CON QUALE TECNICA SI REALIZZANO I CAPELLI DOPPIO MALTO?

Le sfumature dei Brown Ale Hair assomigliano a quelle ottenute attraverso la tecnica del balayage biondo, che vi permetterà di ottenere un risultato particolarmente armonioso. 

cliomakeup-brown-ale-hair-9-nuance

Via Pinterest

In questo caso, però, la tinta viene applicata sui capelli senza l’uso di un foglio, dando all’insieme un aspetto molto naturale, perfetto per chi vuole cambiare look senza stravolgerlo.

cliomakeup-brown-ale-hair-10-schiariture

Credits: Via Instagram | @nikkilee901


L’ideale è schiarire progressivamente la chioma, partendo dalle radici e concentrando la luminosità più verso le punte, espediente che vi permetterà di cambiare look con grande facilità, semplicemente tagliando le lunghezze troppo chiare. 

cliomakeup-brown-ale-hair-11-balayage

Via Pinterest

Il trucco per ottenere un colore pieno e vibrante è utilizzare una tinta semipermanente – priva di ammoniaca – in modo da non danneggiare i capelli: il segreto per dei perfetti Brown Ale Hair è assicurarsi che la chioma sia brillante e in salute, almeno secondo Colin Caruso. 

cliomakeup-brown-ale-hair-12-tecnica

Via Pinterest

Scegliere una colorazione non permanente, inoltre, ha il grande vantaggio di permettervi di cambiare idea e dunque scurire o illuminare i vostri capelli castani come preferite. In questo modo, sarete pronte ad aggiungere qualche ciocca bionda con l’arrivo della bella stagione. 

cliomakeup-brown-ale-hair-13-capelli

Credits: Via instagram | @beautyfinder

Le sfumature dal mogano all’ambra dei Brown Ale Hair sono perfette per le chiome castane, qualsiasi sia la sfumatura naturale: se l’idea originale, infatti, vuole le schiariture esclusivamente su una base cioccolato, anche chiome più chiare possono beneficiare di riflessi così luminosi. 

cliomakeup-brown-ale-hair-14-luminosità

Credits: Via Instagram | @stephaniebcolor

COME VALORIZZARE QUESTA TENDENZA COLORE CAPELLI?

Per quanto riguarda tagli di capelli e styling adatti a valorizzare i vostri Brown Ale Hair, questo colore è stupendo sui capelli lunghi perché davvero perfetti per mettere in risalto tutti i giochi di luce.

cliomakeup-brown-ale-hair-15-capelli-lunghi

Via Pinterest

Per esaltare i capelli medi, invece, è importante abbinare la tinta a una scalatura ben definita, in modo che le sfumature ambrate possano creare movimento sulla chioma e soprattutto sulle lunghezze.

cliomakeup-brown-ale-hair-16-scalati

Credits: Via Instagram | @cutlersalon

per valorizzarli, scegliETE uno styling mosso

Non ci sono dubbi, però, su quali siano gli styling più adatti per i Brown Ale Hair: beach waves, boccoli e onde di ogni genere possono davvero far brillare le ciocche più chiare e mixarle alla base castana in un gioco di chiaroscuri davvero interessante. 

cliomakeup-brown-ale-hair-17-mossi

Credits: Via Instagram | @mizzchoi

Ragazze, se volete conoscere tutto sulle ultime tendenze per i capelli castani, non perdetevi questi post!

1) COFFEE HAIR: LA NUOVA TENDENZA CAPELLI CHE SI ISPIRA ALLA BEVANDA PIÙ AMATA DI SEMPRE

2) CHOCOLATE LILAC HAIR: LA NUOVA TENDENZA COLORE DELL’INVERNO 2019/2020 

3) TENDENZA COLORE CAPELLI: NUTELLA BROWN E I RIFLESSI GOLOSI 

cliomakeup-brown-ale-hair-18-gif-finale

Ragazze, per questo post è tutto! Ora la parola a voi: vi piacciono i Brown Ale Hair? Li provereste per illuminare la vostra chioma? Avete intenzione di cambiare il vostro colore per dare una sferzata di novità a questo nuovo anno? Fateci sapere tutto nei commenti. Un bacione dal TeamClio!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here