Ciao ragazze!

Oggi sono qui per svelarvi quali sono gli errori più comuni commessi dalle ragazze con la pelle mista o grassa: se anche voi vi sentite “colpevoli” di qualche crimine cosmetico, leggete oltre!

Schermata 2014-11-24 alle 17.28.45

1. Scelta del fondotinta sbagliato: sappiamo che nel mondo del make-up non possiamo sempre fidarci di etichette e pubblicità, soprattutto quando promettono rossetti che durano per ore e ore o mascara che allungano le ciglia a dismisura. A volte, però, le descrizioni dei prodotti sono fondamentali per scegliere la formulazione più adatta a noi, soprattutto quando riguardano la pelle: tendenzialmente sappiamo che una crema per pelli grasse sarà meno ricca e nutriente di un’altra, e lo stesso vale per i fondotinta, che dovrebbero durare più a lungo e assorbire gli oli in eccesso. Insomma, se avete problemi di lucidità o se i prodotti scivolano e spariscono dopo poche ore dal vostro viso, fidatevi delle descrizioni e acquistate trucchi specifici. Purtroppo non sono mai quelli più attraenti o pubblicizzati, ma cercate di non cadere nelle trappole del marketing; per esempio i fondotinta super liquidi e leggeri che vanno tanto di moda adesso (Pupa Like a Doll, Dior Star Fluid Foundation, YSL Fusion Ink Foundation sono tra i più recenti) sono spesso idratanti e illuminanti, non proprio le qualità che cercate se la vostra pelle è grassa. Comunque potete trovare a questo link il post sui miei fondotinta preferiti per pelli miste o grasse!

home-fondotinta1-800x610

 

Schermata 2014-11-24 alle 17.18.09

I fondotinta banditi

2. Fondotinta applicato sulle zone secche del viso: non sono impazzita ragazze, anche chi ha la pelle mista o grassa tende ad avere alcune parti del viso più secche e segnate, in particolare il contorno occhi e labbra. Non c’è errore peggiore che applicare il nostro bel fondotinta a lunga tenuta, che assorbe il sebo, si aggrappa alla pelle e non la lascia più, su queste zone delicate; meglio usare un semplice correttore leggero per evitare di segnarle ulteriormente. Per il contorno occhi, in particolare, è meglio agire anche a livello di skincare e optare per cremine nutrienti, diverse da quelle più asciutte che applichiamo sul resto del viso.

Schermata 2014-11-24 alle 17.16.13

 

Idratiamo questo contorno occhi!

3. Scrub e maschere all’argilla come se non ci fosse un domani: lo so, avere una pelle mista o grassa è fastidioso, soprattutto in estate, col caldo, quando ci sembra che il nostro corpo sia composto al 90% di olio. L’istinto è quello di sgrassare e asciugare la cute attraverso maschere seboregolatrici (per esempio quelle all’argilla) e scrub violenti. Purtroppo così facendo si finisce per peggiorare la situazione: il concetto è lo stesso di quando da ragazzine ci lavavamo i capelli tutti i giorni perché erano unti, con la conseguenza di ingrassarli ancora di più! Insomma, quando abbiamo una pelle leggermente problematica non possiamo permetterci di stressarla troppo, dobbiamo rispettarla senza cambiarne la natura. Mi limiterei a una maschera a settimana e a uno scrub ogni due.

Schermata 2014-11-24 alle 17.13.16

Ragazze, cliccate qui per scoprire i prossimi tre errori da bandire per sempre!