E per la serie dei 10 errori il focus di questo articolo riguarda i nostri amati capelli e le sviste che rischiamo involontariamente di commettere quando li laviamo! Che questa caccia all’errore abbia inizio! 😉

cat-bath-stock

UN’ABITUDINE CHE POSSIAMO FARE IN MODO SBAGLIATO

Come ben sapete quando si parla di capelli mi reputo una vera ciompetta, e per questo spesso e volentieri mi metto alla ricerca di dritte per gestirli al meglio! Durante queste navigate mi sono imbattuta in moltissimi errori che si possono commettere quando si è alle prese con lo shampoo e ho deciso di raccoglierli e condividerne dieci con voi!

Lavare i capelli, a differenza di tante altre abitudini beauty che impariamo da grandi e con una certa cognizione di causa, è un gesto piuttosto automatico, che si inizia a fare più o meno presto, senza prestare troppa attenzione alle modalità! Per questo è facile commettere delle disattenzioni involontarie, ma altrettanto facilmente si può imboccare la retta via!

woman-hair-wash-1

 



Pronte a scoprire quali sono i 10 errori che rischiano di compromettere non solo la salute della vostra chioma, favorendo crespo, secchezza, pesantezza, ma anche la successiva piega? Vediamoli insieme!

1) Usare l’acqua bollente

So che molte di voi amano fare la doccia a temperature muy calienti, ma da quanto ho letto lavare i capelli con acqua caldissima è considerato un errore!

78481139

Infatti l’acqua eccessivamente calda non solo facilita la perdita di colore se avete i capelli tinti, ma seccherebbe moltissimo il cuoio capelluto. Meglio di gran lunga utilizzare acqua calda tiepida che invece è in grado di aprire le cuticole dei capelli amplificando l’effetto dello shampoo e del balsamo! Inoltre, verso la fine del lavaggio, sarebbe bene sciacquare tutto con acqua fredda, in modo da facilitare la chiusura delle cuticole del capello e mantenere l’idratazione, nonché rendere più semplice il successivo styling.

cuticolacapelli

 

2) Centellinare l’acqua

Molte donne fanno l’errore di non dare ai loro capelli il tempo di impregnarsi per bene di acqua prima di cominciare a insaponare con lo shampoo. Questo non significa che dovete sprecare acqua come se non ci fosse un domani, ma semplicemente attendere una decina di secondi in più prima di procedere! Perchè? Da quanto ho letto questa attesa permetterebbe al vostro capello di prepararsi e di ottenere il meglio sia dallo shampoo che dal balsamo!

girl-in-shower
Altrettanta cura è necessaria anche al momento del risciacquo! Prima di uscire dalla doccia vi dovete sempre assicurare che non ci sia alcun residuo di shampoo o di balsamo, anche nelle zone circostanti come orecchie e spalle, onde evitare irritazioni!

3) Esagerare con la quantità di shampoo

Spesso noi ragazze siamo abituate a pensare che se lo shampoo non ci riempie il palmo della mano e non produce moltissima schiuma non sta facendo bene il suo lavoro.

mobile_tumblr_mfz8vmw1ko1qhwlspo1_400 ed5e6ceacbf64164872434e4e441ceec

In realtà, da quanto ho scoperto, la schiuma non centra molto con la pulizia e l’eliminazione dell’accumulo di sporcizia, anzi, tutt’altro: troppa schiuma potrebbe impedire allo shampoo di agire in profondità!
La quantità giusta per il primo lavaggio dovrebbe avere le dimensioni di una moneta da 2 euro, mentre per l’eventuale secondo lavaggio si dovrebbe utilizzare una quantità ancora minore!

4) Frizionare le ciocche l’una con l’altra o tra le mani

Restiamo sul momento dell’insaponatura: ho letto che è bene usare la punta delle dita per massaggiare il cuoio capelluto, perchè strofinare con forza le ciocche tra loro o tra le mani potrebbe causare attrito e danneggiare i capelli, spezzandoli e rovinando le punte.

ad28cacd2f3c75af95d42f1c1eef6726

In fondo è’ lo stesso principio in base al quale è bene non frizionare con l’asciugamano durante l’asciugatura!

 5) Abbondare con le insaponate

Per eliminare lo sporco e pulire in profondità non è mica necessario fare 3/4 passate di shampoo!

Wash-Your-Hair-Less-Often

Conosco delle ragazze che ne fanno così tante, vi giuro! In realtà già la seconda può considerarsi un surplus, un’ulteriore aggressione per il capello (oltre che uno spreco di prodotto!)… figuriamoci la terza o la quarta!

Nella prossima pagina trovate gli altri 5 errori!

343 COMMENTI

  1. Grande Clio! Appena ho aperto il blog e ho visto il post subito l’ho letto perchè tra poco toccherà farmi lo shampoo. Comunque alcuni di questi errori li conoscevo già, ma non il fatto che l’acqua moooolto calda (quella che uso io per farmi doccia e shampoo) seccherebbe il cuoio capelluto, avendo appunto questo problema, proverò immediatamente e tra qualche lavaggio ti dirò se ho notato miglioramenti. Per il lavaggio continuo, io sapevo che potevano sfibrarsi, in ogni caso io faccio lo shampoo 1 volta a settimana (lo so, è un poco, ma la mia hair routine è veramente lunga e mi annoio al solo pensiero di lavarmi i capelli e tra l’altro non ho mai tempo tra studio-esami-università-lavoro-corsi di aggiornamento), al max 2 quando vedo che si sono sporcati prima…
    Ora corro a fare una bella doccia e lo shampoo con tutti i consigli sopra elencati! Buona domenica a tutte voi ragazze :*

  2. Il mio errore fondamentale? Lavarli tutti i giorni!!! Ho provato a saltare un giorno ma proprio non riesco, sono inguardabili… Adesso ho preso uno shampoo secco x quel giorno che vorrei saltare ma alla fine lavarmi i capelli è un piacere… La sera ho proprio bisogno di sentire l’acqua fresca tra i capelli… È una coccola!!!
    Del resto lavandoli tutti i giorni uso poco shampoo (ma la schiuma la deve fare se no mi dà l’impressione che non funzioni) e niente balsamox non appesantirli ulteriormente… Uso i polpastrelli x massaggiare proprio come fa la mia parrucchiera e prima cerco di bagnarli il più possibile, ho notato infatti che se sono meno bagnati lo shampoo è meno performante!

  3. D’accordo sul Balsamo! Prima facevo anch’io lo sbaglio di stendere il balsamo dalle radici e il risultato era il capello unto e bisunto come se non fosse lavato da tempo mentre ora è validissimo come alleato di bellezza. In più a capelli asciutti aggiungo una goccia di olio co semi di lino solo sulle punte e i capelli sono più radiosi!!

  4. l’acqua bollente ci ho provato ma non riesco a farne a meno ….
    io poi li devo comunque lavare ogni altro giorno perché altrimenti vorrebbe dire andare in giro con i capelli, non dico sporchi, ma comunque visibilmente unti.. perché ce li ho grassi… gli altri errori però non li commetto almeno! ciao

  5. forse sono troppo veloce nel lavaggio? credo di starci 5 minuti a testa in giù (li lavo nella vasca, odio lavarli in doccia). Da oggi cercherò di essere un po’ più lenta, favorendo un bel massaggio alla cute.
    Ragazze qualche consiglio anti caduta invece?

  6. MA SONO BRAVISSIMAAAAAAA!!!
    Manco un errore! (strano. Stranissimo, non è da me!)
    L’unica, fino a 3 anni fa, andando in palestra tutti i giorni, mi facevo lo shampoo ogni sera, domenica esclusa.
    Ma ormai quei tempi son finiti..e sicuramente i miglioramenti si vedono!
    Buona domenica :*

  7. Ragazze nonostante i miei capelli non siano niente di che devo dire che non commetto nessun errore!!
    Mi merito un bel voto!

  8. Dunque, faccio l’errore 1, 3, 6 (il me-time prima di andare al lavoro è un cosa IMPOSSIBILE) e 7. Ho la sufficienza dai!

  9. Dunque prima quando mi allenavo lunedì mercoledì e venerdì li lavavo 3 volte a settimana, a volte anche 4 se avevamo partita di domenica… ora che sono in riposo forzato causa tesi ho scoperto di riuscire a tenerli anche 4 giorni prima di lavarli, cosa che prima mi sarebbe sembrata impossibile! Quindi quando tornerò ad allenarmi, purtroppo, mi toccherà ricominciare a lavarli spesso… Perché non so voi, ma dopo un allenamento non riesco a fare a meno di lavarli!!

  10. Clio quando ho visto la copertina, per un attimo ho pensato fosse un post sul lavaggio dei gatti…. anche perché ti avevo scritto pochi giorni fa una domanda in merito (sotto il post delle 5 domande)… 😀

  11. No, sennò arrivava… Come si chiamava? Aiutatemi! Concettina? Quella che scrisse 8000 commenti sul concorso…

  12. Allora…. io ho settecento trilioni di capelli, sono tanti… ma tanti tanti.
    La parrucchiera mi ha consigliato di fare due shampi perchè con uno non arrivo alla cute, lo shampoo non attraversa la foresta di capelli e non pulisce fino in fondo.
    Poi all’inizio, per bagnarmeli bene altrochè 10 secondi… mi ci vuole un sacco!

