Quando si rimane incinta si avvertono fin da subito i sintomi della gravidanza, che si manifestano in modo più o meno labile, già nei primi giorni dopo il concepimento.

Ma quali sono i sintomi della gravidanza che possiamo interpretare ancor prima di fare il test e scoprire di essere incinta?

In questo articolo il TeamClio vi aiuterà a capire come decifrare i primi sintomi della gravidanza e non scambiarli per altri disturbi, e vi daremo dei consigli per sapere se sei incinta e capire come fare il calcolo settimanale. Iniziamo con il post!

cliomakeup-sintomi-gravidanza-18-ciclo-mestruale

Credits: @dilei.it

SINTOMI GRAVIDANZA PRIME SETTIMANE: COME NON CONFONDERLI CON L’ARRIVO DEL CICLO

cliomakeup-sintomi-gravidanza-11-donna-letto

Credits: @pourfemme.it


Nei primi giorni dopo il concepimento possono comparire i primi sintomi della gravidanza. Ma come fare a capire se si è incinta o se si tratta soltanto di dolori dovuti all’arrivo del ciclo?

Malessere pre-mestruale o sintomi di gravidanza?

All’inizio di una gravidanza infatti si hanno delle manifestazioni ‘esplicite’ da parte del nostro corpo che dobbiamo osservare per capire meglio di cosa si tratta ed evitare di mal interpretare un malessere temporaneo o semplicemente l’arrivo del ciclo mestruale. Tensioni al seno, nausea, pesantezza addominale, senso di sazietà, giramenti di testa, perdite rosa o rosso vivo, stitichezza possono essere alcuni dei segnali che ci mettono in guardia rispetto a un periodo di attesa.

cliomakeup-sintomi-gravidanza-1-mal-pancia

Credits: @uteroinaffittoucraina.blogspot.com

Il metodo più sicuro per capire se si è incinta è sicuramente quello di fare il test di gravidanza, ma se il nostro corpo ci manda dei segnali dobbiamo capire cosa ci vuole dire. Fin dalle prime settimane di gestazione infatti si percepisce solitamente un malessere generale da parte del nostro corpo che può fungere da campanello d’allarme. Questa ‘regola’ però non vale per tutte perché tante donne scoprono di essere incinta senza aver avuto nessun sintomo o alcun malessere temporaneo ma appunto se ne accorgono per via dell’assenza del ciclo mensile.

cliomakeup-sintomi-gravidanza-8-dolori-ciclo

Credits: @easymomswissmade

La differenza tra i sintomi della gravidanza e quelli delle mestruazioni è a volte davvero molto labile. In fase pre mestruale si manifestano sonnolenza, dolori al basso ventre, irritabilità, tensione al seno e dolore ai reni che possono esser confusi con un inizio di gestazione. I cambiamenti ormonali, in entrambi i casi, rendono difficile la valutazione del proprio stato e anche l’amenorrea, che dovrebbe essere la causa principale di essere incinta, può essere causata da altri motivi.

Ragazze siete curiose di scoprire quali sono i sintomi che ci fanno presagire una gravidanza? Scopriamolo insieme a pagina 2! Continuate a leggere l’articolo! Girate pagina!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here