Tornano anche questo mese, puntuali come sempre, i nostri Top del Mese. Come ormai ben sapete, ogni mese sempre più prodotti passano sotto le nostre “grinfie” e in molti vengono o promossi e bocciati.

Ma oggi, in questo post ci concentreremo su quei prodotti che ci hanno stregato il cuore, che compriamo e ricompriamo ogni volta e che sono orami i nostri “mai più senza”. Ma non solo, spesso testiamo delle vere e proprie novità e ne rimaniamo profondamente stupite. Non solo make-up, ma anche prodotti per le unghie e le nostre tanto amate maschere viso… Curiose di scoprire quali sono i nostri Top del Mese? Allora diamo il via al post! Inoltre, siamo fiere in annunciarvi che, abbiamo realizzato in collaborazione con Amazon una favolosa selezione beauty e fashion per voi in cui potrete trovare tantissimi dei nostri prodotti preferiti! Non perdetevela! 

cliomakeup-top-team-ottobre-copertina

REBECCA E IL MASCARA NO MORE TEARS DI WYCON

Per quanto riguarda il make-up devo ammettere che sono una ragazza piuttosto abitudinaria. Avendo dei lineamenti e delle caratteristiche piuttosto particolari, una volta che trovo il prodotto che fa per me, difficilmente lo abbandono.
cliomakeup-top-team-ottobre-7-wycon-mascara
Wycon, No MoreTears Mascara+Eyebrow. Prezzo: 7,90€ su wyconcosmetics.com
In particolare, ho le ciglia molto incurvate – infatti il piega ciglia non fa parte della mia beauty routine – quindi più che un mascara incurvante ho bisogno di un prodotto allungante con un scovolino sottile che mi permetta di pettinare bene tutte le ciglia. Qualche settimana fa, curiosando nel negozio di Wycon, mi è caduto l’occhio sul mascara No More Tears. È un prodotto due in uno. Da una parte vi è lo scovolino per le sopracciglia, mentre dall’altra quello per le ciglia.
cliomakeup-top-team-13-wycon-no-more-tears
Mi ha subito colpita perché parte del ricavato sarebbe andato a sostegno di un’iniziativa contro la violenza sulle donne e così l’ho comprato. La texture non è per niente grumosa né pastosa, questo permette di poter lavorare al meglio il prodotto facendo anche più di una passata senza che le ciglia si appiccichino tra loro. L’effetto è davvero di ciglia wow, lunghe, drammatiche con un colore intenso. Contando il prezzo relativamente modico, la causa che va a sostenere e l’elevata performance, direi che è più che promosso!

SILVIA E I ROSSETTI RIMPOLPANTI DI CHARLOTTE TILBURY

Come Clio anche io mi sono innamorata della formula dei nuovi rossetti di Charlotte Tilbury, i Superstar Lips! Non solo lasciano le labbra morbidissime e dal finish lucido, ma dato anche un bellissimo effetto rimpolpante! Normalmente non mi faccio entusiasmare così tanto da prodotti con questo tipo di finish (il mio cuore batte forte per le nuance opache) ma questi sono davvero irresistibili.
cliomakeup-top-team-ottobre-6-silvia-rossetto
Tra i due colori che ho testato mi piace in particolare Walk Of Shame, il quale risulta leggermente più scuro. Certo, il prezzo è piuttosto alto (anche per la quantità di prodotto presente all’interno) ma la formula è davvero top, da provare! Inoltre hanno una durata niente male!
cliomakeup-top-team-ottobre-5-charlotte-tilbury
Charlotte Tilbury, Superstar Lips. Prezzo circa 28 € 

ILARIA E LE MASCHERE LOW COST VIVIVERDE COOP

Questo mese sono rimasta piacevolmente stupita dalla scoperta delle maschere viso della linea ViviVerde Coop. Si tratta di tre tipologie differenti, ovvero la maschera Rinfrescante, quella Purificante e la maschera Nutriente Rassodante, vendute a coppie in bustine monouso.

