Ciao ragazze!

Come sapete la questione sopracciglia per me è molto spinosa, perché vorrei averle belle piene e definite, mentre mi ritrovo con pochi peletti sottili! Per fortuna esistono matite, gel e ombrett che mi permettono di ottenere il look che preferisco, ma ci sono anche delle alternative più creative; vediamole insieme!

tumblr_mhmgdoSjTz1r0fj3bo1_1280

Le sopracciglia sono elementi importantissimi del nostro viso; per avere un’idea un po’ estrema di come sarebbe il nostro viso senza, c’è chi si diverte a toglierle alle star… con Photoshop! Guardate come cambia l’intera faccia senza questa cornice naturale:

Schermata 2014-02-14 alle 17.17.41Quando parliamo di sopracciglia, però, dobbiamo fare una distinzione molto importante: alcune donne, come me, sono naturalmente portate ad avere una forma più sottile, magari perché in passato hanno spinzettato più del dovuto. Altre, invece, soffrono di alopecia, o si trovano a perderle in seguito a ustioni o chemioterapie, insieme a ciglia e capelli. Il discorso qui si fa ovviamente più delicato, ne parleremo più approfonditamente verso la fine del post. Un metodo molto diffuso, di gran moda nei primi anni 2000, è il trucco semipermanente, il tatuaggio per intenderci. Si chiama semipermanente perché in teoria dovrebbe durare circa un annetto, dopodiché è necessario ritoccarlo; in realtà so che a molte ragazze se ne va già dopo pochi mesi. Il concetto è semplice: viene disegnata la forma, si sceglie il colore più adatto a pelle e capelli, e poi si va a iniettare il pigmento. È difficile ottenere un effetto naturalissimo, per questo è importante rivolgersi a centri specializzati, che possano realizzare il risultato migliore; dopotutto si tratta della nostra faccia e “rovinarla” inutilmente non ha proprio senso. Comunque se le vostre sopracciglia tatuate non vi convincono, potete sempre disegnare qualche peletto con una matita a mina dura, per renderle più realistiche.

brows-VENUS Brows-Bonnie-Brows-STACKED-2113-1024x673

Un’alternativa di cui si sente parlare poco è…il trapianto! O meglio, ormai conosciamo bene il trapianto di capelli, ma non avevo mai pensato che si potesse fare anche alle sopracciglia! In pratica vengono prelevati dei capelli dalla nuca e poi i bulbi vengono innestati al loro posto, seguendo ovviamente la giusta inclinazione. Dopo qualche settimana le “sopracciglia” inizieranno a crescere belle folte! I lati negativi? Sicuramente il prezzo, non so dire quanto costi l’operazione, ma immagino parecchio; l’altro, da non trascurare, è che i capelli continueranno a crescere al loro ritmo naturale, quindi vanno regolati con costanza.

Eyebrows-New eyebrow-transplant BA1

Schermata 2014-02-14 alle 17.59.36

Un metodo nuovissimo, che a prima vista spaventa un po’, è quello delle sopracciglia adesive! Abbiamo già visto gli eyeliner adesivi (era uno dei primi post del blog, hehe), ma a queste non avevamo ancora pensato! In effetti il concetto è simile a quello della parrucca, semplicemente questa va sulle sopracciglia; per quanto ho capito servono a chi si trova praticamente senza più peli, già su di me non andrebbero bene. Mi sembrano ancora un po’ grezze, dopotutto si tratta di primi prototipi, ma chissà, magari col tempo se ne occuperà anche qualche brand più esperto e diventeranno delle manne dal cielo per chiunque ne abbia bisogno!

brows Lace-A-2-web

Come dicevo all’inizio, le sopracciglia sono in grado di cambiare completamente un viso; la questione si fa spinosa quando entrano in gioco malattie o terapie che portano a una loro caduta. Ovviamente non mi sono mai trovata in queste situazioni, ma credo che perdere capelli, ciglia e sopracciglia sia molto avvilente per noi donne, abituate a puntare tutto su un bel taglio o su uno sguardo seducente. Non so, credo che molte ragazze che stanno attraversando questi momenti così difficili abbiano solo voglia di guardarsi allo specchio e ritrovare loro stesse. In poche parole, ben vengano ciglia finte, sopracciglia tatuate o perché no, adesive, soprattutto se riescono a far ritrovare un po’ di autostima in più.

Ragazze, cosa ne dite di questi metodi? Vi siete mai tatuate le sopracciglia? Volete raccontare la vostra esperienza? E queste adesive le avevate mai viste?? Un bacione!

214 COMMENTI

  1. Buongiorno Clio! Ben vengano le sopracciglia adesive se possono aiutare una donna in chemioterapia a ritrovare un pochino di sicurezza e farla sentire meglio. Trovo che invece un trapianto, fatto per una questione puramente estetica, sia abbastanza assurdo…ma se anche questo aiuta una persona a sentirsi meglio allora ben venga! Io per fortuna le ho abbastanza folte e per riempire gli spazi vuoti vado di matita, mi trovo bene così! Le sopracciglia tatuate invece sono davvero brutte e innaturali, anche perché in Italia non ho ancora visto un’ estetista che sia capace di fare un lavoro ben fatto e abbastanza naturale. Fanno dei lavori orripilanti!

  2. ciao Clio, io se mi ritrovo a 32 anni con le sopracciglia abbastanza folte, pur essendo chiara, é solo Grazie a mia Sorella. quando ero ragazzina Anch io tendevo a tirarle e poi anche l estetista mi faceva delle belle sfoltite e linee sottili;ma mia sorella, pur essendo più piccola, me ne diceva di tutti i colori che stavo male, che con un viso tondo le sopracc sottili e chiare. nemmeno si vedevano….mi ha fatto passare la voglia e x fortuna mi ha salvata! che ben vengano tatuaggi o altri metodi che portino serenità e sicurezza alle donne che perdono a seguito di cure le sopracciglia.

  3. Le sopracciglia tatuate non mi ispirano tanto… In giro ho visto spesso donne (soprattutto un po’ avanti con l’età) con le sopracciglia totalmente depilate e degli orribili tatuaggi al loro posto. Poi se riescono a farli bene in modo naturale non sarebbero una cattiva idea. Del trapianto avevo già sentito parlare e mi sembra la soluzione migliore anche se immagino che richieda una maggiore cura e attenzione (e pecunia eheh), più che altro perché permette di modificare lo stesso la forma a nostro piacimento, visto che prima o poi comunque la moda cambierà e magari andrà di moda una certa forma di sopracciglia. Bel post come sempre Clio, un bacio

  4. Ciao Clio! Io conosco una mia amica che si è tatuata le sopracciglia…beh…sarà andata in un centro poco specializzato ma cavoli…eran proprio brutte

  5. Ciao Clio!io sogno da tempo le sopracciglia tatuate, essendo pigra di natura e avendo scarsa manualita’… ma ho troppa paura di un risultato orribile come se ne vedono in giro, quindi solo matita!! comunque mi resta il pensiero… buon mercoledi a tutte!!!

  6. Ciao a tutte ragazze!
    Io le ho tatuate ma non sono soddisfatta. Ne ho già parlato qui mesi fa, ma lo ridico, se pensate di tatuarle:
    – affidatevi a persone che ASCOLTINO le vostre richieste, che abbiano MOLTA ESPERIENZA e lavorino bene a livello IGIENICO.
    – Chiedete tutte le foto possibili di lavori precedenti, se possibile, parlate con chi si è già rivolta all’operatrice che scegliete.
    – Fate tutti i disegni preliminari che potete, NON ABBIATE FRETTA. PROVATE PROVATE PROVATE.
    – Fatevi parecchie foto con i disegni preliminari e guardatevi bene da OGNI ANGOLAZIONE.
    – Non vi tatuate ciò che va di moda ma CIO’ CHE STA BENE AL VOSTRO VISO.

    Ragazze, è brutto ritrovarsi con una forma che VI FA PASSARE PER QUELLO CHE NON SIETE. Io vengo definita una persona dolce, ma queste sopracciglia mi danno un’aria aggressiva, quindi chi mi vede per la prima volta si fa un’idea sbagliata e non è la cosa migliore se, per esempio, facciamo un colloquio di lavoro, o siamo di malumore.
    I pro sono la velocità nella preparazione la mattina e il fatto di essere sempre in ordine, in ogni occasione.
    In realtà le consiglio, io stessa sto aspettando che questo disegno vada via per rifarne un altro adatto al MIO viso. Però, a patto di seguire ciò che ho imparato a mie spese…
    Un abbraccio a tutte voi!!!

  7. Anche io sono del parere che fin quando serve a far sentire bene una persona con se stessa e aiutarla allora trapianti e tatuaggi sono davvero una bella cosa, è importantissimo per noi donne sentirci belle, è importante anche per sentirsi più sicuri con gli altri.

  8. Per fortuna non ho grossi problemi di sopracciglia, le riempio solo un po con la matita…. le matite per sopracciglia del cuore? Due low cost! Madina e Catrice, l’unico probleme è la reperibilitá, il sito Madina ultimamente è sfornitissimo, qualcuno tra voi sa perché? E Catrice ha un solo stand nella mia regione (campania) ed è sempre sottosopra 🙁

  9. Una delle ragazze che lavorava dal mio parrucchiere le aveva tatuate ed erano BLU!!! orrore!!!! Concordo che bisogna andare in centri specializzati e stare attentissimi

  10. Io sono abbastanza fortunata con le sopracciglia, le ho folte e crescono velocemente.. (infatti è una tortura, anche perché sono scurissime)… Però è meglio così, invece di non averne ! Per i metodi devo dire che quelle adesive mi fanno un pò senso…. Chissà poi se restano davvero attaccate…. Il tatuaggio credo invece sia una cosa fantastica, se fatta bene ovviamente!!

  11. Le sopracciglia tatuate le trovo orrende, mi sanno di “effetto Moira Orfei”, per non parlare di quelle posticce, di Peluches!!! Molto meglio ritoccarsele con ombretti e matite.

