I legumi, detti anche leguminose, producono un frutto, detto baccello, del quale risultano commestibili prevalentemente i semi racchiusi all’interno. I legumi più consumati sono: fagioli, piselli, fave, ceci, lenticchie, soia, lupini e cicerchie.

Questi semi sono un’ottima fonte di proteine, carboidrati, vitamine, sali minerali e fibra, quindi rivestono un ruolo nutrizionale importantissimo. I legumi, se abbinati con i cereali costituiscono un piatto completo ed equilibrato. Oggi la nostra dietista, la Dott.ssa Anna Gerbaldo ha pensato per voi a 5 ricette sane e gustose per prepararli in modo semplice e veloce. Pronte a cucinare? Allora andate avanti a leggere!

cliomakeup-legumi-1Credits: @el.nctodo.com

IL VALORE NUTRIZIONALE DEI LEGUMI

I legumi rivestono un ruolo molto importante nell’alimentazione, perché apportano carboidrati (soprattutto amido e fibra), ma anche vitamine e minerali. Inoltre sono una buona fonte di proteine.

cliomakeup-legumi-2

Via @Twitter

Numerosi studi hanno dimostrato che un’alimentazione ricca in cereali, legumi, ortaggi e frutta protegge dalla comparsa di numerose malattie molto diffuse nei paesi sviluppati, in particolare alcune forme di tumore e malattie cardiovascolari.

cliomakeup-legumi-ortaggi-frutta-3Il consumo dei legumi, oltre a un rilevante apporto di nutrienti (soprattutto se abbinati correttamente con altri alimenti), consente di ridurre la densità energetica della dieta, sia perché hanno un tenore di grassi e un apporto calorico limitati, sia perché il potere saziante è particolarmente elevato.

cliomakeup-legumi-4

LEGUMI + CEREALI + VERDURA = PIATTO COMPLETO

Le proteine dei legumi sono a “medio valore biologico“. Il valore biologico è un parametro di valutazione qualitativo delle proteine alimentari e più è alto, migliore sarà la qualità della proteina (infatti le proteine animali hanno generalmente un elevato valore biologico).

cliomakeup-legumi-valore-biologico-proteine-5

Credits: @projectinvictus.it

Anche i cereali hanno un medio valore biologico se integrali, (basso se raffinati).

UNIRE CEREALI E LEGUMI PERMETTE DI OTTENERE PROTEINE COMPLETE COME QUELLE DELLA CARNE

Tuttavia, le proteine dei legumi e dei cereali, se consumate insieme, si “sommano” formando proteine ad elevato valore biologico, pari alle proteine animali. Quindi, se un piatto contiene cereali, legumi e verdura, si può dire che è pasto completo, con tutti i nutrienti necessari.

cliomakeup-legumi-cereali-6

Credits: @ricette.giallozafferano.it

Attenzione perchè ci sono alcuni casi in cui i legumi devono essere limitati, come nella sindrome del colon irritabile. Se, dopo averli mangiati, percepite qualche problema intestinale, meglio parlarne con uno specialista.

5 RICETTE VELOCI CON I LEGUMI

Ora bando alle ciance e passiamo alle ricette! Di seguito trovate 5 ricette con i legumi, che come abbiamo già detto fanno benissimo e sono super salutari. Ogni ricetta è un pasto completo, quindi contiene carboidrati, proteine, grassi, vitamine e minerali. Per velocizzare i tempi di preparazione meglio utilizzare i legumi in scatola o surgelati, ma nulla vieta di usare quelli secchi (30 g di quelli secchi corrispondono a 100 g di quelli in scatola). Tutte le ricette hanno le dosi per due persone.

cliomakeup-legumi-in-scatola

#1 RISO BASMATI BIANCO CON LENTICCHIE IN UMIDO

Cuocere il riso basmati mettendone 150 g in una pentola con due bicchieri di acqua e un po’ di sale, lasciarlo cuocere a fuoco medio e quando tutta l’acqua è evaporata è pronto.

cliomakeup-legumi-riso-basmati-7

Il riso basmati ha un indice glicemico più basso del riso comune, quindi è maggiormente consigliato per chi soffre di diabete di tipo 2.

Per preparare le lenticchie in umido, preparare un soffritto di sedano, carote e cipolla e rosolarlo con un filo d’olio. Aggiungere 250 g di lenticchie in scatola precedentemente sciacquate e scolate con della polpa di pomodoro a piacere. Lasciare cuocere per una decina di minuti e poi aggiustare di sapore con sale e pepe.

cliomakeup-legumi-lenticchie-umido-8Servire il riso basmati con le lenticchie a fianco e una verdura a piacere.

cliomakeup-legumi-lenticchie-riso-9.jpg

#2 PASTA CON CECI E BROCCOLI

Preparare almeno 400 g di broccoli pulendoli e tagliandoli a piccoli pezzi, poi cuocerli a vapore (si possono anche far bollire, ma la cottura a vapore permette di conservare più micronutrienti).

cliomakeup-legumi-broccoli-10

Credits: @8fit.com

Metterli in una padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio in camicia e 250 g di ceci in scatola precedentemente sciacquati e scolati.

cliomakeup-legumi-ceci-11Condire con sale e peperoncino a piacere. Nel frattempo cuocere 160 g di pasta corta, scolarla e farla saltare nel sugo di legumi e verdura.

cliomakeup-legumi-pasta-ceci-broccoli-12

Via @Pinterest

Ragazze non abbiamo ancora finito: a pagina 2 trovate le ricette con i piselli, con i fagioli e con le fave! Se volete scoprire l’idea della nostra dietista per cucinarli, allora non dovete far altro che girare pagina!