Ciao ragazze!

Oggi voglio condividere con voi un video decisamente motivante, frutto di una campagna inglese per invogliare le donne a fare sport senza vergognarsi del proprio corpo. Pensateci un attimo: vi siete mai sentite a disagio mentre facevate esercizio fisico, magari perché non avete gli addominali scolpiti? Siete mai entrate in una palestra sentendovi inadeguate? Avete mai rinunciato allo sport per non dover esporre il vostro corpo? Se avete risposto “sì” ad almeno una di queste domande, vi consiglio di leggere il resto del post e di guardare il video!

503117930_640

Il primo piano del fondoschiena di questa donna apre il video, mentre il ritmo incalzante di “Get Ur Freak On” di Missy Elliott ci trasporta in un mondo fatto di sudore, fatica e soddisfazioni.

Vediamo ragazze di tutte le età, con fisici molto diversi tra loro, mettere impegno nello sport e spingersi oltre i propri limiti: c’è chi corre, chi nuota, chi balla, chi fa spinning, chi si scatena con la Zumba, chi gioca a calcio, chi a basket, chi a pallamano. Insomma, un quadro piuttosto completo che per prima cosa ci ricorda che esiste uno sport per tutte noi, basta solo dargli una possibilità.

thisgirlcanfootballashx

One-of-the-women-in-the-adverts-241236

Nel frattempo compaiono alcune scritte sullo schermo, che contribuiscono a trasmettere il messaggio del video. Il geniale “I jiggle therefore I am“, che riprende la struttura del famoso “cogito ergo sum” (I think therefore I am), sostituendo al “penso” un inaspettato “traballo”: traballo, quindi sono. Si riferisce a tutte le donne che fanno tremolare cosce e pancia mentre corrono e saltano, ma ne vanno fiere invece di sentirsi inadatte:

3040869-inline-i-1-the-girl-can-campaign-gets-british-women-moving

Poi troviamo “sweating like a pig, feeling like a fox“, che letteralmente vuol dire “sudare come un maiale, sentirsi una volpe”, dove per volpe si intende una ragazza sexy e attraente; in pratica “sudo ma mi sento figa“. Questa frase mi piace molto, perché celebra l’aspetto liberatorio dello sport: per una volta ad essere sexy non è la donna in tiro e senza un capello fuori posto, ma quella che si muove, si diverte, ma soprattutto suda sette camicie, e nel farlo si sente bella e soddisfatta, perché sappiamo tutte che non c’è qualità più affascinante dell’essere a proprio agio con sé stesse.

untitled

La prossima scritta è “I kick balls. Deal with it“, riferita alle ragazze che giocano a calcio: “Io calcio le palle. Fatevene una ragione“. Anche questa è molto interessante, da una parte perché cerca di sdoganare il mito del calcio come sport unicamente maschile, dall’altra perché sottolinea la forza delle donne (eh già, non ci si riferisce solo ai palloni hehe).

_80172037_football

La penultima scritta è “Damn right I look hot“, che potremmo tradurre con “puoi dirlo forte che sono sexy“: anche in questo caso il senso è che ci si può sentire attraenti anche mentre si sta faticando terribilmente, e non solo con tacchi alti e rossetto!

this-girl-can

Alla fine del video compaiono le parole “This Girl Can“, “Questa ragazza può“: è il titolo del video nonché dell’intera campagna, che è stata lanciata da Sport England, l’ente pubblico che promuove sport, fitness e vita sana in Inghilterra.

sport_england_this_girl_can

 

La mia opinione sulla campagna? La trovate nella prossima pagina!

1442 COMMENTI

  1. Ciao Clio,
    Bel post, mi è piaciuto il video ed effettivamente quando vai in palestra e vedi quelle ragazze snelle, strizzate in pantaloncini e maglietta corta senza rotolini in vista, mentre tu hai pantaloni della tuta e maglietta xxl…. Però da un po’ ti tempo a questa parte penso…che importa, vado in palestra xchè mi piace, mi diverte e scarico le mie energie facendo zumba!!!!! E se la ciccia non scende così in fretta come speriamo….pazienza, sono arrivata ai 40, con due figli che mi fanno trottare tutto il giorno e tutto il contorno che noi donne sappiamo di avere (lavoro, casa, cucina, pulizie e chi più ne ha più ne metta!) posso dire di essere comunque soddisfatta di quello che ho raggiunto.
    Un abbraccio e continua con tutto quello che stai facendo xchè è sempre un piacere leggerti!!!!
    Bacioni
    Anto

  2. Bonjour a tout .io sono una di quelle che mangia mangia e nn metto un grammo anzi devo mangiare xchè tendo a dimagrire non ho adipe massa grassa nn compresa e sono sempre stata così il mio peso nn è mai andato oltre i 52 kg e sono alta 1.70 ..ho un fisico proporzionato e tonico per tutto lo sport che ho praticato e pratico tutt’ora ,non potrei stare senza allenarmi mi scarica mi fa stare bene ,mi rende più forte equilibrata e aiuta a socializzare
    oggi ho spinning x esempio ..domani mattina farò pancafit che serve per allungarsi …prox sett,dopo il lavoro, ho corso di box ,pump e macchine circuito libero con sessione addominali gambe glutei . con il bel tempo andrò a correre fuori con il mio compagno ,che gioca a calcetto 3-4 volte a sett …

    lo sport x quanto mi riguarda è uno stile di vita andare in palestra solo x dimagrire nn funziona e avere timore di mostrarsi è sintomo di qualche problema grave da risolvere. Bisogna amarsi x come si è ,sentirsi unici e nn prendere ad esempio miti irraggiungibili come le modelle, quelle sono fatte cosi, beate loro ,punto .Le mie migliori amiche ,invidiano la mia linea perfetta e il sedere piccolo e sodo ma io vorrei tanto avere uncorpo alla Jennifer Lopez ,ai mondiali quando è uscita con quella tuta aderente wow ,era stupenda tutta curve .Vorrei un seno florido che una seconda e mi consolo pensando al grande Valentino che dice il seno perfetto, elegante, è piccolo entra in una coppa da champagne .see tutte balle !!!

  3. L’unica parola è IGNORANZA.
    Da una vita sono in sovrappeso. Da una vita mi sento dire: fai sport. Da una vita mi vergogno a mangiare davanti agli altri perché possono pensare che io mi strafogo.
    La verità? La verità è che ho un problema di salute dai 16 anni, che non si cura, che mi impedisce di avere forze sovrumane, che mi debilita. Mangio quantità minime di cibo, eppure ho il reflusso (da stress).
    La gente è ignorante, punto. Se si prendesse la briga di documentarsi, la pianterebbe di darci dentro nei giudizi impietosi.
    Ogni tanto mi viene una gran voglia di rispondere per le rime, ma mi trattengo, perché, al contrario loro, io la sensibilità immagino di averla. Ed essere in pace con me stessa mi ripaga.
    Ciao bellissime! 🙂

  4. Do priorità all’aspetto funzionale della faccenda, come più volte detto un corpo deve funzionare bene, se poi è di bell’aspetto, tanto meglio. Stesso approccio per l’alimentazione, quindi mangiare cose che fanno bene, prendersi cura di se stessi, poi se a livello di addominali questo influisce, ben venga. Sono stata mezza maratoneta e per esserlo bisogna metterne di km nelle gambe …. ebbene loro il loro lavoro l’hanno fatto (ricordo il mio tempo di 1h 43 alla mezza di Piacenza) e grazie a Dio sono pure belle!

  5. PS: ora corricchio e faccio body building, a maggio ho una competizione (categoria 51 kg) e magari posterò una foto 😉 ! Nel frattempo corro dietro ai miei figlioli di 18, 12 anni e 18 mesi!!! Allattamento incluso!!! Ahahahah!

  6. Probabilmente dipende da palestra a palestra ma le poche volte che ci sono andata mi ha dato questa impressione di sguardi tutti addosso a quello nuovo o a quello diverso. Fortunatamente la mia passione è nuotate e in piscina pur essendo in costume, ho notato meno questo disagio.

    Comunque ci tengo a non demonizzare chi non fa sport. Ok, è importante ma non è fondamentale, la cosa importante secondo me è avere una vita in generale attiva. Chiaro che se ogni momento libero lo si passa svaccati sul divano si pensa che lo sport sia indispensabile. Ma se si cerca di tenersi attivi (scale e non ascensore, parcheggio lontano + camminata, uscire a fare una passeggiata invece di buttarsi davanti alla tv e le solite altre cose) non credo che lo sport sia assolutamente per forza indispensabile.
    Detto questo, chi ha un cane in città, soprattutto se grande, fa già abbastanza sport portandolo fuori. XD

  7. Bellissimo post !! Io pratico sport da sempre… E grazie allo sport ho perso 13 Kili, ho tendenza ad ingrassare quindi mi fermo solo ad agosto 😀 però non mi pesa, in palestra ho fatto nuove amicizie e mi diverto, e’ anche uno sfogo e dopo mi sento meglio!

  8. Molto semplicemente, se la gente imparasse a farsi i azzi propri, altra gente si farebbe meno pippe mentali.
    E comunque queste campagne alla “sei figa qualsiasi cosa tu faccia, fregatene del giudizio altrui” mi irritano il sistema nervoso.
    Le trovo ipocrite, inutilmente buoniste e pure un po’ false.
    Sì.

  9. Io avrei bisogno di ricominciare a fare sport.. Per vari motivi ho smesso di correre. In palestra mi sono sempre annoiata. Provo almeno a farmi lunghe camminate evitando di prendere i bus per mantenermi attiva.. Una persona non dovrebbe mai vergognarsi di quel che fa, soprattutto se decide di amare se stessa rispettando il proprio corpo.

  10. Cliuzza grazie per aver sottolineato l’aspetto delle “ragazze magre”!Sono una di quelle e da piccola ne ho spesso sofferto perchè la mia magrezza era confusa,da parte di chi non mi conosceva,con una terribile malattia di cui non si parla mai abbastanza:l’anoressia!crescendo poi ho iniziato a mettere su muscoli facendo sport e la cosa si è mitigata!Adesso sono una di quelle che davvero vorrebbe ma purtroppo non ha tempo/energie per andare in palestra!Allora mi concedo una corsetta ogni sera(o quasi!) e faccio davvero attenzione alla mia alimentazione!Sai perchè?penso che sono fortunata ad aver un corpo snello e un aspetto sano e mantenermi attiva e salutate mi aiuta a sentiemi meglio!sì spesso mi dicono quelle frasi”ma magra e come sei…se fossi al tuo posto mangerei questo e quello” e spesso quando corro la sera la gente mi guarda!forse è la mia paura per quel brutto pregiudizio di quando ero ragazzina,forse sono solo insicura…in ogni caso è importante spronare tutti a fare sport, a mangiare sano e a curare il proprio corpo con lo stesso affetto con cui curiamo il nostro make up

  11. una seconda equivale ad un seno invisibile x le sfilate ok l’abito deve essere in evidenza sará anche chic ma …io stessa noto che con certi abiti è come se fossi piatta e nonlo sono affatto

  12. L’unico mio disagio è che quando vado in palestra sudo moltissimo in viso e capelli, mentre tutte le altre potrebbero uscire per una serata. Mi lego i capelli, metto pure le mollettine per la frangia, ma sono fradicia. Devo anche truccarmi con primer e fondotinta super siliconico, che mi aiuta a non farmi bruciare e arrossare il viso dal sudore…
    Per il resto, mi toglie la tensione, mi diverto moltissimo e ci vado volentieri, perchè mi sento bene a fare attività fisica.
    Man, fortunatamente sono confinati in un’altra zona e non ne vedo. Certo le donne che mi guardano, mi scoccia, ma pazienza…sono in palestra, non sul red carpet…

  13. mettiamola così: sì è decisamente chic e puoi permetterti vestiti e scollature che chi ha un seno enorme non potrebbe permettersi senza scadere nel volgare 😉

  14. Mi ritrovo in tante felle cose che hai scritto e so benissimo come ci si sente! Ti mando un grandissimo abbraccio tesoro! ;***

  15. Cara Ester, un po’, ti capisco.
    Fino a un po’ di tempo fa ero secchetta e tanto carina; poi verso i 16 anni (oggi ne ho 21!) ho iniziato inspiegabilmente a prendere peso.

    Ho iniziato a fare la fame nel vero senso della parola, perché, benché il sovrappeso fosse minimo non mi piacevo più… non ero me stessa. O meglio, non ero la me stessa di prima!
    Bene. In realtà il diabete che ho da quando avevo 9 anni, e quindi l’insulina, che è anabolizzante ed una serie di intolleranze alimentari che ho scoperto da poco di avere, hanno fatto sì che io accumulassi peso.
    E mi sono sentita dire, da persone a cui confidavo il mio “dramma” che “si sa, le ragazze dicono che mangiano poco, poi però… a scuola ci sono le macchinette… che non te la sei mai presa una barretta di cioccolata?!”
    NO!

    E anzi, ho iniziato a farmi venire i sensi di colpa se una volta al mese mangiavo un cucchiaino di nutella, che forse era quello la causa di tutti i miei problemi!

    E invece niente, era solo un problema di salute. E pian piano sto risolvendo.
    Quindi, ho imparato a mai, mai, mai, mai giudicare! Non mi permetterei mai di dire a una persona grassa “ma mangi forse troppo?!”, ad una magra ” mi sa che mangi poco!”, ad una coi brufoli “una capatina dal dermatologo?” e via discorrendo…
    Ecco, scusa lo sfogo, ma QUANDO CI VUò, CI VUò!

  16. Ciao clio e ciao ragazze!! Secondo me la campagna pubblicitaria è veramente bella..parto dicendo che il mio fisico è molto molto simile a quello di clio quindi di certo non mi sono mai potuta definire magra, inoltre dopo aver avuto 1 figlio mi sono rimasti un paio di chili della gravidanza (il che ha significato qualche pianto e l’abolizione di tutti gli specchi x un bel po di tempo) io mi rifiuto categoricamente di andare in palestra x vari motivi xo alla fine ho trovato lo sport che fa x me anche se è molto sottovalutato:l’equitazione!!!!!

  17. noo seno enorme per caritá faticoso gestirlo una via di mezzo un terza diciamo ….se guardi foto lupita ha vestito con profonda scollatura sul davanti e avendo unseno ‘chic’risulta piatta non mi piace quell’effetto..poco femminile io comunque ce lho così e nn lo cambierei mai

  18. Buongiorno fanciulle. Dico solo questo: mi ha colpita tantissimo la frase “Nuoto perché amo il mio corpo”. Per me è stata una vera botta perché credo che tante persone partano proprio dal presupposto contrario. Questo mi fa riflettere su molte cose e sul rapporto che siamo arrivati ad avere con il nostro corpo.

  19. La storia delle scale senza fiatone però mi ha fatta un po’ ridere perchè secondo me è il luogo comune dei luoghi comuni. Pensate che il mio ragazzo fa calcio (4 allenamenti a settimana + partita) e i suoi allenamenti sono massacranti, o almeno io ci morirei, però quando andiamo in giro dopo CINQUE e dico CINQUE minuti a piedi, lui è stanco. -_-

  20. Faccio parte di quel gruppetto che fa sport,ma che si vergogna del proprio corpo. Quando entro in piscina mi tolgo l’accappatoio il più tardi possibile… Non sono grassissima,ma non mi vergogno a dire che vorrei un corpo diverso. Che è da tutta la vita che alterno momenti di diete a momenti di svacco e come uno yo-yo oscillo di due / tre kg fra estate e inverno.. se vorrei un corpo da modella? No. Ma vorrei poter andare in giro nei negozi e provarmi tutto quello che mi piace senza dovermi preoccupare se una cosa mi segna i fianchi o se le mie cosce non entrano nei jeans… Andare al mare senza vergogna.. lo so che dovrei piacermi così,ma proprio non ci riesco… Adesso peso 61, ho perso 2 kg questo mese, spero di arrivare a 56 che è il mio normopeso… Ce la metto tutta e vado a nuotare sapendo che al di là del peso,mi fa comunque bene! Scusate il papiro! Baci a tutte!

  21. A me manca semplicemente il tempo! Per quanto sia generosa non me ne sono mai fatta un cruccio però capisco che possa essere un vero disagio… potessi farei sport ogni giorno…. è una sensazione fantastica

  22. Adesso nascono campagne come funghi: applicano l’Obama “yes you can” ad un qualsiasi disagio e tac lo slogan è pronto.

  23. p.s. Sono sempre dell’idea che più che questi video o campagne che lasciano il tempo che trovano, bisognerebbe dedicare un’ora alla settimana, al mese o al trimestre a scuola per insegnare autostima (non egocentrismo).

  24. mamma mia quanta ipocrisia, quanto inutile buonismo.
    la gente giudica e continuerà a giudicare, la gente si fa i azzi altrui e continuerà a farseli, la gente ha complessi su mille cose e continuerà ad averli (visto che spesso tali disagi hanno radici profonde che certo non sarà un video su “quant’è bello tremolare che si fugge tuttavia” a scandagliare).

  25. ecco, che lasciano il tempo che trovano l’avevo scritto pure io, e confermo.
    cioè se io vivo male il mio corpo, se i giudizi altrui mi hanno inferto ferite che non si sono mai rimarginate, se io ho a che fare tutti i giorni con la stronzaggine e l’indelicatezza altrui e ci soffro come un cane, mi spieghi a cosa mi serve sto video?
    l’errore sta a monte.
    e bisognerebbe dedicare un po’ di tempo alle regole basilari della convivenza civile:
    non dire parolacce
    ringrazia sempre
    mangia tutto quello che hai nel piatto
    non metterti le dita nel naso
    impara a non fare domande e a farti i cazzi tuoi

  26. Oh,.,questo video mi tocca nel vivo. Fino a poco tempo fa facevo sport tutti i giorni, in particolare body building, lo adoravo. E anche il fatto che in palestra io fossi una delle pochissime donne che si impegnassero nei pesi mi faceva sentire fantastica. Poi però ho iniziato a prendere peso per cause di forza maggiore che non sto qui a spiegarvi e invece di affrontare la questione mi sono ritirata piano piano,.,e ho smesso di fare sport. Adesso faccio sport poche volte e sempre in casa (ho lo step portatile, quello piccolino della decathlon e il sacco) però è molto diverso rispetto a farlo in gruppo,.,adesso c’è anche un problema economico rispetto al potermi permettere la palestra però se tornassi indietro,.,affronterei la situazione invece di fuggire. Bellissima campagna, comunque.

  27. ho letto il post interessata però già dalle prima domande la mia risposta era NO..
    no non mi sono mai sentita a disagio o inadeguata né ho mai rinunciato allo sport
    e di certo non perché ho chissà che fisico da esibire ma perché mentre faccio sport..faccio sport!!!anzi se devo dirla tutta sono proprio un brutto vedere, con i capelli tirati su in modi improbabili, sudatissima e rossa in viso..ma chissenefrega lo sport mi piace e soprattutto, sono brava a praticarlo
    fin da piccola ne ho sempre fatto tantissimo: partita come tutte le amichette dalla danza classica, mi sono resa conto quasi subito che io in realtà sono un maschiaccio..per cui mi sono spostata quasi subito sul tennis..ho poi fatto anche nuoto sincronizzato (sempre per seguire le amiche) ma l’amore vero è scoccato a 9 anni quando ho iniziato a fare sci a livelli agonistico..e li il fisico lo mostri parecchio quando ti metti in tutina (praticamente una tuta intera attillatissima come seconda pelle..lo sci mi ha dato tanto, forse anche autostima, mi ha insegnato a saper perdere, mi ha insegnato l’amicizia, mi ha insegnato che lo sport è divertimento ma fatica..sono grata ai miei genitori di avermi permesso di praticarlo nonostante le difficoltà (io vivo in città)
    a parte questo cmq ho praticato davvero tanti sport e ne sono ossessionata anche in tv, li seguo tutti, me li vado a cercare anche sui canali più strampalati!
    ora come ora vado in palestra circa 3 volte a settimana, 2 volte facendo esercizi e una volta semplicemente a correre..faccio sui 10km e mi sento libera..mi piacerebbe correre fuori ma purtroppo soprattutto d’inverno, non è sicuro per cui mi accontento di andare li
    cio non significa che io non sia pigra..perche ci sono dei giorni che li per li non avrei voglia di andare..ma poi se non ci vado sto proprio male mentalmente!
    Quindi no, Clio, problemi di vergogna nello sport non ne ho e per questo devo anche dire grazie ai miei genitori che mi hanno permesso di praticarlo!

  28. in effetti anche io..
    io ho letto le prime domande e le mie risposte erano tutte no per cui mi sembrava pure sciocco andare avanti

  29. Finalmente qualcuno che mi capisce…mi urta sentire chi si lamenta di due chili…con tutto il rispetto ovviamente e senza offendere la sensibilità di nessuno.. ma lo trovo assurdo.

  30. Il problema siamo noi donne, è una guerra che facciamo contro noi stesse. Io sono magra, lo sono sempre stata, un periodo ho anche messo un po di pancetta, ma non sono mai andata oltre la 42.ho fatto sempre sport, non sono mai stata ossuta, poco seno ma con un lato b tondo e sodo. Ebbene, per qualche “amica” ero troppo magra per poi dire che voleva le gambe magre come una modella che le aveva più magre delle mie, quando ho messo qualche chilo, noo ero grassa… Ora vado in palestra e vedo delle donne che si spogliano nella doccia, ma perché ?? Altre mie amiche cercano palestre dove non ci siano dei figoni.. Io non credo che gli uomini si facciano tutti sti problemi, siamo noi che siamo sempre in competizione tra noi.

  31. No no è proprio stanco di camminare, probabilmente se lo stesso pezzo di strada l’avesse fatto correndo non sarebbe stanco.

  32. Sì. Lo penso anche io. Perché nella vita si tutti i giorni le persone non sono sensibili e rispettose, e non è facile evitare le seghe mentali

  33. Gente, se vi piacciono le cosce tremolanti, vi fo impazzire! Che testimonial sarei stata! Vabbè.
    Il fatto che si senta il bisogno di fare una campagna del genere, mi fa pensare.
    Io sono entrata per la prima volta in una palestra, che non fosse quella scolastica, costretta da problemi di schiena: ginnastica medica. Niente body attillati, niente tanga in vista, ma tutoni, pensionati e donne con le caldane!

  34. ma si poi me lo sono letto ero anche interessata ma alla fine la mia conclusione è che lo sport è lo sport..e credo anche che se l’hai sempre praticato non ti vergogni perché lo prendi con un’altra filosofia..altrimenti se fino a 30-35 anni non hai mai fatto nulla è pure normale non sentirsi a proprio agio, come non ci si sente a proprio agio nelle situazioni che non si conoscono..insomma mi pare un discorso un po inutile

  35. Ah bene sono felice che qualcuno abbia capito che il senso del mio discorso non era “quanto poco cammina il mio ragazzo” ma “per il fiatone sulle scale c’entra una pippa lo sport”..

    Cioè vuoi dirmi che non solo sfumi ma fumi anche??? 😛

  36. Il fatto è che i kg non se ne vogliono andare,gli apro la porta ma loro stanno lì comodamente spaparanzati sul divano, mi guardano e mi dicono che si sono affezionati a Me!

  37. Io faccio aquagym per cui sono immersa nell’acqua fino al collo, nessuno mi giudica, neanche se quel giorno non ho lo smalto perfetto ai piedi e ho la faccia che sembra un campo minato… Mi guardo attorno e mi sento nel mio ambiente… Muovermi in acqua mi fa sentire come se stessi facendo qualcosa di bello e utile al mio fisico… E mi sento bene… Arrivo a casa e non mi sento in colpa di concedermi un dolcetto…In 5 anni non ho perso peso perchè la piscina non fa dimagrire ma tonifica e il muscolo pesa… Quindi non sono dimagrita ma sono tonica… E quella tonicitá mi fa sentire bella!
    Due anni fa avevo comprato un vestito per un matrimonio (me l’avete visto anche in una foto) che era preciso preciso sui fianchi… Dovevo fare qualcosa perchè mi piaceva troppo e non volevo sentirmi un salame indossandolo… Avevo tutta l’estate davanti e non avevo i corsi in piscina, ho fatto esercizi di cardio fitness al parco con un gruppo di ragazzi… Le ragazze erano tutte fighe e truccate… Io se sudo divento un peperone in faccia, mi manca il respiro e sono oscena… Mi vergognavo un pò ma chissene.. Io ero lì x fare esercizio non per chiacchierare! Sapete come è finita? A sttembre quel vestito è entrato alla perfezione e ho fatto la mia bella figura!!!! È la determinazione la chiave di tutto! e la forza di volontá x alzarsi dal letto! Io non amo la palestra e non ci andrei, ma ho trovato il mio sport!

