SUPER NOVITÀ! VAI SU ORA!!! 😁

Forum HEY CLIO! CHIEDI A CLIO RI-PROGRAMMAZIONE IMMAGINE IN CORSO…SI PREGA DI ATTENDERE

RI-PROGRAMMAZIONE IMMAGINE IN CORSO…SI PREGA DI ATTENDERE

Topic iniziato da
akire1982 , ultimo intervento di
ClioZammatteo, 1 anno, 4 mesi fa
  • Autore
    Articoli
  • #133372
    akire1982Participant
    Messaggi: 26

    Salve mi chiamo Erika,
    premetto che sono nuova e mi scuso per la prolissità e le difficoltà comunicativo/verbali che sicuramente ostenterò e mostrerò in questi primi post…spiego in breve il mio problema..ho sempre avuto un rapporto molto controverso con il make up..per me è la fonte prima di piacere, un modo attraverso cui esprimere me stessa e i miei stati interni..ho diverse difficoltà di approccio con la mia immagine e proprio in virtù di tale ragione non vivo il make in maniera “correttiva” e naturale…amo il “trucco forte” e da anni ero solita disegnare un eyeliner molto definito sull’occhio ( anche di spessore:-) che si allargava poi in una sorta di ala pronta a prolungarsi verso il sopracciglio..di solito ero molto regolare e precisa in questo e l’effetto si rivelava molto simile a quello perseguito da Amy Winehouse. Tuttavia ultimamente ho deciso di cambiare “look”…tutti dicono di trovare la mia immagini al limite dell’eccesso, troppo costruita e artefatta, quasi teatrale…e tra questi tutti compare il mio ragazzo. Mi ha da qualche giorno rivelato di provare vergogna quando esce con me, di sentirsi in qualche maniera in imbarazzo a cospetto delle forzature indotte dal make up che applico sul mio viso. Ho “rispolverato” così le mie palette (prima tra tutte naked 1) che prima usavo solo per “illuminare” le mie ali ma mi trovo in forte difficoltà…il pennello viaggia sui miei occhi senza una direzione..non ho uno scopo..non capisco esattamente cosa voglio realizzare..sfumo ma senza un significato in grado di animare i miei gesti prima molto chiari e definiti…poichè Clio ti considero una persona davvero capace di contemplare ogni esperienza in senso profondo ed introspettivo e leggendo il tuo libro ho trovato davvero diverse situazioni ed emozioni interne che hanno avuto in me corrispondenza e risonanza.. ti domando ( a te e alla altre ragazze) è possibile rimettere a punto il proprio look? venire insomma a patti con la realtà attraverso il make up, facendo di esso un buon alleato? E formulo una domanda inoltre di ordine più tecnico…le ali mi piacevano perchè davano al mio occhio “altezza” unica..ho letto vari post sull’argomento e provato le tecniche proposte ma senza esiti pieni…hai qualche accorgimento anche “estremo”, che verticalizzi l’occhio in modo immediato, facendomi soffrire meno l’assenza delle mie amate ali, da suggerirmi?
    Chiedo davvero venia per la prolissità!
    Erika

    • Questo argomento è stato modificato 1 anno, 4 mesi fa da  akire1982.
    • Questo argomento è stato modificato 1 anno, 4 mesi fa da  akire1982.
    #133457
    ClioZammatteoModerator
    Messaggi: 4793

    Ciao Erika! Non scusarti! Hai fatto bene a spiegarmi la tua esigenza e direi che sei stata chiarissima!
    ‘Regola n.1’: truccati e usa i prodotti nel modo in cui ritieni più opportuno su te stessa e non forzarti se non ti piacciono alcuni tipi di makeup e proprio non li ritieni adatti a te.
    ‘Regola n.2’: Sperimentare è positivo, e spesso possiamo avere anche delle sorprese! Hai in mente un cambiamento? Ok, prova più prodotti e più tecniche o tipi di trucco e solo alla fine prova a capire cosa ti piace di più!
    Detto questo, direi che una buona soluzione per il tuo trucco occhi è quello di usare gli ombretti, anche di colori intensi come il nero o marrone, applicarli in modo da creare un cat-eye, quindi molto allungato, ma sfuma molto bene! In questo modo otterrai comunque un effetto ad ‘ala’, ma molto più soft!
    Usa, se può esserti utile, anche un pezzetto di scotch per definire meglio la sfumatura con un colore a scelta (ad esempio marrone opaco o nero) e quando lo togli sfuma molto bene con un pennellino non troppo largo. Sul resto della palpebra usa un colore più chiaro opaco come l’avorio oppure più shimmer come un bel champagne.
    Sfuma un po’ di ombretto scuro anche sotto la rima inferiore e abbonda con il mascara, insistendo sulle ciglia più esterne, in modo da dare un effetto all’insù e allungato agli occhi!
    Spero di averti dato una mano, ma se hai bisogno di altri consigli dimmi pure!
    Un bacione! 🙂

    #133611
    akire1982Participant
    Messaggi: 26

    Ti ringrazio profondamente!
    Hai colto come immaginavo alla perfezione quanto intendevo dire… in effetti gli accorgimenti che mi hai suggerito potrebbe essere molto utili…i colori “scuri” sebbene sfumati e tratteggiati… potrebbero magari con l’aiuto dello scotch( cui non avevo pensato)essere un valido aiuto per definire il mio occhio senza renderlo così “estremo” ed eccessivamente delineato! Purtroppo non possiedo molti ombretti avorio…quelli presenti nella naked 1 mi sembrano molto “polverosi” sebbene validissimi cromaticamente ma forse è solo un’impressione conferita dalla mia inesperienza nella realizzazione di tali make up più “velati” ed eleganti.
    Ti rinnovo i miei complimenti..sei veramente capace di grande versatilità riuscendo nella difficilissima impresa di dare utili consigli a tutti coloro che presentano un quesito tanto concreto/pragmatico quanto più squisitamente ipotetico/riflessivo…hai davvero capacità formidabili, che ti auguro di sviluppare con crescente sagacia e avvedutezza, come già dimostri di fare da tempo. Vedrai che avrai sempre più seguito non solo trai tuoi fans ( già numerosi) ma anche tra gli addetti ai lavori.
    Grazie di cuore per la tua sensibilità e competenza.
    Erika

    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 4 mesi fa da  akire1982.
    #133740
    ClioZammatteoModerator
    Messaggi: 4793

    Grazie ancora a te Erika! Se hai bisogno di altri consigli mi trovi qui, un bacione!

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
Attenzione

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.



POST POPOLARI