Le relazioni finiscono, succede. Come diceva Sergio, interpretato da Claudio Bisio nel film Ex: “Ragazzi rassegnatevi, prima o poi nella vita siamo tutti destinati a diventare ex!“. E non devono esserci necessariamente tradimenti, litigate continue, problemi insormontabili e una perenne situazione di tossicità.

Una relazione può terminare anche perché l’amore finisce, perché con gli anni si è cambiati o si è tirato fuori ogni aspetto di sé che era stato nascosto i primi tempi. Ci si è ritrovati con una persona diversa da quella di cui ci si era innamorati… Insomma, anche il lasciarsi fa parte della vita, e fa soffrire soprattutto dopo relazioni lunghe tanti anni. Così come può succedere che si torni insieme.

Capita che ci si ritrovi, che ci si innamori nuovamente di qualcuno che si era amato in passato, di quell’ex che ci aveva fatto soffrire. Ma come tornare insieme senza commettere errori? Non c’è una ricetta, né una guida precisa; sbagliare è umano, ma ci sono un po’ di dritte, di prese di coscienza e di comportamenti maturi che possono aiutare per evitare di distruggere ogni possibilità di tornare insieme alla persona amata. Di cosa parliamo in questo post? Non di come riconquistare l’ex a tutti i costi, ma di come gestire la possibilità di un ritorno insieme. Pronte? Iniziamo!

cliomakeup-tornare-con-ex

TORNIAMO INSIEME? CIRCA IL 50% DEI GIOVANI TENTA DI RITORNARE CON L’EX

Ogni storia è a sé, ogni coppia ha i suoi problemi e per molti la “minestra riscaldata” non può essere presa in considerazione. Ognuno è fatto a modo suo e se per alcuni una volta che ci si lascia non si torna più indietro, per altri può invece esserci un ritorno di fiamma.

cliomakeup-tornare-con-ex-ross-e-rachel

E Ross e Rachel sono uno degli esempi di ritorni di fiamma più famosi della TV.
Scena tratta dalla serie TV “Friends”


C’è addirittura uno studio del 2012 secondo il quale circa il 50% dei giovani tenta di riconciliarsi con il proprio ex almeno una volta. E l’idea di tornare con il proprio ex non è disastrosa a prescindere!

cliomakeup-tornare-con-ex-ryan-melissa-the-oc

Quando ci si trova di fronte a una persona che si è amato, ma che non è della categoria “non ti voglio mai più vedere nella vita”, le cose possono infatti essere più complicate e ci si trova a rimettere tutto in discussione. Se però si vuole ricostruire una relazione che per vari motivi era terminata, ci sono degli errori da non commettere e bisogna rifletterci bene perché è una decisione importante. 

Credits: @thriveglobal.com

NO A OSSESSIVITÀ E TATTICHE PER FAR INGELOSIRE

Anzitutto, se si è stati lasciati, nei giorni successivi alla rottura bisognerebbe sempre evitare di ricontattare l’ex in lacrime, di essere ossessivi e di supplicare di tornare insieme. Così come bisogna evitare di attuare tattiche anche un po’ infantili per farlo ingelosire e per “fargli vedere cosa si perde”.

cliomakeup-tornare-con-ex-gelosia

Credits: @fidelityhouse.eu

Prendetevi del tempo e cercate di staccarvi dall’ex, di concentravi sul tornare a stare bene e di non bombardarlo o bombardarla di messaggi o chiamate, né da sobri né da brilli.

cliomakeup-tornare-con-gossip-girl

Credits: @rebloggy.com

Se avete lasciato voi, avere ripensamenti è più che possibile, ma siate consapevoli del fatto che l’altra persona potrebbe essere sulle difensive dopo la rottura, non fidarsi e, per quanto innamorata, spaventata dalla possibilità di soffrire di nuovo. Quindi, mettete in conto che potrebbe non correre subito tra le vostre braccia e, anche in questo caso, ossessività e gelosia non sono la mossa migliore. Prendetevi del tempo e ripensate alla relazione. Cosa non andava?

cliomakeup-tornare-con-ex-lasciarsi

Credits: bustle.com

PRENDETEVI TEMPO PER CONOSCERE VOI STESSI E CAPIRE COSA VOLETE

Tornare insieme solo perché dopo qualche settimana si continua a sentire la sua mancanza e si soffre, non è sensato. L’amore non ha regole e se le avesse, il cuore non le seguirebbe, ma se una storia è finita perché c’erano dei problemi, non si torna insieme solo perché si teme di restare da soli o perché si sente la mancanza della persona che è stata con noi per anni. Sarebbe un errore.

cliomakeup-tornare-con-ex-vampire-diaries

NON SI TORNA INSIEME SOLO PER NOSTALGIA O TIMORE DI RESTARE SOLI

Se si prospetta la possibilità di ricostruire una storia d’amore, bisogna prendersi il tempo necessario per riflettere. Per quanto la voglia di recuperare il tempo passato separati, per quanto le vecchie emozioni riaffiorino, non bisogna correre perché si rischierebbe di ricommettere gli stessi errori che avevano portato alla rottura.

cliomakeup-tornare-con-ex-ragazza-dark-skin-cuore-infranto

Bisogna ricordare inoltre che il tempo trascorso potrebbe aver cambiato entrambi; ci sono state altre esperienze, non necessariamente sentimentali, non ci si è vissuti per diverso tempo ed è quindi necessario conoscersi di nuovo.

cliomakeup-tornare-con-ex-ross-e-rachel-2

Scena tratta dalla serie TV “Friends”

È bene anche parlare di ciò che si è fatto nel periodo trascorso senza essere una coppia, evitando di entrare in particolari poco piacevoli ovviamente. L’importante è essere chiari fin da subito, sia per evitare brutte sorprese ed errori, sia per essere certi di volere le stesse cose.

