Vedere comparire i primi capelli bianchi può essere un evento “traumatico”. Per fortuna, però, esistono diverse tipologie di prodotti adatte a cancellare ricrescita e ciocche ingrigite, senza contare che – a partire dalle star – è sempre più facile accettarli con nonchalance. 

La causa principale dei capelli bianchi è una perdita irreversibile di melanina che dovrebbe avvenire dopo i 25 anni, aumentando dopo i 40 e finendo per stabilizzarsi intorno ai 50.

La soluzione non è strapparsi i capelli bianchi – anche se non ve ne ricresceranno altri due o sette, come vuole la leggenda metropolitana – ma utilizzare tinte semipermanenti, spray per minimizzare la ricrescita e maschere colorate per uniformare la chioma. 

Curiose di scoprire quali sono i migliori alleati contro capelli bianchi e ingrigiti? Continuate a leggere il post! 

cliomakeup-capelli-bianchi-1-copertina

CANCELLARE I CAPELLI BIANCHI CON LA TINTA SEMIPERMANENTE

Tra i rimedi per i capelli bianchi, la tinta semipermanente è un’ottima soluzione che vi permetterà di uniformare la chioma mascherando le ciocche ingrigite, ma solo se queste non superano circa un terzo dell’intera capigliatura. 

cliomakeup-capelli-bianchi-2-revlon

Revlon, ColorSilk Tinta per capelli. Prezzo: 3,02 € su farmacosmo.it Credits: @nabilagardena


La tinta è facile anche da fare a casa da sole: priva di ammoniaca, è costituita da pigmenti colorati che si sovrappongono ai capelli, mascherando quelli bianchi. Depositandosi solo in maniera superficiale, però, la tinta mimetizza i fili più chiari senza intaccare eccessivamente il colore di partenza. 

cliomakeup-capelli-bianchi-3-herbatint

Herbatint – Gel Colorante Permanente per capelli. Prezzo: 10,26 € su amazon.it Credits: @herbatint.italia

Quanto alla tonalità con cui dipingere i vostri capelli, tutto dipende da quanto volete cambiare la vostra chioma, infatti, i capelli bianchi potrebbero essere l’occasione per schiarire la capigliatura con dei colpi di luce. 

cliomakeup-capelli-bianchi-4-biopoint

Biopoint, Orovivo Elisir di Colore. Prezzo: 11,83 € su amazon.it Credits: @biopoint

Al contrario, se desiderate mantenere inalterato il vostro look, vi basterà osservare le vostre radici – ovviamente stando lontane dalla ricrescita canuta – e scegliere la colorazione che più vi si avvicina. L’importante è valutare gli effetti controllando sul lato della confezione. 

cliomakeup-capelli-bianchi-5-euphidra

Euphidra, ColorPro XD. Prezzo: 11,50 € su amazon.it Credits: @euphidra_cosmesi

COME COPRIRE I CAPELLI BIANCHI SOTTO LA DOCCIA? SHAMPOO, MASCHERA E CREMA COLORANTE

Per coprire i primi capelli bianchi, l’alterativa soft è uno shampoo o una maschera colorante. Molto semplice da usare – generalmente basta lasciarlo in posa e poi risciacquare – lascia i capelli colorati per circa 8 o 10 lavaggi. 

cliomakeup-capelli-bianchi-6-just-for-men

Lo shampoo è la soluzione perfetta anche per lui! Just For Men, Shampoo Colorante. 6,24 € su farmacosmo.it Credits: @justformen

shampoo e maschere colorati sono più leggeri delle normali tinte

Questo tipo di camuffamento dei capelli bianchi agisce meno in profondità rispetto a una normale tinta, perciò l’effetto è molto più leggero. Per questo motivo, shampoo e creme coloranti sono adatti a coprire solo i primi capelli bianchi e non chiome completamente canute. 

cliomakeup-capelli-bianchi-7-collistar

Collistar, Magica Cc Capelli Cura e Colore. Prezzo: 16 € su sephora.it Credits: @enchantingland

Un modo indubbiamente comodo per una copertura d’emergenza dei capelli grigi e bianchi, ma non sufficiente quando iniziano a diventare molto evidenti. Le nuance sono moltissime e vi permetteranno di giocare con il colore e anche realizzare qualche ciocca più chiara. 

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina vedremo altri metodi con cui sbarazzarsi dei capelli bianchi senza ricorrere al parrucchiere. Continuate a leggere il post! 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here