  12. Ciao Clio! Io per mia grande fortuna ho le sopracciglia abbastanza folte ma non so se è normale, ma qualche tempo si sono “schiarite”.. Nonostante sia castana scura, ora tendono ad avere alcuni pelati biodi quindi mi ritrovo a passarci la matita. Niente di che comunque, non è tutta ‘sta fatica! 😉
    I tatuaggi li vedo abbastanza bene ma, come hai detto tu giustamente, devono essere fatti da una persona DAVVERO qualificata, come qualsiasi tatto che si fa sul corpo.
    Gli adesivi mi lasciano perplessa.. Ma poi stanno attaccati davvero? Bah.. E poi mi sembrano troppo strani.. sembrano peluches!
    Tutto ciò però è perfetto per una donna che ha problemi di salute, chemioterapia o malattia dermatologica, che GIUSTAMENTE si vuole vedere il più possibile uguale a prima. E’ un sacrosanto diritto e auguro tutto il meglio ad ognuna di loro!

  13. Io sono stata fortunata con le sopracciglia.. Da ragazzina le avevo fatte invisibili, e anche qualche mese fa un’estetista incompetente a forza di strappare me le aveva fatte come la Tatangelo.. (pauuuuura) Per fortuna, con l’aiuto del trucco, sono riuscita a farle ricrescere, ed ora sono belle folte..
    Ad ogni modo, secondo me il tatuaggio è una buonissima soluzione, anche per chi le sopracciglia le ha, però deve essere fatto bene ed adattarsi alla persona, altrimenti si vede ed è orribile! Quelle adesive le trovo anche io un po’ grezze, ma sicuramente è perché sono le prime.. Quando saranno più naturali, saranno un’ottima soluzione per chi purtroppo non ha sopracciglia, immagino quanto sia deprimente..
    Un bacio a tutte!

  14. Ho visto un programma in cui lo facevano.. Per carità, non posso capire come ci si senta, però pensare che dovrai tagliare continuamente le sopracciglia perché poi ricresceranno come i capelli mi fa paura.. Cioè se ti scordi diventano una frangetta…

  15. Nella prima delle foto before/after si vede chiaramente che la persona non è la stessa! Non so da che sito l’abbia presa Clio ma io già di un sito che mette le foto farlocche mi fiderei ben poco!

  16. ahahahahahahah la frangetta è stupenda! no, allora credo che come quasi tutte le cellule anche quelle deputate a far crescere i capelli (che in questo caso ti trapiantano sugli occhi) dopo un po’ capiscono che si trovano in un’altra posizione e si comportano di conseguenza; è come nei lifting agli uomini, per i primi mesi la pelle delle guance che è stata tirata fino ad arrivare dietro le orecchie continua a produrre barba! poi smette! qui credo succeda la stessa cosa. Cmq anche io, come te, sono fortunata e non ho bisogno di infoltirle, anzi, ma credo che non sceglierei il trapianto, non mi sembra dia un aspetto naturale!

  17. io anche le ho molto folte e mi ricrescono in pochi giorni D: però sono daccordo con te! meglio che non averle…il problema è che io dasola non riesco a farmele proprio bene, escono sempre dei buchi ! per fortuna c’è il make up hauha

  18. Ciao a tutte, io per fortuna le ho abbastanza folte e ad ala di gabbiano, mi basta un ritocco con la matita per definirle e sono piuttosto decenti, però ho un’amica che se le è tatuate ed è stata un’odissea… L’errore è sempre dietro l’angolo e il risultato è un terno al lotto, ha portato la frangia per 4 anni finchè non è riuscita a farsele fare come voleva, per non parlare dei soldi che ha speso e del dolore.. Questi interventi permanenti o semipermanenti sono sempre rischiosi, io preferisco in ogni caso un ritocco con matita e ombretto, almeno in caso di errore ti lavi la faccia e sei salva 😉

  19. Ciao clio a me l’hanno proposto diverse persone di farmi il tatuaggio. ..mi spaventa molto la cosa oltre al prezzo esagerato! Si le sopracciglia finte le avevo viste nei negozi capello point….che orrore o.O

  20. Se non per una questione di comodita’, trovo che sottoporsi al trapianto o tatuarsi sia alquanto inutile visto che con matite, gel e quant’altro si può ottenere più o meno lo stesso risultato.

  21. Io sono molto fortunata : sono sottili ma non poche,non ho mai avuto bisogno di toglierle e hanno una forma che a me piace.
    Però se mai dovessi perderle per sfiga o malattia (tocco 1000 volte ferro)…..sono molto contenta che ci siano così tanti rimedi :)!Ben vengano tutti,purchè il risultato sia buono!
    Un bacione a tutteeeee

  22. Ciao Clio e ciao a tutte! per fortuna ho le sopracciglia abbastanza folte e con una forma naturale che mi piace =) almeno una cosa che non cambierei =)=)=)..non avevo mai sentito parlare delle sopracciglia adesive e sono curiosa di sapere come si evolveranno =), invece quelle trapiantate mi fanno un po’ impressione..bisogna avere molta costanza per curarle..se penso a come crescono velocemente i miei capelli se smettessi di curarle per qualche giorno diventerei il cugino itt della famiglia Addams…=)..comunque sono tutte tecniche molto utili per tutte quelle donne che si sono ritrovate senza sopracciglia contro la loro volontà..ogni cosa è ottima se serve a ritrovare l’autostima e la serenità…
    ciao a tutte!

  23. è la stessa, solo che c’è una luce più chiara ed è evidente che lei stia sorridendo per questo gli occhi sembrano più stretti 🙂

  24. Mamma mia che orrore quelle vip senza sopracciglia!! La Aniston sembra proprio nuda! Io da ragazzina le avevo fatte troppo sottili poi con tanta pazienza sono riuscita a farle ricrescere! il mio problema è che ho una vertigine sul sopracciglio sinistro e quindi ho sempre un buco!! AIUTO!! anche perchè sono impedita a sistemarle! magari riuscire come quelle delle foto! e poi rischio che andando a “spinzettare” di qua e di la per carcare di sistemarle rischio sempre di farle di nuovo sottili e invece ora mi piacciono folte! ho trovato questo video.. secondo voi è valido? http://www.youtube.com/watch?v=1cRv-6lohSk

  25. Perfortuna ho le soppracciglia abbastanza folte..perchè l’idea di trapiantarmele..aiutooo…l’unica cosa che faccio ogni tanto è colorarle..ma solo per grandi occasioni.
    Cmq è vero le soppracciglie fanno il viso..alcune mie amiche avevano soprracciglie molto carine, ma poi non so perchè hanno deciso di farsi degli archetti sottolissimi e il risultato è stato viso peggiorato ed ora fanno fatica a ricrescere.

    http://duecuoriinpadella.blogspot.it/

  26. Io le ho tatuate, ma non con il semipermanente perchè dove le ho fatte usano solo il colore permanente..
    sinceramente sono felice della scelta che ho fatto.
    Avendole sempre tolte con la pinzetta, non erano più belle definite poi si aggiungeva il fatto che erano chiare. Ho messo la matita x circa 1 anno ma poi mi sono stufata e ho deciso di fare il tatuaggio!! Soprattutto a mare sembrava non avessi le sopracciglia perchè la matita si toglieva, in palestra non potevo toccarmi il viso perchè c’ era il rischio che si cancellavano (ahahah).. avevo proprio un bel problema ( x me, x altri potrebbe sembrare anche inutile) ora tutto risolto!!
    Ciao Clioooooo
    p.s Tu hai mai pensato di fare il tatuaggio?

  27. Aaaaahh… che bruttissime le dive senza sopracciglia!!
    Io non ho problemi con le mie, anzi le assottiglio un po’ per evitare l’effetto Elio 😉 . In passato le ho anche schiarite, quando avevo i capelli più chiari.
    Tra i metodi proposti non so… ho visto sopracciglia tatuate abbastanza naturali, ma anche cose oscene che sembravano colorate col pennarello e pure di un colore diverso da quelle originali. Per non parlare di alcune signore che col passare degli anni si son trovate il disegno più in alto, cioè i peli veri sono scesi e il tatuaggio no.
    Quindi, nonostante il problema della crescita, opterei per il trapianto. Altrimenti mi fiderei piu del make-up che di quelle adesive… Si sa mai che a metà giornata ne perdi una!!!

  28. Sembrava tipo quei tatuaggi molto rozzi fatti dagli ex galeotti in carcere!!! Un’ altra chicca sono le sopracciglia tatuate sopra o sotto il muscolo sopraccigliare… cosi quando aggrotti la fronte le sopracciglia sono ferme e si fa una strana piega nella pelle delle sopracciglia. Chi ha bisogno del tatuaggio lo faccia ma attenta a non peggiorare la situazione!!

  29. O mio dio blu orribile… a me non piacciono tatuate… a parte che ho paura degli aghi, per come sono io preferisco cambiare, provare sperimentare e avere la possibilità di correggere! Ma parlo da fortunata perché ho due belle sopracigliozze XD Basta riempire due tre spazietti un po’ meno folti e stop pronta!

  30. Ciao Clio,io fortunatamente le ho folte e avendone cura riesco ad averle ben definite.
    Ti chiedo se hai mai provato e cosa ne pensi dei prodotti in gocce che fanno ricrescere sopracciglia e ciglia?
    un bacione

  31. Ciao!!!sono totalmente d’accordo con te Clio! Se può far crescere l’autostima ben vengano questi trattamenti! Io personalmente non ho mai avuto problemi di sopracciglia, le ho e ci sono…e si vedono, l’unica cosa è che mi piace averle ben definite, quindi capita che a volte spinzetto un pò più del solito, ed altri momenti (conseguenti al troppo spinzettamento) in cui non spinzetto più per farle ricrescere più del solito! finora ho usato matita e ombretti per definirle, ma prossimamente sono decisa ad acquistare il pennarello che le fa sembrare tipo tatuate…così, giusto per vedere che effetto fa e per cambiare un pò! un bacio 🙂

    Volevo fare una domanda, ma è giusto accorciarle con la forbice, oppure è un errore?? Una delle mie sopracciglia ha i peli che vanno verso giù, non riesco a tenerle versu neanche con primer, fissanti, gel…

  32. Io invece ho proprio il problema inverso! Le mie sono troppo folte e devo spendere cifre dall’estetista per avere una forma decente! 🙁

  33. bella domanda anche io ho usato qualche volta la forbicina xché ho delle sopraciglia che vanno in alto e non riesco a tenerle giù in nessun modo…

  34. Se devo dire la verità, io ho sempre ritenuto una cosa ultra noiosa togliermi le sopracciglia!! Direi alla pari di stirare 😀

  35. No no, è giusto..! Solo che Clio avendone già poche non lo fa..! Però è una cosa che è molto utile quando sono lunghe (mio caso)..
    Bisogna però stare attente, è meglio fare così.. Le pettini verso l’alto (o verso il basso se sono lunghe sotto), e tagli un pochino della parte “in eccesso”, poi le ripettini, e di nuovo tagli, altrimenti se dai il taglio netto rischi di lasciarti dei buchi (parlo per ESPERIENZA -.-)

  36. La seconda invece è chiaramente photoshoppata.. Si vede lontano un miglio, soprattutto negli occhi e sotto il sopracciglio alla nostra sinistra! BAH.

