Ciao ragazze!

Come a ogni cambio di stagione, è giunto il momento di scoprire i trend relativi a smalti e nail art che vedremo nei prossimi mesi! Come al solito le passerelle delle fashion week hanno offerto tantissimi spunti: alcune idee sono da copiare subito, mentre altre più stravaganti possono servire come ispirazione o punto di partenza per dei look più portabili! Siete curiose? Iniziamo subito!

embedded-chain-nail-art-spring-trends

Ci tengo a specificare una cosa: so perfettamente che non è facile parlare di “trend” quando ci si riferisce agli smalti, soprattutto considerando che moltissime donne usano sempre gli stessi colori classici e non oserebbero mai provare stili e disegni particolari. Tuttavia mi sembra carino tenervi aggiornate sulle ultime tendenze, anche solo per farvi un’idea di cosa usa al momento nel mondo! 🙂

Nonoo - Backstage - Mercedes-Benz Fashion Week Spring 2015

Nanoo


Stranamente ho notato che alle fashion week di qualche mese fa in cui venivano presentate le collezioni primaverili si sono viste tantissime nail art; la cosa mi stupisce visto che ultimamente questo trend sembrava destinato a sparire, anche perché il mercato degli smalti in generale sembra attraversare un periodo di magra (se ci pensate è da qualche anno che non si vedono più dei “tormentoni” come il color tortora e il verde-acqua/Tiffany). Sono proprio curiosa di scoprire se questo rilancio della nail art resterà unicamente relegato alle passerelle, o se verrà effettivamente ripreso dalle appassionate di manicure.

Manish-Arora-Spring-2015

Manish Arora

Ma ora vediamo insieme alcuni esempi delle categorie più popolari per questa primavera!

Acquerello: questo è un trend veramente particolare e portabile, che consiste nel trasformare le unghie in piccole opere d’arte, mischiando e sfumando i colori con delicatezza, come se si trattasse di acquerelli. È una tecnica che permette di ottenere effetti acquosi e ombré dai contorni indefiniti, ma anche creazioni più nette, come nella terza immagine, in cui sono stati utilizzati un verde, un azzurro pastello e un accenno di fucsia.

JS1

Jeremy Scott

Monique-Lhuillier-Spring-2015

 

Trovo splendido questo effetto ombré sui toni del salmone visto da Monique Lhullier

rebecca-minkoff-nails

Rebecca Minkoff

Tracy+Reese+Spring+2015+Backstage+zRUERHUfe21l

Tracy Reese: qui invece notiamo un effetto quasi marmorizzato 

3D: i dettagli tridimensionali non sono proprio il massimo della comodità nella vita quotidiana perché rischiano di impigliarsi nei capelli o di staccarsi al primo colpetto. Devo ammettere, però, che si sono viste alcune manicure minimaliste davvero interessanti, realizzate incollando delle minuscole borchiette sulle unghie nude e opache. Lo trovo un dettaglio simpatico, dal sapore lontanamente rock, ma allo stesso tempo assolutamente sobrio e portabile:

54bc30f095158_-_hbz-trends-ss2015-runway-nails-lela

Lela Rose

Houghton-Spring-2015

Houghton

Lunette: abbiamo già visto questo trend chiaramente ispirato agli anni ’20 lo scorso autunno, ma è stato adattato alla primavera semplicemente attraverso l’utilizzo di colori più tenui. Rispetto all’anno scorso, in cui venivano scelte delle tonalità a contrasto tra loro, ho notato che adesso la parte superiore dell’unghia viene lasciata volentieri al naturale, o al massimo perfezionata con una passata di smalto rosa, colorando solo la famosa lunetta.