  13. Idem! Io ho smesso di giocare a pallavolo quest’anno, ma prima li lavavo decisamente spesso avendo pallavolo 6 giorni a settimana… Oppure li tenevo legati eheh

  14. Ciao Cliuzza! Alla fine sono contenta non faccio nessun errore con il lavaggio dei capelli! Non faccio mai piu di uno shampoo, uno mi basta. Finalmente dopo mesi di prova riesco a tenere i miei capelli senza lavarli piu di due volte alla settimana. Uso uno shampoo senza siliconi e penso che sta aiutantdo…
    Pero faro leggere il tuo articolo a mio marito!!!! Si mette una quantità pazzesca di shampoo, ogni volta lo riprovero! E sopratutto adora la doccia caldissima! Quando facciamo la doccia insieme devo sempre cambiare la temperatura dell’acqua! Mi scotta proprio! Lui dice invece che la mia acqua è troppo fredda! Boh!

  15. Io ne Avrei uno da aggiungere ovvero che le lunghezze non vanno mai lavate con lo shampoo! Bensì è solo la cute che deve essere frizionata… Baci!!!

  16. I gatti lavati mi fanno tenerezza poveretti, perdono metà del loro volume 🙂
    Sono abbastanza brava dai, mi lavo con l’acqua abbastanza calda (specialmente d’inverno) però finisco con l’acqua freddina..
    Applico correttamente tutte le cose (a quanto pare), non friziono le lunghezze, massaggio ben bene lo shampoo..
    L’unica cosa che ho smesso di fare è pettinarli sotto la doccia: lo facevo con un pettine a denti larghissimi però me ne cadevano tanti assai, allora ho letto (da Clio ovviamente) che quado sono bagnati sono più fragili ed ho smesso..
    Li spazzolo solo quano sono già mezzi asciutti ed effettivamente ne perdo molti meno 😀

  17. Avevo lo stesso problema, le lavavo ogni giorno….Mi ci sono voluti mesi però sono riuscita!!!! Due shampoo alla settimana! Certo ho dovuto sopportare capelli grassi però poi si abituano! Prova ora che hai una scusa x mettere un capello!

  18. Ah un’altra cosa che ho sentito è che fare un risciacquo finale con l’acqua distillata/di bottiglia li migliora molto..
    Dove abito (pianura padana) c’è l’acqua mooooolto calcarea (si dice così??), mia zia lo fa e giura che funziona 🙂
    Io sineceramente non ho “lo sbatti” 😀

  19. Io aggiungerei il punto 11
    -non pettinarsi mai i capelli sotto la doccia,essendo più deboli si rischia di romperli.
    Io non faccio nessuna di queste cose, amo troppo i miei capelli, li ho lunghi fino al sedere

  20. Ciao vorrei chiederti un consiglio. Anche io ho letto da qualche parte che non si dovrebbero pettinare sotto la doccia, ma come fai allora a mettere il
    balsamo o la maschera bene? Io se non li pettino un pó il prodotto non si distribuisce bene. Tu hai i capelli lisci? Puó dipendere da quello?

  21. Uff, ne commetto diversi di questi errori, ma già ne sono consapevole! Friziono i capelli con l’asciugamano per asciugarli, ultimamente devo fare 3 passate di shampoo (da quando ne ho comprato uno nuovo che dovrebbe essere purificante, se faccio solo 1-2 passate e asciugo i capelli sono unti), lavo i capelli a giorni alterni, uso l’acqua calda e faccio sempre tutto troppo in fretta! L’esame di oggi non lo passo… cercherò di migliorare (non appena torno al vecchio shampoo)

  22. Strano,ma nn commetto errori, se nn mettere la maschera o il balsamo su tutti i capelli,ce li ho decolorati e sono un po’ secchi.li lavo 2,max 3volte a settimana perché faccio la piastra dopo ogni shampoo e tutti i giorni sarebbe troppo, l’estate però li lavo tutti i giorni,abolisco phon e piastra e li lego!avevo letto che il risciacquo con acqua fredda nn serviva a nulla,ma tentar non nuoce!buona domenica ragazze!!!

  23. 1)Angelina Jolie
    2)Cara Delevigne
    3)Elizabeth Taylor
    4)Sophia Loren
    5)Marylin Monroe
    Ciao clio!!!!

    (cit. Serafina)

  24. L’unico errore che faccio è lavarli piuttosto spesso, un giorno sì e uno no, oppure a volte ogni due giorni….ma come dicevi tu Clio, dipende dalla chioma! Per me è necessario fare così, ho i capelli lunghi, fini e tendenti a ingrassarsi, se li lavassi ogni tre giorni sarebbero terribili!

  25. Andava tutto bene…mi sentivo brava…finchè non hai parlato dei prodotti 2in 1 🙁 Confesso che ogni tanto li uso perchè mi fanno risparmiare tempo e peso (se devo portarmi fuori casa il flacone meglio uno solo invece che due o tre) ma non mi ero mai fermata a riflettere che prodotti diversi necessitano applicazioni e risciacqui diversi

  26. Buongiorno belle!!! Anche io li lavo abbastanza spesso, un giorno si è uno no ma perché ho i capelli molto sottili e stando in città tutto il giorno sono molto più esposti a smog e schifezze varie, per questo cerco degli shampoo non troppo aggressivi e adatti ai lavaggi frequenti. E per le maschere Clio? So che è molto soggettivo come discorso in quanto ovviamente dipende dalla struttura del capello, ma vanno limitate a una a settimana, è vero? Un bacione!!!

  27. Ma distillata o di bottiglia? L’acqua distillata è completamente senza sali, mentre l’acqua di bottiglia in teoria ne ha di più…

  28. Stranamente non ho fatto en plein, come mio solito quando fai i post con gli errori…ma quasi

  29. Sono bocciata per quanto riguarda il lavaggio frequente (ma avendo i capelli tendenzialmente grassi e facendo sport mi sento a disagio ad andare in giro con i capelli sporchi) motivo per cui utilizzo shampoo ecobio che sono più delicati. Il fatto di cambiare spesso shampoo io ho dovuto farlo perchè a lungo andare i miei capelli risultavano unti già sotto la doccia dopo lo shampoo (anche con shampoo specifici per capelli grassi) risultandomi perciò impossibile averli puliti, preferisco infatti usarne diversi a rotazione e devo dire che i miei capelli “gradiscono”.

  30. Ma che bello il gumpy cat all’inizio del post <3
    Questa volta non commetto nessun errore, viva meee! 😀
    Mia mamma mi ha insegnato bene: poco shampoo, acqua tiepida, poco balsamo e solo sulle punte, risciacquare benissimo e soprattutto non lavarli tutti i giorni!
    Ammetto che quando vado a Milano (o sono in vacanza in una grande città, soprattutto se d'estate), quando torno a casa lavo i capelli anche se li ho lavati il giorno prima, perché sono davvero sporchi!

  31. Io li lavo una volta a settimana, certo la piega non dura e sicuramente sono brutti a vedersi ma avendoli piuttosto secchi e crespi difficilmente tendono ad ingrassarsi…mi è capitato da piccola di arrivare anche a dieci giorni, quando la mamma diceva che con il ciclo non si possono lavare i capelli (!!!), ora che sia il primo o l’ultimo giorno non mi importa proprio XD

  32. Ho appena scoperto di essere bravissima nel lavaggio dei capelli, nel senso che rispetto almeno 8 dei 10 punti elencati. Mi è nuovo il punto 7 riguardo al cambio di shampoo, io sapevo che ogni tanto bisogna alternare.

  33. Verissimo, qui l’acqua è orrenda!
    Quando vado in Austria (mio papà vive lì) ho dei capelli morbidissimi e più luminosi.

  34. Verissimo, qui l’acqua è orrenda!
    Quando vado in Austria (mio papà vive lì) ho dei capelli morbidissimi e più luminosi.

  35. L’argomento capelli mi fa un po’ venire da piangere, un tempo avevo tantissimi capelli bellissimi etc etc e poi mi è venuta la dermatite per colpa dello stress e in un anno sono diventati la metà :/ e ora meno ci penso meglio è.
    Comunque io all’acqua calda non riesco a rinunciare in inverno sennò la doccia mi diventa un incubo e saltello per tutta la cabina cercando di evitare l’acqua 🙂 però c’è da dire che alcuni punti li rispetto.
    Ora vado verso lidi più felici come il post dei top di febbraio 😀

  36. Colpevole del primo errore. Lo sapevo già che non andava fatto soprattutto perché ho capelli e pelle secca, ma mi piace troppo. È il mio momento di relax da sempre.

  37. Io quando guardo le foto di prima dell’università mi viene una tristezza, avevo una testa da far invidia, tanti capelli grossi, lunghi, sani. Ora sono dimezzati 🙁

  38. Buongiorno Ragazze… Avendo i capelli grassi ho cercato ovunque dei metodi per farli durare più puliti! E devo dire che non commetto nessun errore…:) però nonostante tutto i capelli si ingrassano lo stesso.. Quindi ho smesso di fissarmi e quando sono sporchi li lavo e pace!!!
    Buona giornata 🙂

  39. Esattamente la stessa cosa che è successa a me e me ne manca ancora di strada.. Speriamo la situazione non peggiori però!

