Come far durare il profumo più a lungo?

  1. Il profumo stimola emozioni, ricordi e sensazioni. Uno studio di qualche hanno fa ha dimostrato che il profumo è anche in grado di alterare la percezione che il cervello ha della bellezza.
  2. Dopo un po’ di ore non percepiamo più la fragranza che abbiamo spruzzato e questo può dipendere dall’averla spruzzata sulla zona sbagliata, dalla qualità dell’essenza, dalla nostra pelle e anche dalla temperatura.
  3. La durata e l’intensità di una fragranza varia anche a seconda del nostro PH della pelle.
  4. Uno stesso profumo può cambiare da persona a persona. Perciò è importante testare la fragranza prima sui cartoncini e poi sulla pelle per trovare il profumo perfetto per noi.

come far durare il profumoVia Giphy

Il profumo contraddistingue luoghi e persone. Quante volte ci è capitato di collegare un profumo al ricordo di un momento, di un posto o di una persona? E ci piace anche essere riconosciute e collegate a un particolare profumo. Ma sembra impossibile farlo durare fino a fine giornata, vero? Ragazze, se volete scoprire come far durare il profumo più a lungo, continuate a leggere il post!

LE BASI: COME SCEGLIERE NOTE E FRAGRANZE DURATURE

Oggi abbiamo un’infinita varietà di fragranze tra cui scegliere, ma sappiamo bene che non tutti i profumi sono uguali. Le fragranze agrumate e floreali tendono a dissolversi più rapidamente rispetto a quelle speziate e legnose, che risultano essere più durature sulla pelle. C’è inoltre la basilare differenza tra profumo, eau de parfum ed eau de toilette!

È una differenza che deriva dalla concentrazione di alcool e di oli essenziali; nell’eau de toilette la concentrazione di questi elementi è tra il 5% e il 15%, nell’eau de parfum sono presenti tra il 15% e il 20%, mentre nel profumo tra il 20% e il 30%. E questa composizione ha degli effetti sulla persistenza, oltre che sul prezzo del prodotto.


Guerlain, Santa Royal. Prezzo: 111,28€ nel formato da 125ml su echarme.it

PROFUMO, EAU DE TOILETTE ED EAU DE PARFUM DIFFERISCONO PER LE PERCENTUALI DI ALCOOL E OLI ESSENZIALI

Le fragranze hanno inoltre una piramide olfattiva, fatta di note di testa, di cuore e di fondo. Le prime sono quelle che si percepiscono appena si vaporizza il profumo. Queste note, più fresche e che costituiscono la prima impressione del profumo, evaporano in fretta. Svanite le note di testa, emergono quelle di cuore, che rappresentano appunto il cuore della fragranza. Sono molecole più morbide e avvolgenti, che hanno bisogno di circa 10 minuti dall’applicazione del profumo per penetrare e dare alla fragranza il carattere definitivo.

Chloè, Eau De Perfum. Prezzo: 65,31€ nel formato 75 ml su echarme.it

Infine ci sono le note di fondo, che spesso appartengono alla famiglia dei legni e dei muschi e che rappresentano la personalità del profumo. Sono molecole più grandi, resistenti e incisive, che “si insinuano nella pelle”.

L’eau de toilette si sviluppa principalmente nelle note di testa, mentre il profumo nelle note di cuore e di fondo, ecco perché risulta più intenso e duraturo. Se si desidera sentire il proprio profumo per tutto il giorno, è consigliabile optare per un eau de parfum o per un parfum con note speziate o legnose.

BULGARI, Omnia Amethyste Eau De Toilette. Prezzo: 40,15€ nel formato da 65ml su echarme.it

REGOLA FONDAMENTALE: VIETATO STROFINARE I POLSI!

Tutte siamo solite applicare il profumo sui polsi; una spruzzata a destra, una a sinistra e poi… strofiniamo. Però strofinare i polsi è un errore! C’è chi li strofina tra loro e chi li strofina sul collo per “stendere” il profumo. Però questo gesto che si tramanda da tempo è errato.

Lo strofinamento, infatti, rompe le piccole molecole delle note di testa, che già tendono a svanire rapidamente, rendendole ancora più affievolite.

come far durare il profumo

Credits: @elle.com

Quindi, per quanto questo gesto possa essere naturale e sembrare sensato, va evitato in quanto “intacca” la lunga durata del nostro amato profumo sulla pelle e ci preclude la possibilità di sentirci profumate per tutto il giorno.

QUALCHE SPRUZZO SUI TESSUTI PER PROFUMARE TUTTO IL GIORNO

Nel XVIII secolo si era soliti applicare il profumo anche sui vestiti per profumare a lungo. Oggi, tendiamo a non vaporizzare il profumo direttamente sui vestiti per evitare macchie e aloni. Tuttavia non è vietato spruzzare la fragranza sui vestiti!

come far durare il profumoPer andare sul sicuro è meglio evitare di farlo su tessuti delicati come la seta e capi dal colore opposto all’essenza; una fragranza a base di patchouli, ad esempio, se vaporizzata su capi chiari rischierebbe di macchiarli.

Per vaporizzare sui tessuti è consigliabile farlo a una distanza di 30 centimetri, oppure creando una “nube” di profumo e attraversarla per “raccogliere” la fragranza.

Un altro trucchetto è quello di capovolgere i vestiti, spruzzare il profumo nell’aria e passare i capi nella nube, per poi rigirarli nel verso corretto e indossarli. In questo modo i capi non si macchieranno e le fibre assorbiranno il profumo mantenendolo “attivo” nell’arco della giornata.

SE APPLICATO AL MATTINO E SULLA PELLE IDRATATA, DURA DI PIÙ!

Sembra che i momenti migliori per applicare il profumo siano la mattina e il post-doccia. La pelle umida, infatti, bloccherebbe l’essenza e la manterrebbe più a lungo. Inoltre, applicare il profumo prima di vestirsi, riduce il rischio di macchie e non opacizza i bijoux.

Credits: @supereva.it

DUE TRUCCHETTI: USARE UN DETERGENTE CON LE STESSE NOTE PROFUMATE E APPLICARE IL PROFUMO SULLA PELLE IDRATATA

Altra buona abitudine per far durare a lungo il profumo è applicarlo sulla pelle ben idratata; la pelle secca infatti tende ad assorbire maggiormente il profumo, rendendolo meno intenso. La crema o l’olio applicati dopo la doccia faranno da base alla fragranza, che si “appiccicherà” durando di più. Ultimo consiglio è quello di usare, se possibile, detergente, shampoo e crema corpo che abbiano la stessa base di note profumate della nostra fragranza preferita. Questo amplificherà l’intensità e la durata del profumo.

Chanel, Bagnoschiuma Allure Donna. Prezzo: 43€ nel formato 200ml su echarme.it

Ragazze, non abbiamo terminato! A pagina 2 trovate le zone utili su cui spruzzare il profumo e gli ultimi consigli per farlo durare tutto il giorno. Girate pagina!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here