cliomakeup-top-team-ottobre-8-ilaria-maschera

Tra le tre la prima preferita è quella Purificante, adatta alle pelli normali e miste, composta da argilla ed estratto di Salice Bianco proveniente da agricoltura biologica. Ho apprezzato il fatto che la texture si stende molto facilmente e si asciuga rapidamente: inoltre è molto semplice da rimuovere, a differenza di molte altre maschere all’argilla. Dopo l’applicazione la pelle è morbidissima e visibilmente più luminosa! Tutti e tre i tipi di maschere non contengono oli minerali, siliconi, coloranti e profumi sintetici: le trovo adatte per coloro che sono alla ricerca di maschere low cost con ingredienti naturali.

cliomakeup-top-team-ottobre-10-coop

Maschere ViviVerde Coop, Rinfrescante/Purificante/Nutriente Rassodante.
Prezzo: 0,95 € per ogni coppia di bustine

ANNA E LA MATITA LABBRA USATA COME ROSSETTO

Mi sono innamorata della Everlasting Colout Precision Lip Liner di KIKO, in particolare del colore 404, Brick. La utilizzo su tutte le labbra, come fosse un rossetto, ha una buonissima durata e resiste abbastanza bene anche durante il pasto. Ovviamente essendo una matita tende a seccare leggermente le labbra, ma se le ho ben idratate in partenza non è assolutamente un problema. Per me promossa a pieni voti!
cliomakeup-top-team-ottobre-12-everlasting-colour.jpg

Ragazze, non abbiamo certo finito qui! Ci sono ancora tantissimi prodotti di cui dobbiamo parlare! Dunque, non perdetevi i top del mese di Anna Maria, Chiara e Cristina! Continuate a leggere!


21 COMMENTI

  1. Caro team potreste fare un post su come si realizzano foto come quelle che postate soprattutto nei post dove recensite i prodotti? Per capirci solo l’occhio o la bocca, le luci ecc. Grazie.

  2. Ragazze la maschera della Coop purificante vi ha creato rossore sulle guance? Perchè io ho la pelle grassa sulla zona t ma delicata e sensibile sulle guance, magari questa posso usarla su tutto il viso! grazie!

  3. Concordo assolutamente sul mascara Monsieur Big di Lancôme, è fantastico. Colora benissimo le ciglia, le allunga e le infoltisce senza seccarle. Anche per me stratop!
    Tra i miei top metto anche le 3 palettine Huda che ho comprato tra le nuove, Ruby, Topaz ed Emerald, di cui non posso più fare a meno. Mi ha particolarmente stupito quanto sia versatile la Ruby, che uso anche più delle altre: il bordeaux ed il rosa opachi sono bellissimi, il neutro fa da base e gli shimmer illuminano e danno quel tocco di colore che ravvivano lo sguardo. A mio parere più che sul rosso questa è una palette che vira più sui toni del rosa (salvo un colore che non uso), forse è proprio per questo che riesco a sfruttarla tanto!

  4. Il top di ottobre per me è il kit Balance di Oleheriksen. Mi ha fatto rinascere la pelle! E partivo da una bella fronte e naso a grattuggia! Decisamente toppissimo!
    E le maschere in tessuto idratanti prese in giapppone (è il pacco grosso da 32 maschere – non ricordo al momento se è Lu Lu Lun, ma sono una bomba. Per il momento ne ho usate solo 3/4)
    Concordo sul Monsieur Big: lo adoro!

  5. I miei top sono due:
    – il siero ultra idratante di Yves Rocher, della linea Hydra Vegetal. Mi trovo molto bene perché rende la pelle morbida ma si assorbe perfettamente, lasciando la pelle asciutta e non lucida! Sono già alla seconda confezione!
    – lo struccante occhi bifasico di Sephora, chiamato superstruccante anche per le formule waterproof, con estratti di fiordaliso. E’ una bomba! Strucca con poche passate e non brucia per niente gli occhi! Super approvato! Avevo provato la versione piccola e ora mi sono comprata quella grande! Lo consiglio vivamente!