  38. Questo post mi tocca tanto a livello personale…. altro che panza e cosce tremolanti, cellulitiche. Ma non mollo e mi muovo sempre. Solo per venire al lavoro faccio 10Km. in bici tutti i giorni (escluso oggi che siamo sotto la neve), poi pilates e quando si allarga l’aria tantissime passeggiate a passo veloce in campagna…. Tengo duro, insomma…..

  39. Beata te che hai trovato il tuo sport, io devo dire che dopo anni di palestra, non sono riuscita a trovare uno sport che non mi annoi nel giro di pochi mesi. 🙁 venerdì prossimo, sotto casa mia inizia un corso di zumba, tanto vale provare, chissà… io non dispero!

  40. Non dirmi niente della piscina… sono un ex agonista di nuovo e non fa dimagrire un caxxo….. sigh!!! anzi….. muscolatura da semi body builder… hiihihihihi soprattutto spalle…

  41. comunque devo dire una cosa, ce l’ho qui la brioche:
    io non vedo sinceramente il problema se alcune ragazze decidono di andare in palestra acchittate come dovessero andare a sfilare per Gucci.
    affari loro, non è mica scritto da qualche parte che giudichino chi non è in tiro.
    e nemmeno loro vanno giudicate: se il giudizio è sbagliato, è sbagliato sempre.
    ognuno ha il diritto di andarsene in palestra come meglio crede.
    punto.

  42. Immagino! Peró sei tonica e snella! E non avrai la pancetta che ho io! C’è da dire che a molti uomini piace il fondoschiena delle nuotatrici!

  43. Anche io sto proprio bene in piscina *.* è il mio ambiente naturale..è vero non si dimagrisce un granchè ma tonifica che è una meraviglia 🙂

  44. Questo è forse l’unico problema che io non ho! Io faccio sport da sempre, da piccola i miei mi hanno fatto fatto fare corsi su corsi di nuoto e di sci, quando sono stata più grandicella ho deciso di provare la pallavolo, me ne sono innamorata e da lì l’ho praticata per 12 anni, proprio l’anno scorso (a 22 anni) ho capito che non ce la facevo più con gli orari quindi ho mollato ma mi sono subito iscritta in palestra e ci vado minimo 3 volte la settimana…io non sarei io senza lo sport! ❤️ e non ho il fisico perfetto anzi tutt’altro, ma non potrebbe fregarmene de meno!!

  45. Io non so nuotare bene quindi non farei le vasche ma l’aquagym è quello sport che possono fare veramente tutte, dalla magra a quella in sovrappeso, dalla ragazzina alla signora di 80 anni (e l’ho vista!)… Io poi ho un istruttore che ci fa lavorare parecchio quindi se mi impegno di fatica ne faccio parecchia! E poi io sono una di quelle che DEVE aver pagato un abbonamento altrimenti non mi muovo dal divano nei giorni di pigrizia… Invece così sono costretta ad andarci sempre! 😀

  46. Io ho bisogno dei miei tempi e dei miei ritmi, per questo preferisco sempre le vasche, però ogni tanto per cambiare faccio acqua gym oppure acqua bike e mi piacciono entrambi 🙂

  47. Davvero un bel messaggio!! –> Che ovviamente dovrebbe essere traducibile anche per gli uomini!
    Personalmente ho sempre fatto sport,e qualche anno fa mi sono fermata un pò per incongruenze orarie e per pigrizia..fin quando,ho scoperto il nuoto libero!! Ormai è diventato la mia “ora d’aria”,insostituibile! Non tanto per i risvolti fisici,quanto per quelli psicologici: meno tensione,più “leggerezza”..una sensazione fantastica!

  48. Concordo Fia! Sia sul fatto che la gente dovrebbe imparare a farsi i azzi suoi, sia sul fatto che queste campagne siano leggermente ipocrite e false. Però.. Però cosa dovrebbero fare? Sensibilizzare a non fare sport? Almeno ci dicono di fregarcene degli altri! Cosa che dovremmo fare già di nostro, ma che comunque risulta molto difficile… Vista la società in cui viviamo.. Però pensò che ci sia bisogno che certe cose vengano ribadite, nonostante siano ovvie e buoniste..

  49. A me succede una cosa simile: quando vado in bicicletta sono super ok,ma quando cammino o corro mi dolgono subito le gambe e ho il fiato corto! Ahah xD

  50. Si vero! Anche quello è una questione di abitudine.. Cominciare una cosa nuova porta sempre un po’ di disagio! Alla fine molto spesso è che la gente oltre a sentirsi magari a disagio, non si sente neanche troppo vogliosa e utilizza alcune scuse per non cominciare… Ovviamente non tutti.. Ognuno ha i proprio problemi, però io molte volte ho sentito come scusa per non fare attività fisica: non lo faccio perché mi peggiora la situazione (WTF?!?).. Intendendo che se comincia a correre le si ingrossano le gambe (però si lamenta che non è tonica)

  51. Mah, sai, c’è modo e modo e c’è campagna e campagna.
    Questa in particolare la trovo urticante, fastidiosamente buonista e banalotta, ma se può essere utile a qualcuno mi fa tanto piacere.
    Personalmente mi ha fatto venire voglia di buttarmi sul divano 😀

  52. Ciao, io anche la penso come te. Io sono un istruttrice di nuoto e fitness e posso assicurarti che quando arriva una ragazza un po robusta non penso assolutamente al fatto che sia diversa, eseguo il mio lavoro nello stesso modo come se fosse un’altra persona, cerco di parlarle per capire il motivo per il quale fa sport e da lì adattare l’allenamento e magari darle qualche consiglio. Ma sempre senza farla sentire sotto pressione.
    Ps. io non sono una modella e quando andavo in piscina da utente non mi sono mai sentita diversa nonostante i miei rotolini, tutto dipende dal nostro modo di pensare. Da piccola mi hanno sempre insegnato a non ascoltare le persone, è difficile, ma vedrai i benefici psicologici nella vita quotidiana!!! 🙂

  53. Ognuno di noi ha la prp storia quindi nn c’è alcun bisogno di dire che la cosa “ti urta” solo xke mi lamento di 4/5 chili al posto di 20/30..che ne sai di cosa significhi no quei chili x me!

  54. Io alla veneranda età di 26 anni 😀 ho imparato a dire: “E STI ….AZZI!” non sono una modella ==> “e sti …azzi!” Mica è un reato! Che poi mica è detto, che per essere belle bisogna essere per forza come loro! Io non sono mica da buttare! Una si vuole mettere in tiro per andare in palestra ==> “e sti azzi!” A me non va, ma se a lei va bene, ha fatto più che bene! Io l’anno scorso facevo kik boxing mi piaceva l’allenamento preparatorio, ma poi non mi piaceva dare pugni al sacco oppure ad un/una partecipante alla lezione. Erano quasi tutti maschi e non mi sono sentita guardata e giudicata neppure per un attimo, quindi spesso è tutto nella nostra testa.

  55. Come sapete io vivo qui in Inghilterra e per fortuna è arrivata Clio a spiegarmi questa ‘pubblicità’!!! Sono infatti un po’ di settimane che la vedo per tv durante la pubblicità, ma nel video ci sono pochi messaggi non tutti quelli mostrati qui, e io non ho mai capito il significato di questo video!! Quindi almeno per me sta campagna non ha funzionato molto, il messaggio non è chiaro, sono sempre rimasta col dubbio ‘ma questi cosa stanno pubblicizzando???? Bho…’. Il video in se è fatto molto bene, con una musica super coinvolgente e ti fa letteralmente venire voglia di alzarti e ballare, te lo ricordi. Pensate che c’era l’immagine della ragazza che suda e la scritta ‘sweating like a pig feeling like a fox’ come locandina alla fermata dell’autobus, e ho chiesto ad una mia collega se sapeva che cos’era quella locandina e pure lei non ne capiva il senso.

  56. Anch’io se faccio le scale, e abito al secondo piano, arrivo col fiatone! e anche mia mamma, ed entrambe facciamo sport! infatti lei dice sempre bisognerebbe fare le scale dieci volte su e giù e vedi che bello allenante che sarebbe!

  57. C’è bisogno perché è come mi sento e se c’è ancora libertà di opinione pacifica lo dirò di nuovo se si ripresenta l’occasione ☺ .ho precisato di non voler mancare di rispetto a nessuno per cui se sento che mi urta il sistema nervoso è un problema mio.

  58. Prova!!! La zumba se fatta da un bravo istruttore difficilmente stanca! Nella scuola di ballo che hanno i miei genitori c’è un istruttore di zumba che è sempre mega iper carico!! E le ragazze fanno una sudata in quell’ora di lezione che mai!
    La cosa importante è provare cose diverse finchè non trovi il degno sostituto della palestra! 😉

  59. Prova!!! La zumba se fatta da un bravo istruttore difficilmente stanca! Nella scuola di ballo che hanno i miei genitori c’è un istruttore di zumba che è sempre mega iper carico!! E le ragazze fanno una sudata in quell’ora di lezione che mai!
    La cosa importante è provare cose diverse finchè non trovi il degno sostituto della palestra! 😉

  60. Io mi rivedo nella ragazza magra “giudicata” perchè fa sport per mantenersi in forma. Ammetto di essere stata fortunata nella mia vita, fino ai 26/27 anni potevo mangiare qualsiasi schifezza mi andava, non fare sport e non ingrassare comunque di un etto. Poi, ovviamente, il mio metabolismo è cambiato e a prescindere dal peso ho sentito l’esigenza di muovermi, anche e soprattutto per scaricare le tensioni del lavoro e dello stress (cosa che fino a 25 anni sentivo molto meno perchè pensavo più a divertirmi con meno responsabilità). Ora, a 31 anni, lo faccio sia per non prendere troppi chili visto che ora se mangio ingrasso, sia e soprattutto per il mio stato psicofisico. Le persone che mi vedono andare in piscina assiduamente mi dicono: MA CHE TI FREGA SE NON VAI PER QUALCHE VOLTA, TANTO NON NE HAI BISOGNO!! E invece non è per niente vero, ne ho bisogno tantissimo e non c’è niente che mi faccia stare bene di testa come lo sport. Alla fine i pregiudizi ci sono sempre, l’importante è non ascoltarli 😉 Baciooo ragazze!!

  61. Io mi rivedo nella ragazza magra “giudicata” perchè fa sport per mantenersi in forma. Ammetto di essere stata fortunata nella mia vita, fino ai 26/27 anni potevo mangiare qualsiasi schifezza mi andava, non fare sport e non ingrassare comunque di un etto. Poi, ovviamente, il mio metabolismo è cambiato e a prescindere dal peso ho sentito l’esigenza di muovermi, anche e soprattutto per scaricare le tensioni del lavoro e dello stress (cosa che fino a 25 anni sentivo molto meno perchè pensavo più a divertirmi con meno responsabilità). Ora, a 31 anni, lo faccio sia per non prendere troppi chili visto che ora se mangio ingrasso, sia e soprattutto per il mio stato psicofisico. Le persone che mi vedono andare in piscina assiduamente mi dicono: MA CHE TI FREGA SE NON VAI PER QUALCHE VOLTA, TANTO NON NE HAI BISOGNO!! E invece non è per niente vero, ne ho bisogno tantissimo e non c’è niente che mi faccia stare bene di testa come lo sport. Alla fine i pregiudizi ci sono sempre, l’importante è non ascoltarli 😉 Baciooo ragazze!!

  62. OT: a forza di sentirne parlare ho guardato qualche puntata del reality delle Kardashian (suuuuuuuperr trash), ieri sera facevano per tv la puntata in cui Kanye le chiedeva di sposarlo, e dai perdonatemi!!!!

  63. Sinceramente questa pubblicità mi lascia alquanto perplessa… Quando faccio sport, l’unica cosa che conta è quello che sto facendo, non il mio aspetto!! Quando vado a correre, divento tutta rossa e sudata, ho i capelli sporchi tirati su in una coda e assolutamente niente trucco… quando mi alleno a rugby sono conciata a volte come l’omino michelin, con il k-way enorme che mi rimborsa sulla pancia…ma sinceramente è l’ultima mia preoccupazione, quello di cui mi preoccupo è impegnarmi in quello che sto facendo, perché mi fa stare bene e mi diverto. Questa campagna è senza senso, perché se devi dire a una donna non vergognarti del tuo corpo quando fai sport, perché tanto tu sei una figa comunque, allora non hai capito niente. Se anche una donna smettesse di vergognarsi e cominciasse a sentirsi figa quando fa sport, sarebbe comunque un problema, perché non ha capito il senso dello sport. E concludo dicendo che se una si fa problemi dovrebbe venire a fare rugby con me, dove si vede di tutto: alte, basse, magre, grasse, super toniche, e alla fine tutte e farsi la doccia e nessuna ha il minimo problema!

  64. Io appartengo alla categoria acciughe senza fare nulla per “meritarmelo”. Mangio bene, come tipologia di cibi insomma, ma in abbondanza e non cambia nulla. Sotto stress tipo sessione d’esami sono capace di perdere pure qualche etto ( come se mi asciugassi…che brutta immagine vero??). E, ovviamente, sono una ricotta, non avendo le energie per fare sport in questa fase della vita.
    Non vedo l’ora di conquistare la libertà dallo studio, per poter passare i weekend invernali sulle piste da fondo, e quelli estivi a camminare in montagna. I luoghi chiusi non fanno per me XD

  65. Ahahahaah io non l’ho visto il video, ho letto solo il post!
    Dopo non appena ho tempo guardo..
    Io con sta neve che cade voglio andare a fare un pupazzo invece..! 😛

  66. il video mi è piaciuto molto e diciamo che ank’io un po mi identifico in quello che viene mostrato.. diciamo che non sono proprio una curvy ma non sono nemmeno un grissino e quelle poche volte che sono andata a fare jogging (x me estenuante) mi è capitato di incontrare altre persone che stavano correndo che mi fissavano! dato che non ho un fisico invidiabile e dato che, come molte di voi sapranno, le prime volte che si va a correre si fa una fatica allucinante, suppongo che quello che hanno visto i colleghi corridori, era tutt’altro che bello ai loro occhi. molte volte devo dire che mi sono sentita a disagio.. non parliamo poi della palestra, sto ancora pensando se iscrivermi o meno.. :-DDDDD
    alla fine, credo che lo sport che fanno le donne curvy sia da apprezzare molto di più di quello che fanno magari le persone più magre perchè ritengo che sia molto più faticoso correre se si pesa 80 chili, invece che 50-60.
    è ovvio che chi è più magro e pratica sport sta sicuramente curando la propria salute e fa bene.
    non sentiamoci a disagio e freghiamocene dei giudizi degli altri.

  67. sì sì pure io, c’è il fatidico piano in cui mi fermo, inizio ad ansimare e prego Dio che qualcuno venga a salvarmi prendendomi a cavacecio.
    cosa che puntualmente non succede mai.
    il bello è che parto pimpante e tutta tronfia, bella dritta e spedita e arrivo strisciando come l’ultimo dei vermi senza dignità, sai quei vermetti senza arte né parte che manco fanno schifo? ecco

  68. haha pure io quando sudo tutto su viso e testa, capelli fradici come se avessi appena preso pioggia… mamma mia che fastidio! pensavo di essere l’unica… un po’ per costrizione (perché ho cominciato ad avere problemi alle ginocchia ed era l’unico sport che mi rimaneva da poter praticare) ho poi cominciato a nuotare, e se c’è una cosa che amo del nuoto è che fatichi un sacco, ma zero sudore 😉

  69. Si chi pratica sport da piccolo se ne frega altamente di tutti sti problemi!!! Lo vedo perché al liceo c’erano ragazze che non facevano sport e si vergognavano a fare certe cose.. Io mi ci buttavo e non capivo il senso di vergogna che provavano!

  70. Cara Chicca, concordo assolutamente col tuo pensiero! Ho praticato nuoto (non da agonista) per 12 anni, poi non ho avuto più tempo ed ho iniziato con la palestra. Non sono certo una silfide e supero il metro e settanta ma rientro nel mio peso forma e quindi non me ne frega proprio niente :D! Mi interessa rimanere in salute e basta. E guarda che più di una ragazza me l’ha detto “ma se perdessi almeno 7kg potresti finalmente raggiungere la 42” (detto con un certo eccitamento, manco fosse come un posto al CERN di Ginevra o , più frivolamente, come se raggiungere la 42 mi facesse diventare Gisele con le sue millemila carte di credito :D). Io le riposto per benino ma so che a non tutti riesce, non tutti hanno le spalle forti : come ha scritto Fia ma anche altre ragazze, se la gente fosse più educata e riflettesse prima di aprire la bocca tante altre persone vivrebbero meglio.

  71. Bel video e avrei bisogno anche io di palestra o sport in generale ma i miei problemi sono principalmente due: 1) la pigrizia assurda che mi porta ad annoiarmi dopo poco, 2) la scarsa scelta di corsi e palestre della mia zona, un piccolo centro, dove ovviamente i prezzi sono alle stelle visto che non c’è concorrenza.

  72. Sono d’accordo. Il problema della discriminazione e dei commenti acidi si risolve a monte con un maggiore educazione.. e poi: perché queste campagne devono sempre far passare il messaggio che l’obiettivo delle donne è sentirsi fighe? Anche nel post di qualche giorno fa sulla violenza contro le donne c’era una foto con una ragazza che invitava a votare “perché è sexy”. Ma secondo loro le donne pensano solo all’apparenza? Una non può basare la propria autostima sull’intelligenza? Si è sicure di se stesse solo se si è belle?

  73. Purtroppo la maggior parte della gente è maleducata e non ha proprio voglia di documentarsi, è talmente arrogante che crede di essere sempre nel giusto, nascondendosi dietro “È una mia opinione”
    Ti mando un super abbraccio, Ester ;*******

  74. stavo per dirlo io!
    sport o non sport il cagone “mi” porta fuori 4 volte al giorno, mi fa zigzagare da albero ad albero, mi fa fare la spesa a piedi.. 🙂

  75. Pratico sport praticamente da sempre,corro da 15 anni e questo mi fa stare benissimo sia fisicamente che mentalmente!w lo sport!e grazie a te clio che ogni giorno ci proponi post sempre interessanti!baci!

  76. ahahahaha un posto al CERN!!!bellissima mi piace tanto!!
    cmq sì, qui si vede come le priorità per ognuno di noi sono diverse (probabilmente chi ti ha detto della 42 manco sa cos’è il CERN!) e infatti sono assolutamente d’accordo, la gente è spesso maleducata!!!
    anche io mi sento dire le mie..la peggiore è stata una signora che mi ha detto che non era possibile che fossi così carina ed intelligente (intelligente nel senso laureata eh)!mi dispiace per lei se è brutta e scema!però sono troppo educata e gliel’ho detta a mezze parole..cioè ti pare normale che una donna di 50-55 anni vada a dire una cosa del genere ad una ragazza che potrebbe essere sua figlia??bo allucinante!non so dove andremo a finire di questo passo

  77. brava è esattamente quello che mi chiedo ogni volta.
    uno degli aspetti terrificanti di queste ridicole campagne è questo volerci proteggere come fossimo esseri indifesi e bisognosi di qualcuno che ci dica COME dobbiamo reagire e Come dobbiamo vivere certi disagi e COME dobbiamo vivere il giudizio altrui.
    ma chi gliel’ha chiesto, ma chi li conosce?
    ma che ne sanno?
    e soprattutto, ma chi gliel’ha detto? che stiamo sempre lì da mattina a sera a pensare al rotolino e al botulino?
    ma basta per favore, e basta su.

  78. ahahahah no io con la neve avrei voglia di cioccolata calda e pure con la panna, sono un caso disperato 😀

  79. Io ho iniziato zumba l’anno scorso, e la alterno allo yoga, è fantastico! Mi faccio sempre una sudata pazzesca e ballo a più non posso, che è una delle cose che mi fa stare meglio! Prova, assolutamente consigliato se l’istruttore è valido! 🙂

  80. Che poi DUBBIO ESISTENZIALE (per le guests: sto scherzando), dove sono ste 40 e 42? Hanno tutte la 40 ma in negozio è sempre finita la 44 di taglie più piccole ce ne sono colonne infinite!

  81. Pure a me si ingrossano ma non ne faccio tutta sta tragedia!
    Se non facessi sport invece i soliti buchettai ai lati delle chiappe si moltiplicherebbero e soprattutto ne risentirebbe il mio metabolismo. Quindi mi tengo i muscoletti 😀

  82. RAGAZZE MA QUANTO NEVICA DA MEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
    dunque! sono sempre sempre sempre sempre andata in palestra… amo la sala che tonifica ben bene le mie chiappette ahhahahahahahahha ultimamente FACCIO SCHIFO! mi è passata la voglia non si può daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ! è colpa del mio ragazzo… SIAMO ANDATI A CONVIVERE e quindi una sera facciamo una cosa un’altra sera ne facciamo un’altra e non vado mai. l’altro ieri ho pagato altri 3 mesi MA GIURO CHE CI VADO! neve a parte … hahahahhahah

  83. Il mio ogni mattina dalle 6 alle 7 e ogni sera a ora non prestabiliti, per fortuna non gli piace bagnarsi quindi quando piove sono salva!

  84. Verissimo e confermo : ho la 44 e mi devo precipitare se voglio trovare qualcosa! Senza contare che qualche casa (soprattutto per quel che riguarda cappotti o giacconi) fa le 44 corrispondenti alle 42 e “magicamente” rimangono in negozio anche loro 😉

  85. Ahahah 😛
    Comunque se volessi cominciare la corsa ti tonifica ma potrebbe anche ingrossare le cosce.. In questi casi bisogna fare le camminate a passo veloce! 😉 quindi sforzare di meno il muscolo ma a tempi più prolungati! Come la Cyclette.. Usarla sullo 0 alla stessa velocità per minimo 30/40 minuti .. Quindi far girare senza sforzare il muscolo

  86. Ti dirò, di solito sono d’accordo nel pensare che queste campagne siano buoniste e un po’ ipocrite ma quella di oggi mi è piaciuta. Proprio perchè il messaggio non è “sei figa, fregatene” ma è “provaci, vedi come ti sentirai bene con te stessa e a quel punto del pensiero altrui non te ne fregherà manco una mazza”.
    Non so mi sembra una cosa molto diversa. Trovo ipocrita il classico messaggio del siamo tutte belle e blabla ma questa campagna mi sembra voglia significare che nel momento in cui fai qualcosa per te stessa che ti fa sentire bene e a tuo agio nella tua pelle e che ti fa lavorare e sudare come una matta gli altri nemmeno ti accorgi che ci sono perchè sei troppo concentrata a farti del bene per darci peso.

  87. Idem, di jeans/gonne ho la 44 e se sono proprio fortunata di solito una la trovo in mezzo alla marea di 38, 40, 42. Non parliamo della 46, non pervenuta.

  88. Chicca è assurdo! Sei stata anche troppo educata! Ma dove vive quella? Ci mancava solo che ti dicesse “ma perchè perdi tempo all’università? Trovati un marito e partorisci almeno 3 figli”, il genere è quello -_-.