Delpozo+Backstage+Mercedes+Benz+Fashion+Week+a2uRu18kqF2l

 

Delpozo

NYFW-Spring-2015-nails-02

Addirittura in questo caso la lunetta è dello stesso colore dell’unghia: si crea un effetto molto particolare in cui il contrasto non è dato dalle tonalità, ma dal finish lucido su quello opaco. Public School

opener1-1

Cushnie et Ochs
rodarte

Rodarte. Non è proprio una half moon manicure, ma può essere inserita in questa categoria; è un risultato decisamente strano e inusuale, voi cosa ne dite?

creatures-of-comfort-New-York-Fashion-Week-Spring-2015
fashion-week-nail-art-creature-comfort-spring-2015-main

In questi due esempi presi dalla sfilata di Creatures of Comfort troviamo una specie di half moon manicure realizzata lasciando una striscia vuota, che separa la lunetta dal resto dell’unghia

Volete scoprire i prossimi trend? Correte alla pagina successiva!

123 COMMENTI

  1. Io adoro gli smalti e la manicure, ma devo dire che a me la nail art proprio non piace! preferisco mille volte il colore unico, lucido meglio che mat. Sarò banale o poco originale, ma non posso farci niente! 😉
    Devo dire però che quest’anno abbiamo fatto un salto di qualità rispetto all’anno scorso, in cui abbiamo (a mio avviso) toccato il picco del trash e della volgarità in fatto di le unghie… Come quelle del programma di Micheligna, per carità lei è bravissima e precisissima, ma le unghie così…. aaaah, no! xD

  2. Bonjour io nn seguo trend di nessun tipo colore fisso mani piedi é il rosso Big Apple Essie oppure Opi o Ysl le unghie colorate rigate ecc vanno bene x le adolescenti o le sfilate ,orrore poi quelle grigioliine bianche o beige bleah !!!!
    lunedì ho appuntamento x piedi e mani oggi prenderô il rosso di Dolce & Gabbana nuova collezione che rimane un colore cmq classico e chic

  3. Clio ciao hai provato ilnuovo Clinique correttore e fondotinta …io la trovo una bella idea …due in uno ,comodo x chi viaggia

  4. Buongiorno Clio, buongiorno ragazze. Cerco sempre di seguire i trend stagionali, ma ormai so quali colori stanno bene sulle mie unghie e quali devo assolutamente evitare. Sono dell’idea che un rosa o un rosso, in tutte le loro tonalita’, stiano bene su tutte noi, fortuna ne ritroviamo almeno uno in ogni collezione. Se devo osare in questo periodo sto osando il bianco, non male!
    Un bacio a tutte :)))

  5. Ciao a tutte, per gli smalti uso solo le sfumature del rosso e del ciliegia: lo so, più classico di così si muore, ma sono i soli colori che mi piacciono su di me

  6. Buongiorno e buon sabato! Che dire della nail art…ragazze…non mi piace 🙁 Non so…la trovo pacchiana. Io non sono una fan degli smalti in generale e mi piacciono le unghie curate e prive di alcunchè…gustio personale… Però guardando le immagini…le unghie “acquarellate” sono terribili, sembra che si abbia qualche malattia…quelle un po rosso/salmonate sono le peggiori! Le lunette colorate son terribili, secondo me non si possono vedere e le ‘lunette alternative” quelle che seguono il contorno dell’unghia (ce n’è una sul blu ad esempio) danno l’impressione che si sia preso un pestone!!
    Trovk carine, sulle foto in un contesto sfilata ma nella realtá non saprei dire, la righina verticale rosa su fondo bianco (ma bisogna vederlo dal vivo perchè di solito lo smalto bianco sembra scolorina), e la mini borchietta su fondo nude -non su ogni unghia però- (e secondo me bisogna stare attenti al tipo di nude che si indossa…si potrbbe rischiare di sembrare malate).
    Amanti della nail art, scusate!
    Un bacione!!

  7. Mi mangio le unghie e già solo farle ricrescere e vederle al naturale è tanto per me figuriamoci una nail art..

  8. Dall’immagine di copertina ho tremato all’idea di nuovi terribili e improbabili trend… invece sono tutte proposte fattibili e portabili! Ovviamente si va a gusto personale (io tutta precisina con un acquerello non mi ci vedo!), ma sono delle proposte carinissime!!!

