Per prima cosa le cattive notizie: gli esercizi per i glutei possono migliorare il vostro tono muscolare e l’aspetto generale del vostro lato b, ma è principalmente la curva lombare a determinare un sedere alto e sodo o uno più piatto e poco pronunciato. 

Eseguire degli esercizi per i glutei, quindi, è un’ottima soluzione per migliorare la tonicità dei muscoli, ma potrebbe essere altrettanto utile eseguire degli esercizi posturali – concordati con un esperto – per raggiungere davvero il lato b dei vostri sogni.

Con tanta buona volontà e costanza, gli esercizi per i glutei vi aiuteranno ad arrivare preparate e soddisfatte alla prova costume: fare attività fisica, infatti, è un buon modo per migliorare il proprio aspetto, ma anche scaricare lo stress, migliorare l’umore e liberarsi della tensione.

Allora ragazze, siete curiose di scoprire quali sono i migliori esercizi per i glutei da fare a casa, anche quando si ha poco tempo? Continuate a leggere il post!

cliomakeup-esercizi-per-glutei-1-copertina

IL BRIDGE È IL PIÙ FACILE TRA GLI ESERCIZI PER I GLUTEI DA FARE A CASA

Per iniziare la vostra routine di allenamento, dopo il riscaldamento ovviamente, potete iniziare con qualcosa di semplice come il Bridge, uno degli esercizi per rassodare i glutei rubati ai personal trainer delle star!

cliomakeup-esercizi-per-glutei-2-bridge

Credits: @runtastic.com


Sdraiatevi sulla schiena e piegate le gambe in modo che le piante dei piedi siano ben aderenti a terra. Da questa posizione, sollevate i fianchi verso l’alto contraendo i glutei e facendo attenzione a non inarcare la schiena. 

cliomakeup-esercizi-per-glutei-3-bridge

Credits: @fitnhub.com

Mantenete la posizione per qualche secondo e poi riportate il sedere a terra, espirando. L’ideale è eseguire almeno 3 serie da 20 ripetizioni ciascuna di questo esercizio per i glutei: in questo modo riuscirete ad allenare non solo il sedere, ma anche la cintura addominale.

cliomakeup-esercizi-per-glutei-4-bridge

Via Giphy

CON GLI AFFONDI JUMP L’ALLENAMENTO È ANCHE CARDIO

Se non amate gli esercizi per glutei troppo statici, potete provare con gli affondi jump per allenare il lato b e contemporaneamente fare anche un po’ di cardio. Partendo in piedi con la schiena dritta, fate un passo in avanti abbassando il corpo e piegando le ginocchia.

cliomakeup-esercizi-per-glutei-5-affondi-jump

Via Pinterest

Lo scopo è creare un angolo di novanta gradi con il ginocchio, facendo in modo che questo non superi mai la punta del piede. Da questa posizione, le meno esperte possono semplicemente tornare in piedi e ripetere il movimento con l’altra gamba. 

cliomakeup-esercizi-per-glutei-6-affondi-jump

Via Pinterest

Per eseguire, invece, degli affondi jump da manuale vi basterà seguire la stessa routine saltando per invertire la posizione delle gambe mentre siete in volo. Quanto alle ripetizioni, 4 serie da 10 (per gamba!) sono più che sufficienti.

cliomakeup-esercizi-per-glutei-7-affondi-jumpcliomakeup-esercizi-per-glutei-7-affondi-jump

Via Giphy

IL MIGLIORE TRA GLI ESERCIZI PER GAMBE E GLUTEI È SEMPRE LO SQUAT

A costo di essere banali, non possiamo che suggerirvi lo squat tra i migliori esercizi per rassodare i glutei. Si tratta, infatti, di un allenamento completo per le gambe e non solo per il lato b e dunque imprescindibile in qualsiasi workout. 

cliomakeup-esercizi-per-glutei-8-squat

Via Pinterest

gli squat sono il miglior esercizio per gambe e glutei

Partite in posizione eretta con i piedi alla larghezza delle spalle, addominali contratti e schiena dritta, poi scendete portando il sedere all’indietro come se doveste sedervi e mantenete i glutei contratti. Tornate in posizione eretta e ripetete il movimento almeno una decina di volte, eseguendo 4 serie. 

cliomakeup-esercizi-per-glutei-9-squat

Via Giphy

Gli squat, così come la maggior parte degli esercizi per glutei, possono essere eseguiti a corpo libero oppure utilizzando dei pesi per aumentare la difficoltà. Scegliete in base al vostro livello di allenamento e non esagerate, se non vi sentite pronte. 

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina vedremo altri tre esercizi per glutei alti e sodi da fare a casa anche quando il tempo scarseggia. Continuate a leggere il post!