  89. vivo l’attività fisica esattamente come te Clio e come molte, vedo: è liberatoria, stanca il fisico e rigenera la mente, e poche cose mi fanno sentire come dopo aver sudato, ballato, trotterellato col cane, giocato ecc.

    sarà che mi importa poco in generale del giudizio altrui ma l’attività benefica e corroborante fa proiettare me stessa verso il mio interno. al massimo godo della natura in questi momenti, o della musica, ma mi scordo beatamente di come mi vedono/percepiscono gli altri.

    m’ha particolarmente colpito la frase “nuoto perchè amo il mio corpo e non perchè lo odio”. non faccio attività perchè amo il mio corpo (è come è e già lo amo anche stravaccata sul divano) ma semmai perchè anche lui ami me…perchè il ginocchio malandato non mi lasci in panne a 40 anni, perchè la cervicale non mi ammazzi sin dai 30, per godermi una passeggiata in montagna senza sentirmi morta dopo i primi 5 minuti….e soprattutto, come detto, perchè trovo che pacifichi la mia mente e il mio spirito.

  90. Non sono in grado di dire gran che stamattina. Mi sono svegliata con più di un kg in più, nonostante l’attenzione all’alimentazione e con gli occhi gonfi. Sento che c’è qualcosa che non va ma sembra diventata un’utopia trovare un medico competente. E sono diventata una che si veste per coprirsi e nascondersi. Io non sono mai stata così. E odio questa cosa. E in più mi sento immobile e incapace di reagire.
    Queste campagne pubblicitarie sono anche belle. Vorrei magari servissero a qualcosa.

  91. Questa campagna, a differenza di molte altre un po’ buoniste mi piace. Sarà che sono convinta che lo sport sia una delle cose più belle da fare, apprezzo qualsiasi campagna tenti di promuoverlo.
    Ho la fortuna di non aver mai risposto positivamente alle domande di inizio post però forse anche perchè, pur avendo sempre fatto sport, non ho mai frequentato l’ambiente della palestra con attrezzi…trovo quel tipo di attività sportiva molto demotivante e non mi piacciono i classici individui da palestra intenti a rimirarsi gli addominali e a commentare le ragazze. Ecco lì capisco che ci si possa sentir giudicati ma in qualsiasi altro ambiente non ho mai sentito nessuno giudicare le altre persone, ciascuno si concentra per dare il meglio di sè e alla fine dell’allenamento ci si sente stanchi, spompati e puzzolenti ma anche alla grande!! E visto che è quello il risultato che tutti cercano non frega niente a nessuno di giudicare gli altri.
    Ragazze fate sport, vi giuro che dopo lo scoglio dei primi allenamenti ci si sente veramente benissimo.

  92. Secondo me è da buffoni criticare qualuno che fa sport e che magari non ha un bel fisico. Quella persona almeno sta facendo qualcosa per migliorarsi, ed è una cosa da ammirare!

  93. ahahahah riversa sullo zerbino, ansante abbarbicata allo stipite della porta!
    e comunque pure io sfato il mito delle scale: mi faccio trotterellate chilometriche col cane, faccio ginnastica….ma le scale m’ammazzano! (oltre a sentirmi sempre come stessi per perdere una rotula)
    e nessuno osi dire che sono le sigarette e non le scale ad ammazzarmi…non si osi!

  94. Nella mia palestra c’è evidentemente una setta di svergognate.

    Non solo vanno dai 12 agli 80 anni, letteralmente, ma anche dai 40 ai 150 kg e nessuno si vergogna di nulla. Anzi, nello spogliatoio forse un filino di vergogna ci starebbe anche bene, qualche volta!! 😀

    Una delle prime volte che andai una ragazza che aveva avuto un bambino da un annetto stava dando dimostrazione alle nullipare di come… cambia il pendolio delle tette dopo l’allattamento, a riprova che suo marito le doveva una mastoplastica. :DDDDDDDD

  95. E’ verissimo quello che dici, la gente ha sempre da ridire su quello che fai ed in questo caso su come curi il tuo corpo: se sei magra e hai una vita e alimentazione sana sei ridicola perchè potresti permetterti di mangiare quello che vuoi e non fare sport, nel mio caso. Non so quante volte me lo sono sentita ripetere.

  96. lode a tutte le bestiole domestiche! <3
    a me personalmente ha fatto (e fa) fare cose che solo lui riesce … a farmi fare. (spero si capisca, una frase più contorta e malandata no eh?)

  97. Io ho smesso di andare in palestra perché non mi piace l’ambiente. Ragazzi palestrati che se la tirano un monte e ti fanno gli sguardi languidi e ragazze con il rossetto rosso che si credono fighe e flirtano con gli allenatori. Sono giovane e abbastanza carina (e modesta haha) ma odio tutto questo, soprattutto i 50enni che nel tapisroulant dietro di te parlano del tuo culo non curanti che anche altre persone posseggono delle orecchie. Un giorno mi sono messa dei pantaloni un po più attillati perché gli altri erano a lavare e apparte la gente standard che ti guarda il culo un gruppetto di ragazzi parlottavano, mi guardavano e ridevano. Mi sono vergognata così tanto che non ci sono più tornata. Lo so che è una cosa stupida ma non ce la faccio ad essere costantemente giudicata e fregarmene. Quindi sono andata a fare Zumba e mi piaceva molto, ma ho smesso perché ero dimagrita troppo. Adesso faccio solo un po di yoga a casa dove non mi vede nessuno 🙂

  98. Anche perché prima bisogna tonificare e poi si può definire il muscolo come si vuole (nei limiti delle possibilità della persona ).. L’importante prima è trasformare il grasso in muscolo (comportando un aumento di peso perché il muscolo pesa di più) 😉
    E comunque.. Mille volte si ai muscoli! XD

  99. Clio grazie per questo bel post <3 Io sono sempre stata una di quelle che in palestra si sentiva a disagio, che ad ogni piccolo movimento si risistemava la maglietta per nascondere la pancetta…ora ho trovato la mia dimensione e mi divido tra la zumba e il pilates. Probabilmente non sarò mai magra e con un fisico da invidiare,ma la carica di energia mentale che ho quando esco dalla palestra esausta non me la regala nient'altro!

  100. Io non ho il coraggio di andare in palestra non tanto per il mio aspetto ma per la mia colossale imbranataggine! Altro motivo è la pigrizia cronica… Non riuscirei a fare uno sport assieme ad altre persone imbranata come sono!

  101. Cara Giulia, eh sì, solo se le situazioni si provano sulla propria pelle si capiscono davvero e appieno.
    Mi spiace per i tuoi problemi e figurati se non ti capisco…!
    Però sono felice che tu stia risolvendo, seppur pian piano, ma l’importante è iniziare!!!
    A me quello che infastidisce in generale, è minimizzare i problemi altrui, poi i consigli non richiesti, cose che mi guardo bene dal fare sugli altri, semplicemente perchè….non conosco la loro storia. E anche se la conoscessi non avrei questo diritto.
    Ho capito che bisogna concentrarsi SOLO su cose, pensieri, persone POSITIVE, quelle che nemmeno vedono i nostri difetti, perché sono impegnate a pensare quanto siamo belle dentro e fuori. Soprattutto, persone col cervello.
    Un abbracciottolo tesoro!!! :-***************

    ps. cmq viva la Nutella ehehehheeh!!! 🙂

  102. Andate insieme! Io e il mio ragazzo appena si inizia a litigare e l’atmosfera si surriscalda andiamo a correre in montagna o se è sera sul campo da calcio vicino a casa dove facciamo sprint. Ti assicuro che funziona che è una meraviglia, poi si torna a casa ridacchiando 😉

  103. Pensa che a me è capitato di dire “ho la 44 ma vedo che questi cappotti sono troppo piccoli, mi dia una 46” e mi hanno risposto “eh ma basta che perdi dei kg, così ti cala il seno e anche le spalle diventano più strette! E potrai prendere la 44”! La commessa non aveva capito che il problema mica era quello, non devo perdere kg solo perchè delle case fanno modelli più piccini, mi serviva solo la 46!

  104. Sono in un periodo in cui mi da fastidio tutto e mi turba ogni cosa, soprattutto queste campagne perbeniste… Ma che ne sanno loro di come sto io? Ognuno fa come gli pare, ognuno deve farsi i cavoli propri così nessuno sta male.
    Scusate, in questi giorni sto così.
    Comunque non faccio palestra da un anno e son dimagrita 5 chili negli ultimi sei mesi, l’ultimo chilo, il sesto, la scorsa settimana…

  105. io vado truccata perche mi trucco la mattina e poi non mi strucco fino a sera..a volte mi sbava tutto ma amen!!!chi non vuole non mi guarda!

  106. Ci sono io.

    Faccio i pettorali con la macchina a vuoto, fai tu!

    Non solo, un mesetto fa mentre ero sul tapis ho provato a togliermi la felpa mentre correvo, mi si è incastrata ai capelli e se non fosse stato per un incredibile colpo di culo sarei finita sdraiata sul tapis…

    Ovviamente mi hanno vista tutti e mentre avevo la testa incastrata sentivo “Oddio s’ammazza” :DDD

  107. Andando si impara, se non vai sarai sempre imbranata cronica! 😀

    Poi ci sono anche i corsi per le signore di una certa età, più scialli e con una banda meno “agonistica”.. magari inizi piano piano da lì, alla cheticella, poi vedi che.. it’s not a big deal!

  108. Chicca però non è sempre così.. Io ho iniziato con il nuoto a 3 anni, poi danza, di nuovo nuoto, palestra, equitazione etc.. Di sport ne ho sempre fatto.. Negli ultimi 2/3 anni ho preso 10/13 kg e ora se entrassi in palestra un po’ di disagio lo proverei (lo provo anche senza palestra in realtà). Non sono il tipo che ci rinuncia direttamente perché si vergogna però se noi non proviamo una sensazione non significa che qualcuno non possa provarla! Forse il video è buonista, come hanno detto in tante e io per prima ho detto che non servirà a molto. Però ci sono molte persone che a quelle domande rispondono si. E il video è per quelle

  109. Tesoro, da una che di dimagrimenti se ne intende: non conta quanto sei secca, conta anche quel secco che consistenza ha!

    Io a settembre avevo il culo di Miley Cyrius.. secco sì, ma non per questo bello!

  110. sì cara Laura, questa dell’opinione personale mi sta proprio stufando!
    alla fine è solo una frase paracu.o, una licenza per sparare cafonaggini, sentendosi infinitamente saggi…
    dobbiamo proprio imparare a rispondere con altrettanta saggezza:

  111. si anche nella mia c’e molta varietà in effetti..io però ci faccio poco caso, faccio le mie cose, le mie sudate e chiacchiero con tutti perché ormai sono tanti anni che ci vado e ho superato la timidezza iniziale..anzi aiuto chi sono le prima volte che viene..si tratta anche solo di abitudine

  112. Io invece ho detto al ragazzo che mi ha soccorsa di preparare lo SVITO per togliermi dagli ingranaggi del tapis roulant!

    Guarda che in sala sono tutti maschi e io fare gli stronzi con una donna, sia pure la più bruttina e grassottella di tutte, non l’ho MAI visti.

  113. Ciao princifessa, ieri sera ho dato un occhio al forum e ho visto la la discussione sul bidè:stavo soffocando dalle risate!

  114. secondo me non esistono disagi di serie A e disagi di serie B.
    anche perché, e lo dico per esperienza personale, esistono individui in grado di farti sentire la peggiore schifezza umana anche solo per un mezzo chilo di troppo (o addirittura che sempre abituati a vederti sottopeso, nel momento in cui diventi normopeso ti trattano come fossi obesa).

  115. E’ chiarissimo! 🙂 Pure il mio guarda..e poi non riesco a sgridarlo anche se fa i disastri. Gli dico “non si fa!” e lui mi guarda con gli occhi dolcissimissimi e io “va beh non importa” -_- No però c’è da dire che in generale è bravo al punto che va d’accordo con i miei due gatti 🙂

  116. Anna, tutta la mia scheda è orientata sul rendere il mio culo più grosso! :DDD

    Non solo, mi è stata preferita una portatrice sana di culone non più di 6 mesi fa…. Una di quelle serie!

  117. Io come te ci sto sempre, è il mio stato naturale di insofferente di natura e insofferente in particolare nei confronti di tutto ciò che è buonista.
    Vade retro, viva i cattivi 😀

  118. Caio Clio, fantastica campagna! Pensa che io adoravo nuotare, ora non mi iscrivo al corso che sognerei di acquafitness proprio per la vergogna di mettermi in costume…. 🙁 so che èstupido, ma è uno scoglio insormontabile! Il paradosso è che non mi sento abbastanza in forma per fare sport, ma dovrei fare sport per tornare in forma….gatto che si mangia la coda!!!! 🙂 😉

  119. ah che figata, anch’io sono così, mi impiglio ovunque, grande!
    siamo uguali!
    giusto l’altro giorno mi sono incastrata con i capelli ad un bottone di una camicia e sono entrata nel panico, ho dovuto chiedere i rinforzi 😀
    sapessi quante ne combino, però ci rido sopra!
    e mi diverto un casino con la mia ocaggine!

  120. Truccata no, però io non vado di sicuro con i pantaloni da casa..

    Ho tutta roba da “runner”, aderentissima, perché è de facto la migliore per fare movimento!

  121. io per un periodo sono anche andata in spiaggia con il trucco.
    per qualcuna è un problema?
    dai dai fatevi avanti se avete il coraggio.
    paura eh? 😀

  122. ahahaha io invece, le ho fatto tirare fuori un sacco di roba (fingendo di apprezzare i suoi consigli) ma alla fine non ho comprato nulla dicendo che erano tutti capi troppo cari in rapporto alla loro bassa qualità ;P

  123. Felix :DDD

    Allora siamo tipo gemelle del destino. Pensa che una volta stavo correndo nel corridoio della scuola (dovevo uscire un secondo, secondino secondissimo di nascosto perché non avevo preso una roba), nell’ordine mi si è incastrato il bottone della manica ai capelli, sono di conseguenza inciampata, finita in ginocchio e ho scivolato per un metro fino ad arrivare sotto una mia amica che stava prendendo il caffè alla macchinetta.

    Sotto gli occhi di TUTTI.

    Io non mi vergogno più, ora poi, quest’estate ho bruciato quel che rimaneva del mio orgoglio e della mia dignità!

  124. secondo me se tu provassi ad andarci all’inizio saresti molto a disagio e lo capisco ma pian piano ci riprenderesti il ritmo..se ti concentri sugli esercizi ti dimentichi dell’aspetto..
    ti dirò di più io faccio gli esercizi e non mi guardo MAI allo specchio..mi dicono che sbaglio ma guardandomi allo specchio io mi deconcentro..inizio a pensare ai capelli con i ciuffi fuori posto e altre cazzatine..se faccio gli esercizi penso a quelli e mi dimentico del mio aspetto, mi dimentico che ho il sedere grosso..guarda ti assicuro che non ho un fisico nemmeno lontanamente da modella, anzi ho avuto un periodo 2 anni fa in cui ero ingrassata parecchio e allo specchio non mi riconoscevo, ma in palestra stavo bene e me ne dimenticavo
    secondo me (ovviamente è un’opinione personale) è semplicemente questione di sforzarsi le prime volte e anche dell’ambiente in cui si va..e soprattutto di fare ciò che ci piace fare..perche se vai in palestra e odi correre non riesci a liberare la mente ma mentre corri pensi alle persone intorno che ti guardano o ai tuoi chili in più..

  125. ciao Cherie!! brava!! ok, mi fai da istruttrice di nuoto? adoro nuotare!! però mi serve un po’ di tecnica per battere il papino, che mi prende sempre in giro! ahahahah cmq, a dire il vero, i pregiudizi o le critiche (sia a me che ad altri), io non li ho mai sentiti da persone del settore…
    sì, tu avrai acquisito un equilibrio che ti fa stare bene e che poi usi per il bene altrui. ce ne fossero come te mia cara!!!
    e hai pienamente ragione, non dovremmo ascoltare le persone, sennò non viviamo più! 😉
    un bacio!

  126. mi piacerebbe molto fare zumba ma sono bloccata proprio per questi motivi…mi vergogno da morire!!!ma non del mio corpo….mi vergogno e basta…riuscirò mai a superare lo scoglio?….mah….. ;-P

  127. e io abbraccio te Francesca cara!!
    è fantastico il modo in cui tra noi donne ci si consoli e ci si sostenga vero? :-**********

  128. Ne so qualcosa. Sempre stata magra, qualche anno fa presi qualche chilo e diventati normale, era il mio peso ideale. Tutti a rompere le balla che ero ingrassata, compreso il mio ex. Ora son dimagrita, tutti a dire, sei troppo magra… Ma troppo per chi? Per te? Per me?

  129. premetto che non abito in Italia, ma personalmente mi piace molto andare in piscina! Da queste parti c’è una clientela affezionata molto trasversale con tutti I tipi di fisici e di età. inoltre ultimamente non mi faccio proprio problemi e vado pure in sauna, dove si deve stare obbligatoriamente nude (sole donne però!). qui nessuno si fa problemi!
    ci tengo a precisare che, rubando un’espressione di Filix ho un fisico “suppliforme”!!!

  130. Buongiorno a tutte! Questo video mi tocca nel profondo: sono sempre stata una ragazza in carne e, in alcuni periodi della mia vita, direi grassottella, soprattutto nel periodo dello sviluppo. Questo mi ha sempre condizionata negativamente per quanto riguarda lo sport e l’attività fisica in generale: non mi sono mai sentita né adatta né all’altezza, soffro di complessi di inferiorità nei confronti delle altre persone, e in più fare sport non mi è mai piaciuto particolarmente. Tutto ciò mi ha portato a non fare nessun tipo di sport o attività fisica. Quando ero una bambina ho fatto nuoto per molti anni, e devo dire che mi piaceva, poi però ad un certo punto ho smesso, non ricordo bene il motivo. Dopo di quello non ho più fatto altro sport se non le ore di educazione fisica a scuola. Purtroppo però per tutti i 5 anni di superiori ho avuto una professoressa di educazione fisica convinta che tutti noi non solo potessimo ma dovessimo raggiungere determinati standard (ergo, non contava l’impegno, contava solo e soltanto il risultato), e questo mi ha condizionato ancora più negativamente: non essendo in grado di raggiungere i risultati che lei considerava a malapena sufficienti mi sentivo sempre inadeguata ed incapace, e la professoressa invece di spronarmi a fare di meglio non faceva che criticarmi e urlarmi dietro, peggiorando ulteriormente la situazione. Questo mi ha creato dei veri e propri traumi per quanto riguarda l’attività fisica in generale, e ora mi sento male alla sola idea di entrare in una palestra, perché so che mi sentirei di nuovo inadeguata e incapace. Certo, col bel tempo mi piace muovermi in bicicletta o a piedi, ma tutta la mia attività fisica finisce qui. In più da qualche anno entrambi i miei genitori sono diventati fissati di attività fisica, a mio parere a livello quasi maniacale, e continuano a criticarmi perché “ho la pancia” e il “culone” e la “cellulite” e “non sono in forma”, e non si rendono conto che in questo modo mi deprimono ancora di più, e di certo non mi invogliano a fare sport. Non so, forse per me non c’è più speranza.

  131. Come sempre….ma perché servono campagne sociali per affermare puri e semplici dati di fatto?e soprattutto, se ti senti a disagio in un certo ambiente, ti senti a disagio per come si comportano gli altri,non per te stessa e le tue “cicce sballonzolanti”

  132. Quando frequentavo la palestra mi sentivo inadeguata per il motivo opposto: tutti dicevano fossi troppo magra, (in realtà io ho avuto il complesso non perchè mi vedessi male ma per le battutacce della gente).
    Da 5 anni abbondanti uso la palestra di casa mia…ho i miei attrezzi e le mie belle chiappe (modestamente :D). ho superato tutti i complessi

    …….
    ……
    Ho paura che fino a stasera possa venir fuori qualche commentaccio di gentaglia attaccabrighe

  133. Francesca, stai attenta… la combo di essere tristi e non mangiare a me ha creato un problema che mi porto dietro ormai da anni…

    Non sarò mai quella che dice “Si dice bella grassa, non bella magra” perché direi una bugia e il mio ideale di bellezza non è certo una dività paleolitica, ma fare sport aiuta a “dare un senso” alla dieta che fai… A uscire dal meccanismo “numerico” malato… 🙂

  134. mi è successo.
    purtroppo i miei disturbi alimentari mi portano ad oscillare con il peso, sono sempre sul filo del rasoio, cmq per anni sono stata trasparente (e anche là critiche su critiche).
    poi sono stata poco bene, ho messo su qualche chilo e mi sono gonfiata, su di me si vedeva molto perché ero tanto ma tanto tanto esile.
    non hanno perso tempo a rinfacciarmelo, non sai le lacrime.
    ed ero normalissima eh, forse ancora sotto il peso ideale.
    per farti capire quanto se uno vuole può distruggerti in qualsiasi momento e modo.
    se tu vuoi che lui ti distrugga.
    io fino ad ora l’ho sempre voluto, nel senso che l’ho sempre subìto, anche perché purtroppo se sei fatto in un certo modo non puoi cambiare.
    posso farmi vedere forte, fuori, ma dentro mi fai sentire una merda e non è che io ho meno diritto di sentirmi una merda solo perché i miei chili in più non mi portano ad essere una grande obesa.
    te lo dice una che ha passato l’inferno.
    il problema è che certa gente l’inferno lo vuole vedere, sennò non ci crede.

  135. Mah per me è quello il punto: questa campagna non insegna a fregarcene degli altri e concentrarci su quello che stiamo facendo. Il messaggio di questa campagna è: non preoccuparti di non sentirti a tuo agio quando fai sport, perché in realtà tu sei FIGA!! Mentre dovrebbe essere: non preoccuparti di non sentirti a tuo agio quando fai sport, perché il tuo aspetto fisico dovrebbe essere l’ultima delle tue preoccupazioni in quel momento!

  136. non entro nel tuo privato ma mi sento di associarmi a Princi, sperando di non essere invadente.
    magari se può aiutarti prova a parlarne con qualcuno.
    per me ad esempio è troppo tardi.

  137. Questo mese ho messo un chilo di massa muscolare… Il primo chilo “in più” della mia vita post-dca che non mi ha scatenato reazioni da panico (e giorni a centrifughe di carota)… 😀

  138. anche qui sepolti dalla neve!
    e anche qui la bici è tradizione ancestrale, mezzo di trasporto per eccellenza manco fossimo cinesi 🙂
    tutti vanno in bici in piena pianura padana (ovviamente non dove mancano le preferenziali e le auto ti schiacciano uso ridere) ed è fighissimo vedere le signore anche in là con gli anni superleganti in bici in centro.

  139. Maffigurati.. Io vado struccata perché esco di casa struccata! XD

    Oggi però ho l’eyeliner.. O meglio, del nero tremolante sopra gli occhi!

  140. Forse potrebbe esserti utile trovare uno sport che ti faccia proprio DIVERTIRE. Cercalo finché non lo trovi: tennis, corsa, rugby, danza, sci, sperimenta tutto finché non avrai trovato lo sport che ti fa dire che bello non vedo l’ora di andare ad allenamento! Se ami fare quello che stai facendo, la fatica la senti molto meno!
    In più se posso darti un consiglio, fai attività in compagnia, aiuta molto! Magari vai a correre con un’amica, così nel frattempo chiacchierate e il tempo passa! Fidati che la parte più difficile è cominciare!!

  141. A me questa campagna piace molto. Non ho mi avuto problemi ad andare in palestra, anche se la mia vergogna è dovuta più alla mia insita timidezza. Però nemmeno a me piace molto l’ambiente della palestra: alcune palestre sembrano selezionare solo fisici scolpiti, ma soprattutto sembra che la gente vada solo per mettersi in mostra e spettegolare. Io non vado in palestra da circa 8 anni e ricordo che per andare sul tapis mi mettevo le cuffie perchè volevo estraniarmi perchè c’era sempre qualche rompiscatole! Io andavo per sfogarmi lo stress del lavoro e facendo utenza al pubblico non avevo voglia di parlare con nessuno. Ho preferito dedicarmi alla corsa durante la bella stagione ed allo streching pilates a casa. Sono abbastanza magra ma un pochino di tonificazione in più mi piacerebbe averla! Però devo ammettere che mi sono sempre fatta un cruccio della mia pancetta prominente, ed ho sempre sudato con gli esercizi per gli addominali ma sempre uguale è rimasta. Ho fatto finalmente pace con me stessa l’anno scorso durante la gravidanza: mi vedevo così bella e florida, che ora mi accetto per come sono. Certo l’alimentazione va curata. A volte faccio fatica a resistere ai dolci, ma non faccio più sacrifici. Vivere sereni è più importante di rattristarsi facendo sacrifici alimentari.