  40. Ammazza quanti errori faccio??ci son rimasta quasi male 🙁 uso sempre l’acqua calda,è più forte di me io sento troppo freddo in testa!altro che monetina da 2 euro di shampoo,ne uso veramente tanto,lo diluisco certo,ma quando provo a metterne di meno non mi “basta” per tutti i miei capelli.Il balsamo lo metto dalla radici per il semplice motivo che ho i capelli talmente tanto annodati che se non ne mettessi un quintale, per cercare di pettinarli li strapperei tutti 🙁 almeno faccio una cosa buona però,lavo i capelli al massimo 2 volte a settimana e da un mese a questa parte ho eliminato la piastra!

  41. 1) non usate l’acqua troppo calda, a maggior ragione se avete i capelli grassi;
    2) penso di inumidirli per bene prima di applicare lo shampoo;
    3) qualche anno fa anche io esageravo con la quantità di shampoo e per sciacquarli ci mettevo una vita. Poi mio padre mi ha spiegato che se uso più prodotto non significa che i capelli saranno ancora più puliti. Aveva ragione…;
    4) non le sfrego più da un bel po’ e non so perché…meglio così! ahahhaah;
    5) ho i capelli grassi e devo fare per forza due insaponate per averli puliti. Alle medie conoscevo una ragazza che ne faceva addirittura 3 e perdeva i capelli a ciocche. Chissà se ha cambiato abitudine:S;
    6) ci metto circa 10 minuti per lavarli;
    7) ma anzi pensavo che ogni tanto si dovesse cambiare >.<;
    8) lo ammetto, verso i 12-13 anni anche io li lavavo ogni giorno. Li ho molto grassi, quindi non posso aspettare tre giorni. Li lavo un giorno sì e uno no;
    9) in estate lo applicavo anche sulle radici, perché andavo a mare e diventavano come la paglia. E' sbagliato, infatti non lo faccio più;
    10) No no no no niente shampoo 2 in 1.

  42. Scusate la volgarità ma per me ste regole si sono dimostrate delle gran c***te. Prima dell’università e dello stress degli esami commettevo ognuno di questi errori e avevo tanti bei capelli lunghi, ora faccio di tutto, incluso sport, alimentazione corretta e maschere varie, ma ne ho la metà e molto più fragili.
    Questa sono io al primo anno degli studi con 10 kg di capigliatura. Come si fa a tornare indietro?? 🙁

  43. non importa se scende, l’importante è che non le massaggi come se volessi lavarle

  44. Bel post ! mi piace molto questo genere di argomenti..
    Commetto l’errore di lavarli troppo spesso .
    E CLIO .. So che è un post femminile.. Ma vorrei sapere se anche per i maschi é applicabile una serie di consigli simili perchè conosco tanti amici che si lamentano dei loro capelli :S

  45. Partendo dal fatto che ho i capelli talmente corti che il balsamo e il pettine li posso regalare al gatto del vicino e probabilmente ne farebbe più uso di me, tutto il resto delle cose penso di esssere colpevole. A parte usare troppo shampoo, quello no, lo diluisco quasi sempre per non sprecarlo. Ma tanto i miei sforzi sono vani visto che c’è mia sorella dall’altra parte che se potesse userebbe la paletta per metterselo in testa. -_-

  46. Quanto ti capisco, a me si è sensibilizzato io cuoio capelluto e mi è venuta una forforina secca che non ho mai avuto in vita mia! Lo stress universitario purtroppo è causa di tanti malesseri!

  47. La pianura padana è il male.
    Vogliamo parlare del puzzo di umidità e smog sui capelli che ti viene anche se esci solo 2 ore la sera? Bleah :S

  48. Francesca concordo!anche perché ho tanti capelli pure io 😀
    Io faccio due errori, ma continuerò a farli : lavare i capelli tutti i giorni, non riesco a farne a meno ( senso contare che qui in pianura lo smog é tanto) e faccio 3 passate di shampoo diluito con un po’ d’acqua !
    Prima uso Ultradolce all’argilla e al cedro (pochissimo, sempre diluito con qualche goccia d’acqua), poi Ultradolce alle 5 piante e sopra vi passo una goccia (non tanto per dire) di questo shampoo all’argan
    http://www.bionaturadiscount.com/images/stories/Prodotti/Argan/Shampoo_Lucidante_Argan_di_Ardes.jpg ; infine metto una noce di crema-balsamo sulle punte e risciacquo il tutto !

  49. Che bella che sei Nata! 🙂
    Io ho gli stessi capelli di te in foto! Come ho scritto sotto commetto la maggior parte degli errori del post, però i miei capelli non sembrano così male! Sono vaporosi, lunghi, luminosi e vivi! Vabbé, tralasciando il fatto che devo lavarli un giorno sì e uno no, ma quello è un problema di cute… spero che resistano fino alla fine dell’università! E spero che a te torni tutto come prima!

  50. Bene, direi che a parte il primo errore (e nessuno, ripeto, NESSUNO riuscirà MAI a farmi rinunciare alla doccia tipo sauna, soprattutto in inverno), dicevo, a parte il primo per il resto sono bravissima!! 😀 Anzi, vi dirò una cosa: io ho i capelli molto lunghi e tendenzialmente secchi, e anche facendo un lavaggio ogni 3 giorni comunque i capelli tendono a diventare stopposi, soprattutto sulle punte. Almeno, parlo al passato, perché un paio di anni fa la mia parrucchiera, vedendo la situazione critica in cui versava la mia chioma, mi ha dato questo consiglio: applicare e massaggiare bene lo shampoo SOLO sulle radici, evitando di applicarlo sulle lunghezze! Questo perché lo shampoo ha la funzione di sgrassare il capello, e se lo si applica su delle lunghezze già di per se molto secche si rischia di peggiorare ulteriormente la situazione! Inoltre di solito è proprio sulle radici che il capello si sporca maggiormente perché a contatto con il cuoio capelluto, mentre per quanto riguarda le lunghezze è sufficiente la schiuma dello shampoo che ci scivola sopra durante il risciacquo per pulirle! Devo dire che da quando ho adottato questa tecnica vedo un netto miglioramento, e adesso per me è diventata un’abitudine! Quindi, ragazze dai capelli lunghi e secchi, provate questa tecnica, secondo me sarete soddisfatte! 🙂

  51. Grazie 🙂 Ai tempi avevo una treccia grossa come il mio polso.. ora lascia perdere.
    Ti dico che durante le sessioni più dure mi cadevano così tanto che pensavo di soffrire di calvizie come mio padre 😉
    Ma ora sono visibilmente migliorati.
    Cmq beate te! :*

  52. Buongiorno :))
    Ragazze fatemi gli auguri.. sono a pranzo dai suoceri!!

    Un bacio a tutte e buona domenica :**

  53. Ciao ragazzeee!! Questa settimana è stata abbastanza dura e non sono riuscita ad essere presente nel blog! Comunque, io adoro questo tipo di post! 🙂 innanzitutto, ho dei capelli medio-lunghi, più lunghi che medi, 😀 non sono tinti, di un biondo scuro con molti riflessi naturali, sono belli luminosi e morbidi, fortunatamente non sono grassi ne crespi, però non riesco a liberarmi dalle doppie punte! 🙁 tutto sommato però sono molto felice dei miei capelli, li ritengo davvero belli! 😉 devo dire, che sono brava, perche non commetto nessuno di questi errori, infatti sono mooolto stupita! 🙂 forse alcune volte succede che me li lavo con l’acqua troppo calda, ma comunque faccio sempre l’ultimo risciacquo con acqua fredda! E, faccio il doppio shampoo solo quando faccio impacchi con gli olii! Per il resto, sono passata totalmente al bio con i capelli da circa un anno, forse un po’ meno! 😉 vi auguro una buona domenica! :-*****

  54. Io mi lavo i capelli come ho sempre fatto, come tutti i cristiani, onestamente non capisco queste tavole rotonde sulle cose più normali.
    Tra un po’ si scoprirà pure che c’è un metodo per lavare i piatti, mangiare un panino e financo per farsi il bidè.

  55. Giuro che faccio solo 4 o 5 errori, dico davvero!!!! ahaahahah, prometto che farò più attenzione 🙂

  56. Dedicando del tempo a parte al solo lavaggio dei capelli,non riesco a metterci meno di 15 minuti,nonostante adesso siano più corti. Non sto a misurare al millimetro né quanto shampoo metto sulla mano,né quanto a distanza dalla cute sto con il balsamo, difficilmente uso acqua calda in testa,lavarli tutti i giorni non ci penso neanche morta,minimo/massimo 1 volta alla settimana.

  57. Wow ma allora sono proprio brava 😀
    Nemmeno uno di questi errori!
    Che mi dai Clio,un diploma? 😀

  58. Le 10 regole per lavare i piatti.

    Quello che mi piace quando leggo questi post è capire gli errori che faccio e continuare a farli. 😛

  59. Mi sa che sono brava anche io 🙂 !! e nemmeno la sapevo… ahahah …a parte il primo errore che confesso.. mi lavo con l’acqua bollente ma visto ho i capelli tutt’altro che secchi.. anzi, li ho grassi da morire non so se il mio è proprio un errore.. 🙂 Per il resto li lavo ogni 2-3 giorni massimo.. li massaggio con cura.. uso sempre lo stesso shampoo “all’ortica dell’antica erboristeria” che anche se è molto ,molto economico è l’unico che mi abbia mai conquistato perché il solo mi fa sentire sul serio i capelli e la cute puliti e mi durano puliti almeno 2 giorni 🙂

  60. A grande richiesta il prossimo post sarà le 10 regole d’ oro per il bidet perfetto! 😉

  61. Io ci sono stata per 6 giorni, 5 anni fa ma non mi ricordo una mazza! >.<
    Sei impressionante anche perché non mi sembra uno scorcio così significativo!

