SUPER NOVITÀ! VAI SU ORA!!! 😁

Forum HEY CLIO! CHIEDI A CLIO Extension ciglia!

Extension ciglia!

Topic iniziato da
Sofiaa , ultimo intervento di
BiancaCortinovis, 1 anno, 1 mese fa
  • Autore
    Articoli
  • #113256
    SofiaaParticipant
    Messaggi: 28

    Ciao 🙂 volevo sapere se avete qualche parere/informazione riguardo questa tecnica..funziona? È valida? grazie a tutte 🙂

    #113274
    CelesticaParticipant
    Messaggi: 72

    Vorrei saperne di più anche io: è vero che poi si spezzano le ciglia?? :O

    #113288
    Antonella1987Participant
    Messaggi: 197

    Ciao, le ha una mia cugina e l’effetto è davvero bello! E’ come se tu avessi constantemente un mascara ma con un effetto naturalissimo perchè ovviamente le ciglia non sono appiccicate tra di loro come fanno solitamente i mascara. Gli occhi sembrano molto più grandi e poi l’estetista te le sistema in base alla tua forma d’occhio per cui il risultato è sorprendente. L’unica pecca è che deve ritoccarle dall’estetista ogni mese perchè col tempo le ciglia “finte” iniziano a cadere, e il prezzo è davvero elevato (qualche centinaio d’euro ogni seduta). Se uno se lo può permettere, è una bella coccola di lusso! Anche se, a mio parare per il prezzo che hanno, converebbe farsi passare questo sfizio solo per un occasione (tipo un matrimonio) e non ritoccarle in continuazione. Anche perchè a meno di 40 euro si trovano dei mascara spettacolari che ti durano anche 6 mesi 😀 questione di gusti… e di portafogli!

    #113297
    SofiaaParticipant
    Messaggi: 28

    Grazie @antonella1987 🙂

    #113303
    SofiaaParticipant
    Messaggi: 28

    E sapete nulla riguardo la permanente per le ciglia? Per curvarle..:-) grazie

    #150908
    BiancaCortinovisParticipant
    Messaggi: 6

    ciao a tutte! Quando parlo con amiche o conoscenti di extension ciglia spesso alcune di esse mi rispondono intimorite che il trattamento di allungamento delle ciglia le spaventa. Al che, controbatto dicendo che non vi è nulla di cui aver paura se ci si affida alle sapienti mani di una lashmaker professionista. Spesso, infatti, mi sono sentita dire “chissà quanto pesano e che fatica tenere gli occhi aperti!” o peggio ancora “ma una volta che le extension si staccano, vanno via anche le ciglia naturali?”.
    
Ebbene, con questo post vorrei cercare di tranquillizzare tutte quelle persone che guardano con scetticismo il trattamento di extension ciglia e proverò a spiegarvi step by step come funziona questo particolare tipo di applicazione e come riconoscere subito un lavoro mal eseguito.

    #1 Affidarsi sempre a una professionista
    Gli occhi sono una parte del corpo molto delicata, affidarli a chi non ha alcuna esperienza può essere molto pericoloso in primis per la vostra salute e in secondo luogo, potrebbe essere sconveniente per il pessimo risultato finale.
    Una vera Lashmaker prima di procedere con il trattamento, ascolterà le vostre richieste e successivamente analizzerà il vostro volto e nello specifico i vostri occhi, andando a valutare la lunghezza, curvatura e spessore ideale dei peli artificiali e il giusto peso delle extension da applicare affinché il lavoro sia armonioso e il più naturale possibile.

    #2 Le tecniche di applicazione
    In base agli effetti desiderati e al tipo di ciglia naturali si possono eseguire diverse tecniche di applicazione. Le più conosciute e richieste sono:
    Tecnica “Una ad una”, dove si applica una ciglia artificiale su una ciglia naturale.
    Tecnica “2D/3D/6D”o “Russian Volume”: per donare maggiore voluminosità allo sguardo applicando dalle 2 fino alle 6 ciglia artificiali su una naturale.
    Perché sottoporsi a un trattamento di extension ciglia? Per mettere in risalto gli occhi senza più il bisogno del Make-up quotidiano.

    #3 Come riconoscere un lavoro malfatto

    Saper riconoscere un lavoro mal eseguito è importante per non incappare in situazioni poco piacevoli. Per tale ragione, qui di seguito elencherò tutti i punti da tenere a mente per evitare brutte sorprese:

    Occhio ai prodotti: devono essere utilizzati solo prodotti professionali e certificati. Da evitare le colle troppo aggressive e “filanti” o ciglia di scarsa qualità. Quest’ultime dovrebbero essere preferibilmente in visone o seta.
    Tutto deve essere disinfettato: pinzette, spazzolini e tutti gli strumenti utilizzati devono essere accuratamente disinfettati dall’applicatrice per evitare infezioni.
    Distanza dalla palpebra: le ciglia artificiali non devono essere assolutamente attaccate alla palpebra o applicate direttamente sulla pelle. Si rischierebbe altrimenti di otturare i pori, non facendo più passare ossigeno e di conseguenza si provocherebbe un danno alle ciglia naturali, facendole indebolire e nei casi più gravi addirittura anche cadere.
    Niente ciglia incollate tra di loro: il lavoro deve essere pulito, non vi devono essere ciglia incollate tra loro o zuppe di colla.
    Niente stress per le ciglia naturali: tutto deve essere proporzionato alla struttura delle ciglia naturali, se si avvertono fastidi, dolori, pruriti subito dopo il trattamento è bene informare subito il centro estetico che ha eseguito l’applicazione.
    No ai trattamenti flash: diffidate di chi vi promette di allungarvi le ciglia in meno di mezzora! Questi tipi di trattamenti richiedono tempo e grande concentrazione.
    Chiedete i certificati: di solito una lashmaker professionista espone orgogliosamente tutti i suoi attestati.Se questi non sono in giro, chiedeteli e qualora la vostra richiesta non venga ascoltata, affidatevi ad una vera applicatrice qualificata.

    Detto ciò, spero che tutto quello che ho scritto possa tornarvi utile e che sia riuscita a tranquillizzarvi su questo fantastico trattamento in grado di donare uno sguardo magnifico senza più bisogno di truccarsi.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
Attenzione

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.



POST POPOLARI