Quante volte vi è capitato di sentire la necessità di lavare i capelli, cercando di resistere alla tentazione per non rovinarli? Il tal caso, non potete che provare il cowash, ovvero, una tecnica di lavaggio che non prevede l’utilizzo di shampoo.

Un vero toccasana per la chioma, infatti, il cowash consiste essenzialmente nell’utilizzare semplicemente il conditioner, lasciando i capelli completamente detersi e morbidi. In più, questa tecnica di lavaggio si adatta a ogni tipo di capello, persino quelli secchi e ricci. 

L’unica regola quando si parla di cowash? Dare il tempo ai capelli di abituarsi al trattamento e trarne tutti i benefici, magari, alternando shampoo e cowashing, almeno per il primo mese.

Allora bellezze, siete curiose di sapere cos’è il cowash, come farlo a casa e soprattutto come adattarlo ai vostri capelli per risultati eccezionali? Continuate a leggere il post!

cliomakeup-cowash-1

CHE COS’È IL COWASHING?

Il termine cowash nasce dall’unione di COnditioner e WASHing e si riferisce all’uso del balsamo al posto dello shampoo. Si tratta di un metodo molto efficace per detergere lunghezze e cuoio capelluto: le sostanze tensioattive del balsamo, infatti, sono meno aggressive.

cliomakeup-cowash-2

As I Am, CoWash al cocco. Prezzo: 11,45 € su lookfantastic.it 



Il cowash implica lavare i capelli senza shampoo

Gli shampoo, infatti, contengono alti livelli di solfati per detergere e sgrassare a fondo i capelli e, a volte, possono essere la causa di capelli secchi, deboli e sfibrati. Allo stesso modo, anche le cuti più delicate possono essere leggermente irritate dalle sostanze contenute nello shampoo.

cliomakeup-cowash-3

Maternatura, Cowash Capelli ai Fiori di Papavero. Prezzo: 13,20 € su amazon.it

Proprio per questo motivo, il cowashing è la soluzione ideale per non dover rinunciare a una chioma perfettamente detersa. Il balsamo, infatti, è perfetto per eliminare le impurità e dissolverle con il risciacquo. 

cliomakeup-cowash-4

Gyada Cosmetics, Scrub Co-Wash Rinforzante con Spirulina. Prezzo: 12,90 € su amazon.it

A differenza del classico shampoo, poi, questo metodo di detersione è l’ideale per sgrassare la chioma senza aggredirla per realizzare il perfetto cowash non vi servirà altro che il vostro balsamo preferito e… un po’ di zucchero! 

cliomakeup-cowash-5

Credits: Foto di Unsplash | Sharon McCutcheon

LA RICETTA GIUSTA PER CAPELLI PERFETTI

Se vi siete chieste il cowash come si fa, non disperate: la ricetta è davvero semplicissima! Tutto ciò che vi serve sono mezzo bicchiere di balsamo per capelli e mezzo di zucchero, preferibilmente di canna.

cliomakeup-cowash-6

Briogeo, Be Gentle Be Kind Banana + Coconut Superfood Nourishing Conditioner. Prezzo: 30,50 € su sephora.it

Questa combinazione è perfetta per sgrassare la cute attraverso l’azione esfoliante dello zucchero e, contemporaneamente, idratare le lunghezze in profondità. 

cliomakeup-cowash-7

Credits: Foto di Pexels | Tomaz Barcellos 

Proprio per questo, lo zucchero di canna è più adatto di quello bianco: più grezzo e naturale, dovrebbe decisamente entrare a far parte dei vostri prodotti per capelli ricci preferiti!

cliomakeup-cowash-8

Credits: Foto di Unsplash | Ayo Ogunseinde

A rendere la chioma vellutata è, naturalmente l’azione del conditioner che lavora sulle lunghezze per renderle morbide e nutrite. Il tocco in più? Aggiungere al composto un cucchiaino di miele per rendere i capelli ancora più setosi. 

Bellezze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina scopriremo come realizzare il cowash alla perfezione e a quali chiome si adatta meglio, specialmente attraverso l’aggiunta di qualche ingrediente extra. Continuate a leggere il post!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here