IL CORRETTORE VERDE, PERFETTO PER SCONFIGGERE CUPEROSE E BRUFOLI

Partiamo dal primo correttore, il verde. Questo colore, nella ruota cromatica è all’opposto del rosso, ciò significa che lo dovremo utilizzare quando sul viso appaiono degli arrossamenti, brufoli freschi o guance che tendono ad arrossire… in alcuni casi sono carine e ci possono far risparmiare sul blush, ma a volte ci mettono in imbarazzo.

cliomakeup-correttori-colorati-4-glamour-ruota-colore

Credits: Glamour

Fondamentale, come vi anticipavo, è non applicare tantissimo prodotto. Ma localizzare la nostra attenzione in un punto specifico del viso, e aiutandoci con un pennellino sottile a sfumare delicatamente il correttore.

cliomakeup-correttori-colorati-16-palette-nyxNYX, Color Correcting Concealer. Prezzo: 12,97 € su amazon.it

Se l’area che dovete coprire è molto vasta vi consiglio di utilizzare le dita oppure una spugnetta, mentre nel caso di un’applicazione locale, meglio scegliere il pennello. In questo modo, andremo sì a coprire la nostra imperfezione, ma allo stesso tempo non creeremo uno strato troppo spesso di prodotto. Il vostro colorito apparirà subito più naturale e la vostra imperfezione camuffata perfettamente.


cliomakeup-correttori-colorati-8-ragazze

IL CORRETTORE LILLA, PER CONTRASTARE IL GIALLO DEL NOSTRO VISO

Non tutte abbiamo delle zone giallognole del viso, e infatti questo correttore è forse il meno utilizzato, perché interviene su di un colore specifico che non è contemplato in ogni carnagione. Ma, ci sono delle eccezioni, ad esempio le ragazze con la carnagione indiana o molto calda, sono loro ad aver bisogno del correttore lilla o viola. Per illuminare la carnagione e smorzare il giallo.

cliomakeup-correttori-colorati-18-instagramAllo stesso tempo, questa colorazione può venire in aiuto alle ragazze molto chiare, illuminando la loro carnagione lunare. Provate a stendere il correttore lilla sugli zigomi o sul mento, vi renderete subito conto che questa nuance tenderà a far risplendere il vostro viso. Inoltre questo colore può essere utilizzato anche sulle palpebre – quasi fosse un primer – spesso infatti risultano essere di una tonalità differente dall’intero viso e di conseguenza potrebbero falsare la colorazione dell’ombretto.

cliomakeup-correttori-colorati-17-palette-essence

Essence, Correct to Perfect. Prezzo: 4,49 €

IL CORRETTORE ALBICOCCA E GIALLO, I MIGLIORI AMICI DI OGNI RAGAZZA: PER SCONFIGGERE LE OCCHIAIE!

Ammettetelo, sono anni che vi dico che questo correttore è importantissimo, e tutte voi dovreste averlo nella vostra trusse. Perché? Perché cancellerà le vostre occhiaie. Quante di noi dormono poco, lavorando tanto e ogni mattina devono combattere contro quegli antiestetici cerchi sotto gli occhi? 🙋🏻‍♀️

cliomakeup-correttori-colorati-15-arancione-occhiaieIl correttore albicocca o arancione contrasta il blu delle occhiaie, va a spegnere le macchie scure, facendo si che l’occhiaia non diventi grigia. Questo colore è uno di quelli che uso di più, spesso mixando l’arancione con il giallo.

Tendenzialmente creo un colore unico che si sposi perfettamente con il mio incarnato per sconfiggere le occhiaie, ma potete utilizzarli entrambi anche in maniera singola.

cliomakeup-correttori-colorati-11-vichyVichy, DermaBlend Correttori di colore. Prezzo: circa 15,20 € su amazon.it

Questi due colori vi aiuteranno a sconfiggere le vostre occhiaie, siano esse blu o viola; ma non solo, questa nuance è perfetta anche per camuffare: lividi, vene o ematomi freschi. Infine, dopo aver utilizzato in sinergia – o singolarmente – questi colori, potete procedere con l’applicazione di un semplice correttore beige.

cliomakeup-correttori-colorati-7-clinique

Clinique, SuperPrimer Color Corrects. Prezzo: 26,50 € su sephora.it

Ragazze, avete finalmente capito come utilizzare questi prodotti? Se avete dei dubbi sulle basi del make-up non perdetevi.

1) COME APPLICARE L’EYE-LINER? I MIEI 4 METODI INFALLIBILI!

2) COME FARE UNO SMOKEY-EYES: 7 STEP PER UN TRUCCO PAZZESCO

3) ABC DEL MAKE UP, ECCO COME APPLICARE IL FONDOTINTA!

cliomakeup-correttori-colorati-1-clown-clio

Bellezze, sapevate come utilizzare al meglio questi correttori, oppure c’era qualcosa che ancora non vi tornava? Sapevate come applicarli al meglio per sconfiggere le vostre imperfezioni? Avete mai provato ad applicarli? Come vi siete trovate? Raccontatemelo nei commenti! Un beso la vostra Clio!

