Quali sono i migliori consigli per applicare correttamente i fondotinta biologici dalle diverse texture?

  1. I fondotinta bio hanno registrato un considerevole incremento delle vendite negli ultimi anni.
  2. Molte donne sono ancora restie nel provare questi prodotti per timore di non riuscire ad applicarli correttamente viste le differenze delle texture rispetto a quelle dei fondotinta tradizionali.
  3. I fondotinta dalle texture piuttosto dense e concentrate vanno dosati in piccole quantità. Il mio consiglio è quello di stenderli con un pennello a setole fitte dal centro del viso verso l’esterno. Con i polpastrelli picchiettate delicatamente il prodotto sulle parti centrali del volto per uniformare l’incarnato.
  4. I migliori fondotinta bio dalla texture ultra fluida sono dotati di un applicatore a goccia che permette di dosare bene il prodotto. Applicate qualche goccia direttamente sul viso e picchiettatela con l’uso di una spugnetta. Riapplicate il prodotto nelle zone che necessitano di una copertura maggiore.

cliomakeup-come-applicare-fondotinta-bio-13-copertina

Credits: @fashiontheblackgirl.blogspot.com

La cosmesi biologica ha fatto passi da gigante rispetto a qualche tempo fa, quando trovare un buon fondotinta bio era un’impresa difficile. Molte donne sono ancora restie nel provare questi prodotti per “paura” di non riuscire ad applicarli nel modo corretto. È vero infatti che le texture dei fondotinta biologici sono spesso diverse rispetto a quelle dei fondotinta tradizionali, ma con qualche accorgimento e attenzione si possono ottenere dei risultati favolosi! Nel post di oggi ho quindi pensato di parlarvi di come applicare il fondotinta bio con tanti consigli e gli errori da evitare, sia per quanto riguarda i prodotti con le texture dense sia quelli con le texture ultra fluide. L’argomento è ciò che fa per voi? Allora via con il post!

I FONDOTINTA BIOLOGICI STANNO PRENDENDO SEMPRE PIÙ PIEDE NEL MONDO DEL MAKEUP

I fondotinta bio stanno diventando sempre più popolari nel mondo delle beauty-addicted, registrando un vero e proprio boom delle vendite!

cliomakeup-come-applicare-fondotinta-bio-1-purobio-sublime-foundation

PUROBIO, Fondotinta Fluido Sublime. Prezzo: 11,02€ su farmacosmo.it


Questi fondotinta però non vengono acquistati esclusivamente da coloro che sono alla ricerca di prodotti con ingredienti naturali, ma anche da chi, come me, ama sperimentare e testare le novità in fatto di makeup.

cliomakeup-come-applicare-fondotinta-bio-2-verdebio

Credits: @verdebio

Molti fondotinta bio includono ingredienti adatti a idratare la pelle durante tutta la giornata. Possono contenere, per esempio, oli biologici spremuti a freddo come quelli di mandorla, albicocca, avocado, cocco e ingredienti dal potere anti-ossidante come la vitamina E e l’acido ialuronico.

cliomakeup-come-applicare-fondotinta-bio-3-stella-alpina

Credits: @liquidflora

I FONDOTINTA BIO NON SONO TUTTI UGUALI: IL SEGRETO STA NEL TROVARE LA FORMULAZIONE PIÙ ADATTA ALLE PROPRIE ESIGENZE

Proprio come i fondotinta tradizionali, anche quelli bio hanno texture e formulazioni molto diverse tra loro. Leggo che molte donne temono di non saperli applicare e stendere nel modo corretto, soprattutto quelli con le texture concentrate e più difficili da lavorare.

cliomakeup-come-applicare-fondotinta-bio-4-texture

Credits: @purobio_cosmetics

Nel mondo del makeup bellezze sperimentare è molto interessante e positivo ed è l’unico modo per trovare i cosmetici più adatti alle esigenze personali, quindi non abbiate timore! Esistono dei semplici accorgimenti da seguire per lavorare questi fondotinta nel modo giusto, sia per quanto riguarda le texture corpose, sia quelle più fluide.

cliomakeup-come-applicare-fondotinta-bio-5-texture-coprente

Credits: @ecoo.it

cliomakeup-come-applicare-fondotinta-bio-6-pennello-texture-fluida

Credits: @glamour.it

COME APPLICARE I FONDOTINTA BIO DALLE TEXTURE CONCENTRATE? IL SEGRETO STA NEL METODO DI STESURA

Se avete scelto un fondotinta bio dalla texture corposa il mio primo consiglio è quello di dosarlo nel modo corretto. Applicatelo in modo graduale partendo sempre con una piccola quantità di prodotto e, solo se necessario, aggiungetene ancora in seguito.

cliomakeup-come-applicare-fondotinta-bio-7-liquidflora-fondotinta

Liquidflora, Fondotinta Fluido Bioattivo Concentrato e Coprente. Prezzo: 26,81€ su amazon.it Credits: @mygoldenbeauty.it