  62. Mi ricordo perfettamente che è davanti al museo Thyssen 😛

    Ma pure a scuola eh, mi ricordavo le cose perchè avevo una memoria visiva delle pagine più che memoria di quello che avevo studiato.

  63. pensa che io faccio l’ultimo risciacquo con l’acqua fredda perché mi ostino a volerci vedere un toccasana (quando la cruda realtà è che non serve a un’emerita fava)

  64. Buona domenica pomeriggio fanciulle! Sto ancora lavorando sulla routine capelli ma credo di essere sulla buona strada. Quanto al decalogo non saprei: ad esempio avevo letto che non bisogna utilizzare acqua calda non per proteggere il cuoio capelluto quanto per non aprire le cuticole; ah, e più di un dermatologo mi ha confermato che non è un problema lavare i capelli tutti i giorni, l’importante è usare uno shampoo adeguato. Almeno su di me si è rivelato giusto e non ho mai avuto problemi. Ora che la situazione è cambiata, ho cambiato anche le regole a cui attenermi e i capelli stanno bene. In fin dei conti è proprio vero che ognuno deve trovare ciò che è più indicato per la sua situazione!;***

  65. al rogo lo shampoo/balsamo due in uno, una volta l’ho usato e mi sono ritrovata un nido di quaglie in testa.
    al rogo

  66. Non faccio molti di questi errori giusto un paio
    Comunque a me hanno sempre detto che ho dei bei capelli e siccome le parrucchiere non avrebbero nessun motivo per dirmelo anzi potrebbero dirmi che necessito di questo o quel trattamento, evidentemente penso sia vero..di sicuro ne ho tanti pure troppi

  67. Si be quelli sono proprio da mettere al rogo, ma come si fa a pensare un prodotto 2 in 1 con due obiettivi così diversi???

  68. Ce li hai molto lisci immagino..io ne ho tantissimi e sono crespi crespi e spessi! Quando li lavo ci perdo un’ora e mezzo tra asciugatura e piastra.

  69. Sono assolutamente d’accordo
    Penso di avere dei bei capelli ( e così mi dicono) e non mi faccio tutte queste paranoie ne ho intenzione di farmele

    Il problema dei miei capelli è la piega, dopo averci dormito 2 notti prendono una piega orrenda e li lavo anche per quello (e perché vado in palestra)

  70. Io, non so xke, ma appena torno da un viaggio (anche se è durato solo un week end, e magari mi sono lavata prima di partire) devo assolutamente infilarmi sotto la doccia e riappropriarmi del profumo di casa mia, altrimenti non mi sento a posto. Sapendo qsto evito di lavarmi i capelli prima di avviarmi verso casa visto che tanto li rilaverei appena arrivata

  71. In passato lavavo spesso i capelli perchè li avevo grassi..poi ho capito che era un errore ed ora cerco di lavarli meno spesso.. per il resto tutto okay!;) un bacione <3

  72. Anche io in passato applicavo lo shampoo fino alle punte e infatti avevo sempre i capelli secchissimi e perenni doppie/triple/quadruple punte che non venivano eliminate del tutto neanche col taglio dalla parrucchiera! Poi lessi un articolo dove suggeriva di usare lo shampoo solo alle radici e il balsamo solo sulle lunghezze: con questi accorgimenti e le spuntatine fai-da-te ogni 6-8 settimane ho migliorato alla grande la situazione dei miei capelli! 🙂

  73. Grazie del consiglio Paola,anche io ho lo stesso problema,ho i capelli parecchio lunghi e le punte secche.Proverò a mettere in pratica il tuo consiglio al prossimo shampoo!

  74. mamma mia, no i miei sono superlisci quindi l’asciugatura è abbastanza semplice (non uso nemmeno la spazzola) ma cmq mi richiede tempo perchè ne ho molti e sono corposi!

  75. oggi mentre lo pulivo vi ho pensato tanto!
    ho pensato “chissà se le ragazze approverebbero la mia tecnica di pulizia del bidè!”
    vi ho pensate davvero ahahahahahahah n ce se crede

  76. Oggi ho pulito ben due bidè e giuro che vi ho pensato pure io! La mia tecnica penso sia impeccabile…uso la candeggina,a volte mi ci sballo pure con quell’odore!!!

  77. Ti dirò,a volte preferirei averli lisci come i tuoi pure se si sporcano prima.. Sono tanto pigra e odio combatterci per tutto quel tempo!!

  78. Io le sapevo tutte! Ma sono figlia di parruchieri 😉
    Comunque i capelli si possono lavare tutti i giorni, a patto di usare degli shampoo delicati.

  79. Mmmm forse l’unico errore che faccio è quello di usare un po’ troppo shampoo, perchè ho tanti tanti capelli, e penso che la quantità che dici tu non mi basterebbe proprio, ma proverò 🙂

  80. W l’henné ! Quando lo faccio non uso shampo ma i capelli mi restano puliti, voluminosi, lucenti per almeno una settimana, tanto che stavo pensando di usare per il lavaggio l’henné neutro o amla, qualcuno li usa ?

  81. Io probabilmente faccio 2 errori, quello di usare troppo shampoo e inoltre sono abituata a fare sempre 2 lavaggi.
    Ho tanti capelli e ho come l’idea che in questo modo si puliscano meglio, proverò a fare più attenzione soprattutto sulla quantità di shampoo 🙂

  82. Io li lavo con acqua troppo calda ed il cuoio capelluto infatti è sempre irritato!

  83. Io consiglierei anche di diluire lo shampoo, in modo che non risulti troppo aggressivo per i capelli 🙂

  84. Ok, due errori per me: acqua troppo calda e troppe passate di shampoo (2 o tre, dipende da quanto sono sporchi). Ma sinceramente non so se riuscirei a fare diversamente! A fare la doccia con l’acqua tiepida in inverno non ci riuscirei e il secondo lavaggio di shampoo è d’obbligo, ho troppi capelli (lunghi tra l’altro) e uno solo non riuscirebbe a lavarli bene tutti.

  85. Non credo riuscirò mai a rinunciare alla doccia calda.. Anche se ho sempre saputo dei suoi benefici non solo sui capelli ma anche sul corpo dato che a quanto pare aiuta a tonificare la pelle e a prevenire la cellulite.. Tutte cose stupende ma la doccia calda è un toccasana la sera

  86. Io uso acqua troppo calda, sfrego le ciocche e metto il balsamo anche sulle radici 😛

  87. Io faccio regolarmente due volte lo shampoo, la prima con dose maggiore la seconda diminuendo la quantità..poi balsamo da metà in poi, sulla lunghezza e districo i tremila nodi..acqua tiepida e verso la fine fredda però solo sulle lunghezze, sulla cute non riesco!
    Cerco di lavarli due volte a settimana perché i miei non si sporcano facilmente, pur mettendo l’olio di argan però d’estate li lavo più spesso..
    X avere capelli belli basta non distruggerli di tinte, shatush, piastre a gogo’..non serve fare mille maschere e queste accortezze sarebbero del tutto inutili. .io non faccio tinte, no piastra no ferro (uso i bigodini di silicone) e non si rovinano anzi..mi fanno solo complimenti i parrucchieri perché sono mordibi e idratati

  88. Manca una cosa importantissima!! Lo shampoo va diluito con acqua e applicato solo sul cuoio capelluto massaggiando bene. Non c’è bisogno di insaponare le lunghezze si laveranno lo stesso e in maniera delicata

  89. Io faccio un paio di “errori” ma mi sa che continuerò a farli ahahahah Clio non bannarmi :*
    Ad esempio non potrei mai usare così poco shampoo, ho un sacco di capelli, lunghi fino a metà schiena, per me una moneta da due euro sarebbe davvero poco!
    Altra cosa che faccio è che cambio spesso shampoo, perché ai miei capelli piace cambiare ahahah 🙂

  90. Scusate la pignoleria… Ma non era stata Clio stessa a dire in un precedente post che il risciacquo freddo non sortiva alcun effetto?

  91. Idem sullo shampoo tantissimi capelli fino a metà schiena..una monetine non vado da nessuna parte..non mi riempio il palmo ma insomma un pochetto me ne serve

  92. Idem sullo shampoo tantissimi capelli fino a metà schiena..una monetine non vado da nessuna parte..non mi riempio il palmo ma insomma un pochetto me ne serve

  93. Mah io durerei pure una settimana, anche perché ho il cuoi capelluto abbastanza secco e vivo in una zona a bassissimo traffico, quindi non mi si sporcano… Ma il problema è che dopo 2 giorni perdono totalmente la piega!! Assumono una forma di alga marina…

  94. Hai visto che gnocca?? Solo che le impostazioni di Disqus sono cambiate e non mi fa più modificare le foto nelle miniatura! Infatti non è centrata!!

