Quest’autunno le novità make up saranno davvero tantissime! Palette, fondotinta, ma soprattutto correttori, sono pronti a conquistarvi e ad entrare nelle vostre beauty bag! Diciamoci la verità, questo prodotto è assolutamente indispensabile! Chi non ha bisogno di coprire un po’ di occhiaie o quei maledetti brufolini che spuntano quando non dovrebbero? Ma basta un tocco di prodotto e il gioco è fatto!

Siccome le nuove uscite sono davvero tantissime, abbiamo pensato di selezionare quelle che ci hanno convinto di più e quelle in assoluto più attese di stagione! Pronte a scoprire tutte le novità correttori 2018? Allora continuate a leggere!

cliomakeup-novità-correttori-copertina-adore-beauty

Credits: Adore Beauty

#1 CORRETTORE WYCON SECOND SKIN CONCEALER: PER CHI CERCA UN EFFETTO “SECONDA PELLE” EFFICACE E DURATURO

cliomakeup-novità-correttori-copertina-wycon.jpg

Wycon, Correttore Second Skin Concealer (disponibile in 5 tonalità). Prezzo: 8,90 €


Se siete amanti del trucco naturale e quasi acqua e sapone, questo potrebbe essere il correttore che fa per voi! Il Wycon Second Skin Concealer ha infatti una coprenza media, dalla texture non troppo pastosa e unta, ma molto leggera e idratante.

cliomakeup-novità-correttori-copertina-wycon1.jpg

Pur non essendo molto pigmentato, copre abbastanza bene le occhiaie in modo uniforme con una sola passata. Si stende molto facilmente, e regala un comfort fantastico anche a diverse ore dall’applicazione!

cliomakeup-novità-correttori-copertina-wycon2.jpg

L’effetto del correttore alla luce naturale nella tonalità 01 Light.

Sicuramente, non è adatto a quelle ragazze che desiderano una full coverage e un effetto pelle di porcellana, perché risulta comunque molto naturale e delicato, ma è ottimo per chiunque desideri sfoggiare un velo di trucco e coprire leggermente occhiaie e imperfezioni! Complessivamente, è davvero un buon prodotto, e il rapporto qualità prezzo è decisamente ottimo!

cliomakeup-novità-correttori-copertina-wycon3.jpg

Questo è invece il risultato se visto con luce artificiale

#2 TOO FACED BORN THIS WAY MULTI-USE SCULPTING CONCEALER: IL CORRETTORE MULTIUSO

cliomakeup-novità-correttori-too-faced.jpg

Too Faced, Born This Way Multi-Use Sculpting Concealer. Prezzo: 28,90 € su Sephora.it

Questo correttore ci è piaciuto davvero molto! Si tratta del Born This Way Multi-Use Sculpting Concealer di Too Faced, ed è una vera bomba!  Abbiamo provato anche il fondotinta, sempre della linea Born This Way, e ci è piaciuto davvero moltissimo, quindi, le aspettative sul correttore erano tante, e non sono state deluse!

cliomakeup-novità-correttori-too-faced1.jpg

Ha una coprenza davvero eccellente, ed è perfetto per chi desidera un make up impeccabile e una pelle senza imperfezioni. La durata poi è fantastica, e si può indossare per tutto il giorno senza aver bisogno di ritocchi!

cliomakeup-novità-correttori-too-faced2.jpg

La coprenza del correttore alla luce naturale

il nuovo correttore too faced è davvero ottimo ed ha senza dubbio convinto il TeamClio

Si stende e sfuma alla perfezione, così da realizzare un trucco super omogeneo! Inoltre, c’è una vastissima gamma di colori disponibile, per soddisfare le esigenze beauty di ogni incarnato!

cliomakeup-novità-correttori-too-faced3.jpg

Questo invece è l’effetto alla luce artificiale

#3 BOI-ING BRIGHTENING CONCEALER DI BENEFIT PER CORREGGERE E ILLUMINARE!