Meglio lavorare subito il prodotto e non lasciarlo asciugare

In questi casi il mio metodo preferito per stenderlo è usare un pennello a setole fitte. Mettete una piccola quantità di fondotinta sul dorso della mano, intingete il pennello e passatelo dal centro del viso verso l’esterno. Se vi accorgete che alcune zone hanno bisogno di un tocco di coprenza in più stendete nuovamente il fondotinta nello stesso modo, solo dove necessario.

cliomakeup-come-applicare-fondotinta-bio-9-pennello-applicazione

Credits: @realtechniques

cliomakeup-come-applicare-fondotinta-bio-8-real-technique-pennello

Real Techniques Expert, Pennello Viso. Prezzo: 10,45€ su lookfantastic.it

Dopo averlo steso, un ottimo trucchetto per uniformare bene il prodotto è quello di picchiettarlo con i polpastrelli, soprattutto nelle parti centrali del viso.

cliomakeup-come-applicare-fondotinta-bio-

Via Giphy

cliomakeup-come-applicare-fondotinta-bio-10-so-bio-etic

SO’BiO étic, Fondotinta Alta Tenuta SPF 15. Prezzo: 18,49€ su amazon.it

Ragazze, non è ancora finita! A pagina 2 vi svelerò come comportarvi con le texture troppo corpose e infine vi spiegherò come applicare i fondotinta bio con le texture ultra fluide! Continuate a leggere!

8 COMMENTI

  1. Nel rinnovarvi in ogni post fino allo sfinimento di fare qualcosa per questi banner, così come nei post precedenti, posso dire di aver provato un bel po’ di fondi bio, e non sono del tutto d’accordo con la stesura. Quelli più densi, come quelli della so bio (cc cream, bob cream e fondo) trovo che vadano molto meglio applicati solo con una spugnetta proprio per la loro consistenza pastosa e poi sono già di loro coprenti..io così mi sono trovata bene anche nei mesi più caldi. Quelli invece della puro bio seccano molto velocemente, anche il liquido me lo sto riservando per quando farà più caldo. Altri come quello di coleur caramel sono dei fondi con prestazioni più alte e possono a mio parere essere trattati come fondi normali, quindi scegliere la stesura che si preferisce

  2. Ieri mattina (presto in Italia-7/9) non riuscivo ad accedere al blog, continuava a darmi errore dara/ora che non dipendeva né dal mio telefono né dal PC di casa. Ho capito più tardi, dopo un’infinità di banner pubblicitari ho finalmente trovato i commenti! Seguo il blog da molto tempo e il mio sfogo non è una critica, ma spero possa essere compreso e capito. Ho adorato il blog per la competenza, la professionalità, la simpatia e per tanto altro, non ultimo il fatto che, all’inizio, la pubblicità era poca poi ha incominciato ad aumentare sempre più. Capisco che la pubblicità sia fondamentale, ma si potrebbe contenerla un po’ di più. Preambolo a parte, mi piacciono i fondi bio e avendo la pelle mista ho cercato quelli cremosi/liquidi; i primi li stendevo con la spugnetta, mentre quelli liquidi applico sul viso qualche goccia qua e là e poi lo stendo con un pennello viso a lingua di gatto e in ultimo passo la spugnetta per uniformare il tutto. Grazie Clio e buona giornata a tutte.

  3. Invece io ho problemi x rispondere… X arrivare a rispondere devo scorrere un sacco di pubblicità.. Ma veramente tantissime☹️☹️☹️.
    Torniamo ai fondi bio… Sono anni che li uso. I primi erano difficilissimi da stendere. Ricordo il mio primo fondo Benecos, era difficoltoso e idem la BB cream. Poi ho scoperto So bio e nonostante sia molto corposo, si stende bene. Idem Purobio, ma nn ho il fondo in gocce…

  4. Scorrendo il più velocemente possibile si arriva più facilmente alla sezione commenti. Se ti soffermi su una delle immagini occhio perché i banner si espandono in men che non si dica.
    In un altro post avrei voluto scrivere un commento ma ho desistito perché per
    due volte sono stata rimandata all’inizio della pagina e a quel punto ho rinunciato.
    Peccato, perché questo blog mi piace anche per la community che lo segue, mi piace leggere i vostri commenti e ascoltare i vostri consigli, ma se accedere alla sezione commenti diventa un’impresa…boh…

  5. Ragazze tutta sta pubblicità prima dei commenti è irragionevole. Rispetto al bio, sto cominciando a fare più attenzione a cosa uso e mi verrebbe utilissimo un post con le vostre marche bio preferite con annessi top/flop… lo potreste prendere in considerazione per il futuro?

  6. Salve ragazze, nemmeno a farlo apposto io dovrei acquistare dei prodotti bio per un problema di pelle originato da una cura biologica alla quale sono sottoposta da circa 6 anni. Ho sentito parlare molto bene della B. Kos , la conoscete? … non so come comportarmi perché il problema è un acne continua, mista a secchezza, mista a piccoli brufoli, mista a qualsiasi cosa possa dare fastidio alla pelle. E non ne posso più, voglio risolvere, ma anche coprire questo scempio…

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here