  95. Ma infatti penso che la quantità di shampoo debba essere proporzionata ai capelli… per chi li ha molto corti infatti la moneta da 2 euro può essere già troppo! Come pure il tempo… Quando li portavo corti, non dico 5 minuti ma 10 mi bastavano e avanzavano per shampoo e balsamo!

  96. non faccio nessun errore. e nonostante tutto sembro tele spalla bob.
    una roba inaudita. il long bob è bello se si hanno i capelli lisci.
    io ho i capelli stramossi. e sembro un fungo.
    me li vado a lavare dopo due giorni diventano ingestibili.

  97. La GHD è la soluzione;la piastra forgiata direttamente dagli elfi che ti permetterà di avere capelli da far invidia a Legolas!!!

  98. Ehy Clio!
    Propono di creare un post in cui dai consigli su come schiarire i capelli naturalmente!

  99. io non ce la faccio ad andare in giro con i capelli sporchi, mi dispiace.. li devo lavare ogni altro giorno necessariamente e se questo li rovina, be’.. li tagliero’!! uso anche troppo shampoo ma vorrei proprio vedere chi e’ che ce la fa con una moneta da due euro!!

  100. Se la usi con moderazione e metti il termoprotettore sui capelli non li rovina! Ho avuto tante piastre in passato e tutte mi rovinavano i capelli,questa no! Poi se hai un long bob bastano davvero poche passate per averli in ordine. Te lo dico perché io stessa ho fatto il long bob tempo fa e per riuscire a gestirlo ho comprato questa piastra. Anche i miei capelli sono molto gonfi e crespi.

  101. Dai, sono abbastanza brava!! Devo ricordare di non mettere il balsamo sulle radici e poi posso essere promossa 🙂

  102. Anche io avendo i capelli grassi ho sempre usato quello all’ortica dell’antica erboristeria ma da un po non lo uso più perché dopo ogni shampoo mi prudeva la testa e le punte me le faceva davvero troppo secche >.<

  103. il long bob è bellissimo se curato. se non curato sembra trasandato, lo hai notato anche tu? il mio unico rimpianto dei capelli lunghi era proprio quello, di riuscire a gestirli subito! grazie per la dritta :*

  104. Sì penso la stessa cosa e senza quella piastra avrei ottenuto l’effetto fungo pure io!! Di nulla Free!!! :***

  105. eh ma infatti..come al solito le generalizzazioni non sono mai il massimo!!!
    io cmq ci metto una 20ina di minuti a farmi una doccia completa..probabilmente poco pero bo mi trovo bene così..per esempio mi metto il bagnoschiuma prima dello shampoo in modo tale da bagnare per bene i capelli nel frattempo ma ottimizzando i tempi..soprattutto se dopo devo uscire non posso star li a lavare i capelli 1 ora..

  106. Ciao Clio, ciao ragazze! Non ci credo, a parte il doppio uso di shampoo non faccio niente di male D: Sono emozionata! Uso l’acqua che serve per sentire i capelli bagnati per bene, prima, e puliti, dopo. La temperatura è tiepida e poi fredda, ci metto quasi un’ora per la doccia… Solo uno un po’ di shampoo in più rispetto alla dose consigliata perché ho davvero tanti capelli… E sono lunghi o.o
    Un bacione!

  107. Free invece a me il long bob wavy piace tantissimo lo trovo meraviglioso!

    http://www.panorama.it/wp-content/uploads/2013/11/irina-shayk-4.jpg

    lascia stare lei e pensa solo ai capelli..
    tu non hai idea di quanto desideravo i capelli così, e infatti li ho pure tagliati a lunghezza long bob ma inutile dire che con il mio viso a palla stavano da cani..e inoltre avendo i capelli lisci fino al mento e mossi sotto stavano ancora più da cani

  108. Sai su questo posso darti un consiglio perché io ho risolto questo problema 🙂 ! Allora anni fa soffrendo oltre che di capelli grassi soffrivo pure di forfora.. tanto ho cambiato shampoo per risolvere il problema che ho scoperto lo shampoo garnier fructis citrus detox capelli grassi e antiforfora.. e devo dire la forfora la toglie sul serio quasi dal primo utilizzo però i capelli grassi erano e grassi rimanevano.. così un giorno ho provato quello dell’antica erb. che compravo per il mio ragazzo e devo dire la sensazione dei capelli puliti era fantastica e a quel punto non l’ho più lasciato! però a lungo andare anche a me prudeva da morire la cute e tornava la forfora cosi ho deciso di alternarli 🙂 risolvendo così il problema 😉 niente prurito , ne forfora e capelli puliti per almeno 2 giorni.. il terzo li lavo sempre e comunque :-p

  109. Mi ero già espressa riguardo la frequenza dei lavaggi! Io tutti i gg mi lavo da capo a piedi….così come non vado a dormire con i vestiti che uso per andare in giro, tantomeno vado a dormire senza lavarmi il viso, così non potrei non dedicare pulizia quotidiana ai capelli, che comunque assorbe sporco, polvere e smog al pari di ogni altra parte del nostro corpo, se non di più !

  110. quanto sono d’accordo sul fatto che nessuno mai riuscirà a farmi rinunciare alla mia doccia sauna..ma proprio mai mai mai!

  111. concordo sul fatto che tutte ste regole mi paiono delle gran ca…te
    sei una bellissima ragazza comunque!

  112. Cioè… questo taglio si chiama long bob wavy? Io ho sempre detto al mio parrucchiere “accorciali un po’ e falli scalati”, per questo risultato. Ovviamente mi riferisco solo ai capelli, ahahah…
    (i miei sono proprio ricci, non mossi… ma il taglio è quello…)
    Si vede che sono proprio antica…

  113. idem con patate
    io pero vado anche in palestra almeno 2 volte a settimana per cui poi il lavaggio è d’obbligo (sudo da far schifo purtroppo)

  114. la pianura padana, il nemico giurato dei capelli!

    cmq l’acqua fa moltissimo, quando li lavo in montagna dove l’acqua è più buona sono molto molto più belli!

  115. Idem. Nel mio caso, avendo pure i capelli ricci, il nido era di qualche pennuto ben più grosso… non so, una gazza ladra, un upupa… qualcosa del genere.

  116. Eh hai ragione, ma a volte si diffondono convinzioni strane e deleterie. Anche il mio parrucchiere diceva che a volte ha trovato ragazze che, con l’idea di fare una cosa buona, si facevano 4 o 5 passate di shampoo per ogni lavaggio.

  117. credo di si sai che questo sia il long bob wavy
    la lunghezza mi pare sia da long bob (non si vede perché ha la testa inclinata!) ed essendo mossi sono wavy!
    cmq io l’ho scoperto leggendo il blog..
    io ho avuto il periodo 2011 in cui li volevo così e quindi li ho tagliati nel 2012 dopo mille ripensamenti perché sapevo ch mi sarebbero stati male…senza chiamarli long bob ma spiegando dove li volevo 🙂
    ma cvd i miei capelli e il mio viso pero non si prestano ad un taglio così!

  118. Ciao Clio, conoscevo quasi tutti questi errori perché infatti cerco sempre di evitarli tranne uno! Cerco infatti di non lavarmi con acqua troppo calda, insapono (con il giusto quantitativo di shampoo) e risciacquo bene con acqua tiepida, ecc …. l’unico che come ho scritto non seguo sempre è sulla frequenza dei lavaggi: avendo la cute grassa, sopr stando fuori tutto il giorno la sera durante la doccia, sento il bisogno di lavarli, cerco però di non lavarli tutti i giorni se resto dentro casa..

  119. Non hai tutti i torti… ma le regole per la buona salute del capello valgono, per migliorare situazione che abbiamo a parità di condizioni “biologiche”!
    Anche io a 18 anni avevo il triplo di capelli rispetto ad ora, nonostante non usassi nessuna accortezza (anzi facevo pure un sacco di pasticci con le tinte e le piastre)… ma immagino che li avrei avuti più belli e sani rispettando queste regolette!

  120. Dipende da come ha i capelli Free! Se li ha come i miei viene fuori solo una massa informe di capelli stopposi e gonfi e non queste belle onde!!

  121. Beh in ogni caso le “belle onde” di Irina sono frutto di tanto olio di gomito del parrucchiere armato di ferro… non di madre natura…

  122. Li conoscevo già quasi tutti e fortunatamente non ho nessuna di queste abitudini…meglio per i miei capelli!

  123. Usiamo lo stesso shampoo anche della garnier 😀 ora però ne sto usando uno della garnier fructis antiforfora menthol fresh e mi sto trovando benissimo 😀 e adoro il suo profumo, proprio di capelli puliti xD grazie per il consiglio comunque :*

  124. aspè, ho un impacco di CAFFE’ nei capelli. il tempo di tenerlo in posa, sciacquarlo e sono da te.