cliomakeup-novità-correttori-benefit.jpg

Benefit Cosmetics, Boi-Ing Brightening Concealer. Prezzo: 25 € su Sephora.it

Questo correttore mescola l’azione coprente e quella illuminante in un solo prodotto, per un effetto correttivo ma che, al tempo stesso, riesca a donare luce al viso! Lo abbiamo testato per voi, e non è niente male!

cliomakeup-novità-correttori-benefit1.jpg

La pigmentazione è abbastanza buona, così come la coprenza, ma il vero punto di forza è la formula illuminante, che rende lo sguardo subito più fresco e riposato, facendo risaltare lo sguardo.

cliomakeup-novità-correttori-benefit2.jpg

Il correttore alla luce naturale

Dona quindi moltissima luce all’incarnato, ma se avete occhiaie profonde, è meglio puntare su qualcosa di più intenso! La vera pecca? Poca inclusività, infatti le tonalità disponibili sono soltanto tre, ma speriamo che Benefit metta in commercio altri colori per ogni tipo di carnagione!

cliomakeup-novità-correttori-benefit3.jpg

L’effetto con luce artificiale

cliomakeup-novità-correttori-copertina-giphy1.gif

Bellezze, non è certo finita qui! Ci sono tante altre novità tutte da scoprire! Moltissimi brand famosi hanno deciso di lanciare nuove linee di correttori, e un uno in particolare non li aveva ancora mai realizzati, e li vedremo quest’anno per la prima volta! Non state più nella pelle e volete scoprire di cosa stiamo parlando? Cliccate e leggete il resto del post nella prossima pagina!

11 COMMENTI

  1. Buongiorno Team, anche se ha poca attinenza con l’argomento, ma ci saranno gli articoli sui Top e i Flop di settembre? Grazie e buona giornata

  2. Che post succulento! 😀
    Ho il Boi-ing Brightening Concealer di Benefit e mi ci trovo davvero bene! Sto usando il n. 2 che è pescato e quindi copre molto bene le mie brutte occhiaie, però sto pensando di prendere anche il n. 1 per le cicatrici da brufolo sul resto del viso; comunque sono d’accordo con voi per l’eccessiva scarsità di colori.
    Mi interessano molto anche Huda e Too Faced!

  3. al limite, usalo come illuminante! 😉
    comunque concordo: io a momenti già sbaglio con le tonalità “dal vivo” (tra luci del negozio, pelle abbronzata o meno..), figuriamoci su internet..
    a questo proposito però so che ci sono dei siti che riportano la tua tonalità “esatta” di alcuni marchi in base a quella che utilizzi in altri.. sono molto utili! 🙂

  4. Bell’articolo, grazie Team!! *_*
    dunque: il primo correttore di Wycon non mi ispira mica tanto in realtà :s
    o meglio: mi sembra un po’ una copia del correttore Accord Parfait di l’oreal (quello in stick) che utilizzo, anche se in realtà lo uso solo sulle imperfezioni, in quanto sulle occhiaie lo trovo troppo pastoso..
    per il resto: mi piacerebbe un sacco provare quello di Too Faced ma ho un po’ paura del fatto che sia liquido, perché solitamente è la formulazione con cui mi trovo peggio (fatta eccezione per quello di KVD, che ADORO);
    il Boi-Ing di Benefit ce l’ho in minisize (che in realtà è grande quasi quanto la full size XD) ma è di una tonalità che riesco a sfruttare solo quando sono più abbronzata.. non male, ma anche questo per me è troppo “pastoso”.
    Infine vorrei tantissimo provare quello di Huda, anche se temo che l’effetto mascherone con quello sia un po’ dietro l’angolo!

  5. ciao cla!! guarda, magari prima fai qlc prova con i fondi che hai già, giusto per vedere se ti centra perfettamente le corrispondenze 😉

  6. Ciao team, grazie di avermi risposto 🙂
    cerco di non usare creme troppo grasse sul contorno occhi, ma in effetti non avevo pensato a pulire bene la zona prima dell’applicazione del correttore… ci proverò sicuramente! la cipria la uso, ma non sembra funzionare molto!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here