Riconoscere la pelle mista non è semplice. Spesso confusa con quella grassa è facile sbagliare la nostra skin-care, utilizzando molto spesso dei prodotti eccessivamente aggressivi che al posto di purificare la pelle la disidratano, creando l’effetto contrario da quello desiderato.

Spesso, infatti, desideriamo così tanto avere una pelle perfetta che esageriamo con i trattamenti, rendendola iper-sensibile e ancora più incline alla sovra-produzione di sebo. Dunque, se vogliamo avere una pelle perfetta, è fondamentale capire quali sono gli aspetti da trattare e soprattutto come!

Ecco perché, oggi, in questo post in collaborazione con Kiehl’s e Clarins, vi sveleremo una volta per tutte, i passaggi fondamentali per prendervi cura della vostra pelle mista. Curiose di saperne di più? Allora, non perdiamo altro tempo, e diamo il via al post! Iniziamo!

cliomakeup-skin-care-pelle-mista-1-copertina

SKIN-CARE PELLE MISTA: IN PRINCIPIO C’È LA DETERSIONE, ECCO COME PURIFICARE IL NOSTRO VISO

“Sarà facile come lavarsi il viso”. Bhe, se come noi siete delle amanti della skin-care saprete che non c’è frase più falsa di questa. Ogni tipologia di pelle ha le sue necessità, e non è mai semplice trovare i prodotti giusti da utilizzare.

cliomakeup-skin-care-pelle-mista-15-detegente-viso-clarins

Credits: Clarins


LA PELLE MISTA è CARATTERIZZATA DALLA PRESENZA DI ZONE GRASSE E SECCHE ALLO STESSO TEMPO

Partiamo dal principio; la pelle mista è caratterizzata da: la presenza simultanea di zone secche e zone grasse sul viso. Nel  maggior parte dei casi la zona con eccesso di sebo è quella della fronte e del naso, più raramente anche quella del mento. Un altro aspetto è quello della pelle secca, che si presenta sul contorno occhi, bordi del viso, le guance ed, eventualmente, gli angoli del naso.

cliomakeup-skin-care-pelle-mista-10-detergente-viso

Clarins, My Clarins RE-MOVE gel detergente purificante. Prezzo: 19,50€ su clarins.it

Dunque, è fondamentale prendersene cura e comprendere quali sono le sue necessità per trattarla al meglio, partendo – step per step – anche dalla detersione. Evitiamo tutto il preambolo riguardante lo struccaggio – di cui vi parleremo presto in un post dedicato – e passiamo subito al momento della skin-care.

cliomakeup-skin-care-pelle-mista-4-detergente-viso

Molto delicati e anche di tendenza al momento sono i detergenti schiumogeni in mousse, questi ci permettono di rimuovere le impurità, lo smog e il sebo in eccesso dal vostro viso, senza però privare d’idratazione la nostra pelle. Perfetti anche per questa tipologia di pelle sono i detergenti in gel, freschi e che non appesantiscono la pelle, ma la lasciano morbida e fresca.

PERCHÈ CI PIACE TANTO LA SENSAZIONE DI AVERE LA PELLE CHE TIRA?

Se soffrite di pelle mista avrete già capito di cosa stiamo parlando. Spesso ci sembra che, quando la pelle dopo la detersione tiri sia più purificata. La verità come sempre sta nel mezzo, e se sentiamo la nostra pelle tirare eccessivamente non è un buon segno: significa infatti che, il prodotto da noi scelto era troppo aggressivo ed ha intaccato il film idrolipidico  della nostra pelle.

cliomakeup-skin-care-pelle-mista-14-tonico

Per questo motivo è fondamentale non dimenticare mai il secondo step, ovvero, l’applicazione del tonico. Fondamentale inoltre è, se scegliete un detergente particolarmente astringete quello di utilizzare un tonico più idratante e delicato.

cliomakeup-skin-care-pelle-mista-4-tonico-calendula-visoKiehl’s, Calendula Herbal-Extract Toner- Tonico Lenitivo (Senza Alcool).
Prezzo: 37,50€ su kiehls.it

La funzione del tonico è molto importante, perche ci permetti di riequilibrare il ph della nostra pelle, eliminando con un gesto gli eventuali residui di impurità, sebo e make up dal nostro viso, che possono andare ad occludere i pori della pelle e far si che risulti impura e con la presenza di brufolini e punti neri.

cliomakeup-skin-care-pelle-mista-1-tonico-clarins-purificante

Clarins, Tonico Iris Pelle Mista o Grassa. Prezzo: 22 € su clarins.it

Ragazze, ovviamente siamo solo all’inizio. Nella prossima pagina parleremo ancora di skin-care routine per pelli miste e vedremo tantissimi altri prodotti che ci piacciono davvero tanto e che vi consigliamo! Curiose di saperne di più? Allora continuate a leggere! Girate pagina! 

9 COMMENTI

  1. Tutti prodotti interessanti, ma per le mie tasche costicchiano un po’, penso che ci si possa prendere cura dellla propria pelle anche con prodotti meno costosi. Mi piacerebbe vedere un post anche con prodotti un po’ meno costosi. Il post sullo stucco sarà sempre in collaborazione con due brand diversi?

  2. Ho la pelle mista, non sono contro i post in collaborazione, però per le mie tasche sono prodotti troppo costosi, sarebbe utile un post con prodotti low cost, anche in collaborazione se volete…ma più accessibili, 20 euro solo per la detersione per me è impensabile…

  3. Ciao @gattalunakimonoblu:disqus siamo contentissime che ti sia trovata bene con i prodotti di Kiehl’s. ❤️

  4. Anche io ho provato il gel detergente e il siero di Omia e mi sono trovata molto bene! 🙂 Ma mi piacerebbe provare anche qualcuno dei prodotti indicati nel post 🙂

  5. Team, avevo pubblicato un post ieri e non è ancora stato approvato… c’è qualche problema? E’ un filino lungo ma ho scritto poemi peggiori XD

  6. Ciao Lizzie, sai che invece io con il siero all’aloe di Omia ho avuto qualche perplessità? nel senso che ci ho messo un bel po’ per capire bene come usarlo, inizialmente mi risultava pesante, non si assorbiva mai completamente e mi faceva lucidare tanto.. invece applicato dopo il tonico astringente è davvero fantastico!

  7. Oddio, era un po’ lungo XD riscriverlo tutto è un’impresa! XD Comunque grazie per il feedback 🙂

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here