  125. …diciamo effetto dita nella presa elettrica… a detta del parrucchiere, capelli perennemente “svolazzanti”…

  126. Ciao Free! Allora al momento sto terminando la damigiana di shampoo Framesi che mi ha rifilato il parrucchiere a dicembre: specifico per capelli colorati, inci non proprio male ma niente di che. Altrimenti di base mi sono innamorata degli shampoo BioQ che trovo alla Conad (sono tre e li uso tutti e tre) e alterno una vokta a settimana il PhytoKeratine (mi sembra si chiami così) e sempre della Phyto quello anticaduta. Con i BioQ la sensazione è strana perché i capelli rimangono più secchi ma utilizzo un po’ di siero Phytokeratine o olio di camelia e sono a posto per 3/4 giorni: morbidi e lucidi come non mai!

  127. Anche io , anche io!!! 😀 pure il menthol fresh… anche a me piace un sacco il suo profumo 🙂 Cmq figurati , quando si può dare un consiglio perché no.. mi piace aiutare gli altri :-))))

  128. ‘lascia stare lei e pensa solo ai capelli’. ti ho AMATO. in effetti, in quel momento, mi stavo lanciando dalla finestra, quando l’ho vista. chicca anche io lo adoro il long bob wavy, è strabello! ma secondo me ci vuole una manutenzione diversa…nel senso che io uso pochissimo phon, zero spazzola, molto nature. e quindi alle volte viene bene, alle volte…UN DISASTRO. considera poi che io ancora ce l’ho un po’ cortino.
    poi…PUNTO SECONDO. secondo me ti butti troppo giù. io me lo ricordo il tuo visino in foto, tu sei bella assai.

  129. grazie superfrà! devo andare alla Conad allora 🙂 siero phytokeratine in farmacia lo prendi?

  130. Ciao clio e ciao a tutte! La cosa che mi fa più andare in bestia è il falso mito dei lavaggi frequenti. Avendo i capelli grassi alla radice io li devo lavare un giorno si ed uno no. Ho anche provato ad allungare i tempi cercando di portarli a due giorni. Ho provato ad allungare i tempi durante i periodi dove non uscivo tutti i giorni, esempio i mesi d’esame, dove mi potevo permette di non lavarli spesso, risultato? Non è cambiato nulla, grassi sono e grassi restano sempre con l’esigenza di lavarli spesso. Poi se secondo loro è meglio uscire con il sebo in bella vista sono problemi loro, non certo miei!

  131. Per fortuna non commetto molti errori!!! Anche io cerco di lavarli ogni 3/4 giorni anche se a volte ne passano anche 5/6. A volte però mi pizzica la testa,come oggi per esempio,ma li ho lavati ieri come é possibile?

  132. Oggi ho passato a pieni voti l’esame sui capelli di clio-makeup! Ringrazio a questo proposito la mia parrucchiera che ha sempre saputo darmi ottimi consigli! 🙂

  133. Controlla perché spesso la Conad li mette in offerta! Il siero in farmacia e parafarmacia: per me ha sostituito la phyto 9 perché in questo periodo i miei capelli sono rovinati e trattati più che secchi e come dicevo a Fia un po’ di tempo fa la sorpresa è stata enorme nel notare benefici fin dal primo utilizzo! Anche questo potresti trovarlo in promozione. ;***

  134. ebbe si ovvio

    pero partendo dal mosso è più semplice ottenerle
    era per dire che secondo me il long bob è bellissimo pure mosso

  135. mi hai sparato una dritta notevole anche perché a me la phyto 9 non faceva nulla O_o grazie ti tengo aggiornata, allora, compagna di nobile pallore 😀

  136. Free sei sempre troppo carina!
    cmq cmq ti giuro a me il long bob mosso piace tanto.ho messo lei perché con lei avevo un’ossessione ma ce ne sono tante
    ovviamente non penso (e so) che non ti viene così uscendo dalla doccia ci vuole un po di più!
    però ecco se mi dici che il long bob sta bene solo liscio non posso non dirti che secondo me sta molto meglio mosso che liscio!!!io lo amo proprio!
    sono super convinta che hai dei capelli bellissimi, io amerei il mosso se ce lo avessi..amerei pure il liscio ma madre natura mi ha fatto una cosa per meta liscia e per meta vagamente mossa..e me la tengo!
    abbraccio!

  137. e tu che amore sei? *_* comunque, convengo, io adoro il mosso e non il liscio, e sono così tenace su questa cosa, che mi preferisco sempre e comunque mossa. liscia mi faccio solo due volte all’anno e mi agito perché divento SERIA. ahahhaah, roba che perdo il mio brio pazzerello. ti stringo!

  138. eh Leopina ci vuole manutenzione figurati se non lo so!

    però non dite che il long bob è bello solo liscio liscio perché per me è ben più bello mosso..poi in entrambi i casi ci vuole manutenzione, forse meno sul liscio nel senso che ci sono ragazze che li hanno naturalmente super lisci e vabbè beate loro!

  139. guarda io non potrei mai avere capelli diversi da questi, oltre ad essere pigra, sono totalmente e sottolineo totalmente incapace a fare qualsiasi cosa, calcola che non riesco neanche a farmi una treccia da sola…perciò! :*

  140. concordo! se poi va tutti i giorni nell’inquinatissima milano non si può pensare di andare a letto con lo smog addosso, bleah…
    meglio il sebo in eccesso che lo smog!!!

  141. cmq il lascia stare lei era perché pure io mi sarei lanciata dalla finestra e di corsa!
    :*******************

  142. Io sinceramente cambio uno shampoo al mese più o meno e mi trovo bene proprio perché dopo un po’ sempre lo stesso (almeno su di me) perde la sua efficacia.

  143. A me piace molto quello di Irina però con i miei capelli non verrebbe! Quindi per facilità li piastro e via!

  144. Può darsi che lo shampoo che hai usato é troppo aggressivo e per questo ti ha irritato il cuoio capelluto!

  145. Ciao Clio e ciao ragazze, non sapevo che non si dovrebbe cambiare spesso shampoo (io in genere non cambio perché il mio è l’unico che adoro).

  146. Grazie Clio! davvero un post utilissimo! Molte cose già le sapevo, ma mi hai aperto gli occhi su altre cose che faccio ignorandone il potenziale nocivo!
    Ovvero, io cambio spesso shampoo e friziono le ciocche nel lavaggio…da oggi cercherò di evitare! Inoltre raramente riesco a concedere più di dieci minuti alla me-care…ma questo è un problema di boiler-.-
    Il restante delle “regole” già lo osservo, ma hai fatto bene a riportarlo: avrai aiutato moltissime ragazze a redimersiXD besos

  147. ha ragione AnnaAvvisati! a me è successo lo stesso proprio per l’uso di uno shampoo errato che mi ha dato allergia… Occhio perché può anche essere dato dal calore dei termosifoni: se c’è troppo caldo in casa, magari noi stiamo bene ma il nostro cuoio capelluto si secca e si irrita!

  148. Ciao ragazze e ciao Clio, io tra questi 10 errori ne commetto due!! Il primo è di lavarli con l’acqua bollente, anche se il risciacquo lo faccio con l’acqua fredda, e il secondo è di lavarli un giorno si e uno no!! Per il resto devo dire che sono brava!! Rispetto tutte le altre norme!!!

  149. a dir la verità ci si riesce eccome: io li ho lunghi fino al sedere e mi bastano due noci: una sulle lunghezze e una sul cuoio! E’ una questione psicologica del tipo “un quintale di shampoo=pulizia assicurata” ma non è così, anche perché il vero lavoro lo fa l’acqua!

  150. in realtà è molto utile per ciò che ha scritto: le cuticole si chiudono davvero e poi si stimola la circolazione al cuoio (un po’ come quando per i trattamenti anti-cellulite si passa da acqua a calda a fredda ma sulle cosce)

  151. come ho già scritto, secondo me una è poco ma due noci (1lunghezze+1cuoio) sono accettabili… il resto lo fa l’acqua anche se non sembra!

  152. Clio scusa ma in un vecchio post avevi detto che l’ultimo lavaggio con acqua fredda non serviva a niente e invece adesso torna fuori..va fatto o no? d’inverno non è proprio divertente XD

  153. Lavaggio con acqua calda e doppia passata di shampoo! Per il resto più o meno ci siamo! I capelli li lavo una volta a settimana, non tanto perché ho i capelli grassi, ma perché sono pigra! Lo Shampoo 2in1 l’ho bandito da anni e dovrei evitare anche quelli fighi con olii preziosi e quant’altro, così come dovrei evitare in generale i prodotti da supermercato e investire su prodotti migliori.

  154. posso consigliare di lavare i capelli con una pasta di bicarbonato fatta con esso e con camomilla, o con l’acqua, o con il limone, o con infusi di erbe!

  155. bisogna risciacquare con acqua fredda solo la parte dove si mette il balsamo, cioè sulla metà della lunghezza del capello!!!in questo modo non si prova assolutamente freddo!! consiglio di applicare il balsamo solo sulle punte e aspettare circa un minuto prima di risciacquare!!

  156. due noci a casa mia non sono moneta da 2 euro…forse dovresti rivedere quanto è grande una moneta da 2 euro!

  157. Post utilissimo. ..grazie Cliuzzabella! Dovrò limitare il calore dell’acqua anche perché soffro di cute secca e ora capisco di aver aggravato la situazione con la mia cattiva abitudine alla doccia bollente

  158. consiglio per il risciacquo: usare il pettine in questo siamo tranquille che va via tutto il prodotto che abbiamo messo sopra i capelli!!!