  142. Leggendovi mi rendo conto che sempre più spesso non c’è niente che fa male come la famiglia. Vuoi per troppo amore vuoi per superficialità di approccio, non so quale sia il tuo caso cara Paola e non c’è bisogno di approfondire, ma posso darti un consiglio un pò salato? La prossima volta a quei commenti prova a rispondere a testa alta e occhi fissi nei loro: “avere la pancia mi rende meno donna o meno amabile? Se avessi un sedere di marmo sareste più fieri di me?” Se va male li zittisci, se va bene (come spero) si faranno un pò di autoanalisi. Scusate,ma mi si spezza il cuore a leggervi ogni tanto e oggi non mi sono morsa la lingua. Per quello che vale detto da me Paola sei uno splendore di ragazza.

  143. Francesca, io sono 7 anni che ho cominciato ad avere un atteggiamento “patologico”… Non è per tutti uguali e credo che il 90% delle persone non si ammalerebbero mai, ma il confine è labile e fare un salto dall’altra parte è questione di un attimo.. Stai attentissima..

    Anche perché lo sai qual è la vera maledizione? Che magra nello specchio non ti vedrai mai più. Quindi uno stato di insoddisfazione perenne e una vita a guardarsi attraverso le taglie dei pantaloni e gli occhi degli altri..

  144. Per questo parlavo del medico.. Sono andata da un gastroenterologo e non me le ha volute dare per il momento! Ma io dico.. Che vuole aspettare? Ho la pancia che sembra un pallone aerostatico! Ora farò delle altre analisi che mi ha dato e poi vado da un altri!

  145. Ma il mio disagio non è tanto se gli altri mi guardano. È proprio mio. Sono io che non mi piaccio. Comincio a vestirmi per nascondere la ciccia pure in palestra! Nella palestra dove andavo io poi era impossibile non guardarsi allo specchio! Comunque ora sono ferma pure per questo problema al ginocchio ma vorrei riprendere a casa almeno anche per un fattore economico. Di sicuro odio correre e trovare uno sport che mi piaccia che non sia l’equitazione è sempre stato un problema! 🙁

  146. Ma vai dal medico curante e fattele segnare da lui!
    E anche le prove per la celiachia…

    Tanto sai come si dice? Chi fa da sé fa per tre!

  147. Appunto.
    Perché vivere di verdura e tisane?
    Finché stai sotto il fabbisogno calorico continui a dimagrire, se sei già magra che senso ha..?

  148. Bellissimo video. In effetti non tutte sono Carla Bruni, io anni fa lavoravo in grande complesso polisportivo, li dentro c’era anche la beauty farm dove lavoravo io. Da noi veniva anche l’istruttrice che faceva step, per cercare di eliminare la celulite. Vi posso assicurare che 90% delle donne la cellulite ce l’ha, indifferente che lei sia casalinga,bancaria,nuotatrice. Chi più chi meno. Per cui questo post è meraviglioso, mettendo in luce in realtà la voglia di star bene facendo sport, è non per forza solo per avere una bella tartaruga e un sederino micro. Chi se ne frega!

  149. ma cosa sta succedendo ragazze? da qualche giorno vedo qualche commento così, ma non riesco ha capire il nesso? c’è qualcuna che sta boicottando il nostro tète-à-tète?

  150. ma non c’è la misura più corta di questi pantaloni?
    ma non usi i tacchi alti?
    oh si…ma non certo con la tuta da ginnastica!

    proporrei uno schiacciamento del cranio per i cappellini stretti, mavaff 🙂

  151. Lo so 8nata8 hai ragione ma lui vuole fare piscina e io sala … ma la piscina nella mia palestra non c’è …. mmm vedremo come fare è che stando in centro tutte quelle con la piscina sono fuori ed è scomodo per il parcheggio… a una certa ora non trovi un buco e poi la devi lasciare in strada e rischi sempre la multa… è un casino

  152. E intanto nella pubblicità qui di fianco c’è Milka extra goloso caramello e nocciole. Ahahaha ho preso un chilo solo a guardarlo!
    Cioccolato a parte, io non sono una sportivissima, perchè non amo i giochi di squadra, e neanche i corsi di nuoto, ma preferisco sport come il tennis dove giochi da solo. Pero mi mancano i money. Quando mi convinco vado a correre, e adesso vado a fare un corso in palestra il martedì e venerdì, ed è già tanto perchè con gli orari tremendi dell’università non sono mai a casa. Anche io non lo faccio per perdere perso perchè non ne ho bisogno ma per sentirmi meglio e per allenare i muscoli. Bella idea questo video, grazie Clio di avercelo fatto vedere 🙂

  153. ma stai scherzando? ti prego leggi il mio commento un po più su. Non hanno capito niente, ne i tuoi, ne la prof. di ginnastica che è ancor peggio.
    Vai fiera di te stessa comunque!!!!!! con la cellulite, culone e via dicendo.
    Un abbraccio grande grande

  154. infatti non bisogna vergognarsi, w la carne delle donne, w la clio, bello il culetto della ragazza, sono contento che si sia calmata la situazione veronesi, ricordati sarò il tuo santo protettore!!!! ahahahahahha

  155. Nel momento in cui certe cose te le dice chi dovrebbe proteggerti il danno è fatto.
    Posso solo dirti che sei uno splendore, che hai una vita davanti, che ti capisco, oh se ti capisco, ma non pensare mai MAI che sia troppo tardi.
    Non è mai troppo tardi, mai.
    Tu puoi fare tutto quello che vuoi, se lo vuoi, solo se vuoi tu.

  156. Altre frasi che dicono alle magre. Se non hai fame: “vedi come si fa a dimagrire?!”, se stai mangiando: “te mangi tanto e sei magra, ma prima o poi ti finirà la pacchia”, se d’estate ti metti una gonna: “non vedevi l’ora che arrivasse il caldo per farti vedere!”.
    E gente che dice che hai disturbi dell’alimentazione o addirittura sei anoressica.

  157. Allora cambialo, Lilo!

    Basta andare all’usl, non è che puoi stare male per mesi perché ti hanno assegnato un incompetente..
    Non si chiede nemmeno tanto, che segni le analisi!

  158. Ciao Clio, ciao ragazze! Fino ai 18 anni ho studiato danza, e si sa quanto quello sia un ambiente poco favorevole all’accettazione di sé e del proprio corpo… Fortunatamente la mia insegnante non ci ha mai costrette a regimi alimentari assurdamente poveri solo per averci magre come la Zakharova, ma ci ha mese in contatto con una nutrizionista per farci avere le basi per una alimentazione più corretta… Come ho già detto in altri post, non ho il fisico della supermodella e, soprattutto, adoro mangiare, per cui ho fatto affidamento sull’attività fisica e sul metabolismo veloce per mantenermi in forma. Mi sono sentita a disagio in palestra gli anni successivi, a causa però di certi tipi che sembrano essere lì solo per mettersi in mostra e fare conquiste… Alla domanda “abbiamo ancora bisogno di messaggi del genere?” Credo risposta sia positiva, almeno fino a quando ci saranno ragazze vittime di giudizi negativi e cattiverie…
    Un bacione!

  159. Ciao Clio e ciao ragazze. Sono molto contenta che tu abbia affrontato quest’argomento perché mi ci rivedo in prima persona. Non sono mai stata una grande praticatrice di sport in generale causa imbarazzo. Nel 2006 mi iscrissi per 3 mesi in una palestra e facevo sia attrezzi che step e rowing (lezione in cui eravamo solo 2 donne e questo la dice lunga) e quest’ultimo mi piaceva sul serio. Successivamente la palestra si è trasferita e diventando all’ultima moda, arrivarono le fighette, quindi una rotonda come me non poteva non sentirsi in imbarazzo e durai un anno solo perché i miei avevano già pagato l’abbonamento e non volevo che quei soldi andassero persi (visto che se li sudano). Da qualche anno ho ripreso con il mio ragazzo a camminare veloce e andare in bicicletta, ma l’imbarazzo quando ci sono altre persone intorno, c’è sempre. Ora sono tre mesi che faccio zumba (in mezzo alle 50enni e io ne ho 25) e così mi sento meno in imbarazzo e mi muovo liberamente pur risultando goffa (ma a modo mio mi sento anche più foxy ;D ). Sono certa che se frequentassi un corso con coetanee non mi sentirei allo stesso modo e sarebbe una tortura… Grazie Clio :-*

  160. oh ma mi sa che sono l’unica che gli altri in palestra manco li vedeva?
    sarà che per me la gente è quasi trasparente, mah

  161. nuoooooo la sottiletta nuoooooo
    ecco sottilette e Nutella (bleah) sono l’unica cosa che ci divide.

    p.s.
    ma ci riunisce la diva del tubo, oh è simpaticissima pure a me!!!

  162. hahahahaaa, è vero la diva, maledizione, mi sono dimenticata di vedere cosa si sarà fatta nel fra tempo,….ginocchia?

  163. Brava Clio era quello che mi ci voleva 🙂 la settimana prossima vado a iscrivermi in palestrsono terrorizzata! Speriamo che riesca ad affrontare al meglio questa nuova sfida per 😀

  164. 😀

    E pure il sù omo è simpatico!

    Non ho seguito la polemica con la “bambina”, non so cosa sia successo, ma la Diva non dà di cesso a nessuno e non permette a nessuno di darle di cesso, mi pare anche giusto (che poi fossero tutte cesse come lei…)!

  165. no no, pure io mi sperdo nel mio vuoto mentale quando faccio attività e mi scordo che la gente esista….sarà per quello che mi fa stare così bene: più me ne scordo meglio sto.

  166. ah ecco meno male, io la gente non la calcolo di striscio, per me c’è o non c’è è indifferente.
    cioè a volte mi fisso su qualcuno ma perché mi perdo nei miei pensieri e casualmente lo sguardo mi finisce là.
    e in effetti sembra che io sia una maniaca ahahahahah che sta fissando quel qualcuno mentre in realtà sto pensando “stasera pennette o linguine?”

  167. Io sono una pigrona di natura, poi in effetti essendo fuori casa 10 ore al giorno ed avendo famiglia e un marito che sta fuori più di me è dura. Adesso che sono in maternità non voglio proprio saperne, mi sto riposando e sto bene così.
    Lo sport è prima di tutto salute, non siamo nati per stare fermi e chi fa un lavoro sedentario (oo no) questo bisogno lo sente di più. Diciamo che non sempre le palestre sono il luogo in cui ti puoi sfogare, perché spesso sono un luogo dove esibirsi. Il completino figo all’ultima moda che costa un occhio, il trucco comunque…ma scherziamo?
    Dopo la palestra fatevi belle, in palestra si fa fatica! Non a caso prediligo il nuoto.

  168. Io ho il terribile difetto di non essere costante con le cose quindi quando iniziavo qualche sport finivo con il mollarlo!Ora non sto praticando sport ma con il mio lavoro mi muovo abbastanza..che dite può andare? ahaha..comunque il mio difetto è che non riesco a mangiare “bene” se ad esempio provo a fare uno spuntino con un frutto o uno yogurt mi viene più fame di prima e mi ritrovo a fantasticare su patatine e schifezze varie!!

  169. Avevo già visto il video tempo fa e trovo che faccia bene il suo dovere. E’ stimolante e entusiasmante, ti fa venire voglia di correre lì fuori a cercare una palestra o a spolverare la bici che hai in garage… molto più della foto di una modella di Victoria Secret! Non sono i canoni estetici a regolare i ritmi della nostra attività fisica, è la sfida quella che conta! Mettersi in gioco, superare i propri limiti ci fa sentire bene!
    Detto questo…spero che riguardarlo mi faccia venire voglia davvero, perché io sono nella categoria “super magre che si affannano a salire le scale”! 🙂

  170. il su omo mi fa morire dal ridere, è ironico, simpatico e intelligente.
    ma poi lei ha una pelle… parliamone *_*

  171. Ultimamente la gente si diverte a sfogare le proprie frustrazioni qua sul blog. mettono scompiglio, beccano nel personale e scompaiono.

  172. ahahah mi ricorda tanto il mio “NO eh!” che una volta funzionava anche (ammesso non mi scappasse da ridere), adesso che è anziano ha moltiplicato l’esperienza in espressioni da “povero me” + occhione languido e finisce che lo sgrido solo quel tanto che basta a farlo sentire protetto 🙂

    cani e gatti insieme sono meravigliosi!! splendida famiglia animala 🙂

  173. NO! ma sei il mio mito! io ho ancora lo stomaco sottosopra dall’influenza (e da sta tosse!!!) ma una tempurina…
    sai che è uno dei miei piatti preferiti?
    sto sbavando.
    un’altra cosa che muoro: gli gnocchi di riso del cinese, madò!

  174. Mio nonno con il suo “Sei diventata troppo grassa” che mi ha detto appena mi ha visto (prima di dirmi ciao) è un esempio! Fino a qualche anno fa mi dava il tormento perché ero “secca”… Ci sono rimasta malissimo,volevo andarmene via mandandolo a quel paese e sono due giorni che rimugino sull’accaduto!

  175. Ho trovato il preparato alla LIDL, ti giuro sembrava quella del giappo! Stavo sbavando pure io!!
    Neeee il cinese non mi piace..a parte gli involtini plimavela!

  176. ahahahah a me succede sempre sull’autobus! fisso il vuoto accidentalmente occupato da qualcuno …e il guaio è che mentre penso “pennette o linguine? … dovrei pulire i fornelli…devo provare quell’ombretto verde” faccio le facce a compendio dei mie silenti pensieri….probabile io risulti inquietante 🙂

  177. Ah ah ah lo faccio pure iooo!! Mi fisso mentre penso a qualcosa e non mi rendo conto;una volta una mia amica pensava le stessi fissando le tette ma io in realtà avevo lo sguardo lì ma stavo proprio su un altro pianeta! Lei dopo un attimo di disagio mi ha detto ” Ma ho qualcosa che non va?” E lì mi sono risvegliata e in effetti la prima cosa che ho visto sono state le sue tette e mi son resa conto della figura di cacca!

  178. A me dispiace che ci sia bisogno di una campagna di sensibilizzazione per una cosa che a me pare naturale. La prima cosa che mi verrebbe in mente (e forse sbaglio) vedendo una persona in sovrappeso o magrissima che va in palestra é che magari voglia migliorare. Ma non nel senso cattivo del termine, cioè che voglia a tutti i costi dimagrire o essere una palestrata ma perché fare sport fa bene al corpo e alla mente. Perché dovrei prenderla in giro o pensarla fuori luogo?

  179. mi avete fatto tornare in mente un brano di It, dove un ragazzetto su una bici troppo grossa per lui pestava sui pedali fino a farsi esplodere il cervello e pedalado spazzava via momentianeamente ogni bruttura del mondo.
    Hi-yo Silver! 🙂

  180. ahahahahahahahahah meno male che era una donna!
    il problema è che lo sguardo si posa sui luoghi più impensabili e non possiamo farci niente!
    a me capita spesso mentre è in atto una discussione, presente il fumetto con la sega che taglia l’albero? ecco! che magari c’è l’interlocutore che si sta scaldando e io sto pensando “2 + 2 = 4, devo dare l’acqua ai gelsomini, ho voglia di un ovetto al tegamino…”

  181. certa gente si sente bene solo se critica gli altri, solo se li vede stare male
    l’importante è vedere la persona soffrire e ti senti meglio…a me è capitato quando il mio ex mi ha lasciata..stavo da cani non me ne fregava niente di nulla e stavo a casa a piangere e mangiare..piangevo e mangiavo la roba impregnata di lacrime..e più erano schifezze e più le mangiavo..mangiavo di tutto da sacchetti interi di patatine a robe appena appena scongelate perché non avevo la pazienza di stare ad aspettare che si cucinassero
    sono ingrassata come è normale che siae la gente mi diceva che ero grassa, tanto un bel viso e quel fisico?perche non ti curi??lo vedevano che ero uno straccio ma chinee importa, meglio!quella che era carina adesso è uno zombi??meglio per gli altri!
    e io dentro di me pensavo solo che non avevo più nulla e che non avevo nessun motivo per curarmi..la mia vita era finita..
    sono sincera la palestra è stato il posto dove stavo bene, l’unico posto insieme a casa della mia migliore amica dove non trangugiavo qualsiasi cosa e riuscivo a smettere di piangere per 5 minuti…complice anche un allenatore che era anche un amico e che stava ore anche solo li ad ascoltarmi parlare..la palestra ancora adesso è il posto dove mi rifugio..quella e la montagna
    me ne vergogno tanto, ho toccato qualsiasi fondo di decenza umana, alcune cose non le sa nessuno..me ne vergogno perché mi rendo conto che ridursi così per un ragazzo non ne vale assolutamente la pena..ma ci devi passare per capirlo..
    ora sto ritornando quella di prima sia fisicamente ma soprattutto mentalmente..anzi mentalmente ho superato quella che ero e quasi ho paura di essere diventata anafettiva..anche se alla fine l’anno scorso la mia bella sbandata me l’ero presa, ma di nuovo era andata male e adesso il timore di non poter più provare nulla c’e ed è forte..
    Fia lo sai che qui tutte noi ti capiamo, tutte abbiamo una storia..quando vuoi parlarne siamo qui..
    e ricordati sempre che, sebbene personalmente non ti conosco, lo sento dalle tue parole che sei una persona straordinaria, non importa cosa dice la gente o lo specchio..sei straordinaria perché sei tu!

  182. Ciao Clio 🙂 e ragazze, questo post è molto interessante.. Trovo che l’idea sia fantastica.. E’ un ottimo modo per dare la forza alle ragazze e alle donne che si sentono a disagio con il proprio corpo di muoversi e mantenersi in forma! Ma purtoppo… secondo la mia opinione personale, la maggior parte di noi donne non può non aspirare a diventare o per lo meno ad avvicinarsi ad un bel fisico come quello delle modelle di victoria’s secret! Sarebbe un’ipocrisia dire il contrario! Certo che una persona lo fa perché vuole mantenersi ”sana” ma il 90 % delle persone OGGI, lo fa per un fattore estetico. Io stessa lo faccio principalmente per quello.. poi ovviamente sono contenta che io acquisti resistenza, forza e chi piu’ ne ha piu’ ne metta… però.. chi non aspira ad addominali scolpiti, braccia toniche e un lato b alla Belen o alla Michelle Hunziker?! Scusate la franchezza!
    Bacioni

  183. Il problema è che ci inculcano che la famiglia, e in particolare i genitori, siano portatori sani di verità assoluta. Ma non è così, e capirlo è utile anche a chi ha genitori equilibrati e di buon senso.

  184. “Nuoto perché amo il mio corpo, non perché lo odio”.
    Secondo me questo è un ottimo slogan. Se devi fare qualcosa (in questo caso sport) fallo per te, per prenderti cura di te, non per seguire il giudizio degli altri.

  185. ahahahahahahahahahah oddio a me è successo spesso sull’autobus di posarmi su quelli seduti e infatti il malcapitato “signorina vuole sedersi?”
    no io veramente stavo pensando alle mie pantofole ahahahahahahahahah!!

  186. Vero *_*

    Cucina pure. La Diva ce n’ha da insegnare a tutte, lascia fare!!!

    Poi credo il suo TAG sulla morning routine sia il più sincero di sempre!

  187. non ti posso dire niente, solo che so cosa significa e quando viene dalla famiglia è una pugnalata.
    e può rovinarti.

  188. Verissimo! Ed è bello che in questo blog abbia avuto il piacere di conoscere donne come te, sempre carine, educate e pronte a consolarti o farti sorridere! ;***

  189. Del resto se hai alle spalle perennemente un babbuino che soffre devi imparare a tirargli su il morale!

  190. La gente ha sempre qualcosa da dire, che tu sia troppo grassa, troppo magra o una modella di Victoria’s secret è sempre la stessa storia. Ammiro molto le persone che non si lasciano scalfire dalla cattiveria altrui, io non sempre ci riesco.

  191. mia nonna era una di quelle che mi criticava sempre..eravamo sempre sul piede di guerra perché era sempre li che mi diceva “per fortuna che hai il viso che ti salva” “a te piace mangiare” “perché non ti curi il fisico”
    era più il tempo in cui litigavamo che quello in cui andavamo d’accordo..era quella che a ristorante con tutto il parentado se ne usciva dicendomi che avevo i denti gialli per dirti..riusciva a farmi innervosire anche quando era ormai molto ammalata..me le toglieva lo stesso di bocca!
    sai adesso che non c’e più mi manca tremendamente..non pensavo potesse mancarmi così tanto..ci stavo male delle sue critiche perché le volevo bene anche se era una rombi balle e aveva un suo carattere particolarissimo..ti giuro che mai avrei pensato di poterlo dire ma mi manca davvero tantissimo..
    i nonni spesso dicono delle cose a sproposito..però se potessi io la mia me la abbraccerei tutta
    vai dal tuo e abbracciatelo vedrai che passa l’arrabbiatura

  192. oddio Chicca non so cosa dire se non che mi hai commossa, in tutto il racconto, non ho parole.
    ed è assolutamente reciproco, non hai idea di quanto io ti stimi e di quanto io sia felice che piano piano ti stia riprendendo la tua vita.
    ci si rialza sempre.
    magari si ricadrà, a me succede ancora, ma ci si rialza e ogni tanto si spara un bel fanculo a chi di dovere che male non fa mai.
    sei proprio una stellina tu :**

  193. Ma è di anni fa, nell’ultimo periodo non l’ho visti nemmeno io, di solito recupero tutto di botto!

  194. Eh già…la famiglia a volte può essere deleteria. Comunque cerco di non pensarci,mio nonno è una persona piuttosto “indelicata” e ha dei modi da cavernicolo. Quando mio cugino ha portato a casa la sua fidanzata(che aveva qualche chiletto in più) lui nemmeno si è presentato e la prima cosa che le ha detto è stato “Ammazza,sei bella piazzata!” Lei poverina ha fatto una specie di risatina forzatissima e ha detto “Eh sì!” però ci è rimasta malissimo si vedeva proprio!!

  195. Questa campagna è perfetta per me. La prima volta che andai a sentire in una palestra il proprietario tra le altre cose mi disse che non c’era bisogno di essere vestite da fighe,voleva mettermi totalmente a mio agio. Per molti mesi,ma incostante,sono andata lì da lui,ora che vorrei cambiare palestra forse mi sto facendo lo scrupolo che è il nodo centrale di questa campagna. Eppure mi ripeto in mente le parole di Gesù per farmi forza ed iscrivermi: non sono i sani ad avere bisogno del medico ma i malati 🙂 quindi devo mandare al diavolo quel pensiero che tutti saranno lì a guardare me,l’ultima arrivata che traballerá 🙂

  196. farsi la 24o re sul bidè con lo stampo del bordo tra coscia&chiappa non è già abbastanza sacrificio?

  197. Bello, bellissimo!!!!!! Io faccio sport, l’ho sempre fatto, visto come un modo per volermi bene e epr esprimermi (prima piscina, poi pallavolo, poi danza, ora aerobica e pilates).. insomma non ho problemi fisici, ma mi piace e almeno per quell’ora riesco a concentrarmi su me stessa tanto quanto quando mi prendo cura del mio corpo o del mio viso.. e tutto questo mi fa stare bene e sentire bene… anche se cmq ho visto tante donne che si sentivano giudicate in palestra e venivano vestite con strati e strati di roba (forse anche per sudare di più), ma non vedo quale sia il problema, è il loro modo ed il loro primo passo di prendersi cura di se stesse, staccare 1 oretta dalla routine e sfogarsi in ciò che gli piace fare.. quindi viva lo SPORT “SANO”… 😉 GRAZIE CLIO! CIAO RAGAZZE!!