Scena tratta dalla serie TV “The Carrie Diaries”

Chiarezza, sincerità e responsabilità. Girate pagina per le altre dritte da seguire per ricostruire una relazione con un ex partner. Tutti a pagina 2!

6 COMMENTI

  1. Io è da un mese che sono ex del ragazzo con cui sono stata assieme quasi 6 anni. Anzi, mi ha lasciata proprio 15 giorni prima del nostro anniversario, dicendomi che non mi amava più. Cosa è saltato fuori il giorno dopo del giorno del nostro anniversario? E’ stato sgamato insieme ad una tizia dalla fama di sfascia-coppie (lui l’ha conosciuta proprio perché è stata l’amante di un ragazzo nostro amico, che ha fatto i corni alla mia amica infatti) e molto, molto ma molto facilina. Beh, quando è stato sgamato ha provato a chiedere il mio perdono: ovviamente ha ricevuto un bel NO secco. E per fortuna perché si sta ancora perdendo dietro a sta tizia, quindi se lo avessi perdonato molto probabilmente avrebbe continuato ad andare da lei. Perciò da una parte sono contenta di essermi liberata di un ragazzo incoerente, falso e sa parlare tanto ma fatti veramente pochi. 6 anni che potevo impiegare su qualcun altro e sul divertirmi appieno… Ma vabbè ho 22 anni e posso rifarmi…

  2. Secondo me dipende perchè ci si lascia … io in 5 anni ho lasciato e sono ritornata con il ragazzo di allora parecchie volte purtroppo…dico purtroppo perchè quando succede questo ovviamente si sta male. Il problema tra noi ? Io ero fuoco e lui acqua e che succede al fuoco se ci butti l’acqua ? E’ stato un amore grande della mia vita, totalmente diversi sotto ogni punto di vista ma eravamo profondamente innamorati. Ci ho provato con il cuore e con l’anima fino a che ho chiuso il portone di casa e non gli ho mai più risposto. E’ stato un dolore che mi ha frantumato il cuore e lacerato l’anima e ci è voluto molto molto tempo perchè riuscissi ad uscire con un altro ragazzo. Ognuno è libero di fare ciò che vuole nella vita ma il ritorno dopo un tradimento invece per me, sempre e solo per me sia chiaro, non è fattibile ne concepibile. Credo che l’amore sia uno solo e chi ama NON FA SOFFRIRE LA PERSONA AMATA, succede con gli amici, con i genitori e con il proprio partner… il rispetto, l’amore verso gli altri deve avere questo concetto altrimenti non è amore

  3. Giulietta ciao! So che stai male ma NON HAI IDEA DI CHE COSA SI APRIRÀ’ PER TE ORA!!!! Divertiti con le amiche, esci, conosci nuova gente, viaggia, pianifica la tua vita e SCAPPA A GAMBE LEVATE DA UN UOMO CHE TI TRADISCE! Non ci sono giustificazioni, non ci sono lacrime che tengano, non ci sono parole dette o scritte che cambieranno mai come ti ha fatto sentire e anche se tu ce la mettessi tutta per perdonarlo ti assicuro che il dubbio se lo rifarà lo avrai sempre nel cuore. Sei giovanissima e hai tutta la vita davanti! Trova un uomo che ti ama davvero e ti rispetti sotto ogni punto di vista, un uomo che sappia ascoltarti se piangi anche per una sciocchezza…se piangi vuol dire che per te è importante e un uomo che lo capisce E’ UN GRANDE UOMO. Sappi scegliere tra tutti, aspetta quell’uomo che mentre ridi in casa struccata davanti alla tv ti guarda da lontano e sorride, cerca l’uomo che capisce i tuoi sentimenti e i tuoi turbamenti e che ti dice “io sarò sempre dalla tua parte”. Guarda come si comporta con i suoi genitori perchè così si comporterà con te… Però prima di “fermarti” con un ragazzo fai tutto quello che è possibile per divertirti con le tue amiche, far avverare i tuoi sogni e CONQUISTA IL MONDO! Ovviamente un bel divertimento sano si capisce. Scusa lo sproloquio ma è come se fossi tua sorella maggiore… a me è successo tutto questo e o trovato un ragazzo straordinario che mi guarda dal fondo della cucina quando rido come una pazza da sola e mi dice che mi ama alla follia in quei momenti… cerca un amore così, sincero, puro. Te lo auguro con tutto il cuore e lascia indietro tutte le persone che ti fanno soffrire

  4. Ti ringrazio per la bella risposta! Hai super ragione comunque! Me ne sto rendendo conto, tranquilla, non ricasco con lui, anche perché mi ha proprio detto che “adesso sta bene con lei”, quindi… stacci pure! Anche se continua a fare il piacione con me e non riesco a capire il perché… Credo che lo faccia come per farmi capire che comunque io sono importante per lui… Vabbè… Poco me ne frega, ci sono già delle persone interessate a me quindi, perché non fare altre esperienze? Spero davvero prima o poi di trovare qualcuno che mi ami davvero, ma per ora cerco di vivere tutto con leggerezza…

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here