  159. l’acqua bollente fa male proprio a tutta la pelle del nostro corpo, non solo il cuoio capelluto, ovvero la secca!!

  160. Ciao Clio e Ciao Ragazze ; ) Buona Domenica
    Qualcosina conoscevo e in passato ho fatto moooolti errori 😀 tipo…
    Fare lo shampoo ogni giorno, non bagnarli bene, non risciacquarli bene, abbondare con shampoo e balsamo… insomma un po’ di tutto ho combinato ehhehe ; ))
    Son riuscita a trovare pace per i capelli e l’equilibrio giusto (era ora)!
    lavandoli 2volte a settimana e ho una certa costanza con i prodottti che uso ; )
    Uso con grande soddisfazione lo shampoo UltraDolce all’olio d’argan e camelia, il balsamo concentrato attivo di Bio Officina Toscana, la maschera dei Provenzali al Sapote e la lozione anti-crespo di Bio Officina Toscana ; ))
    Sarò una pazza (sicuro), ma io per lavare i capelli ho sempre usato acqua tiepida e in estate la uso solo fredda… e in 5 minuti… solo con un miracolo forse ce la farei ihihihih ; ))) mi piace ritagliarmi del tempo per fare tutto con calma e per renderlo proprio una coccola che rilassa ; ))
    Un bacio Clio e a tutte voi Ragazze :-***

  161. Cavoli io cambio sempre lo shampoo e il balsamo!
    Ho una domanda per voi qualcuna conosce i prodotti Framesi? ?? sono dei prodotti professionali percapelli avrei intenzionecomprare qualcosa 🙂

  162. Posso seguire tutti i passaggi alla lettera da qui fino alla fine dei miei giorni, ma se hai dei capelli che fanno schifo al pennello, risolvi poco! Io i miei li detesto, venderei l’anima, darei tutto per avere dei bei capelli! Invece ho una scopa castana che riesco a gestire con mooooooolta fatica!

  163. io utilizzo una maschera ristrutturante della framesi. è un buon prodotto e lascia un profumo da “parrucchiere professionale”.

  164. Uhhh… vero che il balsamo concentrato attivo di biofficcina toscana è davvero buono?! 🙂 forse leggermente caro, però secondo me vale ogni centesimo! 😉 mi sapresti dire qualcosa in più invece sulla lozione anticrespo? Vorrei provarla ma mi servirebbe un parere. 🙂 grazie! :-*****

  165. Ho appena comprato la lozione anticrespo di biofficina toscana, visto le splendide recensioni.. speriamo bene… negli ultimi anni sono in fissa con i capelli 🙂 baciiii

  166. Ciao! 🙂 facci sapere come ti trovi allora! 😉 visto la qualità del balsamo mi piacerebbe provare anche questa lozione! 🙂 Buona serata! :-***

  167. A me l’acqua bollente fa prudere, quindi mi limito alla tiepida. Il risciacquo con l’acqua fredda invece lo limito.
    Io mi chiedo come faccia la gente a trovare il tempo per lavarsi i capelli ogni giorno, io se va bene due volte la settimana, altrimenti borotalco e spazzola e ci vediamo tra due giorni 🙂

  168. OMG, le uniche cose che NON faccio sono: lavare i capelli tutti i giorni, e fare 2-3-4 shampoo di fila. Per il resto 8/10! Sono davvero una pessima alunna! Il problema è che, sotto la doccia, non ci penso proprio a morire dal freddo per fare l’ultimo risciacquo con l’acqua fredda, con la vasca è tutta un’altra cosa; poi, non sempre il tempo a disposizione è tanto e quindi 5-10 minuti devono essere sufficienti per lavarmi… Infine, da quando tingo i capelli, lo shampoo e basta non è sufficiente per rendere morbidi i capelli. Senza il balsamo, che metto anche sulle radici, i capelli sarebbero secchissimi e come paglia… alla fine ognuna di noi ha le proprie esigenze, che non sempre vanno d’accordo con le “regole”, però non tutto va bene per tutte!

  169. Ciao Clio! Premetto che sono FISSATISSIMA con i miei ricci e con la loro naturalezza, difatti non uso trattamenti chimici invasivi come tinte o permanenti, ciò nonostante, questo è un articolo ricco di scoperte! Devo dire che non faccio molti errori con i miei adorati capelli, tranne qualcuno!!! Un metodo infallibile per far si che i miei ricci si mantengano e vengano perfetti (anche nei giorni del ciclo mestruale), è quello di rilassarsi quando si fa lo shampoo e godersi il massaggio sulla cute, sembrerà assurdo ma rilassarsi e non stare stressati durante uno shampoo aiuta i capelli a non stressarsi ulteriormente e a rendere al meglio. Su di me funziona sempre! Consiglio anche di asciugare i capelli con un’asciugamani in microfibra e non toccarli molto spesso con le mani per non elettrizzarli! Spero di esserti stata utile! 😀 Baci Clioooooo!!!!!!!!!!!!!

  170. io sono d’ accordo con te. hanno voglia a dirmi di lavare i capelli massimo due volte a settimana e gli altri giorni dovrei uscire con i capelli sporchi??? mai nella vita! l’ unica cosa che mi fa “guadagnare” mezza giornata è lo shampoo secco (lo uso la mattina ma poi la sera lavo i capelli). vorrei provare cowash ma tanto comunque devo poi asciugarli e fare la piega quindi non cambierebbe poi tanto. quanto invidio mia mamma e mia sorella che possono rimanere anche 4 giorni senza lavarli e sono normali (magari non profumano di pulito e la piega è un pò cosi ma almeno non sono unti!)

  171. anche io faccio l’ hennè neutro di sitarama per rinforzare i capelli (l’ ho fatto proprio oggi). me li lascia più puliti, lucenti e voluminosi (io di mio ho capelli fini e che si ingrassano facilmente). vorrei provare anche la polvere di amla. però non credo di poterli sostituire allo shampoo

  172. Clio te la prenderesti se ti dicessi che la parte del post che mi è piaciuta di più è quella con la foto del micio bianco insaponato? 😉

  173. Da quando ho i capelli corti corti non ho bisogno neanche del balsamo!!
    Prima lunghi e ricci se non mettevo il balsamo il pettine si incastrava in mezzo XD
    Ora sono così corti che non serve *-*
    Solo che speravo che non usandolo si sarebbero ingrassati di meno,invece non noto molte differenze :/

  174. Io uso lo shampoo “a tutta birra” della lush, meraviglioso!
    Da quando lo uso sono passata dai soliti 3 shampoo ogni due giorni a uno shampoo ogni 3, le prime volte giuro che ho gridato al miracolo!

  175. Io sono da considerare un’esperta dato che non commetto nessuno di questi errori!!! Eheheh 🙂

  176. Siamo due pessime alunne! Stessa cosa anche io, faccio due lavaggi alla settimana, una passata di shampoo e non ne metto troppo però massaggio parecchio.. ma il balsamo è intoccabile! Lo metto ovunque, tra poco mi ci lavo anche e poi abbondo in una maniera assurda, altrimenti non riuscirei a pettinarli, faccio tinte da tre anni quindi figurati..

  177. Ciao Eva ; )) ma certo! è vero il balsamo costa 11euro, è un po’ caro ma li vale davvero tutti, ti diro’ io ho i capelli lunghi e mi dura perché se ne usa poco e districa e nutre benissimo e per i capelli secchi è una bomba questo balsamo <3 la lozione idem ; ) costa quasi 10euro ma li vale tutti ; ) è in spray trasparente, e la si usa prima dell'asciugatura poca sulle lunghezze. Io di solito faccio 1spruzzo di lozione sulle mani e poi la metto sulle lunghezze. Se hai bisogno altre info chiedimi pure ; ) :-***

  178. no magari fosse memoria, ho cercato “clio make-up risciacquo acqua fredda” perché anch’io ricordavo qualcosa ma il post non mi sarebbe mai venuto in mente 🙂

  179. Grazie mille ancora Marta! Sei stata utile e chiara! 😉 condivido tutto per il balsamo! 🙂 buona giornata! :-**

  180. Di questi errori non ne commetto nessuno, detto ciò come diceva il puffo brontolone “io odio lavarmi i capelli” e pure fare la piega ad essere sincera!

  181. Sono d’accordo con te! Io piuttosto che uscire con i capelli unti li lavo un giorno si ed uno no, non li lavo tutti i giorni solo perché non ho voglia! Sarà una mia fissa ma i capelli sporchi proprio non li sopporto! Ho amiche che li lavano dopo 5 giorni solo perché secondo loro é ora di farlo, non perché siano sporchi, anzi. Io non ho questa fortuna e lo shampoo é il mio migliore amico!

  182. Io aggiungerei, come errore (e l’ho imparato proprio leggendoti Clio, grazie) non tamponare i capelli per eliminare l’acqua in eccesso prima di utilizzare il balsamo, altrimenti la nostra chioma non riesce ad assorbire il prodotto, che scivola via senza fare il suo lavoro.

  183. Ciao Clio! Ma i shampoo secchi? Che ne pensi? Sono curiosa se provarli o meno.Ho un cuoio sensibile e non voglio irritarlo senza motivo.