  37. Clio hai proprio ragione su tutta la linea! Io non giudico nulla che possa aiutare qualcuno a sentirsi più a suo agio con se stesso, a maggior ragione se ci si sente qualcun’altro a causa di malattie o terapie. In ogni caso, è da molto tempo che penso che come ci sono le ciglia finte e non sono ritenute nulla di imbarazzante, non vedo perchè non potrebbero esserci dei mini ciuffetti o dei peletti singoli da applicare sulle sopracciglia. qualcosa mi dice che qualche star già lo fa. io per esempio ho le sopracciglia a cui va aggiunto un pezzetto all’inizio ed è la parte dove cade l’occhio proprio perchè in mezzo ai miei occhi. e nulla riesce a essere davvero naturalissimo lì (oltretutto io ho i capelli neri e le sopracciglia molto scure quindi non è facile “sfumare leggermente”) e ho sempre pensato che un corrispettivo delle ciglia a ciuffetti non avrebbe fatto male..!

  38. io sogno sempre di tatuarmele, ho delle sopracciglia orrende,non perchè sono rade o inesistenti ,ma perchè non hanno forma….i peletti crescono storti e vanno verso il basso, dritte in verticale…non c’è verso di aggiustarle e chiaramente togliendole con la pinzetta restano dei buchi evidentissimi….da anni sopperisco con una matita per sopracciglia, e quando la metto mi sento subito meglio, ma cmq devo seguire la mia forma naturale che tende a portarmi l’occhio all’ingiù….per questo sogno il tatuaggio…ma in materia sono inespertissima! non conosco i posti , i prezzi e non conosco nessuno che possa consigliarmi!

  39. Anch’io lo faccio, proprio con la tecnica che descrive Cinzia (Mi pare la spiegasse anche Clio in vecchio video) e l’effetto finale mi pare molto meglio che togliere solo i peli “fuori disegno” con la pinzetta. Infatti, ho sopracciglia folte, nere, già naturalmente ben disegnate (credo), con peli fitti e lunghi (argh!). Quel che devo fare e’ più che altro pettinarle, perché basta che un pelo che salti in fuori o in su’ e sembro una strega o la befana. Accorciando i peli più lunghi, restano più ordinate ed evito l’effetto cespuglioso. Inoltre, dopo aver provato vari gel per fissarle, mi trovo benissimo, finalmente, con quello trasparente di Make Up ForEver: non resta l’effetto lucido-bagnato come con altri e tengono veramente bene la piega.

  40. Ciao a tutte, io ho la fortuna di avere delle buone sopracciglia, non troppo folte, nè troppo sottili e con una buona linea… mia mamma in seguito a problemi di salute invece le ha perse completamente e quindi le ha tatuate, si è rivolta ad un centro molto serio ed hanno fatto davvero un ottimo lavoro, ovvio che si nota la differenza tra il tatuaggio e le sopracciglia vere, però sono davvero ben fatte e adatte al suo viso. Io ho tatuato, invece, una linea sottile all’attaccatura delle ciglia superiori per delineare un pochino di più lo sguardo, ma adesso la dovrei ripassare :)…

  41. Ovviamente tutto è molto soggettivo.. ti mettono un leggero anestetico e credo sia sopportabile!!
    il ritocco che si fa dopo qualche mese invece no, quello è più doloroso..
    A mio parere però vale la pena!

  42. le star senza sopracciglia sono davvero inquietanti…sono perfette per fare la parte dei vampiri in Buffy!!!hanno lo stesso frontone!

  43. (Scusate l’intromissione, comunque pure mia cugina se le è tatuate)..ma..CIPPA LIPPA! Finalmente..stavo x scrivere un post di sos..

  44. Cara clio bel post come sempre….volevo chiederti se potevi consigliarmi dei rimedi o dell buone creme per mani mooooooooolto screpolate che grattano la pelle!!!è per la mia mamma ti ringrazio!!

  45. ehehehehe, no maria teresa, non sono sparita, ho continuato a scrivere stupidaggini, quelle non mi mancano mai!!! eheheh forse non mi hai trovato nei commenti (e direi che non ti sei persa nulla!) grazie cmq per l’interessamento!!! :*

  46. Ciao Alessia! Io ti consiglio Crema per mani all’olio d’oliva o quella all’olio d’Argan dell’ Erbolario 😉 Baci!!

  47. Ciao Clio ciao ragazze!in realtà esiste anche un altro metodo “semipermanente” per sopracciglia: la tinta! si può fare del l’estetista con tinte naturali e ovviamente senza ammoniaca!dura un paio di settimane e l’effetto é naturalissimo!é consigliato a chi ovviamente ha una “base” da cui partire…

  48. No, il trapianto di capelli sulle sopracciglia no! A me servirebbe il contrario!
    Avevate mai notato che Mina non aveva le sopracciglia? Chissà se le mancavano o se le toglieva…mah…

  49. Ciao Sara!
    Sono sicura che non sono così orribili come le vedi tu…!!!
    Non so di dove sei e purtroppo non posso aiutarti, ma cmq non ti consiglierei ugualmente la ragazza che me le ha fatte…
    Per quanto riguarda i peletti che crescono storti: avevo letto che bisogna strappare i peli nella direzione in cui vuoi che crescano.
    Quindi, in teoria, se vuoi che ti crescano in su, prova a strapparli dal basso verso l’alto…chissà che non funzioni davvero!!!
    Bacioni!!!

  50. Hai ragione, è un altro dei motivi per cui bisogna adattarle bene al proprio viso, non uscendo in fuori se non per lo stretto necessario…

  51. io ho una cara amica che ha le sopracciglia come le tue Clio, anzi forse anche meno.. se imparasse a disegnarle come te, starebbe molto meglio!! solo che non mi oso a dirglielo, magari si offende! O_o però ti cambiano proprio lo sguardo!

  52. Ciao a tutte! Anch’io ho sopracciglia spigatelle, ma con i tuoi consigli Clio le disegno con una matita adatta. Baci

  53. Ciao Clio e ciao ragazze!
    Io sono sempre stata affascinata dal makeup semipermanente, sia perchè sono appassionata di makeup, sia perchè ho da sempre la voglia di tatuarmi! Però la mia scelta non ricadrebbe sulle sopracciglia, perchè mi sembrerebbe troppo evidente, ed inoltre non ho particolari problemi al riguardo, e preferisco definirle un po’ con la matita!
    Quello che veramente mi attira è l’eyeliner! Non una riga superdefinita, ma giusto qualche puntino tra le ciglia per farle sembrare più folte e definire l’occhio, un risultato discreto che con un kajal non riesco mai ad ottenere! Ovviamente dovrei valutare bene rischi, prezzi, ecc… Voi cosa ne dite? Pensate che sia una soluzione gradevole?
    Un Bacio! 🙂

  54. io le ho tatuate circa 4 anni fa, mea culpa c’ero andata sotto pesantemente con le pinzette e non mi ricrescevano più.. dopo il tatuaggio, che oltre ad essere costoso è dolorossissimo ero soddisfatta.. dopo 1 annetto si vedeva ancora bene,. dopo 2 anni solo un alone.. ma come per magia le mie sopracciglia sono ricresciute .. ho ancora un leggerissimo segno del tattoo che mi facilita la “spinzettatura” anche se ancora a volte tolgo più del necessario.. però in cas estremi com’ero io consiglio vivamenteil tatuaggio, ne vale la pena. io ne stavo uscendo matta dovendomele disegnare ogni mattina.. e mai che mi venissero uguali.. e andare al mare era un incubo.. anche usando le matite e gli ombretti waterproof dovevo sempre stare attenta a non”sgrefarmi” il viso..

  55. è proprio vero, io prima di scegliere dove farla ho girato tutta l’isola, o quasi, per capire chi fosse davvero la migliore.. e sono anche riuscitaq a spenderci un pochino meno guadagnandoci anche in qualità!

  56. io ho optato per lo stencil + ombretto che resiste anche al bagno in piscina. Mi trovo da Dio. Ho cambiato colore le mie sono biondo chiarissimo e ora da castana media si perdono un po’. In questo modo perfettamente delineate in pochissimo tempo. marca “Christian”, trovate nei negozi della catena Tuttocapelli.

  57. io anziché qualcosa di più permanente preferisco le matite o comunque il trucco! adoro da morire la mia matita bobbi brown..in un anno ne ho fatte fuori 4.. ovviamente alternandole a altre per “risparmiarle” per occasioni in cui valeva più la pena…ne sono totalmente addicted non posso farci niente hehe menomale domani vado in germania e faccio rifornimento 😀

  58. A parte chi rimane senza per i motivi gravi che cita Clio, il mio parere è che, escludendo il monosopracciglio, ognuna dovrebbe tenersi le sopracciglia che ha, eventualmente aggiustandole un po’ con il trucco. Qualunque intervento definitivo tende a rovinare il viso e poi è di moda tot tempo e dopo…. Mi riferisco soprattutto a tutte quelle che si sono depilate in questi anni e ora si ritrovano con quattro peli. Ed è di moda la sopracciglia folta…. eheheheheheh… Senza contare che come ben dice Clio, le sopracciglia danno molto carattere al viso e onestamente, vedere, come si vede ultimamente, tutte queste ragazze con queste “ali di gabbiano” perfettamente delineate, francamente me le fa sembrare tutte uguali. Discorso a parte poi per gli uomini e i ragazzi che si delineano le sopracciglia come le donne: ORRIBILI.