  6. “CHIARA B SMALTO P2 8 IN 1” è uno scioglilingua 😀

    Il mio top del mese continua ad essere il mascara Maybelline ciglia sensazionali, lo compro e ricompro.
    Ho ordinato la palette di Clio, due rossetti per mia sorella e Maui Sun per me 🙂

  7. Stra concordo sul superstar di Charlotte. Anche io in walk of shame. Stupendo. Sabato ho provato a passare dal Clio pop up… no vabbè c’era una coda!! Passo in settimana, voglio choco Red e 1982. A proposito ma non è il compleanno di Clio oggi? Cara se si, tantissimi auguri!!!! ❣❣❣❣❣Meriti tutto il tuo successo.
    Ritornando ai vostri top, mi ero trovata molto bene con il Monsieur Big, ma non teneva la curvatura a differenza del Grandiose che ho già ricomprato. Ieri invece complice uno sconto in farmacia ho preso il camouflage in corallo per le occhiaie di Bionike. Mi sembra davvero coprente. Ancora non l’ho usato, perché sto lavorando e non sono uscita, ma non vedo l’ora. Buona giornata a tutti

  8. Il mio top è la crema di Yves Rocher Sebo Vegetal, tra le tante creme per pelli grasse che ho provato è la migliore per rapporto qualità-prezzo perchè rende davvero la pelle opaca (anche se non fa miracoli, come nessuna crema per pelli grasse credo…).

  9. Sul sito ufficiale. La spedizione non è costosa. Vale ogni centesimo. Ti posso consigliare anche Stoned Rose dei rossetti cremosi. Quello lo presi in negozio ad Amsterdam. Sono formule fantastiche, rendono belle le labbra e durano.

  10. Interessante lo smalto P2! Per adesso i miei top sono:
    – Urban Decay, palette occhi Born To Run
    – Dior, Lip Glow in Holo Purple
    – Essence, illuminante liquido Dragon Love
    – John Frieda, Dream Curls shampoo e balsamo
    – Garnier, Olio meraviglioso Ultra Dolce

  11. Pensa che a me questa crema fa uscire un sacco di foruncoletti, oltre ad opacizzare davvero pochissimo. E’ proprio vero che non siamo tutte uguali! Sono contenta che ti trovi bene.

  12. Uffa, negli OVS dalle mie parti c’è solo la Essence.. mi piacerebbe molto provare lo smalto P2, dato che anch’io amo i toni nude sulle unghie!
    Proverò a vedere su Amazon..

  13. Davvero??? Si, anche a me è capitato di leggere recensioni da favola su varie creme e poi trovarmi male… Ma non mollo e prima o poi troverò la crema perfetta 🙂

  14. Me lo regalerò per Natale! Sono talmente fissata con i rossetti che il solo pensiero di avere un prodotto che in Italia non è reperibile mi fa già sorridere 🙂

  15. Oddio… io vorrei che Charlotte Tilbury sbarcasse da Sephora. Scegliere il makeup in negozio è sempre meglio.

  16. Lo chiedo per pura curiosità e senza polemica, questa volta i proventi del mascara Wycon andranno davvero contro la violenza alle donne? La prima volta si scoprì che in realtà sarebbero andati a un “movimento per la vita” antiabortista, liberissimi di farlo, ma buona parte del pubblico non lo aveva capito e si è sentito ingannato perchè era specificato in una clausola minuscola mentre il marketing principale faceva credere altro :/
    Delle maschere Coop invece sento parlare da un po’ in toni entusiasti ma qui non sono ancora arrivate

  17. New York!!! La città che amo più al mondo!! Ci sono stata l’ultima volta un anno fa e me ne sono innamorata!!!

  18. Io invece col Monsieur Big di Lancome mi sono trovata malissimo. Per fortuna me l’hanno regalato in taglia vendita a un evento, altrimenti sarebbero stati 30 € spesi molto male. Fa fatica ad asciugare e spesso me lo ritrovo sulle ciglia inferiori o addirittura sulle lenti degli occhiali (anche se aspetto qualche minuto a indossarli): è una formula molto liquida, quindi schizza. Inoltre con la mia lacrima non è per niente a lunga tenuta. Ho provato a indossarlo da solo, senza matita nera, per capire che caspita fosse a sbavare così… E niente, era proprio lui. E non fa nemmeno un effetto-panda omogeneo: si scioglie a chiazze sulla palpebra inferiore facendo più un effetto-Pierrot. Bocciatissimo, molto meglio il Bad Gal Bang di Benefit: quello sì che è a lunga tenuta!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here