Le idee per i lavoretti di Natale per bambini sono tantissime, tutte creative, divertenti e fantasiose. Questo è sicuramente il periodo dell’anno in cui ci si sbizzarrisce di più nella realizzazione di decorazioni, addobbi e regalini fai da te insieme ai piccoli di casa. Queste attività, oltre che intrattenere in modo divertente, sviluppano manualità e creatività nei bimbi. Perché allora non sedersi e realizzare con loro tanti alberelli con le pigne, bellissimi addobbi con la pasta di sale e originali decorazioni in feltro?

In questo post abbiamo raccolto 5 idee facili e veloci per realizzare lavoretti natalizi insieme ai piccoli con pasta di sale, carta, feltro, pigne e materiali da riciclare. Volete scoprirli tutti? Allora, leggete il post!

Lavoretti di Natale per bambini

Credits:@candy.it

#1 LAVORETTI DI NATALE PER BAMBINI: FAR SBIZZARRIRE LA CREATIVITÀ CON LA PASTA DI SALE

La pasta di sale è un materiale facile da utilizzare ed è sicuramente un must per realizzare lavoretti di Natale insieme ai bambini. Essendo inoltre molto facile da maneggiare, è l’ideale per sbizzarrirsi a creare addobbi, regalini e decorazioni insieme ai piccoli di casa. Inoltre è anche molto semplice da preparare! Sono sufficienti 4 tazze di farina, una tazza di sale fino, circa una tazza di acqua tiepida e, a piacimento, dei coloranti alimentari. Gli ingredienti vanno mescolati in una ciotola con le mani leggermente unte d’olio di oliva.

Via Pinterest. Dove non indicato diversamente, le immagini sono prese da Pinterest


LA PASTA DI SALE è UN MUST PER REALIZZARE LAVORETTI DI NATALE INSIEME AI BAMBINI

Quando si ottiene un composto abbastanza compatto, bisogna aggiungere altra acqua in modo graduale, stando attente a non far diventare troppo appiccicoso l’impasto. A questo punto si avrà una palla da lavorare a mano per circa una decina di minuti, per poi farla risposare mezz’oretta. Trascorsi 30 minuti, si può iniziare a creare! I bimbi potranno ad esempio modellare la pasta di sale con degli stampini per biscotti a tema natalizio: alberelli, stelline, pupazzi di neve, renne e Babbi Natale a cui fare un forellino per tramutarli in addobbi da appendere all’albero o per creare dei bellissimi chiudi pacchi.

lavoretti di natale per bambini: con la pasta di sale si possono realizzare dei bellissimi porta candele da mettere a tavola

Cereria di Giorgio Ristho, 10 candele coniche per candeliere. Prezzo: 5,42€ su amazon.it

Le stelline potrebbero anche diventare dei porta-candele da utilizzare per esempio come segna posti, dipingendo su ogni stellina l’iniziale di ogni singolo ospite. Così come i bimbi si divertiranno tanto anche a creare un piccolo presepe in pasta di sale, una ghirlanda per la porta, oppure piccoli alberelli da infilare su stecchi di legno e da inserire in vasetti.

Per colorare il tutto potete sia utilizzare i colori alimentari, sia dipingere le creazioni con i colori acrilici, dopo che saranno ben indurite. E per far sì che i lavoretti siano ben asciutti prima di decorarli, potete sia farli seccare all’aria qualche giorno, sia usare il forno a una temperatura di circa 100°C per un tempo che varia a seconda dello spessore dei lavoretti. Indipendentemente dalla tecnica di decorazione che sceglierete, il risultato sarà bellissimo!

la pasta di sale è la regina dei lavoretti di natale per bambini

#2 LA CARTA, LA REGINA DEI LAVORETTI DI NATALE FACILI E VELOCI

La carta e il cartoncino colorato permettono di creare un’infinità di lavoretti natalizi con bimbi di tutte le età. Sarà necessario aiutare i più piccoli nella fase del ritaglio, ma la carta è sicuramente l’alleato per creazioni facili, veloci e davvero divertenti.

la carta è un must per i lavoretti di natale per bambini, facili e divertenti

Si possono creare angioletti, pupazzi di neve, Babbi Natale, alberelli, stelline e ogni altra decorazione a tema natalizio. Molto semplici e carini sono gli alberi di Natale realizzati con vecchie carte da regalo. Basta ritagliare un triangolo, piegarlo con la tecnica del ventaglio e incollare l’alberello a uno stecchino di legno. I bimbi potranno realizzare tanti alberi natalizi da mettere in vasetti per decorare casa o da infilare nelle fette di panettone e pandoro. Sempre con la carta è facile creare piccole scatoline da tramutare in addobbi per l’albero di Natale o da usare per impacchettare piccoli regali.

Così come non possono mancare i bigliettini di Natale fatti a mano dai bimbi, con magari decorazioni pop-up, che sono sempre di grande effetto. Ma con la carta si possono anche realizzare divertenti elementi come cappellini da Babbo Natale, corna da renna, baffi, barbe e occhiali da incollare su stecchini per divertirvi nei photo booth natalizi, immortalando in modo originale i momenti più belli.

Dopo la pasta di sale e la carta, girate a pagina 2 per scoprire gli altri materiali per realizzare tanti lavoretti di Natale!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here