  59. io non ho bisogno per fortuna sono giovane e ho delle belle sopracciglia, concordo con ester quello che ha detto è molto importante soprattutto se è detto da qualcuno che ha esperienza, mi sarebbe piaciuto vedere una foto di una ragazza con le sopracciglia adesive per vedere com’è l’effetto, grazie clio per questi post ”innovativi” ci tieni sempre aggiornate;)
    un big bacio clio e alle cliuzziane;)))))

  60. ciao clio!! Questo è un argomento che mi interessa molto…io ho delle sopracciglia diciamo molto anzi troppo folte..ihih…cosi anni fa ho cominciato a farmele da sola ed ho fatto un pastrocchio! ora piano piano stanno ricrescendo e ormai mi affido solo ad estetiste esperte! Comunque avevo pensato a tatuarmele cosi non starei continuamente dall’estetista..solo una volta all’anno..ahah..però è sempre una cosa tatuata..difficile decidere! invece le sopracciglia adesive..no dai ma non si vede che sono finte? ihih! non le ho mai viste quindi non posso giudicare! Questo è tutto..ciao clio!!!!
    P.s: ci fai sapere cosa pensi del mascara manga? graziee! 🙂

  61. Ma perchè tatuarle quando con ombretti e matite apposite si nasconde il difetto ?
    Parla una che ha le sopracciglie quasi inesistenti, ma con un pò di trucco sono come nuove =)

  62. Sono anni che mi passa per la testa di farmi il tatuaggio alle sopracciglia ma, ho troppa paura di non rimanere soddisfatta, che vengano troppo scure, che mi si riassorbono dopo poco, e di conseguenza spendere un sacco di soldini… Per questo uso la matita, anche se disegnarle tutti i giorni è una vera rottura, soprattutto quando sei di corsa. Quelle adesive sinceramente non mi ispirano proprio per niente, anzi mi inquietano…e se mentre parli con una persona si staccano in un angolino e non te ne accorgi? Pensa che figura…!!!

  63. Effettivamente mi sto collegando poco..nel senso leggo tutto ma non ho tempo di rispondere o di guardare bene i commenti!

  64. Bel post, Clio! Io con le sopracciglia non ho grandi problemi devo dire, sono fortunata e le ho già parecchio definite e arcuate però..devo migliorare il modo in cui me le sistemo! So che potrebbero essere migliori, più ordinate e definite ma ho sempre paura di farmi male con le maledette pinzette così è più il tempo che passo a sperare di non provare troppo dolore che quello che realmente utilizzo a “speluccarle” (anche perché poi, a un certo punto, mi arrendo e le lascio un po’ a metà) -.-

  65. Hai tatuato la palpebra? Mi spiegheresti come funziona? 😉 un centro estetico nella mia città fa trucchi semipermanenti ecc, ma solo a pensare a come si fa mi vien la pelle d’oca :O

  66. Io fortunatamente non ho problemi di sopracciglia! Ma posso dirvi che mia cugina è un’estetista esperta e tatua le sopracciglia bellissime e abbastanza naturali, se passate dalla Toscana o siete interessatemi posso darvi info!

  67. Io odio le mie sopracciglia perchè sono poco folte e poco arcuate, inoltre sono incapacissima di curarle. Quando vivevo a Londra andavo da questa estetista indiana che me le faceva col filo per 3 sterline, qui non trovo posti simili (ahimè…). Ora sto provando ad aiutarmi con la matita e la situazione sembra migliore… Non mi piacciono tatuate perchè ovviamente non sono in ‘3d’…. io pensavo a qualcosa di più forte… tipo un bel lifting alle sopracciglia, ma poi sembrerei sempre sorpresa?! AIUTATEMI!

  68. Concordo su tutto. Quello delle “sopracciglia di moda” è proprio un concetto sbagliato in partenza, visto che devono adattarsi alle caratteristiche del volto e per fortuna siamo tutti diversi. Io ero fissata con quelle sottili e l’ho capito adesso, alla veneranda età di 37 anni, che mi stavano da cani per cui le tocco pochissimo, giusto per “pulirle” e dar loro una forma ordinata.
    Quando l’anno prossimo torneranno le sopracciglia sottili (vedrai se non sarà così) ne riparliamo eheheh 😀

  69. Ciao a tutte! Io purtroppo a proposito di sopracciglia mancanti ne so qualcosa; ho lottato contro il cancro per 4 anni e durante i trattamenti le perdevo completamente… La soluzione che dava un risultato naturale e che mi faceva sentire più a mio agio era: matita (con cui le disegnavo) + un filo di ombretto o cipria trasparente per fermare il tutto (specialmente in estate)! Con questa tecnica non ho mai avuto problemi, mi restavano perfette tutto il giorno e la spesa non é eccessiva.. Le prime volte il risultato non era perfetto, ma con la pratica si diventa bravissime!

  70. che tenera! ma figurati non ci penso proprio, ho trovato una seconda casa qui! con tutte voi! :* smack!

  71. Il mio problema sono solo i peli TRA le sopracciglia, per fortuna, il resto è pieno e con una bella forma naturale. Le sopracciglia sono effettivamente importanti, guardare tutte le attrici senza… sembrano vecchissime!!! Io sono per il trapianto, se proprio necessario. Il tatuaggio per carità, quelle posticce, darebbero fastidio, credo; preferirei sforbiciare i capelli della nuca che crescono velocemente: meglio abbondare che deficere!

  72. Grande lottatrice! anche io credo che la soluzione migliore sia il trucco, anche perchè lo puoi cambiare a seconda delle necessità.

  73. Clio mi stupisco di te! Sul tatuaggio riporti info vecchie! Ora lo fanno a piccoli tratti che imitanole ciglia vere e il risultato è perfetto e molto naturale e non va via dopo pochi mesi ma dura da uno a due anni a seconda delle persone :))

  74. Ciao… porto la mia esperienza. Ciglia spinzettate con gli anni e forse anche un po troppo tanto che la parte finale dera sempre da disegnare e diciamocela tutta… la mattina che balls e d estate al mare? Triple balls… così a giugno 2013 mi sono decisa e via con il tatuaggio..
    Bhe è stata la cosa migliore che potessi fare….col senno di poi le rifarei molto prima.
    Premetto che mi sono affidata a una professionista che mi ha studiato la forma in base al viso… mi ha tatuato i peletti sopra le mie sopracciglia naturali alzandomi l arcata e rendendole simmetriche. Io sono estremamente soddisfatta. Ciao a tutte

  75. Anche se sono mora, i miei baffetti ad esempio non sono come i peli delle sopracciglia… E per fortuna!!!! Sono molto più sottili e chiari, quelli sopraccigliari sono belli spessi!

  76. perchè penso ti sfregerebbero, calcola che nel trapianto di capelli ti levano delle strisce di scalpo per cui rimane la cicatrice (infatti le prelevano da una parte nascosta della testa).

  77. Un pensiero speciale e un grandissimo abbraccio virtuale a chi sta affrontando una prova così dura..Spero esistano mezzi estetici per soffrire un pochino meno…

  78. Non ho mai usato metodi per infoltire le sopracciglia, per un semplice motivo: le ho folte e piene di mio, e anche parecchio scure. Della serie che se mi scordo la pinzetta per una settimana posso passare tranquillamente per la sorella di Elio di Elio e le Storie Tese. Non lamentatevi voi che avete sopracciglia fini… anche stare da questo lato della barricata non è divertente XD

  79. Io nn ho sopracciglia foltissime: le avevo, ma dopo averle spinzettate ” a caso” adesso le devo disegnare. L’idea di tatuarle mi sembra buona, ma vedo troppi effetti finti, in giro. Le sopracciglia tatuate sono troppo “compatte e omogennee” e il risultato alla fine della fiera è FINTO! L’idea delle sopracciglia-adesivo mi fa un po’ sorridere… innanzitutto devono essere difficili da attaccare in modo assolutamente simmetrico, ma poi ci pensate… SE SE NE STACCASSE UNA MENTRE NN CE NE ACCORGIAMO?? :-))))

  80. quelle adesive potrebbero andare bene per le donne che, per esempio, facendo la chemio, si ritrovano senza peli. il tatuaggio io lo trovo sempre orribile, stile moira orfei..cià

  81. Ciao Clio io rientro tra quelle persone che hanno e stanno lottando contro il cancro…ancora non riesco a scriverlo perché nonostante abbia terminato con le terapie sto ancora lottando contro i gli effetti collaterali. La mia è stata una dura lotta contro la leucemia terminata con l’autotrapianto ad aprile 2013…pensa che ad oggi sto ancora perdendo le ciglia mentre capelli e sopracciglia sembra abbiano finalmente deciso di crescere normalmente!
    Devo dirti che il mio primo pensiero è sempre stato mio figlio che aveva appena compiuto 2 anni…si mi vedevo strana senza capelli e quant’altro ma è sempre stato secondario. Quando tracorri 4 mesi in ospedale non vefi l’ora di tornare a casa dalla tua famiglia capelli o non capelli…
    Volevo però chiederti se potresti darmi qualche consiglio. Mi affatico facilmente quindi già dopo un ora che sono sveglia mi si formano le occhiaie. Ho dei bei occhi verdi ma si spengono facilmente…inoltre impallidisco facilmente! Già sono bianca di mio…coi capelli neri poi!!!!
    Grazie se vorrai aiutarmi! Sei bravissima!

  82. Buongiorno a tutte! E’ la prima volta che scrivo nonostante da tempo segua Clio ma l’argomento soparacciglia “mi tocca” particolarmente. Proprio ieri cercavo in internet rimedi per migliorare la mia situazione dovuta ad “attacchi di pinzetta” giovanili.
    Ho trovato un prodotto che si chiama Talika Eyebrow Lipocils della Sant’Angelica. Qualcuno l’ha provato? Se si, cosa ne pensate?

