Ciao ragazze!!

Ho deciso di anticipare il post sulla forma degli occhi, perché so già che venerdì non farete altro che girare le salamelle sulla griglia, altro che leggere il blog! 🙂 ehehe! Quindi eccoci qui con una delle forme d’occhio più richieste: quella tonda!!

La forma tonda, bellissima e cerbiattosa, spesso la si vuole soprattutto esaltare e enfatizzare, ma qualcuna vuole anche correggerla e affusolarla per evitare l’effetto “occhio a palla” che spesso viene lamentato. Ma come si fa per ottenere l’uno o l’altro risultato? A quali star ispirarsi? Se siete interessate, leggete il post per scoprirlo!

clio_occhi tondi_rotondi_wallls.com_33590
Mila Kunis e i suoi occhi giganti e tondi, bellissima!!

Innanzitutto, per individuare l’occhio tondo (il quale si distingue per la presenza di un pezzetto di ‘bianco’ sotto l’iride) bisogna far sì che l’occhio guardi di fronte (tutti gli occhi se guardano in sù mostrano del bianco nella part inferiore, ovviamente) e il volto non deve essere sorridente! Quando si sorride infatti gli zigomi si alzano e l’occhio si stringe e a quel punto il bianco non si vede in nessun caso! Anche per me è stato a volte difficile capire quali celebrities vantassero questa bella forma, perchè spesso sui red carpet le star (per fortuna) sorridono e non è immediato capirlo. L’auto-test invece è decisamente più facile!!

Caratterizzato quindi da una forma arrotondata, quest’occhio, proprio perchè mostra un pezzetto in più di bulbo oculare è praticamente sempre anche un occhio grande ed occupa una parte importante dell’intero viso. Per questo motivo, chi ha l’occhio di questa forma, spesso punta a focalizzare l’attenzione del proprio viso proprio sugli occhi, grazie ad alcuni trucchetti che vedremo insieme! (Non da ultimo, ‘pose’ ad hoc nelle foto: selfie-addicted, copiate Mila Kunis!)

panamcr01clio
Un occhio tondo per eccellenza: la particolarissima Cristina Ricci! Qui, nei panni della hostess che interpreta nella serie televisiva Pan Am!
Ashley-Olsen-Green-Eyes-Full-HD-Widescreen
Ashley Olsen vedremo che punta tutto sul nero e sulle forme calcate. Complice anche la sua ‘palette dei colori’: carnagione e capelli dorati e occhi verde-gialli necessitano qualcosa che ‘stacchi’ e dia definizione per evitare l’effetto viso ‘slavato’.

 

mila kunis-eyes-clio
E’ mooooooolto facile trovare foto di Mila Kunis prese leggermente dall’alto (o dove lei guarda insù, come nella prima foto del post). Che sia una tattica per mettere in primo piano i suoi grandi occhi? (tra l’altro tutto quel bianco spicca tantissimo sulla carnagione ambrata!!)

Non mettere in risalto un bel paio di occhi tondi, in pratica, è proprio un peccato. E quindi quale sarà la parola chiave per il trucco? Osare… ma non troppo! SI‘ a tutto ciò che enfatizza e mette in risalto la forma e il colore ma NO a tutto quello che farebbe rischiare un effetto ‘too much’! Vedremo come, per esempio, le star puntano su colori scuri, anche brillanti e neutri illuminanti, ma pochissimo sui colori pastello o fluo: non sono vietati, ma è meglio lasciare tutto ciò che è pop alle labbra!

Ma iniziamo, come sempre, da quello che suggerisce Smashbox:

clio-round-eyes_How-to-apply-eye-shadow-for-your-eye-shape_Smashbox-Full-Exposure-Palette
Per una volta (ehhehe) mi trovo d’accordo con la guida, in quanto non impone delle regole e dei divieti, ma mostra come accentuare la forma: per il giorno suggerisce di illuminare tutta la palpebra fino alla piega dell’occhio, scurendola nell’angolo esterno (sopra e sotto) partendo dall’attaccatura delle ciglia, sottolineando poi il tutto con una riga scura da inspessire e allungare verso la fine. Per la sera consigla di sfumare un colore scuro e shimmer lungo l’attaccatura delle ciglia, sottolineare la piega dell’occhio con un colore medio e inspessire la riga nera nella parte centrale, esaltando la forma tonda. Per definire, un colore chiaro e matte nell’arco delle sopracciglia, un colore medio sulla palpebra e una sottile linea scura, a mo’ di cat eye con una piccola codina.

L’idea generale è un po’ questa: la forma tonda è bellissima, il trucco che ne sottolinea i naturali chiaro-scuri (enfatizzare la piega dell’occhio, sottolineare l’attaccatura delle ciglia, ciglia foltissime, ecc.) è il modo migliore per ‘esagerare’ (in senso buono) con lo sguardo.

Ma entriamo un pochino più nello specifico, magari sbirciando le immagini di attrici e star. Siete pronte? Cliccate qui per la seconda parte del post!