SUPER NOVITÀ! VAI SU ORA!!! 😁

Forum PELLE PROBLEMI & SOLUZIONI Consigli per una perfetta pulizia del viso

Consigli per una perfetta pulizia del viso

Topic iniziato da
9Erika2 , ultimo intervento di
clacli, 2 anni, 6 mesi fa
  • Autore
    Articoli
  • #35307
    9Erika2Participant
    Messaggi: 44

    Ciao ragazze, vorrei dei consigli per una perfetta pulizia del viso, cosa fate voi? Vapori con acqua calda e bicarbonato? O ci sono altre soluzioni?

    #35345
    AlessiaAle87Participant
    Messaggi: 13

    Ciao,
    io mi trovo benissimo con lo scrub suggerito e proposto da Clio prima in un video su youtube e poi qui sul blog parlando del miele: miele e zucchero insieme al vapore di una pentola d’acqua calda! perfetto! purifica davvero molto bene! Alla fine dello scrub usa i cerottini per punti neri (se ne hai) e la pelle sarà davvero pulita!
    Io mi sono trovata benissimo!

    #35371
    LisaCagolParticipant
    Messaggi: 154

    ciao! Io al momento uso due prodotti la mattina il detergente youderm la sera un latte detergente naturale ma devo dire che non sto vedendo grossi risultati…sì la mia pelle alla fine è pulita ma pinti neri e brufoli ci sono comunque, poi due volte a settimane faccio una scrub con miele e limone e una volta a settimana la maschera all’argilla.
    Tu che routine hai?

    #35387
    9Erika2Participant
    Messaggi: 44

    @alessiaale87: sono andata a cercare il video che mi dicevi e l’ho trovato, lo proverò grazie!
    @lisacagol: io ogni tanto uso lo scrubs della Lush si chiama Ocean Salt però non mi piace moltissimo per quello chiedevo se c’era altro che potevo provare, soprattutto per i punti neri

    #35396
    CostanzaCliomakeupParticipant
    Messaggi: 37

    Ciao a tutte!
    Io sono per la pulizia senz’acqua: ogni mattina e ogni sera uso un latte detergente direttamente massaggiato sulla pelle o passato con del cotone e poi acqua micellare o tonico finché non è bianco il cotone. Mi capita di farlo anche dopo la doccia o dopo aver usato uno scrub e sul cotone trovo sempre tracce di polvere o trucco, quindi penso sia davvero efficace, più ancora di ogni detergente schiumogeno o simili! In più ho la pelle un po’ sensibile e questo metodo è il più delicato del mondo! Da quando faccio così la mia pelle è completamente cambiata: partivo da una grana della pelle bruttina, con discromie e brufoletti, ora non uso più nè fondotina (sono nelle grandi occasioni o quando sono pallida/smorta) nè ho dovuto più comprare un correttore per il brufoli/macchie. Io consiglio sempre di provare, quelle che ho “convertito” finora sono sempre state soddisfatte!! 🙂

    #35397
    AlessiaAle87Participant
    Messaggi: 13

    Fammi sapere come ti troverai! Ciao!

    #35499
    9Erika2Participant
    Messaggi: 44

    @costanzacliomakeup: non mi sembra una brutta idea! Proveró anche cosi! Ma non ho capito quindi non ti lavi la faccia con l’acqua?

    #36023
    CostanzaCliomakeupParticipant
    Messaggi: 37

    ciao @9erika2 ! Esatto, ovviamente faccio la doccia normalmente, ma non sfrego nessun tipo di detergente schiumogeno sul viso (faccio uno scrub delicato 1 volta a settimana). Lavo la faccia sempre con latte detergente e acqua micellare e, davvero, la mia pelle (delicata e mooolto mista) ha trovato pace!

    #36589
    9Erika2Participant
    Messaggi: 44

    Aaah ho capito! Proverò questo metodo allora 🙂 grazie!

    #36843
    franullaParticipant
    Messaggi: 10

    il rimedio di Clio è quello con cui mi sono trovata meglio negli ultimi tempi!!! anche se io aggiungo oltre al miele e allo zucchero (di canna, tritato superfino), un cucchiaino di olio e qualche goccia di essenza di lavanda che purifica e rilassa 😉

    #37410
    alipyParticipant
    Messaggi: 9

    @costanzacliomakeup posso chiederti che acque micellari usi per la pulizia senza acqua e dove le compri? 🙂

    #37897
    9Erika2Participant
    Messaggi: 44

    @franulla wow ottima idea 😀

    #38270
    CostanzaCliomakeupParticipant
    Messaggi: 37

    @alipy Ciao!! Certo, allora finché sono stata in Italia (ora sono in Erasmus in Francia) ho sempre usato il latte detergente al cetriolo di Erbolario e in tonico al rosmarino, sempre Erbolario, e devo dire che mi sono trovata benissimo: io sono una a cui piace cambiare e sperimentare prodotti diversi, ma quei due li avrò ricomprati anche 4/5 volte. Avevo una volta provato un tonico della IncaRose alla rosa mosqueta e lo trovavo davvero favoloso (meglio ancora dell’altro) ma costava ben 20€ e visto che lo usavo per lavarmi era davvero troppo. Da quando sono qui in Francia compro l’acqua micellare della Bioderma (qui costa molto meno) e devo dire che non la lascerò mai più!!! Oltre ad essere molto più conveniente economicamente del tonico (che si può eventuamente aggiungere alla fine per purificare e idratare) è davvero l’ideale per la mia pelle sensibile e mi strucca in un attimo. Per quanto riguarda il latte detergente ne ho provati alcuni qui, ma nulla di soddisfacente. Il prossimo che prenderò sarà quello 3 in 1 di Korres, di cui ho letto meraviglie (ma costicchia)! Spero di esserti stata utile!

    #40305
    LisaCagolParticipant
    Messaggi: 154

    Io ho sempre saputo che dopo aver pulito il viso con il latte detergente bisognerebbe risciacquare con l’acqua…quindi @costanzacliomakeup tu invece ci consigli di non farlo? Neanche dopo aver usato l’acqua micellare? Io sto usando quella dell bioderma ma anche per questo prodotto ho letto che sarebbe meglio risciacquarlo…

    #41307
    CostanzaCliomakeupParticipant
    Messaggi: 37

    ciao @lisacagol no, io non lo risciacquo. Il latte detergente lo tolgo con il cotone imbevuto di acqua micellare. E a forza di passare cotone poi l’ultimo lo passo quasi asciutto e resto asciutta e pulita. So che Clio per esempio porta via l’acqua micellare spruzzando un po’ di acqua termale sull’ultimo dischetto di cotone. Se vuoi essere “sicura”, puoi fare così. Comunque secondo me (ma non ho prove scientifiche in merito) dipende dall’acqua micellare: se, come la Bioderma, è molto “semplice”, senza tanti ingredienti ecc., non è necessario: è idratante e delicatissima, funge un po’ come il tonico (nonostante sia basica) o un idratante liquido. Se invece la formulazione è più complessa (magari alcolica ecc) allora sarebbe meglio. Penso che il top sarebbe finire con un tonico (quindi qualcosa di leggermente acido) – che chiaramente non risciacqui.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 17 totali)
Attenzione

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.



POST POPOLARI