  83. Sì in effetti non avevo considerato questi particolari.
    Comunque un giorno urge affrontare il tema spinoso “depilazione baffetti”. Ragazze, l’ultima volta con la ceretta mi è rimasto il segno per giorni 🙁

  84. A me le sopracciglia tatuate non piacciono. Io ho le sopracciglia sfigate, ho pochi peli, lunghi e riccioluti, tenerle in ordine è davvero impegnativo, però l’idea di tatuarmele non mi ha mai sfiorata.
    Una mia compagna e amica del liceo, una ragazza davvero bellissima, fisico da modella e viso da attrice, al primo anno di università decise di tatuarsi le sopracciglia (e fare anche il trucco semipermanente). Da un giorno all’altro è invecchiata di 10 anni. Sopracciglia troppo nere, troppo definite, con una forma che le induriva moltissimo l’espressione, nonostante fosse una ragazza dolcissima e simpaticissima.
    Lei a quanto pare è rimasta molto soddisfatta perché negli anni ha insistito a tatuarsele, e ha cercato di convincere anche me in un paio di occasioni.
    Io riguardando le foto di gruppo del matrimonio di una nostra ex compagna di un paio di anni fa, non posso impedirmi di pensare che rispetto a noi coetanee, lei dimostra 10 anni più della sua età. Resta una bellissima ragazza questo è innegabile, ma ha perso moltissimo in freschezza.
    Ovviamente chi se le tatua perché le ha perse a causa delle cure, ha tutto il mio rispetto, però credo che ci voglia molta attenzione nella scelta del tatuatore.

  85. Neanche a me piacciono quelle tatuate, si vede che sono finte, forse fanno un effetto più naturale quelle che tatuano pelo per pelo. Ad ogni modo, io sono in conflitto perenne con le mie sopracciglia: sono mora, quindi le ho lunghe e nerissime, ma non folte (della serie che ne ne strappi una si vede un buco enorme). Quando ho iniziato ad andare da un’estetista mi disse che le avevo strappate troppo al centro (in pratica secondo lei iniziavano troppo indietro e avrei dovuto farle ricrescere), quindi lì non me le toglieva. Dopo parecchi mesi però, non solo non ricrescevano bene, ma ognuna andava per conto suo (l’inclinazione non era la stessa del resto delle sopracciglia), sembravo una che non aveva tempo di farsi le sopracciglia e la sorella di Elio. Morale della favola, ho ripreso a toglierle e cambiato estetista. Ora cerco di tenerle in ordine solo da lei perchè io sono negata! Non capisco come dare la giusta forma, le faccio troppo spesse all’inizio e troppo sottili alla fine. Come si fa ad imparare???

  86. L’argomento è spinoso, spt riferito all’ultima parte del post, purtroppo ho vissuto indirettamente una caduta totale di capelli e peli (comprese sopracciglia) per la chemio (la mia migliore amica, che purtroppo non c’è più) e lei usava ridisegnarle con la matita. In quei casi tatuaggi e sopracciglia adesive secondo me sono un buon modo per sentirsi meglio (anche se in certe situazioni sentirsi meglio è un parolone), ma almeno, forse, pensando all’estetica si mette da parte anche un po’ l’ansia per la malattia. Per quanto riguarda me io le ho orrende, tra forma naturale AFORMA, depilazioni adolescenziali scriteriate, mi ritrovo a 32 anni con delle cose oscene e quindi tutte le mattine matita, ombretto e gel per fissarle! Ovviamente vanno anche spuntate perché crescono un po’ come cacchio pare a loro!!! Ormai sono diventata bravissima!!!! Ciao a tutte e Ciao Clioooo!

  87. Ciao ragazze! Io le ho tatuate e devo dire che sono soddisfatraal 100% !! Mi sono affidata ad una ragazza professionista e il risultato é stato ottimo! Mentre mi tatuava mi facev vedere come procedeva il lavoro e se c’era qualcosa che non andava… non faceva di testa sua! Poi erano anni che me le disegnavo con la matita quindi sapevo già come dovevano essere! L’unica pecca bisogna ritoccarle….

  88. Io purtroppo ho la sfortuna di essere bionda ed avere le sopracciglia molto più scure rispetto al mio colore naturale, per cui diciamo che non mi sono mai piaciute, ma purtroppo posso solo schiarirle con un gel colorato o con un vero e proprio schiarente ma con quest’ultimo tendono al rossiccio.
    Mia madre si è tatuata le sopracciglia e devo dire che il lavoro è stato eccellente, essendo poi una fissata di tatuaggi, ho prestato molta attenzione durante il lavoro.
    Comunque ragazze se qualcuna di voi ha dei consigli su come schiarire le sopracciglia in modo da non farle tendere all’arancione, dica pure :))
    Un bacione a tutte!

  89. ah vabbè, io sono di un paesino sul gargano, quindi cmq dovrei spostarmi, qui tra un pò manco le farmacie resteranno più. quindi mi informerei sul web,ma ho proprio la paura di incappare in qualche brutta esperienza. ma i tatuatori classici, non le fanno queste cose? di quelli ne conosco qualcuno ,avendo tatuaggi. cmq grazie della risposta…. però la cosa dello strappare nella direzione in cui si vorrebbe che crescesse il pelo mi suona nuova, anche perchè a me sono i peli che non strappo che crescono verticali!!! 🙂

  90. Io le avrò sfigate come dici tu Clio ma mai e poi mai mi sognerei di tatuarle o fare un trapianto!!! preferisco usare matita e ombretto!!!! ciao!!!!

  91. non saprei dirti, immagino che lo potrebbero anche fare i tatuatori ma non so se mi fiderei…
    inoltre, non credo possano fare un effetto naturale pelo-pelo, anche se tutto è possibile.
    non saprei proprio, mi spiace!

  92. A me capitava con le strisce preconfezionate veet. Ti consiglio di prendere il blocco di cera, quella che si scioglie nel pentolino, qualche spatolina di legno, e una crema post (io uso quella Weleda tutta naturale, per i pannolini.) non ho più avuto problemi! Spesa: 1kg di cera per 13 euro, spatolina 1euro, Weleda on line ( sito tedesco) 4 euro. 😉

  93. Eccomi :), scusa non mi era apparsa la notifica del commento :D!! Sì, ho la palpebra tatuata, in realtà è una riga sottilissima quella che ho fatto io, quindi non si nota a meno che non sia struccata e te la faccia notare io…cmq ci sono molti tipi di linee, più o meno spesse, più o meno allungate… La tecnica è la medesima di un tatuaggio, ovviamente l’ago non scende alla stessa profondità, infatti non esce sangue. Io ad esempio ho 4 tatuaggi addosso e l’idea del tatuaggio sull’occhio mi faceva paura, in realtà è velocissimo, viene fatta una sola passata e poi torni una seconda volta per un’altra passata, appena fatto ti vengono messi dei piccoli cuscinetti freddi sugli occhi e dopo non gonfia niente, non si può prendere il sole per almeno 10 giorni, e non possiamo truccarci per una settimana sugli occhi, non puoi strofinare, ma solo bagnarli con acqua normale o termale…Io sono un soggetto allegico con la pelle delicatissima e non ho avuto nessun tipo di reazione, quindi è una garanzia, ma lo si deve fare in centri molto seri, che usano colori adatti al trucco permanente, e conta molto anche la mano di chi lo fa ….

  94. ciao a tutte… io ho delle belle sopracciglia ma da un anno ne sto perdendo tantissime… avete qualche rimedio efficace da consigliarmi???

  95. ciao Lucia, grazie per il tuo commento 🙂 hai ragione, ‘sentirsi meglio’ può essere un eufemismo, ma come dici tu, il trucco può aiutare anche se pochissimo a non pensare per un po’ ai problemi.
    Un bacione e un abbraccio! :-))

  96. io ho fatto il trattamento HD brows e devo dire che e’ uno sballo! mi hanno rimpolpato le sopracciglia , applicato una tinta e disegnato con l’ombretto una nuova forma che devo dire e’ stupenda! devo applicare un prodotto ogni giorno per stimolarne la ricrescita e un po’ di ombretto per coprire i buchini e richiede un mantenimento ogni 4 settimane. Sono pienamente soddisfatta e lo consiglio a chiunque non voglia fare trattamenti invasivi!

  97. Ho le sopracciglia più sfigatelle delle tue Clio ma non ho mai provato nessuno di questi metodi preferisco continuare con i metodi naturali come matite Gel ombretti ecc…. ma grazie cmq per tenerci sempre informate….un bacione :-*

  98. Ragazze mia mama si ha fatto il tatuaggio perché era disperata… veramente li stanno benissimo. Lei lo ha fatto castagno molto oscuro e ancora c’la. Ma per evitare la desaparizione metteva ogni volta che si faceva il tinte nel caoelo un po nella sopraciglia. Avendo molta cura degli occhi

  99. Wow,le sopracciglia adesive o__o..non le avevo mai sentite! Mi farebbe un pò di impressione prenderle in mano D: Comunque meglio queste che quelle tatuate,ORRENDE!

  100. L’idea delle sopracciglia adesive non è male…sicuramente migliore di quelle tatuate che trovo innaturali

  101. bellissimo post clio, sopratutto il finale, bisognerebbe ampliare questo argomento e fare in modo che chi si trovi ad affrontare un cambiamento forzato del propro corpo, durante un periodo di lotta contro una malattia, dovrebbe ottenere più consigli per ritrovare un aiuto nel mantenere o ritrovare la sua bellezza naturale!purtroppo c’è poca informazione forse per paura dell’argomento, invece anche in periodo di malattia l’aspetto fisico risulta più importante di quel che si pensi! purtroppo a volte le stesse pazienti chiedono poco sull’argomento perchè sono circondate da parenti o alcuni medici che danno importanza solo alla malattia-niente di più sbagliato!!