  9. Ma chissà… magari vederle con un bello smalto sarebbe un disincentivo a mangiarle!!! Bacio!

  10. Sai che è l’ unico metodo che funziona in effetti? Ci passo sopra un bel color co corallo oggi 😉

  11. Sai una cosa Clio? I trend sulla nail art generalmente li ignoro abbastanza perché non mi dedico molto alla cura delle unghie.. Questa volta però ci hai fatto vedere cose davvero carine!!! Nail art tutto sommato semplici, portabili, delicate
    .. Mi piaccionoooo!!!
    Mi piace un sacco quella acquarello (la prima foto, quella tutta colorata *_*)
    Ma come si fa? Non ne avevo mai sentito parlare ma la trovo davvero un’idea fantastica e super primaverile!!! *_*
    Grazieeeeeeeeeeeeee

  12. Sarò banale, ma a me le nail art non fanno impazzire…preferisco lo smalto semplice,magari diverso solo su un’unghia, ma senza fronzoli sopra.
    E poi, forse banalità su banalità…ho provato x la prima volta sulle mie unghie (alla veneranda età di 40 anni) un bel rosso laccato che adooooooro!
    A me dura poco perché ho le unghie che si sfaldano facilmente nonostante i miei sforzi, ma credo che comprerò uno smalto rosso che più rosso non si può!
    Consigli?
    Buon sabato, ragazze! :-****

  13. Ma sai che per me non va bene, mi ha seccato tanto la pelle nei quattro/cinque giorni che l’ho usato e poi il colore più chiaro in gamma per me è troppo scuro…..

  14. Io le ho mangiate fino all’anno scorso e mettere lo smalto e fare qualche piccola nail art mi è servito a smettere di mangiarle perché mi dispiaceva rovinarle 🙂 prova vedrai che funziona 🙂

  15. Ciao, a me piace molto il colore “Cherry popsicle” di Sephora che e’ un bel rosso freddo (credo :P). Oltre ad essere un bel colore, lo trovo anche molto durevole. Figurati che al quinto giorno l’ho tolto non perche’ sbeccato ma perche’ volevo semplicemente cambiare!

  16. Provo molto volentieri! E incrocio le dita, se funziona ne sarò molto felice! Ti faccio sapere 😉

  17. A me piacciono quelli con le borchiette ma soprattutto quelli nella sezione “Righe e geometrie”. Peccato pero’ che non riesca assolutamente a farli su di me; con lo scotch infatti mi trovo l’unghia piena di colla. Magari potrei provare con una delle versioni con la linea solo su un dito sperando di farla dritta anche a mano libera…

  18. Ciao, so che Kiko ha un top coat con effetto mat. Inoltre pupa propone una linea limitata chiamata sandy mat ma non so se e’ l’effetto che cerchi, sembra ci sia appunto sabbiolina sulle unghie.

  19. Sarò anche antica ma a me piacciono i colori puri! Le altre nail arte viste in questa carrellata non mi piacciono per niente!

  20. con l’effetto marmorizzato le unghie sembrano sporche e che dire della linea blu alla base dell’unghia? orribile…mi ricorda quando da piccole ci si colorava le unghie con le penne…mah…io comunque metto sempre e solo un colore unico (sono molto imbranata!!!) e amo il color ottanio…o sempre sul blu/verde!!!! ;-P

  21. davvero strano Clinique fa ottimi prodotti forse x pelli secche nn va bene nn ho idea andrò a vedere in profumeria

  22. Le nail art della seconda pagina mi piacciono tutte!Quelle della prima per niente, a parte la borchietta sull’unghia che però non trovo essere tutta questa avanguardia! Io sono sempre stata un’amante delle nail art ma purtroppo mi sto rendendo conto che non ho neanche più voglia di mettere lo smalto figurarsi fare una nail art!Se avrò tempo ne copierò qualcuna!