  184. Effettivamente cambio spesso shampoo, pur cercando quelli adatti ai capelli ricci…credevo di fare una cosa buona proprio per non farli “abituare” allo stesso prodotto…e poi perchè mi piace provare prodotti nuovi 😛
    Invece per quanto riguarda l’acqua, addirittura l’ultimo risciacquo lo faccio con acqua fredda per renderli più lucidi.
    Per il balsamo ci siamo 😉 e ho anche scoperto che la maschera è meglio farla non più di una volta alla settimana/10 giorni (sui miei capelli), altrimenti me li appesantisce troppo.
    E tornando al vecchio phon, i miei ricci sono tornati belli!! Finalmenteeee!!
    Avevo acquistato un phon nuovo ma me li rendeva crespi, senza volume e opachi nonostante il diffusore e l’aria non troppo calda.

    http://www.lafantasiadiannalia.blogspot.it
    FB: La fantasia di Annalia

  185. Il mio ultimo parrucchiere usava una tecnica di lavaggio che consiste nel lavare i capelli “a secco”. Si diluisce un po’ lo shampoo (io faccio 1/3 di shampoo e 2/3 di acqua, ma sono proporzioni variabili all’occorrenza e onestamente non so quale fosse la sua) e lo si applica sulla cute asciutta, a contatto con le radici dei capelli. Si massaggia bene lo scalpo e poi si sciacqua! La sua spiegazione sull’efficiacia del metodo è che se tutti i capelli sono bagnati una volta applicato lo shampoo questo tende a seguire per capillarità la lunghezza dei capelli, quindi da un lato non lava bene la cute, che è la principale responsabile dell’untuosità, dall’altro lava inutilmente il fusto del capello seccando la chioma. Con questo metodo riesco a lavarmi i capelli tendenzialmente ogni 3/4 giorni senza troppi problemi, mentre di norma me li sono sempre lavati ogni secondo giorno…

  186. consiglio inoltre di diluire lo shampoo con almeno due dita d’acqua e applicarlo solo sulla cute…tanto nel risciacquo le punte verranno comunque insaponate naturalmente

  187. Io purtroppo ho i capelli molto grassi e li devo lavare ogni giorno anche perchè li ho corti e non è proprio il massimo andare in giro con una schiacciata unta in testa! Mi sono informata dal dermatologo e mi ha detto che i capelli se sono veramente grassi VANNO lavati quotidiamente in quanto il sebo che rimane sul cuoio capelluto potrebbe irritarlo e causare dermatiti. L’importante è usare uno shampoo molto delicato e risciaquare molto bene il tutto . Mi ha inoltre detto che il sebo che si deposita sulla cute se non rimmosso quotidinamente potrebbe portare alla caduta dei capelli ossia all’ ALOPECIA SEBORROICA malattia che si riscontra generalmente in persone che soffrono di squilibri ormanali o altre patologie come la dermatite seborroica. Anche se non mi avesse informato di tutto questo avrei continuato comunque a lavarli tutti i giorni proprio per non sentirmi a disagio…

  188. avverto una punta di acidità nel tuo commento. Io stavo solo esprimendo un parere, non stavo criticando niente. comunque, io ho sempre inteso noce/moneta come la stessa quantità che stia al centro del proprio palmo… Ad ogni modo, volevo arrivare a dire che credo che l’importante sia non usare mezzo flacone a lavaggio, poi noci, monete o quel-che-sia sta a noi vedere la giusta quantità di prodotto.

  189. io ho i capelli ricci e lunghi per cui li lavo una volta in settimana circa. Non faccio nessuno di questi errori per fortuna. Facevo un solo errore, tra lo shampoo e balsamo, non tamponavo mai i capelli, in effetti il balsamo quasi scivolava via.Adesso va molto meglio.

  190. ciao Marta, posso chiederti dove si trova questo balsamo? io ho i capelli ricci, mi piacerebbe provarlo. Grazie

  191. Ciao Clio,
    più o meno conoscevo le cose di cui ci hai parlato.
    Sto molto attenta ai miei capelli, sono ricci, tanti e vanno trattati con cura.
    Li lavo 2 volte a settimana. Applico sempre una maschera o un balsamo, solo sulle lunghezze, in modo da facilitare la fase successiva…ovvero districare i nodi, che con i ricci sono immancabili.
    Non strofino MAI i capelli nell’asciugamano ma li tampono dolcemente.
    Facendo così, i miei capelli stanno bene. Poi, da quando mi hanno regalato la spazzola TANGLE TEEZEER ( si scrive così ? ) posso pettinarli da umidi senza spezzare i capelli!!!
    P.S.
    Quando aiutavo una parrucchiera da adolescente, mi aveva spiegato che in realtà più i capelli sono sporchi e più lo shampoo fa schiuma…Ti / vi risulta questa cosa?

  192. Ciao Clio, innanzitutto complimenti. .sei adorabile e bravissima. .io ho l’abitudine di lasciare i capelli (li ho lunghi) a riposare dentro l’asciugamano dopo averli lavati per dare loro un po di”riposo”dopo il lavaggio..è sbagliato? ? Ciao e grazie

  193. Non sapevo che il balsamo non va messo sulle radici … Ma visto che ho dei capelli problematici ( si forma un nodo enorme ai capelli quasi vicino alle radici di dietro ) così, mettendoci il balsamo cerco di ammorbidirli un po’ … Secondo te Clio cosa potrei usare, visto che non si usa il balsamo? Grazie Cliuccia

  194. Ciao Mikycristina ; ))
    io lo acquisto online sui siti Eccoverde o Bioveganshop oppure lo puoi trovare nelle Bio Profumerie ; ))

  195. questa la devo provare! a mali estremi…tentar non nuoce (ho inventato un nuovo proverbio ahahahah).
    Io li ho grassi, e corti. Li lavo ogni due giorni perchè non potrei resistere di più……proverò a lavarli a secco, mi hai incuriosito!

  196. In merito al punto sulla schiuma avrei da aggiungere che, in realtà, lo shampoo non dovrebbe generarne affatto! Anzi, quello “vero”, che pulisce a fondo e non rovina i capelli, ha le sembianze di un olio! Da lavare è molto complicato, ma dà effetti di gran lunga migliori. Infatti, la schiuma è generata dal sapone che viene inserito all’interno degli shampoo commerciali e serve per far credere, appunto, che stiano lavando, mentre stressano soltanto i capelli! ://

  197. Scusami se ti rispondo ora ma ho appena visto il messaggio… Comunque lo applichi anche se i tuoi capelli sono annodati distribuendolo in maniera uniforme con le mani… Devi assicurarti che il tuo balsamo sia buono tanto i risultati si vedono all asciugatura

  198. Grazie della risposta. Io uso un balsamo di redken perchè ho le lunghezze molto secche ma se non li pettino almeno un pó, a meno che non possa tenerlo per più di 10 minuti non mi sembra che faccia quasi nulla. Comunque devo dire che con l’aiuto della tangle teezer e del balsamo non ne perdo poi così tanti. Certo sarebbe bene non ne perdessi neanche uno 🙂

  199. l’unico errore che commetto è quello di fare il tutto entro i 5 minuti ma succede quando ho poco tempo per il resto niente di nuovo.

  200. Ovviamente nn si può generalizzare io lavo i capelli tutti i gg o ogni 2 e nn li ho affatto rovinati anzi ..impiego si e no 3/4minuti a parte che uso maschere veloci con risciacquo dopo 1 minuto il tempo di pettinarli lavo via in più l’acqua costa e va risparmiata al mare spesso uso prodotti 2/1 x praticitá e li trovo perfetti ..

  201. ma non capisco questo essere ipercritiche. lavatevi i capelli come volete, ma sappiate che non è detto che solo perché voi siete abituate in un modo da sempre allora è quello giusto. bastano piccoli accorgimenti per ottenere grandi risultati. da un paio di anni ho iniziato a seguire alcune regole di quelle riportate nel post e ho notato grandi benefici. Voi non volete farlo? Liberissime. ma non pensate che sia inutile solo perché voi non riuscite a concepirlo.

  202. Io invece do ragione alla regola più li lavi più si sporcano velocemente. Premetto che mi è sempre stato detto di avere dei bellissimi, lunghissimi capelli. Quindi io non ho mai avuto grandi problemi, anzi io mi sento i capelli sporchi appena il 3 o a volte 4 giorno dal lavaggio. Però d’estate, quando sono al mare, sono costretta a lavarli quotidianamente e quando torno a casa sento i capelli sporchi già il 2 giorno. Ovviamente tutte queste regole vanno un po’ anche in base al tipo del capello perché la mia migliore amica ha sempre provato a non lavarli quotidianamente ma in ogni caso si sporcano facilmente.
    Secondo me sono delle regole facili ed efficaci, poi ognuno si regola perché non abbiamo tutte lo stesso capello

  203. Concordo: lavare i capelli con acqua tiepida e risciacquare (solo sulle lunghezze) con acqua fredda, fare solo 1 shampoo anzichè due passate, mettere il balsamo da metà lunghezze, non cambiare prodotti e soprattutto non lavare i capelli tutti i giorni, anzi! Io so che il grasso della cute (per quanto sia vomitevole) va a proteggere il cuoio capelluto, se va via tutti i giorni per problemi di secchezza si avranno altri conseguenze, tipo la desquamazione! Parola di Raperonzolo!!! 😉

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here