  102. In seguito ad un incidente ho una cicatrice molto profonda ed evidente che taglia nella parte iniziale il sopracciglio destro, ormai ce l’ho da molti anni, e ogni volta che la copro con il trucco (un’impresa complessa) sembro un’altra persona e sinceramente non mi sento a mio agio.. Per fortuna ho imparato ad accettarla come una mia particolaritá e non come un difetto estetico..:) Ciao cliooo 😀

  103. Ciao Ragazze, io faccio questo lavoro da 14 anni, e spesso e volentieri mi sono capitati lavori da rifare o correggere, e vi garantisco che non è facile… purtoppo molte volte si sceglie un posto dove andare solo perchè va di moda, oppure perchè si chiede di disegnare le sopraccialgia come Martina Colombari ecc… anche se nel nostro viso non stanno bene!!! Mi è capitato anche che una ragazza perchè si era tinta i capelli blu voleva anche le sopracciglia blu… allora, per queste cose non si scherza e io piuttosto preferisco perdere un cliente, dato che io lavoro col passaparola, dato che un cliente soddisfatto è la miglior pubblicità! I consigli che vi posso dare sono che anche la ragazza mora più mora di voi non deve assolutamente farsi tatuare le sopracciglia nere, si farà fare un castano molto scuro, ma MAI nero, perchè ovviamente quei pigmenti col passare del tempo diventano verdi/grigi/blu come quelli del corpo a seconda della vostra pigmentazione della pelle, invece un castano scuro, in ogni caso ha all’interno del pigmento rosso, e mai e poi mai diventerà di quel colore… al limite nello schiarire diventerà un pochino più rossicchio, ma dato che il trucco permanente ogni 1/2 anni va ritoccato per mantenerlo in ottimo stato, si risolverà velocemnte! Solitamente SCONSIGLIO anche il tatuaggio a “Peletti” troppo finto, lo si capisce da lontano, invece il tatuaggio pieno (nella parte sprovvista di sopracciglia) e con sfumature tra le vostre sopracciglia naturali, darà un effetto che se fatto bene, nessuno potrà capirlo, a meno che non ci avvicini a 10 cm da voi e non vi strofini con un dito per capire se è matita! ;-P! Consiglio sempre di lasciare anche i 3 peli in croce che avete anche e sono 3 davvero, sopratutto se sono all’attaccatura della sopracciglia perche danno quel “volume/effetto” che fanno sembrare il tatuaggio ancora più vero. Altra cosa importante è NON STRAFARE cercate la forma con cui vi sentite più a vostro agio, che ricorda la vostra forma naturale, IL TRUCCO PERMANETE è NATO PER CORREGGERE DEI PICCOLI DIFETTI E MIGLIORARCI, non per stravolgere i nostri lineamenti, LE SOPRACCIGLIA SONO LA CORNICE DEL VISO e come il naso, una forma può stravolgere la vostra espressione, alcune mie clienti mi dicono spesso che con la nuova forma per una decina di anni gli ho risparmiato il lifting :)!!! Si chiama trucco semipermanente, ma io lo chiamo trucco permanente, perche anche se dopo 10 anni si vede un solo puntino o un leggero alone il termine giusto è permanente, poi ogni persona ha un determinato assorbimento e ricambio della pelle (nel viso la pelle cambia 7 volte più velocemente ripetto al corpo, quindi rispetto ad un tatuaggio sulla schiena, sul viso 7 volte prima avrà schiarito!) ricordatevi in fine, che più curate bene il vostro trucco permanente più durerà e non cambierà colore, quindi vi consiglio burrocacao protettivi sia al mare (sole e salsedine sono terribili)che in montagna, che al solarium, se andete in piscina (anche solo per aquagym o per nuotare) una burrocacao qualsiasi che con la sua parte GRASSA da barriera anche all’acqua con cloro… insomma più lo tenete protetto e idratato migliore sarà il risultato e la duratura…!!!!

  104. Io penso ke ki ha poche sopracciglia basta usare ombretti o matite ecc … poi ovviamente se c e un caso di malattia li la faccenda e complicata … anke secondo me qll adesive potrebbero far sentire meglio quelle povere donne 🙁

  105. No i tatuatori tradizionali non li fanno a meno che non siano specializzati anche in quello.. non lo sono perchè richiedono delle colorazioni particolari, come tutte le tonalità del castano o del biondo

  106. Ciao, post interessante come sempre. Io ho fatto tatuare le sopracciglia e ne sono assai contenta: sono andata sul “sicuro” perchè conoscevo l’esperienza e la bravura dell’estetista e avevo già visto alcuni suoi lavori. E’ fondamentale saper spiegare bene quello che si vuole. Ho disegnato io stessa la forma da tatuare, e non come tatuaggio “pieno” ma come tanti trattini che riproducessero i peletti per riempire dove i peletti esistono, e linea sottile sui lati a terminare il disegno (i trattini sarebbero stati troppo “fake”) laddove mancavano i peletti. Insomma, anche senza trucco ho il viso già a buon punto, il tatuaggio è stato eseguito bene e mi è durato oltre un anno senza alterazione di colore (bruno), se non lo sbiadimento graduale col tempo. Il prezzo non è basso (se pensiamo ai tatuaggi propriamente detti, è quasi un furto!) ma ne vale la pena, secondo me.

  107. Ciao Clio! Evviva sopracciglia adesive, tatuate, ciglia finte e compagnia danzante se danno una sferzata all’autostima. Io ho le sopracciglia poco folte e chiare, ma mi piacciono cosi’. Mia mamma le ha tatuate e devo dire che sta benissimo: la persona che gliele ha fatte e’ molto brava e ha scelto un colore che riprende alla perfezione quello dei suoi capelli.

  108. Il le ho tatuate perche per mia disgrazia ho preso Da mia madre e praticamente sono inesistenti.
    Per mia fortuna ho trovato una persona competente le ho tatuate piu di un anno fa e sono ancora perfette e quando dico alle persone che sono tatuate mi rispondono che non Si vede e non se n’erano accorti (Lo spero! ).Bisogna stare attente e trovare una persona molto competente anche perche tatua il viso! Un bacio

  109. Io ho il problema opposto, crescono velocissime infatti devo farle dall’estetista almeno una volta al mese con la ceretta e le sistemo molto spesso da sola con la pinzetta..

  110. Da un paio di anni vado una volta al mese dall’estetista, anche al Brow bar di Sephora, mi trovo benissimo e piano piano…vorrei andare verso….l’ala di gabbiano! Depilandole regolarmente con l’aiuto di estetiste esperte, devo dire che da una forma all’ingiù iniziale, vado migliorando, ci vuole costanza….al tatuaggio non ci penso nemmeno! Ciao ragazze!

  111. Prova con l’olio di ricino, è un rinforzante naturale, io lo uso su ciglia, sopracciglia e unghie, e ti dirò che fa miracoli…pensa che, oltre ad avere anch’io dei periodi in cui ne perdo molte, ho passato anni e anni ad assottigliare le mie sopracciglia, tant’è che pensavo che non sarei mai riuscita a farle ricrescere, e invece lo sto usando da un mese e mezzo e sto ottenendo ottimi risultati…

  112. Sopracciglia? Quanto ho penato.. ai primi tempo “spinzettavo” senza alcun tipo di guida e le avevo completamente rovinate.. poi le ho fatte ricrescere e l’estetista mi aveva ridato la forma, ma non riuscivo a farle simmetriche.. sarà capitato un altro paio di volte e quest’estate le ho fatte ricrescere e rifare dall’estetista.. ora sono molto più simili, folte e belle da vedere.. ma ahimè (forse sono troppo critica/fissata/paranoica) rimangono sempre asimmetriche nel senso che la sinistra è più ad “ala di gabbiano” mentre la destra è più arrotondata.. sto cercando di mantenere la forma che mi ha fatto l’estetista ma a volte vorrei tanto tatuarle e non pensarci più..

  113. Carissima, secondo me sei tra le mamme più belle del mondo!
    Hai lottato e lotti per tuo figlio e la tua famiglia, non si può non essere donne fantastiche quando si compiono questi miracoli!
    Tuo figlio sarà fiero di te e, quando alla mattina ti guardi allo specchio, ripetiti che sei una vincitrice mamma sprint!!!
    Ti abbraccio fortissimamente! Vai cosììììì

    P.S. Hai la fortuna di avere degli occhietti verdi??? Ma sono stupendi! Un blush rosato e un rossetto ciliegia e diventi Biancaneve! Lei sì che è bella, ma tu lo sarai di più-issimo, ne sono certa!!!!! Baciozzolo!

  114. Ciao Clio!!! È un post interesantissimo e sono contenta che ci siano cosi tanti metodi per aiutare le ragazze che per vari motivi hanno bisogno di qualche peletto in più 🙂 per quanto riguarda me beh…son sempre li che spinzetto quelle che crescono fuori dalla forma, ma la forma che mi piace l’ho ottenuta dopo un pò (andando dall’estetista). Qualche anno fa le facevo un pò più spesse verso l’interno e piano piano più sottili verso l’esterno…ora ho trovato finalmente una forma più uniforme che mi piace!! Un bacione Clio!!!!
    PS: ho notato nell’altro post che anche le tue sopracciglia sono diventate un pó carotine :-)) stupende!!!!!!! Besoooo :***

  115. Ciao Alice!
    Sono la ragazza che è insoddisfatta delle sue sopracciglia tatuate, trovi il mio commento in cima…. se lo leggi vedi quanto sono infelice per queste “cose” che mi ritrovo. Cmq non posso far altro che dire “pazienza” e aspettare che scoloriscano.
    Ho imparato molto da quest’esperienza, per questo ho scritto alle ragazze, bisogna veramente provare mille volte il disegno e il metodo da usare definitivamente.
    Ho sempre voluto sopracciglia con cuspide e ala alte, illudendomi che fosse l’aletta finale alta a dare uno sguardo più aperto. Invece ho capito che è solo la cuspide a fare la differenza, anche se la fine è in giù l’occhio non sarà per forza in giù…Me lo confermi per favore?
    Ti ho scritto perché vorrei con tutto il cuore correggere il disegno al più presto, accelerando la scoloritura, specialmente nella parte finale dell’aletta.
    Secondo te potrebbe aiutarmi il camouflage con un pigmento chiaro?
    Inoltre, a quanto mi sembra di capire, dovrei fare il contrario di ciò che scrivi, quindi scrub a tutt’andare per accelerare il ricambio cellulare?
    Grazie mille se vorrai rispondermi!