  198. avere la tua stima mi rende davvero felice
    ormai è passato, riesco perfino a parlarne, pazzesco
    sicuramente mi è servito a diventare quella che sono oggi..mi guardo indietro e nemmeno mi riconosco..anche il 2014 per altri motivi è stato duro ma l’ho superato indenne..perchè come dico a chi mi conosce le lacrime ormai le ho finite e peggio del 2012 non credo esisterà mai nessun anno
    in realtà nella letterina a Babbo Natale dicevo che adesso avrei voglia di trovare qualcuno..di innamorarmi..anche per vedere che ne sono di nuovo capace..e perché mi manca avere qualcuno accanto…però trovare la persona giusta è difficile poi ultimamente tutti mi schifano!

  199. chicca <3 ! so come ti sei sentita, oh se lo so….
    solo quando mi è lettaralmente piombata addosso una persona giusta non ho potuto fare a meno di aprirmi e capire che in realtà non ero incapace d'amare ma solo cresciuta e diventata molto più selettiva e protettiva nei miei confronti.
    smuà! 🙂

  200. king è pazzesco, quel libro è pazzesco: anche a me mi si è appiccicato addosso a tempo indeterminato 🙂

  201. secondo me, ti dico come la penso, non ti schifa proprio nessuno, perché sarebbe impossibile.
    semplicemente, forse è ancora presto, non è ancora il momento e per come la vedo io il momento arriverà quando meno te lo aspetterai
    vedrai 😉

  202. io sono selettivissima..è un po la mia paura..sono uscita con ragazzi anche molto carini ma dopo 2-3 uscite mi stanco e chiudo tutto..uno in particolare era davvero anche molto dolce..ma niente proprio..da quella esperienza solo con uno l’anno scorso ero riuscita a lasciarmi andare di più..ma poi è andata come è andata per vari motivo..
    chi lo sa io spero che prima o poi arrivi quello giusto..mi dispiacerebbe rimanere da sola per sempre..però alla fine ora ho imparato anche a stare da sola per cui so che sopravviverò!

  203. Oddio io ci sarei rimasta male, malissimo, malerrimo.
    Niente, queste cose non le capirò mai, certe volte vorrei entrare nel loro cervello per capire perché, cosa gli scatta.
    Forse non gli scatta un bel niente e sono proprio fatti così, ci sono persone senza filtri (non parlo di tuo nonno non mi permetterei mai!) e che tutto quello che gli passa per la testa dicono, e se ne vantano pure come fosse una virtù!

  204. Eheheh… Con la milka non sbagli!!! L’altro giorno io e il mio ragazzo abbiamo comprato 4 barrette della milka: milka+oreo, milka+cookies, milka+tuc e milka+oro saiwa!!! Mmmm… Siamo delle fogne!

  205. Questa è la prima campagna che non trovo eccessivamente buonista,l’idea di base è buona. Per quanto mi riguarda non ho un grande rapporto con lo sport! Da piccola ho fatto ginnastica artistica per un paio d’anni e poi ho smesso del tutto quando hanno tolto il corso,ho fatto un corso di nuoto di un mese a 5 anni durante l’estate e poi STOP! La mia attività sportiva si ferma qui. Devo dire che la mia insicurezza ha contribuito non poco a non farmi amare lo sport(in particolare quello di squadra). Ho sofferto molto da piccola per le prese in giro dei compagni che mi escludevano sin dall’asilo e io non capivo perché(ad oggi ancora non lo capisco). Prima ero piuttosto esuberante e scherzosa ma poi ho iniziato a chiudermi in me stessa perché tutto quello che facevo sembrava non andasse mai bene,sono diventata taciturna e schiva. Alle medie le ore di educazione fisica a scuola per me erano un incubo,se avevo la lezione di lunedì mattina io già da domenica pomeriggio iniziavo a stare in ansia! Spesso fingevo di star male per non dover far lezione! La vivevo proprio male perché non ero portata per la pallavolo e altri sport di squadra e le ragazzine erano degli squali,se sbagliavi ti mangiavano viva e i professori non facevano nulla per evitare cose di questo genere.Non si sa quante volte son corsa a piangere negli spogliatoi dopo essere stata insultata dalla str***a di turno! Alle superiori ho acquistato un po’ di fiducia in me stessa ma ho continuato a fare educazione fisica di rado… Per quasi tutta la mia vita sono stata la ragazza magra che però aveva il fiatone dopo una salita,in palestra ci sono andata per un mese ma anche lì mi sembrava sempre di aver addosso gli occhi di tutti,mi sentivo imbranata e immaginavo che tutti ridessero di me alle mie spalle! Ora ho qualche Kg di troppo,al momento sono piuttosto sedentaria ma per tenermi in forma in genere vado a camminare da sola e faccio Zumba in casa. Ho comprato il giochino per la Wii e scaricato qualche lezione da internet! Mi piace tantissimo,mi fa sudare senza stancarmi e penso di essere anche piuttosto portata però non mi sognerei mai di seguire una lezione di Zumba in palestra,ho proprio un blocco mentale ormai!! Scusate per il pippone!

  206. Guarda è tutto soggettivo, a me queste campagne non smuovono nulla, ripeto mi irritano e come minimo sortiscono su di me l’effetto opposto.
    Però se possono aiutare qualcuno la cosa mi fa piacere.

  207. questa campagna mi piace tantissimo perchè mi ci rivedo! da settembre sono iscritta in palestra e all’inizio ero un po timida perchè non mi sentivo adatta ma fortunatamente ho trovato delle persone stupende! il gruppo che si è formato è mitico e i proprietari sono una coppia fantastica, lei è una zin professionista che ci fa sudare letteralmente 7 camicie! ho la necessità di fare la lezione di zumba, scarico lo stress, mi diverto e anche se non ho perso nemmeno un grammo non m’interessa! mi piace troppo!

  208. come se avessimo sempre e comunque bisogno di qualcuno che ci dica quanto siamo fighe.
    che poi se c’è una cosa che non tollero, nel momento in cui mi sento un cesso e magari lo sono pure, è che qualcuno mi dica che sono stupenda.
    specie se quel qualcuno è un totale estraneo.
    campagne del piffero.

  209. Guarda non mi offendo assolutamente!! Mio nonno rispecchia in tutto e per tutto quello che hai detto. Lui è la tipica persona senza filtri che crede di esser sempre dalla parte della ragione e si vanta del suo modo di essere! Gli voglio bene ma ha dei limiti enormi purtroppo!!

  210. ah io stavo benissimo da sola: tutt’ora, ormai sposata, dico che in due è meglio ma non ho certo paura a rimanere da sola. qualcun altro potrà aver paura a rimanere solo con me, non certo io.
    se qualcuno non ti ispira anche se “non ha nulla che non va, anzi” non ti ispira e basta, non siamo mica ingranaggi standard che si incastrano tra di loro facilmente a largo consumo e intercambiabili. la vita fa percosi veri che poco hanno a ché fare con le stradine preconfezionate che ci disegna la società o il pensiero comune o come lo vuoi chiamare.
    giovane o vecchia che tu sia lo sperare di inciampare in quello giusto già ti dovrebbe rassicurare dall’essere diventata volutamente impermeabile agli affetti…io sono
    fatalista e credo che quello giusto esista per tutti, poi va a sapere come e quando!
    io ti trovo splendida, una sopravvissuta viva che vive e non sopravvive 🙂

  211. Mi è piaciuto il post e ancora di più la campagna per promuovere lo sport soprattutto tra le donne inglesi, ma non solo. Io andavo in palestra e ci sono sempre andata, ma purtroppo il mio disagio era sempre con me vedendo ragazze così sicure (toniche) del proprio corpo da permettersi qualsiasi tipo di abbigliamento, mentre io mi coprivo con pantaloni tuta ampi e magliettoni per camuffarmi perché non mi piaceva il mio corpo e per questo andavo appunto in palestra. Questo disagio mi ha fatto smettere di andarci perché sentivo sempre gli sguardi degli altri su di me e più cercavo di non pensarci concentrandomi su ciò che facevo, appena mi giravo vedevo sempre qualcuno che mi fissava. Le uniche persone in quella palestra che mi incoraggiavano e mi gratificavano erano i personal trainer. Dopo questo periodo ho incominciato a “muovermi” da sola, a piedi, in bicicletta e ora dopo vent’anni sto facendo un corso di ginnastica che tiene una ragazza che conosco e che abita nel mio stesso paese. facciamo movimenti mirati a sciogliere i muscoli e a rafforzarli in + facciamo anche un po’ di pilates………, ma ahimè l’età incalza e purtroppo sono 3 settimane che sono ferma perché il mio tendine d’achille destro è infiammato e per questo va studiato, come mi ha detto il medico, per cui dovrò fare un ‘ecografia per stabilire il da farsi. Il mio cruccio però è che in questo modo per me è più facile metter su peso (ingrasso anche con l’aria dell’uscio!!) perché anche camminando mi fa male. sigh!!!! Dopo tutta la conta della mia vita sportiva vi saluto e vi abbraccio tutte :)))))

  212. Sei davvero un tesoro,io a mio nonno voglio un gran bene e so che quando non ci sarà più mi mancherà tantissimo però ha dei grandissimi limiti e questo è innegabile! Non sono un tipo che sa esprimere molto il suo affetto,non sono una che si sbaciucchia i nonni o li abbraccia (non ci riesco è più forte di me) però ti posso dire per certo che quando a breve riandrò a casa loro sarò sorridente e fingerò che quelle critiche non ci siano mai state…

  213. ahahahahah grandissima!
    io qualche tempo fa in preda alla disperazione mi sono scofanata 6 e ripeto 6 digestive al cioccolato.
    non so se hai presente: 90 calorie l’uno, e avevo abbondantemente cenato!

  214. #iguestguardanoipostvecchi

    oggi cmq il blog mi funziona male, sto letteralmente scrivendo al buio perché la pagina mentre scrivo si muove O_o

  215. Anche io adoro te, un giorno ti arrivo a casa.
    Mi riconoscerai dai testimoni di Geova perché porto il bidè, anziché la parola!

  216. no anche io li vedo..la palestra è il mio posto e io li ci sto bene!!!al massimo se li vedo è solo perché sono alle prime armi e tento di dare qualche consiglio o di metterli a loro agio

  217. la peggiore: prima degli esami mi ripetevo tra me e me gli argomenti..quindi sembravo pure una pazza che parla da sola!!!
    oppure canticchio…credo che gli altri pensino che sono strana forte!!!poi io in palestra sono felice proprio..rido e scherzo..sono mica normale!!!

  218. ma io faccio anche di peggio.
    se sto discutendo con una persona, inizio un pippone infinito, e parlo e parlo e parlo e nessuno deve interrompermi.
    quando ho finito ed è il momento dell’altra persona, mi eclisso e inizio a pensare ai mazzi miei, poi ogni tanto annuisco per fingere di stare ascoltando e intanto mentalmente condisco l’insalata, faccio un cruciverba ahahahahah

  219. I’ll post capita a pennello!! Domanda aperta a tutte: qualcuno ha mai provato I DVD “insanity workout”? Io nn ho tempo x Andare in palestra, cosi Mi chiedevo se funzionassero.. E se bisognasse avere in Sacco d attrezzature x poster fare gli esercizi o bastano due pesi e Una balancing ball. Grazie a chi Mi sa aiutare!!

  220. cavolo che caspita ha oggi il blog che non riesco a scrivere e non mi va disqus..

    no nemmeno io sono una che dimostra molto affetto..dicono che sono gelida..e vabbè..però potessi tornare indietro lo farei..o forse no ahahahahahahha
    in ogni caso ti capisco benissimo credimi!!!

    e scusate gli errori sto letteralmente scrivendo al buio adesso provo a cambiare browser

  221. Cinderellazz e l’eterna lotta con lo sport.
    Ok in realtà la vergogna e la pigrizia le ho superate da tempo, ma sono comunque di quelle che un minimo vengono guardate storte in palestra. Faccio sport da quando avevo 2 anni e i miei mi hanno buttata in piscina, eppure il mio corpo sempre bello paffuto resta. Ma amen, l’importante è stare e sentirsi bene. Ho provato di tutto dal nuoto alla danza classica, dal calcio alla corsa, ma gli unici sport che adoro sono quelli in cui “si mena”. Mi soddisfano sia fisicamente che psicologicamente, che dirvi sarò una pazza violenta repressa 😛 adesso pratico prepugilistica e fit boxe con costanza, a volte anche pancrazio, ma prima o poi tornerò all’amore della mia vita, il karate, che ho praticato per 13 anni.
    Però ecco, due cose mi hanno un po’ segnata: la pallavvolo a scuola in cui ero un caso disperato e il fatto che venga imposta a tutte le ragazze per 8 anni di scuola mi fa salire la collera; la maestra di danza classica che quando avevo 5 anni mi sfotticchiava sotto i baffi e mi escludeva praticamente dai saggi. Per cui oggi odio la danza e odio gli sport di squadra.

  222. Io lo scoglio non l’ho superato però amo zumba e lo faccio in casa protetta dalle mura domestiche e mi diverto moltissimo!!

  223. oddio grazie delle parole, mi rincuorano moltissimo!!!
    ogni tanto servono proprio a tirarsi su di morale!

  224. Anche io sono freddina,l’unico con cui non lo sono è il mio ragazzo e i miei nipotini! Però i nipotini (specialmente il piccolo)me li sbaciucchio se non c’è nessuno che mi vede!!

  225. Non ho provato l’Insanity in particolare, ma non ti serve nulla di speciale, quello che fai in palestra puoi farlo a casa. Ovvio, a casa non hai le macchine, ma non servono onestamente, gli esercizi più classici e al massimo un paio di pesi bastano e avanzano 🙂

  226. ma di nulla…piuttosto dì alle tue amiche qui sotto di smetterla o mi commuovo io! eheh 😉

  227. Condividiamo un trauma: 8 anni di (inutile) pallavolo. Le insegnanti di ginnastica che ho avuto a scuola mi chiamavano patata o bietola, a scelta. Ma nessun trauma, sono una che ci scherza e effettivamente sono un po’ negata per lo sport.
    Dimmi, ti prego, dimmi, che la tua abilità nella lotta ti è stata utile nella vita di tutti i giorni e che hai menato i cattivi!

  228. Il video mi piace molto, basta con sti complessi di inferiorità, facciamo quello che ci piace senza paura! 🙂

  229. quelli sono micidiali, certe sveglie così eppure uno tira l’altro!
    oh con solo sei biscotti ho mangiato l’equivalente di una teglia di lasagna e senza problemi eh!
    invece una cosa che mi ha delusissima, bleah, è il gelato cucciolone: il gusto al centro, il cioccolato, non sa di un’emerita fava!!
    ma pure quelli ai lati fischiano, sembra di mangiare aria con qualche parvenza di simil biscotto, che delusione cocente!

  230. Dai Ele, porta pazienza: vedrai che il tendine si metterà a posto e potrai riprendere le tue amate attività! Anch’io ingrasso facilmente e cerco di non esagerare con il cibo quando non ho la possibilità di muovermi come vorrei: viva la verdura e il pesce!!! Ciaoooo

  231. La ginnastica a scuola per come è concepita adesso secondo me è da abolire o riformare.
    Mi sembra assurdo dare dei voti in base a quanto tempo ci metti a correre tot metri o quante palle riesci a far entrare in un canestro. La matematica può non piacere, ma se si studia e ci sono i prof giusti il bel voto lo si porta a casa. Col fisico non ci si può fare, non dico nulla, ma molto meno.
    Senza poi contare lo stato di palestre/spogliatoi/bagni… Ma questa è un’altra storia 😀

  232. Io sono una di quelle che se mangia, ingrassa. Anche un po’ di aria in più mi gonfia, quindi sto attenta a quello che mangio (sì, come no…), ma specialmente nell’ultimo anno, a causa di qualche problema di salute, cerco di fare un po’ di sport ogni giorno. D’estate faccio lunghe camminate, questo inverno avevo iniziato con la cyclette, ma oltre a essere noiosa non vedevo un gran che di risultati. Allora ho provato a fare qualche workout, di quelli che durano 30 minuti, tutti i giorni, tranne la domenica. Devo dire che mi sento un po’ meglio e vedo qualche leggero risultato a livello fisico sulla cellulite!
    Per me fare sport è una tortura, ma mi sono messa in testa che, prima di farlo per la linea, lo devo fare per la salute, quindi volente o meno devo farlo! Il mio ragazzo e la mia famiglia non capiscono, pensano che sono “fissata”, però se mi sento meglio che dovrei fare? Smettere perchè 30 minuti al giorno è troppo? Questo mi da davvero fastidio perchè poi sono loro i primi a non alzare un dito se non per fare zapping con il telecomando.
    Detto questo, la campagna è molto carina, anche io a volte mi sono sentita un po’ a disagio per il mio corpo, però credo che anche l’abbigliamento faccia la sua parte: se non sono un figurino, se voglio evitare di sentirmi “ridicola”, evito di mettere shorts che mi fanno da slip e di un colore tropp acceso! Forse sono io che sono troppo “”””””pudica”””””” da questo punto di vista, però evito di osare se so che non posso!

  233. quando IO ho finito il MIO pippone terrificante torno “presente”, mi guardo attorno e trovo tutti riversi sul tavolo, accasciati a terra….che pensano al dentista, al freezer da sbrinare…. ghghgh

  234. Ho provato tantissimi sport, dal pattinaggio, al calcio, alla pallavolo, alla palestra e chi più ne ha, più ne metta! Solo due mi hanno fatto innamorare veramente, così tanto che passerei i miei giorni a praticarli! Il primo è il softball, ovvero il baseball femminile. Mia madre era una giocatrice da giovane, ed io sono rimasta affascinata da questo sport… che però non ho mai realmente praticato a livello “serio”, perché non ne ho avuto l’occasione (e adesso sinceramente, anche se ho solo 25 anni, mi sento un po’ vecchia per iniziare a fare sul serio). Il secondo è quello che sto amando incondizionatamente, quello che pratico da tre anni, tre volte a settimana e che vorrei fare sempre, sempre, sempre… la DANZA ORIENTALE. Ragazze! Ho sempre avuto un rapporto orribile col mio corpo! Lo odiavo, della serie che a mare restavo vestita e a fine estate avevo l’abbronzatura da muratore xD! Ma da quando ho iniziato a praticare questo tipo di danza, qualcosa è cambiato. Il mio corpo è imperfetto, ma sinuoso. Posso far muovere muscoli di cui non conoscevo l’esistenza, in passato. Posso isolare varie parti del mio corpo, posso sollevare il petto in maniera fiera, pur avendo una seconda scarsa. Faccio vibrare la pancia, i fianchi e le cosce con uno shimmy, mi sento bella. No, scusate, quando ballo mi sento stupenda. Anche quando commetto errori, quando sbaglio, quando sono troppo legnosa perché magari sto imparando nuovi passi. Non importa. Questo spot è bellissimo Clio! Una verità assoluta che tutte dovremmo poter fare nostra! *_*

  235. Ciao , io ho provato due volte , iniziato ma mai terminato , son riuscita a fare una 40ina di giorni . Funziona eccome , ma devi stare molto attenta a postura e posizioni , è talmente pesante che si sta un attimo a farsi male sul serio .nessun attrezzatura tranne un tappetino tipo quelli da yoga . Buon lavoro

  236. Video e campagna davvero belli. Pratico sport da quando sono piccola, ho fatto un po’ di tutto: nuoto per 18 anni, tennis almeno per 6 e molto altro. Ora sono più di due anni che pratico l’acquafitness e ho trovato la mia di mensione. Non sono mai stata magrolina e mettersi in costume non è una delle mie attività preferite ma lo faccio costantemente almeno due volte a settimana. Il disagio di entrare in palestra lo capisco molto bene. Da poco infatti con delle amiche e compagne di sport abbiamo voluto fare una prova gratuita in una di quelle palestre per fighetti. Bene, siamo state guardate dall’alto in basso già a partire dagli istruttori che dubitavano il nostro allenamento. Beh dopo un’ora di cyclette e step senza il minimo nostro cedimento si sono dovuti ricredere. Fare sport fa bene e soprattutto serve per scaricare il peso delle giornate e dei momenti no. Tutte noi dovremmo farlo fregandocene di chi ci sta attorno. In fondo un corpo è un corpo… Ormai le mie gambe sono molto più toniche e muscolose di quelle delle fighette che frequentano la suddetta palestra solo per farsi notare con tenute firmate ma senza avvicinarsi ad un attrezzo. 😀

  237. Clio, perdona l’off- topic, volevo chiederti s potevi fare un tutorial di un trucco elegante, ma sobrio…qualcosa adatto a tutte le occasioni formali. A marzo mi laureo, mi servono idee per il make up!! 🙂

  238. Colgo l’occasione per ringraziare nuovamente (non finirò mai di farlo) Clio per avermi fatto conoscere Shaun T. Certo, fosse stato di persona, sarebbe stato ancora più bello (conoscere Clio e Shaun, che figata), ma anche in via multimediale va benissimo!!! 😀
    Da settembre ho iniziato con T25. A casa, vestita come mi pare e senza nessuno che mi giudica. Ci sono stati dei momenti in cui ho pensato che Shaun con me avesse fallito miseramente, ma ora, piano piano, il mio fisico sta lentamente migliorando. Non dico che mo c’ho il fisico da modella, ma mi piacciono di più i vestiti che metto e mi sento meno a disagio. E dopo 25 minuti con Shaun, ti senti meglio in tutto!
    In palestra non ci sari mai andata, ma perché ho un bambino da cui non vorrei allontanarmi mai, quindi quando torno a casa dal lavoro è bello poter fare esercizio fisico insieme a lui! Però è vero che ci si sente a disagio a fare ginnastica vicino ad altre persone già allenate e in forma perfetta.
    Ho notato comunque che, quando ero a Parigi, in TV dirante la pubblicità, mandavano molti messaggi sul mangiare sano e fare sport. Ora anche in UK iniziano con queste campagne. Lo trovo ottimo!
    Grazia ancora Clio: posso solo dirti FOCUS 😉 😀 😀 😀

  239. lo judo è utile, ma no come penseresti: praticamente essendo che è tutto un gioco di leve e di tecnica più quelli che hai davanti sono grossi più li tiri giù facile (se non sono capaci). questo fa sì che dopo un po’ ti venga insitllata una sicurezza micidiale e giri per strada tranquilla (a gomiti larghi per intenderci) cosciente che la maggior parte potresti farli frullare 🙂
    a volte basta muoversi con tale fiducia per dissuadere le persone ad avvicinarsi con intenti malsani o sbruffoni. a volte eh!

  240. Bellissimo video! Io sono di normale costituzione e faccio
    sport (corro tre vv a settimana, circa 90 km al mese). non mi sono mai
    vergognata per il mio aspetto, e voglio dire a tutti/e quelli che leggono, che non bisogna mai vergognarsi del proprio corpo. Quando incrocio delle persone che corrono,magari in sovrappeso, o anche solo che vanno pianissimo perché fuori forma,
    penso sempre a quanto siano bravi. So quanta fatica costi e so che la loro è
    almeno il triplo della mia. spero sempre che non si abbattano e che continuino,
    per avere soddisfazione dei risultati. Cmq quando si fa sport non si è
    accomunati dai muscoli o dalla ciccia, ma dalla fatica, dal piacere e dalla
    passione! trovate quello che fa per voi e divertitevi senza pensieri!

  241. Io da settembre faccio T25. Te lo stra consiglio!
    Non serve nulla di particolare, solo un tappetino e un paio di pesi quando sali di livello. Shaun stesso lavora sul fisico senza usare nessun tipo di strano attrezzo

  242. ahahah (sto ridendo per non piangere….mapperchè ci capita così!)

    e le maniche nelle maniglie delle porte? con rinculo a strappo che cappotti all’indietro….io devo ancora capire come sia meccanicamente possibile!

  243. Sì è vero: cominciare è il primo ostacolo ma penso anche, cara Paola, che tu dovresti chiederti che cosa ti può far stare veramente bene. L’attività fisica ci serve per stare bene, a prescindere dal fatto di essere grasse o magre: è una questione di salute fisica e mentale. Forza che anche tu troverai il tuo equilibrio!!!