22 COMMENTI

  1. Tempo fa avevo presa la palette con i correttori colorati di Essence, ma ho dovuto regalarla a mia cugina perché su di me non era granché. Il verde che usavo sulle zone più rosse mi ingrigiva tanto, mentre il giallo era troppo chiaro per il mio incarnato… Dovrei prendermi un correttore albicocca per quando ho le occhiaie più pronunciate del solito…

  2. Post utilissimo per me….ho icchiaie genetiche e uso da parecchio il corrector pesca, nello specifico Bobbi Brown, e lo applico con un pennellino e lo picchietto con le dita. Poi copro il tutto con correttore simile al mio incarnato in crema applicandolo con la spugnetta e fisso il tutto con cipria multicolore di kiko. Vi posto foto di sabato scorso quando sono andata da Sephora e una commessa mi ha applicato il boing di Benefit nel colore più scuro, premetto che avevo un trucco minimal, sugli occhi solo mascara. https://uploads.disquscdn.com/images/0401755e399ff10907520827315a5afa9856dd5569abc2883a25b4c78c65f2e1.jpg

  3. Questa sono io con mascara, boing corrector e Mama not….dopo ore sulle labbra era ancora intatto e super confortevole.

  4. Questa un pochino meglio….trucco realizzato con naked cherry, bb cream, corrector+concealer, mascara, blush e forse burrocaco!!

  5. le mie occhiaie sono genetiche, infossate,di un blu/viola molto scuro, con la pelle così trasparente che mostra le vene sottostanti, il giallo illumina ma non copre, il pesca copre bene ma spegne lo sguardo, l’ideale sembra essere un rosa salmone chiaro ma faccio molta fatica a trovare il colore giusto in una texture adeguata a un prezzo umano, quando vivevo in Scozia mi piaceva molto il duo di Jemma Kid, dupe economico del duo Laura Mercier, ma non lo trovo più e su Ebay e Amazon ha dei prezzi esagerati.

  6. Ciao, ti posso chiedere come hai scelto la colorazione giusta del Bobbi Brown? Ho sempre pensato di dover prendere peach o light peach per i miei aloni blu viola dalle review lette in giro ma queste indicazioni di lookfantastic mi hanno mandata in crisi: “Utilizzare i toni Bisque per occhiaie color blu/viola.Utilizzare i toni Peach per occhiaie marroni/grigiastre.” Dell’erase paste di benefit mi stava benissimo lo 02 ma ha una texture troppo difficile da lavorare per una ciompa sempre di fretta come me 😀

  7. ciao, il mio grosso problema è.. l’inverno! mi spiego meglio.. soffro di rossori permanenti sulle guance e in primavera/estate non mi danno granchè fastidio.. d’inverno, appena sale un po’ la temperatura in casa oppure passo dal freddo esterno al caldo interno di un locale (temperatura esterna: 1 grado, temperatura interna: 30) vado letteralmente a fuoco, le guance diventano bordeaux e iniziano a bruciare e il collo mi diventa rosso a chiazze, una cosa orribile esteticamente.. cosa devo fare? non posso spalmarmi il correttore verde su tutto il collo e su mezzo viso 😐 e non ho ancora trovato un fondotinta che mi copra perfettamente il rosso e soprattutto non mi macchi i colletti di maglioni o camicette.. consigli? sono davvero disperata 🙁

  8. Erase paste utilizzavo lo 03, ma BB ho preso light peach senza leggete troppe recensioni proprio per non confondermi. E ho scelto bene, peach mi sembrava troppo scuro per le mie occhiaie

  9. Da qualche giorno uso Cica dr. Jart. per coprire i rossori delle guance e naso. Una cremina verde che spalmata diventa beige, sotto la bb o il fondo. Mi senbra funzionare. Ciao

  10. Grazie ai tuoi consigli ho usato il correttore verde all’epoca ..essence e mi ci trovai benissimo.per fortuna adesso non ne ho bisogno, perché negli ultimi inverni non mi sono arrossata granché

  11. grazie clio, il post me lo ricordavo, ho usato il vichy dermablend anni fa ma ho dovuto abbandonarlo perchè mi macchiava i colletti dei maglioni e della camicia. Che sia cambiata la formulazione negli anni? Ho un sottotono giallino e usavo la tonalità “nude”. Quella che hai linkato tu, Sand, credi sia più indicata? Grazie

  12. Che bella!! E che bel trucco! Considerando che e’ veramente difficile catturare il trucco bene in foto, sara’ di sicuro fatto molto bene!

  13. Ciao. qui hai messo il Bobby Brown corrector? Qui zero occhiaie! E complimenti per il trucco occhi, brava!

  14. Io non ci riesco proprio ad usare i correttori, alla fine sto meglio al naturale con un velo di fondotinta…

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here