  116. be il trapianto mi pare eccessivo..o meglio, da fare solo in casi drastici!! io per fortuna di sopracciglia ne ho, ma quando sono da spinzettare mi affido all’estetista, altrimenti io toglierei troppo o le farei una diversa dall’altra, con effetti “drammatici” sullo sguardo (vedi: espressione stupita/incredula)

  117. Ciao, io ho fatto il tatuaggio due anni fa’ ed é ancora perfetto! Lo trovo molto comodo soprattutto la mattina…
    Comunque consiglio di farlo, visto che comunque é un tatuaggio, di farlo in un centro qualificato.

  118. io le sto facendo ricrescere e sono molto soddisfatta del risultato!! non ho per fortuna bisogno di tatuaggi o parrucche o impianti !! e poi mi chiedo se con un impianto mi potrei ritrovare con una frangetta al posto delle sopracciglia a mo di bimba di the ring o.o se vi va comunque sia passate a dare uno sguardo al mio canale youtube chiara paradisi in cui parlo di makeup e anche della mia esperienza da 16enne incinta (ora ho compiuto 17 anni e sto per partorire ) registro vlog e tanto altro!!

  119. eheheheh ma che dici!!!!! io sono solo più malata e mi sono vista i peggio interventi chirurgici! cmq vabbè di solito la sorella oca è anche la gnocca di casa! 😉

  120. Grazie mille per l’incoraggiamento e per le belle parole! Cerco di essere una super mamma e donna (c’è anche il mio adorato marito 🙂 ) ma la strada è ancora molto lunga…faccio come le tartarughe..un passetto ogni giorno!
    Grazie per i consigli di trucco, no notato che non accenni al trucco occhi. Pensi sia meglio lasciarli naturali?
    Grazie ancora . Baciiiii

  121. io le ho tatuate perché ho diversi buchi e avendo tantissimi capelli preferisco sopracciglia più “spesse” e definite.. appena fatto il tatuaggio era stupendo.. perfetto per il mio viso come forma e perfetto anche il colore, un marrone scuro in linea con i miei capelli.. nessuno credeva che avessi il tatuaggio, pensavano fossero mie naturali… ero davvero felice di come erano venute e non avevo più bisogno della matita ogni mattina.. adesso non è passato nemmeno un’anno e sono già sbiaditissime e molto assottigliate! La mia fortuna è quella comunque di avere i miei peli, quindi non si nota, però mi girano parecchio le scatole aver speso 250 euro e già se è andato quasi via tutto. Se non avessi avuto per niente sopracciglia o comunque pochissime, adesso sarei già dovuta correre a fare un ulteriore ritocco.. questo mi dispiace tanto, perciò vi dico: se non ne avete realmente bisogno evitate, risparmierete un sacco di soldi!! 🙂 e comunque affidatevi a mani esperte, tempestate di domande chi vi farà il lavoro, accertatevi che usi aghi monouso, sterili e che tutto sia a norma sanitaria. chiedete anche che vi spieghino i vari metodi per tatuarle e fatevi consigliare la forma migliore per voi, ma comunque alla fine dovete scegliere voi.. per il colore meglio se ve lo fanno più scuro, tanto poi sbiadisce!! 🙂 l’importante è che non usino pigmenti che virino al viola, all’arancio o al grigio, che poi sono orribili!

  122. Ciao cara MariAnto!

    Figurati, non c’è di che! Era il minimo che potessi fare.

    Ti auguro di fare al meglio i tuoi passetti, per tuo marito e tuo figlio!

    Per gli occhi…..io li adoro quelli verdi, sono il mio sogno. Li avessi li truccherei di scuro, magari anche solo un velo di colore. Provo a metterti il link del post di Clio dedicato agli occhi verdi…se riesco!!! (sono un pò impedita)

    Un bacione enormissimo!!!

    Se non riesci ad accedere (scusa, colpa mia che non so mettere i link) vai nella barra per la ricerca, la trovi in cima a qualsiasi pagina del blog. Scrivi “chart occhi verdi”, il link è il primo che ti appare

    https://www.google.com/url?q=http://blog.cliomakeup.com/2014/01/occhi-verdi-come-esaltarli-con-il-trucco/&sa=U&ei=H6wFU9nDHuiDywO22oC4CQ&ved=0CAYQFjAA&client=internal-uds-cse&usg=AFQjCNEh2dybSAkvofvBUS4zpdTwxvM4iA

  123. io le avevo tatuatte e non mi piacevano proprio ma 10 giorni fà me le sono fatte ritatuare alla fiera dell’estetica di roma con metodo a pelo da un brand polacco…. meravigliose!! sembra che sono vere, molto naturali, non ci crede nessuno che “sono finteeeeeee” eheheheheh io di mio ho due peli in croce chiarissimi che d’estate spariscono, orribili! così ho risolto il problema ^_^

  124. Ciao Ester, il mio consiglio è di aspettare almeno 6 mesi e se riesci anche un anno, per poi rimetterci le mani, in modo che schiariasca naturalemnte, ti SCONSIGLIO di stressare la pelle con scrub ecc… appunto per non stressarla troppo e renderla poi difficicile da gestire, mi spiego meglio ritoccare dopo poco il tatuaggio con colori più chiari, per coprire e smussare alcune parti si fa, magari servono un paio di ritocchi, ma esagerare nel farlo troppo in frettam vuol dire che il colore precedente è molto carico, e quindi più passaggi di colore chiaro, e si potrebbe (a seconda della pelle) provocare un effetto ciccatrice, cioè la pelle si inspessisce, perche in breve tempo ha dovuto rimarginare piu volte una ferita (il tatuaggio è pur sempre una ferita) e quindi la pelle poi col tempo potrebbe appunto assorbire meno il colore, io ti scrivo tutte le possibili cose che possono accadere… ti ripeto io spesssissssssimo (PURTROPPO) ho fatto questi tipi di ritocchi, e per me è il triplo più faticoso di un lavoro nuovo, perche devo mettere mano a un lavoro di un’altra tatuatrice, della quale non so che colori o attrezzi ha usato, in piu non sò la pelle della cliente come reagisce, e cmq si deve spesso mediare e fare una forma piu giusta possibile, ma tenendo conto di quello che è già stato tatuato. Comunque non ti demoralizzare, se hai qualsiasi domanda chiedi pure, scrivimi a questa mail: aplachesi@gmail.com e se mi vuoi inviare delle foto posso darti qualche consiglio (ovviemente, voglio sottolineare, tutto gratuitamente)@disqus_wZwR41AQBm:disqus

  125. Tranquilla Ester l’ho già letto e riletto quel post 🙂 Penso che per ora mi terrò sui colori nude! Poi magari sbaglio ma credo che colori più accesi non ridolverebbero il problema!
    Per quanto riguarda le sopracciglia, a proposito del post, non sapevo dell’esistenza degli adesivi ma non li avrei mai messi 🙂

  126. Ahh..noo..ma figurati..questi sono i prodigi dell’iPad..me le trovo già preconfezionate! Comunque non sono fondamentali..

  127. Ciao Clio, tempo fa su Vanity Fair ho scoperto l’esistenza di un gruppo di estetiste specializzate in trattamenti di bellezza per donne sotto chemioterapia. Purtroppo non ricordo il nome del gruppo o dove lavorassero (in Italia comunque), ma se riesci a scoprirlo, sarebbe molto bello un tuo post a riguardo. Un bacio!

  128. Ah ecco, allora non sono l’unica! 😀 Non parliamo poi del tema baffetti: la ceretta mi ha sempre fatto un’irritazione terribile, fino a quando, un giorno, mi sono trovata in uno stato pietoso: l’irritazione era talmente forte che mi sono trovata con 5 brufoli bianchi per centimetro quadrato di pelle!! Quindi calcolando tutta la superificie della zona sopra alle labbra, alla fine ero una maschera di brufoli, non volevo nemmeno uscire di casa! Da qual giorno non faccio più la ceretta ai baffetti, ma li tolgo con la pinzetta…. una noia mortale 🙁

  129. Non ci credo, ci è successa la stessa cosa! Veramente a me è pure uscito il sangue… Comunque anch’io vado di pinzetta, il fatto è che appunto è cosa lunga e noiosa ma soprattutto quando “opero” sulla parte centrale è tutto uno starnutire :-O
    Io sinceramente la depilazione definitiva in quella zona la farei sai?

  130. Ciao cara Ester!! Sei assidue è! 🙂
    il tuo tatuaggio è a peletti o hai riempito le sopracciglia? Per il poco che posso consigliare avendo delle belle sopracciglia naturali, posso appunto dire che se le si vogliono tatuare, non farlo per poi depilare tutta la zona ma anzi se possibile tatuare come pagliativo e riempitivo di sopracciglia che già abbiamo! Magari un po sfigatelle rade o con un una brutta forma; il tatuaggio non dovrebbe sostituire i peli ma andare a compensare la forma e la foltezza che già abbiamo! E comunque ricordate che la forma naturale che avevamo a 13 anni è sicuramente quella da seguire perchè adatta al nostro tipo di viso, madrenatura crea e noi possiamo andare a migliorare il creato!
    Baci baci a tutte

  131. Ti posso chiedere in che isola abiti? perché anche io sto cercando un buon posto dove fare il tatuaggio e sono sarda.

  132. Io lo provai anni fa, ma non cambiò di molto la situazione…magari dipende da persona a persona ma per me che avevo/ho di base poche sopracciglia non è servito 🙁

  133. Grazie mille, mi sei stata veramente utile e preziosa, gentilissima! Mi sono segnata la tua mail, prima o poi ci sentiremo!
    Sì non voglio toccarle per un bel pò.
    Ascolterò il tuo consiglio di lasciare in pace la pelle, ok niente scrub, almeno in quella zona…
    Grazie ancora, un bacione!!!!