  244. Il cappotto nelle portiere delle auto. Le borse pure. I capelli lunghi ovunque, ad esempio nelle cerniere delle maglie o con le sciarpe.

  245. Quanto ti capisco! Tranne nella parte “sono sempre stata la ragazza magra….” Io non lo sono mai stata :O 🙁 Sono una ragazza credo intelligente, sempre stata portata negli studi, ecc ecc.. ma non so perchè ho sempre avuto complessi riguardo al mio corpo, al mio aspetto fisico… Rimprovero sempre mia madre che non mi ha mai fatto fare sport, neppure quando , dopo una caduta sulla schiena, il medico mi consigliò vivamente di andare in piscina o in palestra… Il mio unico “sport” è stata la danza classica, per un anno… io abitavo in una zona isolata.. non potevano prendersi l’impegno di portarmi in palestra o agli allenamenti un paio di volte alla settimana…e tantomeno avevamo chissà quali disponibilità economiche….. i miei non hanno mai dato importanza allo sport.. mentre io morivo dalla voglia di fare qualcosa…per stare insieme ai miei coetanei.. e perché (seppur piccola) già speravo di dimagrire attraverso il movimento.. e speravo che sarebbe stato tutto come un gioco in modo da non pesarmi.. (tutti questi pensieri partoriti dalla mente di una bambina di 8,9 anni) …… .-. alle medie , per tutti e tre gli anni, mentre i miei compagni non vedevano l’ora che arrivasse “l’ora d’aria” di educazione fisica……. io mi tormentavo pensando a come evitarla… spesso dicevo di avere mal di testa… oppure semplicemente mi rifiutavo… stavo ai bordi del campo a tenere il conto dei punteggi di pallavolo……….. alle superiori è andata meglio..forse perchè in classe eravamo quasi tutte ragazze… forse perché ero dimagrita e mi sentivo più sicura di me stessa… fatto sta che facevo spesso le corsette e le odiose partite di pallavolo…… poi più nulla… ancora adesso (25 anni) non ho una situazione economica stabile che mi permetta di iscrivermi in palestra, a nuoto o a qualsiasi altra attività…. sento che ormai è anche tardi… cominciare un’attività a 25 anni…… però meglio tardi che mai penso… sono stanca di essere così poco tonica.. molliccia e di non fare nulla… (ogni tanto vado in bici però….) 😉 Va beh, ti chiedo scusa per essermi dilungata così..ma sentivo vicina alla tua storia .. Ciao 🙂

  246. No Simona, rompi il circolo vizioso: pensa a quello che ti piace fare e vai a farlo!!! Non pensare al fatto di metterti in costume ma a quanto sarai contenta dopo che avrai fatto ciò che ti piace!!!! Qualche volta anche la nostra mente fa qualche scherzetto: pensa a quanto ti piace acquafitness e non alle sensazioni negative.

  247. Ah ah io una volta stavo correndo nel corridoio della scuola perché avevo dimenticato un libro in classe e dovevo sbrigarmi perché rischiavo di perder l’auto per tornare a casa! Beh, mentre correvo una professoressa è uscita dalla sala insegnati e io l’ho presa in pieno!!! Io sono caduta a terra e a lei sono volati tutti i libri!!!

  248. Ma hai visto che effetto moda mai visto che ti resta appena riesci a disincastrarli? Non le onde, nemmeno il frisè, ma i quadratini-ini-ini.

  249. Verissimo quello che hai scritto Clio!

    Io appartengo alla categoria delle magre ed è proprio come dici: quando andavo in palestra a correre mi son sentita dire più di una volta che bisogno avessi di far sport, addirittura una volta una mi chiese se volevo scomparire!
    Ma in realtà son molte più le volte che mi sento dire “tu sì che sei in forma!” solo perchè sono 50kg per 1.68!
    Invece non son PER NIENTE in forma!
    Per diversi motivi, tra i quali anche la pigrizia lo ammetto, son 3 anni che non faccio nessuna attività fisica e le conseguenze io le vedo: fiatone quando faccio di corsa due piani di scale, dolori alla schiena e soprattutto insoddisfazione e umore più triste rispetto a quando facevo sport!
    Sicuramente ricomincerò a correre e ballare, perchè ricordo come mi sentivo bene 3 anni fa 🙂
    Ps. La maggior parte dei commenti del tipo “tu non hai bisogno di far sport con il fisico che ti ritrovi” arrivano da donne. Forse perchè un uomo fa sport per sentirsi bene e noi donne, più spesso, perchè siamo insoddisfatte del nostro corpo?

  250. Esatto…. ho comprato una matita di Essence che doveva essere a lunga durata, e proprio durante il pilates (dove in qualche esercizio sudo come un animale) mi sono accorta che lunga durata un paio di palle.
    Essendo blu sembrava avessi delle occhiaie paurose. Inguardabile!

  251. A Torino hanno aperto un negozio dove ricoprono i pop corn di qualunque cosa ed ancora non l’ho provato. *_*

  252. Una campagna molto utile e bellissime le tue parole 🙂 Bisogna fare quello che ci fa sentire bene e fregarcene del giudizio altrui.

  253. Mangiare poco non serve a nulla, soprattutto se si mangiano le cose sbagliate. Io sono ipotiroidea e so perfettamente cosa vuol dire non riuscire a perdere peso… anzi, lo SAPEVO, poi una mia amica mi ha fatto conoscere Montignac e mi si è aperto un mondo. Ho perso 20 kg seguendo i suoi consigli e mangiando a sazietà.
    Alla fine si tratta solo di mangiare bene, solo che molti pensano che “bene” sia qualcosa di diverso da quello che realmente è, dacci un’occhiata 😉

  254. Ma ci mancherebbe,non devi scusarti!! Eh sì la nostra storia si somiglia abbastanza…comunque io penso che non è mai troppo tardi per iniziare a far attività fisica,specie se ne hai voglia! Se non hai disponibilità per andare in palestra (cosa che non ho nemmeno io) puoi sempre arrangiarti a casa con la bici,le passeggiate oppure scaricando qualche lezione di aerobica che sò…

  255. Stupendo questo articolo. Se posso aggiungere una cosa a mio dire, a volte quello che blocca dall’andare in palestra sono anche i prezzi proibitivi xD non sono proprio proprio low-cost le palestre…

  256. Forse cerchi di controllare il tuo corpo xk non ci riesci con altri aspetti della tua vita…. A me è capitato e ho impiegato degli anni per capirlo. Purtroppo talvolta noi siamo le prime che non sappiamo rispettarci, forse xk non ce l’hanno insegnato… Fatto sta che noi siamo le prime che ci dobbiamo voler bene.

  257. …e quando cammini senza guardare avanti e prendi il lampione in piena faccia? mi capitò chiacchierando con una amica…e la stronza (detto col massimo affetto eh, sia chiaro) mica m’avvisò che c’era il palo….s’è goduta la scena rotolandosi dalle risate 🙂

  258. Belle parole,bel messaggio…
    Ma non basta questo a farmi sentire a disagio :/
    Ad esempio quando ballo.
    Sono brava,so muovermi,ma avendo qualche kg di troppo quando ballo in pubblico mi trattengo perchè mi sento grassa e temo che gli altri mi trovino ridicola.
    Le palestre non le frequento per vari motivi..
    Alla fine è tutto un lavoro psicologico che dovrei fare su me stessa perchè purtroppo una campagna pubblicitaria non mi basta!

  259. Ciao.. scusa ma volevo sapere cos’è questo t25??’ Anch’io mi sento così come te… nn amo la palestra la gente osserva e basta, e poi ho il mio bimbo che nn voglio lasciare solo…. ciao grazie stefania

  260. sì sì ahahahahahahahahahah oddio siamo uguali ahahahahahahahahahahahah che ridere, io riesco ad uccidermi in mille modi, riesco a trasformare in arma letale pure una trapunta!

  261. Cara Cinderellazz ti ammiro xk per praticare questi sport serve una bella dose di forza, resistenza fisica e abilità: complimenti!!!! Magari ogni tanto potresti pensare che al posto del sacco che prendi a pugni ci sia l’insegnante di danza…una piccola rivincita personale!!!

  262. ah ah ah!!! sono a Lussemburgo… il posto è carino ma troppo piccolino, però alla fine si vive bene! il bello è che qui vivono proprio tranquilli… certe pare proprio non se le fanno! ti dico solo che la normalità è la sauna mista uomini-donne tutti nudi… ecco, io a quello ancora ci devo arrivare!! certo, se ci fosse Rocco…

  263. che poi stavo pensando.
    se una ha un disagio profondo, sta campagna non serve a una mazza.
    se una sta bene con se stessa, sta campagna non serve a una mazza.
    ma poi.
    ma perché me devi fà fà sport per forza?
    ma ndo sta scritto che uno lo deve fare per forza?
    a me nun me va e sto benissimo così (però mi muovo una cifra in genere)

  264. La campagna mi piace molto e trovo che sia fatta molto bene! é giusto così, quando si fa sport bisogna sudare, non ha senso fare tutte le perfettine altrimenti tanto vale stare a casa! Capisco che l’ambiente di una classica palestra possa essere un po’ intimidatorio: mi sentivo a volte intimidita io che ho sempre fatto sport nella mia vita e non mi vergogno del mio aspetto fisico. Adesso vado in una palestra per sole donne e devo dire che è molto più liberatorio! soprattutto vedo veramente donne di tutte le età e dalle forme fisiche più disparate e nessuna si vergogna perché nessuna ha paura di essere giudicata! Si capisce che le persone che frequentano questa palestra vanno lì perché vogliono mantenersi in forma e in salute, per aumentare la resistenza fisica e non perché sono ossessionate dalla linea (come invece sono spesso le donne che vanno nelle palestre “tradizionali”). Ed è questo che trovo liberatorio: finalmente sta passando il concetto di attività fisica = salute del corpo e della mente, e non più attività fisica = calorie consumate. L’approccio mentale allo sport è tutto, quindi io dico: donne, fate attività fisica perché vi allunga la vita!!

  265. Ho omesso di dire che sono anche un pò pigra.. 😀 No ogni tanto comincio a fare esercizi guardando i video..avevo comprato anche il tappeto elastico..e i pesi.. e cose del genere.. 😀 ma poi lascio.. infatti penso che il bello della palestra o simili è che c’è un istruttore o un allenatore che ti segue.. che vede se stai facendo bene oppure no… ma va beh..prima o poi..ce la faremo 🙂 menomale che intanto c’è la mia adorata bici 🙂

  266. Ma per forza non si fa niente..
    Più che altro io sono “contraria” alla palestra.
    Io faccio sport a casa! cyclette e just dance sulla wii (Y)

  267. Proprio dopo pranzo mi sono guardata un attimo seriamente nello specchio….. Mi sono spaventata. Sto pensando di spalare la neve per muovermi, ma alla fine so che non serve… tutte congetture!

  268. Quanto ti capisco! Tranne nella parte “sono sempre stata la ragazza magra….” Io non lo sono mai stata :O 🙁 Sono una ragazza credo intelligente, sempre stata portata negli studi, ecc ecc.. ma non so perchè ho sempre avuto complessi riguardo al mio corpo, al mio aspetto fisico… Rimprovero sempre mia madre che non mi ha mai fatto fare sport, neppure quando , dopo una caduta sulla schiena, il medico mi consigliò vivamente di andare in piscina o in palestra… Il mio unico “sport” è stata la danza classica, per un anno… io abitavo in una zona isolata.. non potevano prendersi l’impegno di portarmi in palestra o agli allenamenti un paio di volte alla settimana…e tantomeno avevamo chissà quali disponibilità economiche….. i miei non hanno mai dato importanza allo sport.. mentre io morivo dalla voglia di fare qualcosa…per stare insieme ai miei coetanei.. e perché (seppur piccola) già speravo di dimagrire attraverso il movimento.. e speravo che sarebbe stato tutto come un gioco in modo da non pesarmi.. (tutti questi pensieri partoriti dalla mente di una bambina di 8,9 anni) …… .-. alle medie , per tutti e tre gli anni, mentre i miei compagni non vedevano l’ora che arrivasse “l’ora d’aria” di educazione fisica……. io mi tormentavo pensando a come evitarla… spesso dicevo di avere mal di testa… oppure semplicemente mi rifiutavo… stavo ai bordi del campo a tenere il conto dei punteggi di pallavolo……….. alle superiori è andata meglio..forse perchè in classe eravamo quasi tutte ragazze… forse perché ero dimagrita e mi sentivo più sicura di me stessa… fatto sta che facevo spesso le corsette e le odiose partite di pallavolo…… poi più nulla…mi è sempre piaciuto ballare, credo di essere portata… mi sarebbe piaciuto davvero poter ballare, ma niengte nemmeno in questo campo… a casa da sola ogni tanto quando ascolto qualche canzone mi scateno..ma guai a farlo in pubblico..mi sento gli occhi della gente addosso… mi vergogno da morire per eventuali gaffe che potrei fare…mi sento totalmente poco sexy :O ancora adesso (25 anni) non ho una situazione economica stabile che mi permetta di iscrivermi in palestra, a nuoto o a qualsiasi altra attività…. sento che ormai è anche tardi… cominciare un’attività a 25 anni…… però meglio tardi che mai penso… sono stanca di essere così poco tonica.. molliccia e di non fare nulla… (ogni tanto vado in bici però….) 😉 Va beh, ti chiedo scusa per essermi dilungata così..ma sentivo vicina alla tua storia .. Ciao 🙂

  269. io cammino molto, faccio una cifra le scale e ginnastica a casa se e quando mi va, a periodi, a seconda di come mi gira.
    ad esempio, dopo sta campagna, inizia il mio periodo senza sport 😀

  270. Ho avuto le tue stesse identiche esperienze,tranne per il fatto che sono portata per la danza,che ho frequentato fino all’anno scorso!
    Poi ho smesso perchè ho perso il lavoro e non posso più pagarmela,ma ho iniziato a ballare a casa con Just Dance 😀

  271. ahahahahahahahah io mi sono appena bevuta il latte col cacao e il latte mi gonfia pure la trippa eh ahahahah

  272. Ma faaaai bene, se dobbiamo pure togliermi il piacere di magnà che vita è! 😀
    Manco a me piace, neanche da piccola mi piaceva, salvavo solo le barzellette! Aahaha

  273. Ma guarda,io non sono contraria all’idea di fondo. L’obesità in Inghilterra è diffusa e ci sta che il ministero della salute lanci una campagna a favore dello sport…Però dove sta scritto che io debba per forza far vedere al mondo la mia ciccia ballonzolante!!??

  274. In parte è un po’ un sacrificio, in parte, invece è una liberazione. Sono i miei 15 min. per viaggio (mattina, mezzogiorno, rietro, sera) dove posso “pensare” e soprattutto dove non mi spacca le balle nessuno……. ahahahahahahah goduria….. e relax.

  275. Perchè non fai qualche workout a casa? Anche secondo me i prezzi sono abbastanza proibitivi, sia per la palestra che per corsi di nuoto, o danza… Comunque tornando al workout, lo fai 30 minuti al giorno, e ti togli il pensiero! Io sono ormai 4 o 5 settimane che faccio così, sudo un sacco ma mi sento in pace con me stessa 😉

  276. Non è mai troppo tardi per iniziare un’attività! io dopo 10 anni di stop ho ripreso a 26 anni e la gente ancora non ci credo. Ho fatto palestra per un po’ e ho capito che mi piaceva molto la cyclette e quindi mi sono iscritta a spinning. Lì si suda tanto, si è in pochi e nessuno ti guarda mentre fai esercizio (c’è pure la luce soffusa). Detto questo è vero che ci vuole un pò di stabilità economica per iscriversi e io, che mi laureo a breve, dovrò smettere per un po’ dopo questo mese. Spero comunque di aver tempo di fare passeggiate e di usare un paio di pesetti per tenermi in forma, una volta che ti abitui è meglio non fermarsi del tutto 🙂 in bocca al lupo per tutto! ciao!

  277. Ciao Erika,
    Ti assicuro che io sono magra, ma non mi so muovere e non faccio nessuna attività sportiva… Ma quando vedo una ragazza un po’ più rotondetta che balla bene rimango estasiata a fissarla e ad ammirarla! ( e ce ne sono tantissime, proprio ieri ho visto un ennesimo video!)
    Non ti auto-limitare!non 6 ridicola , ridicole saremo noi che nn sappiamo fare un passo!!!
    Kisssss

  278. Grazie dell’incoraggiamento!! Per fortuna mi piace quasi tutto per cui anch’io vado di verdura e proteine in genere pesce, carne, legumi ecc., ecc. quando, come ora, devo stare ferma. Se mi muovo di più mi concedo qualcosa in più. ;****

  279. ehm cioè? 🙂
    comunque scusate io avevo risposto ad una ragazza e non so come ora la mia risposta è qui… ma poco importa 😉

  280. ecco, parliamone. non solo il mio rompe perchè perde, ma pure perchè oggi gli fa male il piede, etc etc… la mia domanda è “che ce vai a fa???”

  281. Anche x me è così… e molti mi hanno preso in giro palesemente x qsto! amo ballare, e vorrei fare più attività fisica ma ho anche il seno abbastanza prosperoso ed è ogni volta una tortura 🙁 🙁 chi non ci passa non può capirlo!

  282. In realtà anche io ci sono parecchio portata eh!? Ho fatto pure un corso di salsa tempo fa che poi però hanno annullato per carenza di iscritti. Il fatto è che mi vergogno di farmi vedere mentre faccio Zumba!!

  283. Ahahahah eccomi pelandrona di turno! A pallavolo a scuola io tenevo i punti! Però ogni ultimamente sento che il mio fisico ha bisogno ha bisogno di un po’ di movimento (maledetto mal di schiena da sedie dell’università scomode), allora mi impegno un po’

  284. quoto: si mangi quando si ha fame, si dorma quando si ha sonno, si rida quando si è allegri e ci si muova quando se ne sente il bisogno e si urli quando ci va!

  285. ed è giusto che tu lo faccia se è quello che vuoi tu, e non perché lo dice la signora campagna!
    niente sta cosa della campagna mi sta qui, non mi scende!
    vado a farmi un tiramisu!

  286. mi vuoi bene lo stesso se ti dico che non l’ho mai mangiata in vita mai??
    però suppongo stia meglio con le patate, così a occhio e croce 😀

  287. In pratica il workout è una lezione di fitness che dura 30 minuti (in qualche caso un’ora), c’è una tabella di marcia da seguire e di solito fai gli esercizi tutti i giorni, domenica esclusa: fai partire la lezione e sudi con loro =) ci sono quelli di shaun T, ma a me piace Jillian Micheals, la trovo simpatica e mette un sacco di energia ^^

  288. Idem! Ho lasciato piscina da ragazzina perché non ero capace, sempre coi crampi, la più lenta a nuotare ecc..E ora me ne pento tantissimo. Però se trovi i corsi giusti non ti sentirai così in soggezione (almeno è quello che sto cercando di fare io).

  289. e si faccia un pernacchione sonoro a chi ci dice come dobbiamo gestire il nostro corpo.
    il corpo è mio e lo decido IO cosa farne.

  290. Sì, credo anch’io che la sicurezza in se stesse sia il migliore insegnamento dato da questo tipo di discipline.

  291. No ecco,il mio se perde se ne frega alla grande..da una parte lo capisco pure,per lui era un modo per sfogarsi soprattutto perché il lavoro lo stressava parecchio. Però non concepivo il fatto che dovessero giocare come se in ballo ci fosse la vita o la morte,si facevano male e spesso giocavano sotto la pioggia!!

  292. su quello potremmo aprire un capitolo… il premio a “la migliore figura in palestra” va ad un mio amico che è svenuto correndo sul tapis roulant… hanno dovuto chiamare l’ambulanza…

  293. concordo con te, io sono sempre stata negata per qualunque tipo di sport, sono lenta e goffa e per 8 anni (medie più superiori) le ore di ginnastica sono state il mio incubo.. se non facevo un tot di palleggi o se non correvo in meno di tot secondi prendevo un brutto voto e negli sport di squadra nessuno mi voleva insieme perchè sarei stata una zavorra, la squadra che faceva più punti prendeva un voto più alto e io non facevo guadagnare punti .. in quarta liceo dovevamo fare una prova in cui bisognava saltare con la corda all’indietro e incrociandola, io non ci riuscivo e per tutto l’anno alla fine delle ore di ginnastica la prof mi faceva ripetere l’esercizio.. alla fine ce l’ho fatta, ma è stato un incubo

  294. Questa cosa mi ispira (se posso escludere anche il sabato eheheh 😛 ) 🙂 Ma DVD o download da internet? _:D 😀

  295. Ho qualche kilo in più che nonostante io faccia tantissimi sforzi in palestra non riesco a buttare giù (dovrei mettermi superattack in bocca) ma adoro fare sport, lo faccio da anni: zumba, spinning, step, striding. quando sono in sala libero la mente da tutti i miei pensieri, ci sono solo io e l’insegnante, non mi interessa se la ciccia balla, sono lì per sudare, per faticare. Oltrettutto le classi sono miste, ci sono un sacco di ragazzi ma non mi frega niente. Mi diverto e quando esco dalla palestra (dopo 9 ore di lavoro) sono più energica di prima. Mi cresce l’adrenalina non lo so. Fare sport è bellissimo :-*

  296. Ma poi anche se fosse che hai la pancetta,qual è il problema?
    Ognuno è come è!
    Se ti vai bene così così devi essere!
    Detto questo che può sembrare banale posso dirti che ti capisco perfettamente,anche la mia vita è un pò così..
    Non so quale sia esattamente il metodo per smettere di starci male,forse smettere di ascoltare,o iniziare ad amarsi!
    :*

  297. Ecco, magari senza pioggia.. Che è un negozio piccolino e non so se ci si può sedere all’interno. Mi manca ancora Amsterdam Chips, quello delle patatine in via Garibaldi! Non l’ho proprio provato, mica come Rocco..

  298. Quello scende che è un piacere 😉 Ma sì diciamo che magari l’hanno fatta perchè in inghilterra l’obesità è un problema serio e magari tanta gente per vergogna non prova a combatterla con il movimento fisico, però effettivamente è sempre una di quelle cose che bah..tante belle cose tante belle parole poi boh (mamma mia come mi esprimo bene oggi)

  299. ragazze mi sono iscritta due settimane fa a due corsi in palestra, pilates e zumba! quando arrivano i giorni dispari della settimana, non vedo l’ora di andare in palestra, zumba è troppo bello, si suda proprio like a pig! ahahah evviva lo sport!!

  300. eh, perchè son veri uomini!!! anche se noi sappiamo bene che il vero uomo va sull’Isola…. e qui chiudo…

  301. cagNone….era poi cagnone non cagone…..anche se ammetto possta trattarsi di lapsus freudiano, ehm…. rido.

  302. Tettona a rapporto! Viva però anche le tavole da stiro. Le invidio soprattutto quando perdo il treno e non posso fare una corsa perché me le ritrovo sugli occhi.

  303. Ciao! anche io l’ho provato…di solito lo faccio in estate, quel mesetto in cui è chiusa la palestra in cui vado, perciò dei due mesi di allenamento ne finisco solo uno. Tutto quello di cui hai bisogno è di un tappetino (ma volendo potrebbe andar bene anche un’asciugamano grande piegata!) e di un poco di spazio per fare gli esercizi e tanta determinazione. Ovviamente come diceva Nuccia bisogna stare attenti alla postura, ma basta capire come si svolgono gli esercizi e poi stare attente e concentrate. Inizialmente penserai di non potercela fare, perchè effettivamente come workout è abbastanza spinto, ma vai tranquilla al tuo ritmo, perchè secondo me quelli sono dei robot! Comunque funziona, ma sono del parere che qualsiasi attività fisica funzioni se fatta con costanza..ecco forse questo ti fa fare degli esercizi mirati che coinvolgono più gruppi muscolari! Provalo e non te ne pentirai! 😉

  304. Io ho mia madre che mi ha sempre detto che non sono all’altezza,che non sono brava a far niente,che sono antipatica e difficile di amare.
    E per me ormai io sono così.
    Pian piano,a 25 anni,inizi a capire che non esiste solo mamma,e che altre persone possono pensarla diversamente e quindi inizio un pò a respirare..
    Non è che è cattiva,mia madre,solo non andiamo d’accordo.. non le piaccio come persona,so che è strano,ma non vorrei che la giudicate una persona cattiva.. è semplicemente così per vari motivi..
    Comunque,oltre ai genitori c’è un mondo,per fortuna.

