tutta la chioma….e puoi farlo gradatamente..

  3. Non dirlo a me! Più taglio corto, più si vede il naso, soprattutto perché ho i capelli lisci. Ho avuto un caschetto ma non credo lo rifarei. Mi piacerebbe tantissimo provare a fare un taglio corto corto ma ho paura che farebbe troppo uscire i miei lineamenti, quindi alla fine non lo faccio mai.

  4. Sicuramente molto glam ma non è un taglio per tutte, decisamente. Io poi non potrei mai farmelo perchè ho tantissimi capelli e dovrei passare la vita con la piastra in mano! PS: il colore della Baldwin è veramente molto brutto!

  5. I capelli lucidi sono stupendi e li ho solo quando esco dalla parrucchiera.
    Però penso che il taglio non sia per tutte e sia di difficile manutenzione. Io che ho i capelli ricci, avrei taaaaanta difficoltà a tenerli sempre iper perfetti. E poi la riga centrale dona a pochi visi: capelli liscissimi, riga in centro e magari capelli scuri fa tanto Morticia Addams!

  6. se cerchi su google trovi diversi articoli su come “scaricare l’henne”.. dovresti fare parecchi impacchi di oli o burri

  7. mi piacerebbe averli così, lisci sono il mio sogno..ma ce li ho ricci e crespi e non ho intenzione di passare la piastra piu di due volte all anno e cioè quando vado dalla parrucchiera 😀 sul lucido almeno ci siamo, grazie al risciacquo acido

  8. Ciao! Posso aiutarti di sicuro visto che ho fatto l’henné per più di 3 anni e alla fine i miei capelli erano diventati scurissimi… nonostante partissi da un castano quasi biondo, alla fine erano talmente scuri che non si potevano nemmeno più considerare rossi!
    Ho provato tutti i metodi naturali schiarenti: impacchi su impacchi con oli e burri, miele, limone… impacchi su impacchi di vitamina c… sai cos’ho risolto? Poco e niente!
    L’unica soluzione è smettere di fare l’henné. Se proprio vuoi tenerli di quel colore, devi cercare di hennarti solo le radici e non continuare a stratificare l’henné sulle lunghezze (operazione alquanto difficile): con il tempo le lunghezze perdono un po’ di colore (ma non tanto).

    Io ho smesso proprio del tutto perchè volevo tornare al mio colore, e ti posso dire che me ne sto liberando solo tagliando man mano (avendo i capelli lunghi fino alla vita è dura arrivare a tagliare tutta la parte hennata)… Continuo comunque a fare impacchi nutrienti con oli/burri ecc… e ad usare anche il limone ma sono quasi 3 anni che ho smesso e le mie punte tendono ancora all’arancio (che poi erano la parte meno stratificata, la parte più stratificata l’ho già tagliata via). Per un certo periodo ero talmente “bicolor” che ho tamponato facendo colorazioni dirette rosse/viola/magenta tipo crazy color (quelle andavano via davvero dopo un paio di mesi, senza lasciarmi riflessi strani) pur di uniformare senza ricorrere di nuovo all’henné.

    Buona fortuna! 😉

  9. Mio Dio, è il taglio che avevo a 15 anni, nel lontano 1983!
    Me lo aveva fatto a tradimento la parrucchiera di mia zia, dietro sua richiesta: ho passato i mesi a sentirmi sgridare dagli insegnanti perché avevo sempre i capelli davanti agli occhi (“devi metterti la mollettina” “mettiti il fermaglio” “indossa il cerchietto”).
    Ho odiato il taglio e la zia.

  10. E’ vero, è il taglio che aveva mia sorella, stesso anno. Però lei in cima aveva il ciuffo spettinato!

  11. Tutte pettinate così, hanno tutte lo stesso taglio. Non se ne può più di questo mezzo taglio. Io per andare in controtendenza me li sono fatti tutti scalati.

  12. Buona fortuna, aggiornaci se riesci! Comunque i metodi che funzionavano di più erano limone, miele e vitamina C (qua c’era un articolo su come schiarire i capelli naturalmente con la vitamina C, si ricava sbriciolando gli integratori tipo Cebion :D). Anche il burro di Karité aiuta ma lavarlo via poi è un’impresa…

  13. Ho la tua età e cavolo negli anni 80 gli insegnanti erano invadenti i miei avevano la prepotenza di sentirsi dei genitori in cattedra e passavano giudizio su tutto, io che ero ribelle e più caina di loro rispondevo che si limitassero a passare giudizio sulla loro materia (che mi ha reso la vita in un liceo di un paese di provincia moooolto difficile) , ma che ti frega se ho il caschetto davanti agli occhi? Ma ti pare che mi sgridi perchè non ti piace il mio taglio di capelli, posso capire la maestra delle elementari, ma un professore alle superiori …

  14. Vero, accadeva eccome: trattavano gli alunni irrispettosamente, come fossero idioti
    Ma nel caso specifico era mia zia ad essersi comportata odiosamente, ed io ce l’avevo con lei.

  15. ha ha ha sei ancora fortunata mia zia a 10 anni mi portò in vacanza ed avevo i capelli lunghissimi, siccome non le andava di spazzolarli e al mare si annodavano tantissimo mi portò dal barbiere e mi fece rapare a zero. Ho 49 anni e glielo rinfaccio ancora …

  16. Mia zia era ed è odiosa e non la vedo da che ha disertato il mio matrimonio e il funerale di mia mamma: è una donna cattiva.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here