  134. Grazie a te cara Clio che ci tieni sempre così tanta compagnia e ci risvegli anche con questi temi, che possono sembrare easy al di fuori, ma che aprono discussioni profonde!!! Un bacio grande!

  135. Ciao Irene! Eh, sono rimba….
    Il mio tattoo è il peggiore che esista: riempito, pieno, senza buchi, insomma ORRENDO.
    Sì hai ragione a consigliare il metodo a peletti.
    Concordo con tutto quello che hai scritto, peccato non aver avuto questa saggezza il giorno del mio intervento!!!
    Eh va beh, sbagliando si impara…
    Baci baci a te!

  136. Grazie Chiara! Mi sa che quasi quasi abbandono l’idea del Talika. Ho letto che in molte utilizzano anche l’olio di ricino: più economico come primo tentativo! 😉 Quasi quasi lo provo!

  137. clio io so che ci sono degli strumenti tipo piccoli rasoi delicati per togliere le sopracciglia in eccesso, penso possa essere una buona alternativa alla pinzetta così non rischi che non ricrescano più, anzi! solo che non saprei dove trovare questo strumento, so che alcune make up artist li hanno per emergenza, tu sai dove si possono trovare?

  138. Concordo al 100%!!
    Non mi sono mai piaciute le sopraccigli ad ala di gabbiano iperdefinite, trovo che abbiano un aspetto finto e plasticoso…un po’ da manichino. A maggior ragione non mi piace il tatuaggio se ha una forma standard non in armonia col viso e prevede la depilazione integrale delle sopracciglia per avere solo quello. Piuttosto farsi tatuare quattro peli come riempitivo per evitare di doverle truccare tutte le mattine. Ovviamente non mi riferisco ai casi di sopracciglia rade a causa di particolari patologie, in quel caso tutto è concesso per aiutarsi nella lotta 🙂

  139. anche a me non piacciono, sarà perché quelle che ho visto in giro fino adesso con le sopracciglia tatuate si saranno rivolte a centri pessimi in quanto sembra una riga di pennarello neanche fosse stato un bambino a disegnarle, le riconosco lontano un miglio..finte, innaturali e anche un po’ volgari!!!!Che non me ne vogliano le ragazze che ce le hanno tatuate, io parlo di quelle che ho visto io.. un bacioneeeee 🙂

  140. Ciao Cliuzza,bello aver menzionato anche persone che si trovano in una condizione così delicata..ho 28 anni e l’anno scorso mi è stato diagnostico un carcinoma al seno…
    Ho appena finito il 16esimo ciclo di chemioterapie ed è difficile guardarsi allo specchio e trovarsi ancora belle..
    Avevo dei bellissimi e lunghi capelli color rosso rame che son venuti completamente giù già alla seconda chemio..da qualche mese son cadute anche ciglia e sopracciglia..grazie ai tuoi consigli,riesco ad ottenere un risultato discreto,ma non sono mai contenta della mia immagine riflessa nello specchio..
    Poi è difficilissimo trovare ciglia e sopracciglia finte del mio colore naturale:o troppo scure o troppo chiare..spero ricrescano in fretta..baciooooo

  141. Ti faccio un mega in bocca al lupo per le tue cure: credo che già dover combattere contro una malattia simile sia pesntissimo da affrontare, e io senza capelli e tutto il resto credo cadrei proprio in depressione!! Ti facciò i miei migliori complimenti per la forza d’animo!! E di certo seguire Clio e tentare sempre di migliorarsi aiuta sempre!! Un abbraccio

  142. Grazie per il messaggio d’auguri…
    Comunque,quando ti trovi in queste situazioni,ti assicuro che la depressione cerchi (ma a volte ci sono i momenti NO) di non fartela venire..cerchi di lottare e restare viva!!!
    Questa malattia sta lasciando profondi segni nella mia vita,nel bene perché capisci quali sono veramente le cose e i valori più importanti della vita,nel male perché le sofferenze sono tante..
    Quello estetico è un tema spinoso..non è facile guardarsi allo specchio;appena mi sono caduti i capelli non riuscivo nemmeno a guardarmi..ora è diventato “normale”,anche perché ho ripiegato sul trucco..

  143. Cara MariAnto, sei una donna molto forte… ti auguro ogni bene!
    Per quanto riguarda le occhiaie, a parte usare un correttore di colore che corregga la discromia (c’è un post di clio anche x questo!) potresti utilizzare un ombretto opaco sul marrone sugli occhi perchè, se non sbaglio, crea un efffetto ottico che attenua le occhiaie.
    Un bacione!

  144. Ciao ragazze, premetto che il mio problema con le sopracciglia non è dovuto a cause serie ma ad un mio errore da ragazzina: le toglievo le toglievo e le toglievo e alla fine hanno smesso di crescere in alcuni punti e si sono assottigliate tantissimo assumendo anche una forma un po’ tondeggiante (prima erano + ad ala di gabbiano).
    Volevo chiedere, a chi ha fatto il tatuaggio con la tecnica pelo a pelo, come si è trovata, se l’effetto è naturale e in che centro siete state.
    Se potessi chiedervi anche la cortesia di postare una foto delle sopracciglia sarebbe troppo?
    🙂
    baciii

  145. Ciao Giorgia grazie per il sostegno!
    Stamane mi sono recata da Sephora ed ho comprato per le occhiaie Erase paste Benefit, il mascara They’re real e il fondotinta Nude Magique di L’Oreal. Me li hanno fatti provare e sembrano buoni! Mentre come ombretti ho comprato la palette Naked 2. Speriamo di risolvere un pochino…

  146. Che brutte, senza sopracciglia ! A volte funziona ma a quanto pare è meglio con che senza
    Io però non opterei per quelle finte, forse quelle tatuate, ma non ho sentito parlare bene riguardo il trucco tatuato e tu lo confermi.
    Credo che le ciglia che abbiamo per natura siano le più donanti, anch’io inorridivo all’uso della pinzetta, ma da che ho provato a farmele fare, mi sono decisa ad utilizzarle, e devo dire che mi faccio anche meno male di quanto me ne farebbe l’altrui persona …
    Quindi : forza e coraggio, spinzettiamoci con l’aiuto dell’innocuo rasoio, e poi matita, ombretto e quant’altro
    Ciao

  147. Ci possiamo sentire in privato così ti chiedo info sul posto e impressioni varie? Sono super indecisa e un consiglio mi sarebbe davvero utile…

  148. clioooo io ho i capelli rossi e le soppracciglia bionde….ma bionde che praticamente non si vedono (infatti neanche mi faccio le sopracciglia -.-) . pensa che d’estate per il sole diventano quasi bianche e si vede il colore della pelle “abbronzata” sotto. hai consigli??? pleeese!

  149. Ho sempre dovuto convivere, da quando ero adolescente, con il problema dei pochi capelli che, come tu dici può accadere, condiziona l’esitenza in modo non certo favorevole!!!Purtroppo la medicina pare non sia ancora in grado di porre un rimedio serio agli squilibri ormonali che provocano questi problemi ed allora bisogna abituarsi ad accettarli, cosa non facile..Oggi si è “scoperta” l’importanza delle sopraciglia, di cui sino a qualche anno fa non si parlava neanche, ma sinceramente vedo il problema molto più lieve, anche perchè effettivamente meno importante e più facilmente risolvibile….Penso che trapianti e tatuaggi dovrebbero essere usati da chi ha un reale problema di diradamento ed invece siamo circondati da ragazzette (ed, ahimè ragazzetti) che paiono spesso clown pronti allo spettacolo…..

  150. si si faccio anche io così…però non avevo provato a tagliarle da sotto (quelle che sporgono giù) proverò subito 🙂

  151. Si può rimediare ora!!! Esistono cancella tatuaggi ecc…essendo le sopracciglia poco estese come dimensione puoi sempre correre ai ripari! E usare l’olio di ricino assiduamente per stimolarne la crescita 🙂

  152. in italia un mago delle sopracciglia è ennio orsini a sulmona a prezzi contenuti visitate il suo sito web

  153. purtroppo sono costretta a disegnarle quotidianamente.. per un problema di cicatrici ne ho davvero poche e con i buchi.. io per risolvere il problema del fatto che colano utilizzo la pasta di henne ( quella che si utilizza per disegnare sulle mani )
    … e l’unica cosa che dura almeno 2 giorni e anche se mi scordo rimane sempre l’alone che mi impediscve di somigliare a un alieno !dimenticavo la pasta di henne una volta asciutta e rimosso il superfluo non sene va manco se la bagni in estate devo rifarle ttt i giorni in inverno ogni 2 o 3

  154. Sei sicuramente una donna e una mamma speciale e tuo figlio è fortunatissimo ad avere una mamma come te una grande lottatrice che gli insegnerà a vivere appieno la vita e ad apprezzarne ogni piccola cosa vedendola come un miracolo! Continua così e in bocca al lupo per tutto! Un bacione :-*

  155. Sul fondotinta posso dire che è favoloso io ce l’ho e mi trovo benissimo! Ho addirittura ricevuto i complimenti per la “mia bella pelle luminosa e non lucida” ( che non sapevo di avere xd ovviamente grazie al fondotinta :-P) cmq spero ti troverai bene anche tu 🙂

  156. Ciao Rubina, il colore blu dipende dal viraggio dei colori tipo chine che solitamente usano i tatuatori sul corpo , (non dermopigmentatori) sul viso non vanno iniettati!!!!!!!!Alcuni sciacalli lo fanno per risparmiare a danno della poveretta che cade nella tela….Con il tempo e l’esposizione solare tali colori virano, e, cosa ancora più grave, non vanno più via!!!
    E’ fondamentale che vi assicuriate che i pigmenti siano solo ed esclusivamente a base minerale e ossidi di ferro, inerti nel tempo!
    Affidatevi a dermopigmentatrici riconosciute da accademie certificate e diffidate da sconti troppo invoglianti. i Pigmenti DEVONO presentare marchio CE ed essere usati entro la data di scadenza con tutte le norme igienico-sanitarie previste per esercitare!
    un saluto a tutte ed in particolare a CLIO.
    Elena, una dermopigmentatrice

LASCIA UNA RISPOSTA