  305. Porcaccia la miseria devo chiedere alla mia amica di comprarla! Ogni volta che mi dice che è buona.. Sigh. Mai mangiato tu il salame di patata?

  306. povera, no, davvero???
    il mio amico è stato largamente preso in giro dopo l’episodio perchè prima di andare in palestra s’era mangiato il mondo e quindi questo ha fatto si che poi si fosse sentito male in palestra… ripensando all’episodio a distanza mi viene un pò da ridere… nulla di grave quindi!!!

  307. Anche io faccio workout a casa e mi trovo benissimo! 🙂 ho scoperto un gruppo su fb in cui trovo consigli e motivazione e l’ho scoperto grazie ad una ragazza che lo aveva postato qui! Se a qualcuna interessa si chiama workout group. Ora sono dal cel e non riesco a postare il link 🙂

  308. Ho ricominciato da qualche mese a nuotare dopo quasi 10 anni che non lo praticavo più (ne avevo fatti altri 10 prima e mi ero stancata), e in questi 10 anni ho fatto solo un anno di stop dove vedevo che il mio corpo “sentiva” la mancanza di un movimento fisso settimanale e ho cercato disperatamente un sostituto per questo sport: Acquagym, GAG, palestra per poi passare a Zumba. Con l’ultimo mi divertivo tantissimo. Sudavo come un maiale per un’ora, ma nonostante fossi relativamente impedita mi divertivo tantissimo. Ora ho ricominciato nuoto e punto a tornare a praticare anche GAG (che anche lì uscivi dalla sala grondante di sudore ma soddisfatta). Non sono mai stata una silfide e “lotto” per mantenere una taglia 44, molti sport non sono mai stati un piacere per me… ma ho capito da quando ho ripreso che quando esco dall’acqua della piscina – sfiancata e morta di stanchezza – non c’è gioia più grande nel dirmi “E anche oggi ce l’ho fatta e sono soddisfatta di me stessa!”. Non sono un’atleta, sono solo una ragazza che fa sport, e penso che chiunque, indifferentemente da taglia, preparazione e abilità, dovrebbe praticarlo. Per stare bene con sé stessi.
    ps: io sono la classica persona che 3/5 mentre prepara la borsa pensa che non ha voglia di andarci XD

  309. http://www.beachbody.com/product/fitness_programs/focus-t25-workout.do?e=374715

    E’ un programma di fitness crato da Shun T. 25 minuti al giorno più 3 di cooldown. Si parte con Alpha, si prosegue con Beta e, volendo, c’è anche Gamma.
    Io ho fatto Alpha e Beta, ma poi ho deciso di ricominciare con Alpha. Ora faccio anche esercizi mirati e a volte mi concedo anche un giorno di riposo!
    La cosa buona è che se non te la senti di fare gli esercizi, c’è sempre l’alternativa più soft, basta seguire il modifier 🙂

  310. Io ho fatto un paio di anni di danza ma poi ho smesso.. abito in provincia e non ho la disponibilità per poter andare in piscina che è lontana, ho delle palestre vicino a casa ma ho fatto una volta la settimana di prova ma sono arrivata alla conclusione che la palestra è fatta per persone che amano Apparire e farsi Ammirare.. (intendo gli attrezzi,sala pesi ecc)
    nei mesi caldi tra l’aprile e settembre faccio delle lunghe passeggiate in un percorso in campagna vicino a casa mia.. ma l’inverno cado nell’oblio del divano 🙁
    con le mie amiche pensavamo di fare zumba che è divertente e sicuramente fa bene 😉

  311. Anche io avevo il tuo stesso problema… addirittura mi chiudevo a chiave in camera sia quando facevo normali workout che zumba da sola, per non farmi vedere dai miei perché me ne vergognavo troppo! Poi mia madre mi ha spinto ad andare con lei in palestra (l’ho detto prima, faccio lezione con le 50enni) e il blocco piano piano è passato, e già dopo un mese non mi vergogno più a farmi vedere da loro… Il consiglio che posso darti è quello di informarti su qualche corso dove magari ci sono poche persone o comunque un po’ più grandi di te, fidati se trovi l’ambiente giusto, ti senti decisamente meglio! Io ad esempio, la cosa che mi terrorizzava più della ciccia (che c’è in abbondanza) era il fatto di non sapermi muovere, ma poi confrontandomi con altre persone mi sono resa conto che erano mie paranoie e che magari c’è gente più “in forma” di me che è impedita (lo dico senza cattiveria) nel senso che magari non sono portate per quell’attività, ma lo fanno ugualmente perché le fa sentire bene! Spero di averti tirato un po’ su di morale 😉

  312. ma infatti! secondo la campagna sei figa anche con la cosa che traballa, ma chi t’ha chiesto un parere??
    se io ho il complesso della cosa che traballa, io la cosa che traballa la copro, oppure se per me è un disagio andare in palestra, indovina?
    NON CI VADO.
    poi, se per me quello è un problema e tu mi dici che sono figa lo stesso, io ti ringrazio ma poi ti chiedo “oh ma che mi sta a pija pe lo culo?”.
    se voglio fare ginnastica ma mi mettono in imbarazzo gli altri, io la faccio da sola.
    te e la campagna che mi dice che sono figa pure con i baffi.

  313. Verso gli 8 anni ho fatto danza moderna, ma non era passato neanche un mese ed ho deciso di smettere. Non mi sentivo a mio agio. Avevo le cosce enormi, mi stancavo presto ed ero poco agile. Insomma, ero tutto il contrario delle altre 13 enni bellissime e alla moda.
    Comunque il mio ex peso e le ragazze non c’entrano del tutto. Sono alta 1,68 ed ora peso circa 55 chili e nonostante ciò non ballerei ugualmente.

  314. In effetti la sensazione di essere “mozzarella” in palestra o a danza, mi ha pervaso spesso la mente…

  315. Mi sembra strano dover ribadire un messaggio del genere, insomma è ovvio che se uno va in palestra lo fa per migliorarsi, se uno avesse già il fisico perfetto ci andrebbe (parlando in generale, poi dipende sempre da caso a caso)
    Secondo me le donne vannno meno in palestra perchè hanno meno tempo rispetto agli uomini :/

  316. Ah ah anche io mi chiudo a chiave in camera!! Comunque purtroppo (un po’ perché non ho una lira,un po’ perché vivo in un posto dove non ci sta nulla) non ha possibilità di frequentare un vero e proprio corso! Però alla fine la cosa non mi dispiace affatto: dimagrire si dimagrisce lo stesso,le lezioni che ho scaricato sono tenute da Beto Perez che è l’inventore di zumba quindi chi meglio di lui? Mi diverto pure anche se sono sola. Lo so sono un lupo solitario però la palestra non fa proprio per me!!

  317. Bello sentirlo,grazie 😀
    In effeti non è neanche giusto che mi limito solo perchè penso che solo le ragazze magre possano ballare…
    Lo so che non è giusto,ma ce l’ho un pò inculcato!
    Anche se poi quando mi fanno i complimenti sono felice 😀

  318. Posso dirlo……che 2 balls queste campagne…americanate grandi come i grattacieli degli states…..veramente l’ho detto ancora in precedenza….e mi ripeto. Non mi smuovono niente,sono fini a se stesse,sono create ad hoc probabilmente da gente che non fa altro. Portate pazienza,ma proprio zero….sarò vecchia…o forse solo sgamata…

  319. Oh mamma ti pregoooo! Uahahhahahah!

    “il kobra si snoda

    si gira mi inchioda

    mi chiude la bocca

    mi stringe mi tocca”
    Seriamente, non l’avevo mai sentita tutta! :O

  320. ecco io invece sono un manico di scopa a ballare
    amo gli sport e sono anche brava mentre la danza…mamma mia!!!e infatti mi vergogno un casino perché so che non sono capace..
    beata te che sai muoverti, non dovresti vergognarti, se una è brava è brava a prescindere!

  321. Eh sì poi inizia a diventare proprio salutare muoversi un pò!
    Oltre al dimagrire,fa proprio sentire meglio!

  322. Oh finalmente, grazie di esistere, è da stamattina che lo dico, non solo mi stanno sulle palle ma mi fanno l’effetto opposto, poi viemme a dì a me quello che devo fare, seee… l’hai trovata!!

  323. No ma io non è che ho vergogna o mi senta in imbarazzo…è che sono pigra fino al midollo!! Mi devo proprio costringere a fare sport! Da piccola ho sempre praticato danza ed è la cosa che mi piace di più, ma per un problema al ginocchio posso solo fare attrezzi o sport in acqua…e quindi adesso mi sforzo a fare aquagym. …che poi quando la faccio mi sento soddisfatta e carica, ma mentre preparo la borsa non ho mai voglia!

  324. Sì vero io infatti non è che lo faccia per dimagrire, ma almeno per non essere un budino e stare bene e svagarmi 🙂

  325. oh, cmq non è giusto, ho visto I casini degli ultimi giorni e anche io voglio entrare a far parte della setta!!! ho già tatuato il logo di Clio sulla chiappa, ho lo smokey sfumato… ma come rito d’iniziazione propongo un incontro con Rocco!

  326. Oh e poi a me con zumba erano venute due chiappe da paura quando lo facevo con costanza e stavo un pochino a dieta… 😀

  327. ma cmq è un problema di tutte le campagne..io non en capisco mai nemmeno uno..e me ne sto zitta perché mi sento scema!

  328. oddio ma a me Rocco mi fa paura, a me mi!
    comunque io nella setta faccio la vergine da immolare, se vuoi tu puoi fare quella che mi sacrifica!

  329. Figata!
    Io mi ci sto mettendo abbastanza costantemente,però non sto a dieta.
    Ma devo dire che con tutti gli anni di danza che ho fatto ho le chiappe,seppur grosse,abbastanza sode 😀

  330. guarda, per quello mi sa che devo prendere il numeretto….

    cmq il miglior comment sul tema l’ha fatto Vladimir Luxuria: “Per compassione verso gli altri #RoccoSiffredi sull’#isola indossa slip neri: si sa, il nero sfina”

  331. Chicca avresti dovuto vedere me sugli sci in settimana bianca con la scuola!! I bambini di 4 anni mi sfrecciavano vicino e io che cercavo di scendere a spazzaneve sperando di non cadere mentre imprecavo come un marinaio!!! Io avevo 17 anni per la cronaca!

  332. a me hanno stancato le campagne che spingono sempre sul fatto di essere fighe..ma perché??a me interessa di più essere intelligente se devo essere onesta..ma perché bisogna sempre e solo guardare all’aspetto fisico??anche una come me mediamente sicura di se stessa alla fine inizia a farsi paranoie..eccheppalle!!!

  333. Dispiaaaaaaace,mi ripeto….l’ho detto tutte le campagne precedenti….oddio ….”campagne”mi par di essere Napoleone…….

  334. no io le capisco e come, va bene tutto eh, ma non mi puoi venire a dire che sono figa con barba e baffi e anzi, con barba e baffi sono pure meglio, e dai quanta ipocrisia!

  335. dipende anche dove sei, qui da me (Roma) con 129 euro l’anno hai la palestra a disposizione, compresi tutti i corsi, pilates, posturale, le sale e il personal trainer! 😉 bisogna saper scovare le offerte!

  336. parlando di palestra l’avevano messa una volta proprio mentre ero li e correvo..ho dovuto mettermi a camminare perché non ce la facevo ero piegata in due dal ridere!!!

  337. Pure io, santa danza 😀 Almeno adesso mi ritrovo con le chiappe che stanno su, un po’ di addominali e le gambe sode.. per ora! 😀

  338. ma se su dieci persone, nove mi dicono che sono un cesso e una, la campagna, mi dice che sono figa, secondo te io chi sto a sentire??
    è sempre così eh.
    a demolirti ci vuole un nanosecondo, a tirarti su ci vuole una vita, altro che ste campagne del cavolo!

  339. è la mia casa….che ci provino a dirmi quale tappeto mettere o dove piazzare il comò, oh!

  340. Come gita è stata bella perché dopo quelle due ore avevi tutto il giorno libero! Però quelle due ore di sci per me erano un’agonia!!! Poi stavo sempre per terra ad intralciare,non si sa quante volte mi hanno dovuto ritirare su gli sciatori che passavano di lì…

  341. li invece sono brava, il mio ambiente, il mio mondo

    sciando però non sei sexy..io sono l’antisexitudine infatti!

  342. no, l’Ariete, come potrei dimenticarlo?????? chiedo venia e mi autoflagello!!!! che si sa che ora il sadomaso va di moda…

  343. ahahahahahahaha
    io sono quella che quando vede uno per terra lo tira su

    uno dei miei più grandi rimpianti è non aver fatto il corso per maestro di sci..è che avrei perso troppo tempo, almeno un anno..col senno di poi potevo anche farlo ma vai a sapere che poi stavo ferma un anno…che nervoso!

  344. No ecco io a pattinare sul ghiaccio non sono mai andata e manco ci voglio andare! Ho paura di amputarmi qualche arto con la lama dei pattini!!

  345. bellissimo video! io “traballo” ma non mi importa, vado in palestra e faccio attività perchè mi piace e non perchè costretta.

  346. Io proporrei la campagna “SEGUI ANCHE TU IL BLOG DI CLIO”: risate a crepapelle. Addominali da urlo. Chiappe della Kim. 😀

  347. Ah no,io solo le chiappe su.
    Non parliamo delle gambe. Le mie sono orrende.
    Il mio complesso più grande.

  348. ma….ma come! come l’Ariete 🙂
    la valanga unama, scendeva che pareva grosso e grezzo ma li spianava tutti, tzè!

  349. li non sono bravissima pero me la cavicchio..a me datemi uno sport qualsiasi e nel giro di poco te lo faccio decentemente
    mettimi a ballare e stai sicuro che scappano tutti dal locale!
    a capodanno non so come hanno fatto a mettermi sopra un cubo a ballare..ma è perché i miei amici sono scemi e perché ho brindato con vodka lemon a mezzanotte!

  350. Vabbè ma questa non è così estrema però.
    Dice che anche chi ha le ciccette sballonzolanti non deve vergognarsi di andare in palestra.
    Poi che è un pò ipocrita,un pò superficiale vabbè..

  351. i bambini bisogna educarli come in tutte le cose!
    io avevo un allenatore severissimo..se davamo fastidio a qualcuno magari passando troppo vicini o veloci ci faceva tornare su a piedi per scusarci..

  352. io ho sempre fatto nuoto fin da che sono piccola, ma lavorando mi è impossibile, dopo anni di sedentarietà mi sono decisa a iscrivermi in palestra nella pausa pranzo facendo solo attrezzi e pesi, posso dirti che non mi sono mai sentita così bene in vita mia, non è vero che si fanno attrezzi solo per apparire, alcuni sono così, ma ci sono tante persone che si impegnano e stanno bene nei proprio successi individuali fregandosene di quello che sta attorno

  353. Bellissima campagna! Io lo sport lo faccio per lavoro e passione totalizzando 20ore a settimana.. escludendo venerdì e sabato k mi sposto x motivi di studio.. e cmq la mia pancetta nn va giù.. in uno sport cm il mio (judo)dove si conta anche il grammo quando si fanno le gare nn è facile imparare ad accettarsi ma bisogna rimanere focalizzate sull obiettivo Vivere sano!!!! Altro che diete da sondino e pazzie se il tuo corpo risponde esattamente come vuoi ai tuoi comandi allora hai il corpo k merito e se ancora non ce l hai.. beh da qual Ke parte bisogna pur iniziare no?? da trainere da atleta vi dico la mia cercate sempre di migliorarvi e anke se da 90passate a 80kg avrete fatto sicuram di piu di qll k nn hanno fatto nulla e andatene fiere

  354. quando ci vuole ci vuole!
    poi in montagna ho gli amici fuori di testa..mentre a casa ultimamente mi annoio perché ho tutti amici super fidanzati noiosissimi

  355. L’ho visto brevemente ieri sera…..che uomo! Che sicurezza,che equilibrio….insomma un Uomo con la U maiuscola….e non solo la U….

  356. ti sto rompendo un po’ le palle dì la verità ahahahahahahahahahahahahahahahaahah
    sto ridendo come un’idiota, scusa, sono una pazzerella 😀

  357. appunto..il fatto è che ste campagne a me non tirano su per nulla..non so, come dicevo su forse sono io che non le capisco però tutto questo sottolineare che si è belle lo stesso mi porta a pensare che non sia affatto vero!

  358. Ah ah sarà che mi son fatta prendere dalla musica!! Mi è partita l’anca e non ci ho capito più niente!!! Scherzi a parte,io l’ho scritto pure sotto;mi vergogno di andare in palestra e la ciccia che ballonzola non voglio farla vedere! Quindi a me sta campagna mi rimbalza!! Però nella scala di URTO questa la metto più in basso rispetto ad altre!

  359. io ieri ho visto quella su la5 e mi sono mezza addormentata, vabbè che sto ancora un po’ così ma era piuttosto noiosa e troppo lunga!
    invece su italia1 mi sa che è più breve!

  360. Ma chi tu mi rompi le palle!!?? Ma levati!!! Anche io sto ridendo!! (Però se continui vengo lì e ti sacrifico sul bidè!!!) 😛 😛

  361. Io frequentai un corso di danza contemporanea dalla 4^ elementare alla 3^ media, poi quando dovetti iniziare le scuole superiori, i miei genitori decisero che dovevo smettere in quanto gli orari di scuola erano incompatibili con gli orari del corso. Quindi smisi e mi focalizzai sulla scuola e sullo studio, nello stesso periodo scoprii il mondo di internet e dei social quindi le mie uscite e il movimento finirono nel dimenticatoio. Sono passati anni e tutt’ora non pratico alcuno sport.
    Premetto che mangio tanto e faccio parte di quella categoria di ragazze che possiedono un metabolismo alla Speedy Gonzales e che quindi non accumulano chili. Onestamente però, come ha detto Clio, nella parte conclusiva del post, non è detto che essendo magre si è anche sportive, perché noto che, salendo anche tre rampe di scale, arrivo alla fine con il fiato corto ed questa cosa mi infastidisce un po’.

  362. Poi sembrano fatte a posta per “sollazzare” determinati sentimenti.

    Il punto non è che “Devi fregartene se la gente ti guarda.”

    Il punto è che ” ‘A bella, ma chi te se fila?!”.. Nel senso che sembra che tutti stiano a guardare gli altri in palestra/piscina ecc.. Ma non è vero, è solo una paranoia mentale di chi si vergogna di qualcosa di se stesso…
    Io odio il mio naso e praticamente basta che uno si giri nella mia direzione e mi pare che me lo guardi, ma io SO che non è vero…
    Quindi è quello il passo: capire che nessuno ti caca di pezza, fai il tuo e vai tranquilla come una briciola di biscotto sul tavolo di Antonio Banderas.

  363. Beh, c’è chi più se copre meglio è..
    Certi ad esempio sarebbero meglio invalidi… un’invalidità tipo il mutismo…

  364. Oh a proposito,ieri non riuscivo ad addormentarmi e tra i vari pensieri profondi che stavo facendo mi è tornata in mente una trashata!! Il film di Ambra!!! E poi mi è tornata in mente la canzone di Ambra “T’appartengo e se ci tengo io prometto e poi mantengo”!

  365. Sai perchè?
    Perchè facendo queste campagna è come se mettono luce sul problema.
    Se non mi avessero detto che le mie ciccette ballonzolanti sono una cosa di cui la gente si vergogna,io magari non mi sarei posta il problema!! Capito?

  366. oddio…li siamo a buoni livelli di trash..

    ‘m’appartieni e se ci tieni tu prometti e poi mantieni, prometto prometti”

  367. si lo so..ma io vivono in un piccolo centro ed entrambe le palestre in cui sono andata e per l’orario in cui io potevo ho visto solo ragazzi e ragazze tra i 20/30 anni super fisicati e io mi sentivo un po’ fuori posto.. credo che se proprio andrò in palestra mi iscriverò a zunba7pilates 😉

  368. Oddio, qua andiamo sull’amarcord, mi commuovo…

    Io amo profondamente lei, amo, amo, amo Alessandra Martinez ancora, dopo 20 anni..

  369. oddio ma che quel film in cui si innamora di un principe???
    cmq ho visto un pezzo di isola e Rocco ha accolto tra le sue braccia Rachida in un momento di sconforto, che strano, è sempre così allegra!

  370. Io quando ho messo su 5 stavano facendo quella prova di equilibrio in acqua..mi son persa Rocco!! Comunque la trama del film mica me la ricordo!!! Ah AH AH La tramaaa!!!

  371. Li ho sempre desiderati, ma con i ricci più che effetto Fantaghirò farei effetto “Cocciante live in London”

  372. Ah.
    Ci credo che non capivo. Ehm.
    Beh,siamo Meg e Jane,le mie preferite di sempre,ovvio che siamo collegate!

  373. oh ma sai che mi irrita tanto che ieri volevo entrare nel televisore per dirgliene quattro?
    nello specifico, quando era con Fanny e intuzzicava con la storia che Oliva non l’ha salutata, daje che cercava di farle dire che Oliva è brutto e cattivo e rosicone, madò che urto!

  374. Ciao ragazze, ciao Clio!:) Cliuzza io ho risposto NO a tutte e tre le domande, però il post l’ho letto lo stesso!;-)
    Cosa ho vinto?:-D
    Io quando sudo non mi sento figa. Ma va bene così. Non aspiro a sentirmi figa quando sono fresca come una rosa, figuriamoci se posso esserlo quando sono rossa paonazza e ansimante!
    Ma capisco il motivo per cui sia stato usato questo termine…io lo interpreto come “faccio sport e mentre lo faccio mi sento bene, con me stessa e di conseguenza con gli altri”. In effetti come slogan è un pò lunghetto, però credo che il senso sia quello.
    Ma c’è un ma! Se questa campagna riesce ad invogliare le donne che, VORREBBERO fare sport ma per mille motivi, in primis l’accettazione del proprio corpo, si sentono bloccate, ben venga!
    VORREBBERO!
    LA VOLONTA’ questa parolina magica che ti permette di muovere mari e monti.
    Io ho praticato basket molti anni fa e durante gli anno scolastici l’unica attività fisica che svolgevo era durante l’ora di educazione fisica.
    Non sono mai stata particolarmente portata per lo sport, non ho grandi abilità nè un fisico da modella. Nonostante ciò, non mi sono mai sentita a disagio ad entrare in una palestra o a fare attività fisica.
    Non faccio sport semplicemente perchè sono in pigra e non nego che mi peserebbe pagare le rette mensili. Per cui quando mi va e ne ho l’occasione cammino, cammino e cammmino. Non lo faccio per dimagrire o per essere più tonica, ma semplicemente perchè mi fa stare bene a livello mentale.
    Sono normopeso ma sono stata più magra di ora così come sono arrivata anche a pesare 10kg in più di adesso. Le persone lo notavano (te pareva!:-D) ma per me non è mai stato un problema, da un orecchio mi entrava dall’altro mi usciva. Quando è arrivata l’estate di certo non mi sono chiusa in casa! Ho acquistato un costume di una taglia più grande e via! Però capisco che non tutte hanno la stessa forza d’animo (anche se non credo di usare il termine giusto, se non altro perchè per me non c’è stato alcuno sforzo) e possono viverla male.
    Ecco! A tutte quelle donne l’unica cosa che mi sento di dire è…………nulla! Sì nulla! Potrei scrivere un altro commento lungo quanto questo dicendo loro che sono stupende come sono, che noi donne siamo belle così come siamo, imperfette, e che ci saranno sempre persone che guarderanno, bisbiglieranno, giudicheranno e che se loro parole o peggio i loro sguardi ci feriscono è perchè noi glielo permettiamo, ma non credo che cambierebbe qualcosa.
    Se noi per prime non ci rispettiamo e vogliamo bene, come potremmo mai pretendere rispetto e affetto dagli altri?

  375. Ah ah io sono ancora in terapia perché non riesco a superare il fatto di aver avuto capelli a fungo!!! Ho delle crisi di identità,a volte credo di essere uno Champignon!!!

  376. No aspè..è quel genere di persona!!??? Io quelle persone le prenderei a capocciate dalla mattina alla sera!!!

  377. Ma sono bellissimi *___*

    Superstilosi, me li vedo su un look total black, stivali flat sopra il ginocchio, giacca dal tagli maschile, sciarpa colorata, labbra scure e occhi naturali.. *___*

  378. Sì ma io li avevo da bambina!! Il look era felpa della tuta,camicetta sotto,fuseaux color cacarella e Lelly Kelly!!

  379. sì sì ieri fanny è andata a salutare gli sfigati e Oliva pescava, secondo me manco l’ha vista.
    poi lei è tornata nella bambagia, ha detto a Diaco che Oliva non l’ha salutata e lui ha iniziato “non ti ha salutata??? ma ti ha vista???”
    poi hanno cambiato discorso e lui ha ripreso co sta solfa “no ma fammi capire, Oliva secondo te ha fatto così perché rosica?”
    e lei “secondo me sì”
    e Diaco “ah ma io glielo dico eh, così non va bene, è un gioco e piripì e piripà”
    CHE URTOOOOOOOOOOOO

  380. Oddio la lelly kelly… io una me la mangiai per sbaglio…

    …e ovviamente non fu la parte peggiore.

  381. fidati sono giunta alla conclusione che TUTTI abbaimo avuto i capelli a fungo. tutte le mie amiche hanno la stessa cavolo di foto all’asilo con sti capelli osceni e inguardabili!

  382. a me questa campagna ha tatto prender coscienza che forse un sacco di gente pretende di sentirsi “figa” qualunque cosa fa….a quando la campagna “sedute sul water siamo gran gnocche?” (quella del bidè quasi era già scoccata).
    altra cosa che mi fa pensare è che chi non s’è mai messa il problema di esser “attraente” mentre fa sport potrebbe iniziare a farci caso…
    MAH!

  383. Io no.

    Mia madre mi ha sempre tenuto i capelli lunghissimi.
    Gli altri bambini si svegliavano alle otto, io alle 7 perché me li doveva sgraticchiare a suon di strattoni e legare in una treccia così tirata che sembravo la Ventura dopo il primo lifting. Poi me la riempiva di fiori.

    Poi la gente si chiede perché ho l’invidia del pene… tenetevi i funghetti vai, inguardabili, ma pratici!

  384. abbiamo avuto la conferma da quella foto..alcune si sentono fighe anche facendo il bide..per me invece il bide è solo il bidè..mah..

  385. Ok, google mi ha appena informata che le Lelly erano scarpe.

    Non era una lelly kelly era una POLLY POCKET! XD

  386. Tempo fa ho postato delle mie foto da bambina con quel taglio tremendo!! Fidati io avrei ucciso per una treccia come la tua!!!

  387. p.s: ho schiaffato questo pensiero a tua risposta, perchè m’è uscito proprio leggendoti…m’ispiri!

  388. appena ho potuto allungarmeli l’ho fatto..mia madre era da pixie cut, infatti avevo i capelli a maschietto..tranne quella maledetta volta (documentata da una gigantografia ovviamente) in cui invece di portarmi dalla parrucchiera a tagliarli con il solito pixie, me li tagliò lei a fungo..che orrore!!!!!

  389. Oh io quando faccio il bidè mi sento figa!! Mi sento tipo “YEAHH,fresca e profumata..alla faccia vostra resto del mondo!!”

  390. Si, infatti, io peso come un suo avambraccio e se provo a ballare sembra che ho avuto un ictus. Di recente.

  391. e io come quelle della pubblicità degli assorbenti!
    sorridente, iperattiva, impeccabili, fresche, che fanno capriole e si buttano dagli aerei durante il ciclo…. (non vi dico come mi sento ora e come son messa, a proposito di ciclo….brrr!)

  392. Ok,ho tirato un sospiro di sollievo!!! Vabbè le Polly pocket erano minuscole ci sta che una bambina le ingoi!!

  393. Io invece a 11 anni mi rapai. E poi mi sono ricresciuti più ricci di prima.

    Ripeto: dovremmo nascere sotto i cavoli e saremmo MOLTO più equilibrati.

    I genitori ti rovinano.

    E’ come essere la polly pocket di un adulto.

  394. Si si sono d’accordo.. Mi sembra un uomo tutto d’un pezzo, non una mammoletta.. Umano e che non si crede un supereroe. In più, per il lavoro che fa, non è un perbenista.. Non ha filtri, è diretto. Per questo mi piace.

  395. Per fortuna quel giorno c’erano pochissime persone, mi ero sforzata troppo e il fisico non ha retto sono cascata dallo step. U.U

  396. io peso la metà dai..però anche a me l’ictus non lo toglie nessuno
    a parte tutto è davvero bravissima!

  397. Oddio ‘na capocciata!!! Soprattutto a quella che faceva la ruota!!!! Poi negli anni 90 ce n’era una (sempre della lines) con in sottofondo un plagio di “Smell Like teen spirit”! Ossignur!!

  398. ormai, facci caso, la parola “figa” NEL SENSO DI SENTIRSI FIGA è ovunque!

    Danno in tv la ricetta su come fare trofie al pesto?
    Automaticamente diventa “come sentirsi fighe facendo le trofie al pesto”!

  399. Un giorno andremo a mangiare tutte insieme all’indiano.

    Poi ci chiudiamo in un appartamento con un solo bagno. A tutte sarà data a disposizione una sola arma, il cosmetico preferito.

    Oddio, mi è venuto in mente il re dei film trash degli ultimi anni. Le amiche della sposa.

    Quando se la fa nel vestito da sposa mi sono messa a piangere, quasi, non so se perché ridevo o perché mi immedesimavo e piangevo.

  400. Non penso di essere l’unica, ma a me non fregerebbe granchè di andare nella palestra delle modelle di Victoria’s… Sarano grandissime gnocche per carità, ma che è, loro non sudano? o quando si muovono viene fuori Chanel n.5?
    Non sono molto attiva in questo periodo, ma ho fatto diversi sport in passato, e tutte le volte il mio scopo era quello di farlo bene e sentirmi bene… Ci sono sempre state ragazze più belle di me, nella palestra e fuori, ma questo non ha minimamente influito sulle mie attività fisiche, perfino nel periodo in cui ero adolescente e, come tutte, un po’ più sensibile e con qualche complessuccio passeggero!
    Se davvero a tante donne mette soggezione andare in palestra, allenarsi o fare qualunque attività fisica perché hanno paura di mostrare il proprio corpo, forse una campagna come questa può effettivamente fare bene.. ma mi lascia ugualmente perplessa… per me un messaggio sano non dovrebbe essere “ballonzolo e ne vado fiera”, quanto “faccio sport perché mi fa stare bene, punto e basta”.
    E quello slogan sul sudare come un maiale, mi fa venire i complessi sul sudore… proprio a me che non ne ho mai avuti, almeno su questo!

  401. Che poi se fossimo tutte fighe, nessuna sarebbe figa.

    Essere figa è bello appunto perché succede ad UNA su un MILIONE.

  402. La penso come te! Io non mi ero mai posta il problema dell’essere superfiga mentre faccio aerobica… Con questa cosa ho iniziato a pensarci! (anche se continua a non fregarmi un beneamato, ma almeno ci ho fatto caso…)

  403. Beh, diciamo che se così fosse stato non avrei mai più avuto problemi di stitichezza, una volta smaltita lei..

  404. e quella che parla al telefono con l’amica “è quello giusto, mi fa sentire sicura e protetta” e il fidanzato crede stia parlando di lui e invece parla del salvaslip!!
    ahahhahahhahahahah

  405. ogni periodo ha la sua intima tragedia….io che ho occhiocroce una decina d’anni più di voi mi sono sorbita Sposerò Simon Le Bon e il caschetto alla Nicholas Bradford (gigantografia con pullover a rombi a imperitura testimonianza)

  406. Si, lei era una ballerina che ha avuto non so che problema metabolico e si è ritrovata da magra a super cicciotta… Però ballare le piaceva troppo e non ha voluto rinunciare.

    Magra è una cosa che si è dentro.

    Io sono obesa dentro.

  407. Molto bella questa campagna davvero!! Io sono pigra, va detto, mi sono iscritta in palestra a periodi, ovvero per qualche anno e poi dall’anno scorso mi sono fermata….ora devo assolutamente fare qualcosa perchè altrimenti non brucio e il mio metabolismo sta immobile, o meglio ingrasso :)!! Sto ricominciando a camminare perchè la palestra adesso non mi va, forse anche per un pò di inibizione iniziale, anche io come altre ragazze inizialmente fatico perchè non sono proprio sportiva e quindi tendenzialmente imbranata per cui mi vergogno… però camminare mi piace, prendo un pò d’aria visto che sto sempre tappata in ufficio, e mi sento meglio…

  408. eh dentro ogni ballerina si cela un camionista, in una parte remota di noi c’è un maschiaccio, in tutte… (spero nel senso che ci voglio credere che sia così: le donnine tutte donnine troppo donnine solo donnine mi dan sui nervi e ne nego l’esistenza 🙂

  409. Lo inserirai nel tuo discorso per la vittoria a Miss Italia?

    “Sono così commossa… Quando sarò reginetta farò in modo che tutti abbiano un bidè!”

  410. ahahhahahhhahhhahha
    si cmq io sono decisamente un maschiaccio..sono l’antifemminilità..al massimo sembro una bambolina bisognosa di affetto…ma ad un occhio superficiale..
    di certo non sono la panterona secsssssi è proprio ciò che piu lontano da me ci possa essere!

  411. Pure nei posti dove non c’è l’acqua corrente, si può sempre riusare come culla per neonati, vaschetta per uccelli o portagioie..

  412. Ciao Cliuzza 😀 ti dico la mia… sono anni che lotto con i kg di troppo, forse da quando ricordo, non ho mai avuto un bel rapporto con il peso, e con il cibo in generale. Passavo da periodi in cui facevo letteralmente la fame, affidandomi a diete campate in aria, a momenti in cui un giorno si e l’altro pure mangiavo hot dog e patate fritte.

    Anche io con la smania di arriverare a una 42,,, solo da un po’ di mesi, mi sono accorta di quanto importante sia fare esercizio. Graduale, senza spingere troppo, trovando un equilibrio. La palestra la vedo una cosa molto lontana ora come ora, specie per l’ambiente che tante volte circola. E’ vero, se non sei magra, se porti una 50, ti senti constantemente sotto processo, e non solo in palestra. La cosa che fa più male, è che nessuno si sforza di capire il perchè che si nasconde dietro… questo è un messaggio davvero forte, fa capire che dobbiamo provare a migliorarci per noi stesse, a prescindere da tutti. Brava Clio, e grazie della dritta 🙂

  413. Aahhahahahahahahahahaha! Hai visto che roba? Cioè mi sono presa lì tutti i vestiti per i 25632235473 matrimoni che ho avuto di recente! Per non parlare degli eventi di lavoro. Non vorrei mettere il dito nella piaga ma hai visto le borse e le scarpe? No va beh ciao! 😛

  414. Devo dire che non ho mai rinunciato allo sport perché mi sentivo inadeguata; mi è sempre piaciuto praticare sport e, nonostante i chiletti di troppo di qualche anno fa, non mi sono mai tirata indietro; forse anche perché ho sempre fatto sport da maschi che di femminile avevano già ben poco

  415. “Non aspiro a sentirmi figa quando sono fresca come una rosa, figuriamoci se posso esserlo quando sono rossa paonazza e ansimante!”

    Ahahahahahahahhaahhahaha :******

  416. Stai bona, ieri sera mentre guardavo Masterchef ero tutta un caricare e scarica il carrello, avevo paura che quelli del sito internet mi chiamassero suggerendomi caldamente di fare pace col cervello!

    Ci sono un paio di toppettini che… *__*
    E anche la linea sport..

    AAAAAARGGH.

    Io più che di cosmetici sono drogata di vestiti, è inutile.

  417. OFF TOPIC: Su K2 fa un cartone animato di chiappe che si chiama:
    “Aiuto! Il mio sedere è impazzito!”

  418. Sis cercavo proprio te..sai la discussione su clarisonic o non clarisonic? Ecco, su consiglio di Mr Daniel, che ha ammesso che non spenderebbe 150 euro per una cosa che non avrebbe la costanza di usare (idem con patate per me), ho comprato la spugnetta in silicone di sephora (5 euro). Praticamente dovrebbe essere come il foreo, solo che non si muove da sola ma la muovi tu. A parte il risparmio di soldi (perchè oltre alla spesa iniziale, quei marchingegni hanno costi di mantenimento), devo dire che è comoda, piccola, veloce e facile da usare. E ti dirò di più, ho la pelle più…non so come dire..compatta.. Guarda provala.

  419. Ahaha solo un cattivo è capitato sulla mia strada e gli ha detto male… Per il resto in realtà nella vita sono l’essere più Pacifico del mondo, odio litigi e zuffe 😉 forse proprio perché mi sfogò in palestra 🙂 però sì sono sport che danno molta sicurezza, specie il mio vecchio maestro che amavo mi aveva passato molta sicurezza visto che mi faceva fare degli allenamenti appositi per femminucce in cui cinque maschiacci mi minacciavano e io dovevo difendermi xD bei tempi 😀

  420. Si ne facevano di cose orribili… Io un incubo simile l’ho avuto col salto in alto e il quadro svedese… Che cose orribiliiiiiii

  421. Io quando mi è possibile vado a lavoro a piedi. . le mie colleghe”No o o o ma tu sei magra!”
    Beh probabilmente se non facessi quel minimo di attività fisica (x me lo è eccome) sarei un pò meno magra. . come spiegarglielo?!
    Se cammino mi sento meglio. . fisicamente e mentalmente ecco

  422. Oooh lo faccio, altroché se lo faccio 😀 i miei nemici hanno la loro faccia stampata sul sacco ahaha sai dopo 15 anni di arti marziali non sento più fatica rispetto ad altre attività (specie quando vado a correre tornò morta sul serio, mentre con questi sport che mi piacciono mi distraggo e quindi sento meno) forse perché ho cominciato da bimba e ormai fa parte di me 🙂

  423. La corsa è completamente gratuita ed è l’attività che fa dimagrire più velocemente, tonificando al tempo stesso!

  424. è successo parecchi anni fa quindi la faccenda è già andata nel dimenticatoio 🙂 una volta sono svenuta in chiesa quando ero piccola…forse è stato peggio lì 😀

  425. Lassa stare…tutto verissimo… Ma pure il fatto che sudi e non hai tempo di lavarti che devi tornare in classe… Bleeeeeee

  426. ma grazie, grazie mille! me la segno, certo che la provo!
    questa cosa di daniele non la sapevo!!!
    io sul clarisonic ho sentimenti contrastanti, a volte sento parlare di miracoli, mi guardo e penso che ne avrei bisogno 😀
    ma altre volte sento gente che dice non serve a una ceppa e a me di rischiare di buttare 150 cucuzze onestamente non mi va, anche perché se non avessi sto problema dei brufoli (da ormone impazzito, andato fuori di testa) onestamente tutti sti drammi non li avrei.
    sì vabbè i pori dilatati ma alla fine sti caxxi!

  427. Ho una luuunga esperienza di analisi considerate buone che in realtà erano una schifezza (ma trovare un dottore veramente esperto di tiroide è un’impresa).
    Prima di cercare altro assicurati che ti siano stati fatti i seguenti esami: TSH, FT3, FT4, TPO Ab (anticorpi antitireoperossidasi) e Tg Ab (anticorpi antireoglobulina). Se ti hanno fatto solo parte di questi esami (alcuni dottori ritengono erroneamente che il TSH sia sufficiente) non si può escludere nulla.

  428. ok ho riguardato il video con occhio critico alla luce delle tante cose dette al riguardo, apprezzamenti e critiche.

    forse ho individuato la magagna:
    le immagini sono belle, vedere queste donne normalissime, che fanno una cosa normalissima con quell’aria così soddisfatta e divertita in effetti è piacevole e positivo: il messagio in questo caso è “fare sport è una figata”. libere di non crederci ma a noi (quelle del video) fa stere bene. qualcuno potrebbe crederci e provarci, qualcun’altra no ma non ha importanza.

    l’alto tradimento è nei testi scritti:
    spostano il messaggio da “fare sport è una figata” a “sono gnocca anche se sudo, traballo ecc”. trattare così l’argomento del timore di sentirsi inadeguate fisicamente è legittimare tale paura, addirittura insinuare il dubbio a chi non ci ha nemmeno mai pensato, trattare da mentecatte le donne.
    come dirti “sei bellina nonostante il naso grosso, tranquilla!”….non so se vedete quanto sia subdola una frase del genere.

  429. ok ho riguardato il video con occhio critico alla luce delle tante cose dette al riguardo, apprezzamenti e critiche.

    forse ho individuato la magagna:
    le immagini sono belle, vedere queste donne normalissime, che fanno una cosa normalissima con quell’aria così soddisfatta e divertita in effetti è piacevole e positivo: il messagio in questo caso è “fare sport è una figata”. libere di non crederci ma a noi (quelle del video) fa stere bene. qualcuno potrebbe crederci e provarci, qualcun’altra no ma non ha importanza.

    l’alto tradimento è nei testi scritti:
    spostano il messaggio da “fare sport è una figata” a “sono gnocca anche se sudo, traballo ecc”. trattare così l’argomento del timore di sentirsi inadeguate fisicamente è legittimare tale paura, addirittura insinuare il dubbio a chi non ci ha nemmeno mai pensato, trattare da mentecatte le donne.
    come dirti “sei bellina nonostante il naso grosso, tranquilla!”….non so se vedete quanto sia subdola una frase del genere.

  430. Io sto usando la spazzolina kiko ma mi aveva incuriosita quella cosa lì!se mi dite che fa qualcosa la provo!con la spazzolina non mi trovo male ma poi li stufo e mi piace provate roba nuova!

  431. Io sto usando la spazzolina kiko ma mi aveva incuriosita quella cosa lì!se mi dite che fa qualcosa la provo!con la spazzolina non mi trovo male ma poi li stufo e mi piace provate roba nuova!

  432. e io è dei testi scritti che parlavo e sai perché?
    perché scripta manent e sti scripta a me me paiono na strunzata

  433. Ho sempre fatto sport, sin da piccola, dal basket al krav maga al nuoto. Negli ultimi due anni però, tra pigrizia mia e un po’ lo studio non ho fatto molto, quindi a gennaio mi sono finalmente decisa ad andare a correre (anche se sono andata una volta sola perché poi mi é venuta la febbre, damn it!). Sono sempre stata magra di costituzione e anche io mi sentivo puntualmente dire “ma perché fai nuoto, sei giá cosí tanto magra, sembri anoressica!” É una cosa che mi ha sempre dato fastidio -.-“

  434. beh allora visto che l’ hai confessato, confesso anch’io.
    Lo sapevo.
    Dirò di più.
    A me Maria sta simpatica. Mi piace.
    Ciaoooo!

  435. opera sottile e infame di mistificazione: abbinare qualcosa di vero ad una scemenza per farti “digerire” entrambe le cose.

  436. a proprosito, ieri ho letto una cosa sullo scettro di Rocco però non so se posso dirla, ho paura di essere bannata!

  437. peggio: fai sport perchè alla sanità costi di meno ma mi raccomando, resta complessata perchè ci torni utile così …infelice e incosciente…gira meglio l’economia mentre arranchi provando di tutto per toglierti le paturnie…come diceva tiziana dopo sarà facilissimo venderti laqualunque se “ti fa sentire gnocca” cosa di cui devi continuare ad aver (inutilmente) bisogno!

    quanto mi girano!

  438. quand’ero piccola ero una spada ma adesso… c’ho provato da adulta ma stavo sempre col culo per terra! sono tornata a casa con le chiappe fradice! e non si può!

  439. ma a me è da stamattina che mi girano, questi a me col ciufolo che m’intortano coi loro inutili e patetici messaggi

  440. Ciao clio, ti leggo e guardo sempre ma non commento mai. Stavolta però la cosa mi tocca molto: ho diversi chiesti in più dovuti al mangiare male e ad anni di inattività che ho sempre scusato con i troppi impegni,il poco tempo…. quando in realtà era l’ansia legata ad entrare di nuovo in una palestra sapendo di essere fuori forma che mi bloccava. Poi un anno e mezzo fa mi sono fatta una violenza e ho rimesso piede in una palestra x un sogno: volare! Mi sono innamorata della danza aerea: tessuti, trapezio… e il fisico non mi aiutava perché 1- ci vuole tanta forza che io non avevo e 2- le altre ragazze sono tutte più esili e slanciate e il confronto fa male…. però la gioia nel migliorare, le braccia che piano piano fanno sempre meno male al ritorno dagli allenamenti, il gruppo che si è creato e che incoraggia invece che mettere in imbarazzo non mi hanno fatto mollare. E ora mi sento veramente una gran figo quando sono appesa a 6 metri da terra e faccio cose che mai avrei pensato di riuscire a fare! Quindi ragazze trovate ciò che vi rende felici e insistere, se lo si vuole tanto ci so riesce!

  441. Guarda in realtà sono le analisi di quando sono andata a donare e ho fatto aggiungere io la tiroide! Solo li anticorpi non sono sicura ci siano! Stasera controllo! Grazie mille!

  442. anzi è proprio la volta buona che faccio il contrario: mi spaparanzo sul divano col pacchetto di fonzies, la bolla al naso e faccio i pesi col telecomando.
    perché se sono figa SONO FIGA ANCHE DA PIGRA.
    e non solo come decidono loro, eh no, con me non funziona così!

  443. Ho fatto merenda coi Jumbonetti (non so se si scrive così), non li avevo mai mangiati!!! Mi son sentita tanto FIGA!!!

  444. ahahahahah ti chiedo scusa, sono indecente ma solo a figurarmi la scena mi è preso un attacco di risate che mia madre è venuta a controllare se stavo bene! XD sei troppo forte! ;***

  445. ahahahah ! eh ma davvero!
    giusto sopra una ragazza parla di come ha superato i suoi timori in virtù di una cosa bella che desiderava fare….che desiderava lei!
    leggerla sì che può dar coraggio ad altre di superare complessi e paure, altro che quelle schifide campagne.

  446. Come dicevo prima, a me dispiace che debbano fare campagne su cose che mi sembrano naturali! Ma che problema c’é se una persona magra o in sovrappeso che sia va in palestra? Non mi sono mai posta il problema, ma perché io non lo vedo. E se qualche maleducato ride o ti lancia occhiate strane? Di cretini é pieno il mondo. Una campagna non cambia nulla! Come quella del fumo. Sono convinta che l’educazione e l’esempio che viene dalla famigia sia la base..

  447. ah sono degli snack salati!
    non li conoscevo!
    devi essere stata fighissima mentre li mangiavi, ti sei fatta una selfie?

  448. Ah ah io adoravo Ambra! Riguardando le repliche di Non è la Rai poco tempo fa mi son sentita male..Io e mia sorella lo guardavamo addirittura di nascosto perché mamma non ce lo faceva vedere e ora ho capito anche il perché!!!

  449. te lo devo dire: il tuo commento è diecimila volte più sano, vero ed efficace di quella campagna pubblicitaria!!

    hai superato complessi e paure in virtù di una cosa bella che desideravi fare, sei incoraggiante e un buon esempio da seguire!

    il punto non è seintirsi strabelle in qualunque cosa si fa, il punto è superare la paura di non esserlo per essere libere di fare quel che ci piace!

    p.s: che bello volare !

  450. Ti dirò, io per 5 euro mi sono detta “provo” e mi piace..poi come dicevo a chicca è proprio bello passarla sul viso,, un piccolo massaggio delicato..

  451. Io dall’italia me ne andrei anche per molti altri…..ma non vince….vince rocco……..#rocconumerounoeanche2e3