  23. a me ultimamente piace un sacco l’effetto sabbiato, e poi è ultraresistente, non lo trovo sbeccato dopo 2 giorni

  24. Se hai le unghie che si sfaldano in continuazione prova a usare sempre i guanti quando entri a contatto con acqua e detergenti (ad esempio se lavi i piatti a mano o i panni), e poi tutte le sere prima di andare a dormire metti una goccia d’olio di qualunque tipo sulle cuticole e massaggia finchè si assorbe.. A me ha aiutato tantissimo! 🙂

  25. tutte queste fantasie saranno anche stupende da vedere, ma da portare? non so magari in diverse occasioni potrebbero risultare un pò fuori luogo, io le vedo più adatte in passerella o in estate più che in primavera! sarò banale ma niente mi piace più del classico french!!!

  26. Grazie clio per aver pensato anche a noi ragazze fissate con smalto e nail art! 🙂 In realtà secondo me le foto che ci hai fatto vedere sono tutte molto portabili e carine… il decoro 3d finchè è “piccolo” come le borchiette delle foto è facilmente controllabile: basta aggiungere due strati di top coat e resta tutto fermo lì 🙂

  27. L’effetto lunetta colorata non mi piace per nulla… neppure la tendenza acquarello mi piace. prefeirsco la vecchia e stupenda marble nail. Poi la foto con la lunetta blu è effetto smalto che levo, ma non mi si toglie alle cuticole, propio brutto, secondo me.

  28. Smalto color carne un po’ rosato e borchiette nere sul medio… Che meraviglia! Lo farò sicuramente : )

  29. Anche a me piacciono! Le borchiette non saprei dove comprarle però e anche io faccio casino con lo scotch, o mi rimane la colla o mi viene via lo smalto di sotto 🙁

  30. X evitare l’unghia con la colla, passa x due volte lo scotch sul dorso della mano, così un po di colla va via 🙂

  31. A parte le micro borchie e la nail art di creatures of comfort tutte le altre nail art le trovo veramente ma veramente brutte. Ma in general trovo le nail art estremamente volgari e “sporche”, soprattutto se fatte su unghie lunghissime o, ancora peggio, appuntite. Preferisco l’eleganza di un unco colore steso bene alla bruttezza e pacchianeria di brillantini, disegnini ecc

  32. Shaka li ha, e cmq ha il top coat opaco! Io uso i soliti colori lucidi e poi ci passo quello, awesome XD

  33. Mi sa k si può fare diluendo lo smalto con un po’ di acqua, in una ciotola 🙂 e poi passata con un pennellino da pittura

  34. Grazie, penso proprio che oggi pomeriggio andrò a cercarle 😉 se rimangono così piccoline mi piacerebbero anche argentate in effetti!

  35. A me fanno molto più schifo le unghie smangiucchiate col giradito che le unghie lunghe se sono ben curate. Anche per quanto riguarda l’annidamento batterico (visto che parli di sporcizia) questo è molto maggiore nell’unghia mangiata 😉

  36. Rodarte, sembra che abbia le mani da meccanico che gli rimane lo sporco del motore nel contorno unghie. Comunque, personalmente, preferisco la stesura classica dello smalto o al massimo una riga orizzontale nel mignolo.

  37. Mi piace il metallico opaco di Armani, la borchietta minimalista e il dettaglio argento su unghia quasi naturale. Non mi piace l’acquerello, il marmorizzato, la base dell’unghia blu che pare sporca.

  38. Acquerello è allucinante! Una delle cose più brutte mai viste! Sembra uno smalto messo da un bambino e ormai vecchio di due mesi! Io sono per la stesura classica e monocolore…..

  39. Belle le borchiette e il bronzo opaco di Armani.
    Io x la primavera ho preso tenderly di Chanel. È molto bello, quando lo metto mi fanno tutti i complimenti.

  40. Ho capito quale dici di Pupa ma non è quello che cerco io . Provo da Kiko allora. Grazie mille per l’ info !!

  41. Il trend stile acquarello è stupendo!!!
    Gli altri mi sembra niente di nuovo, cose già viste.. se c’è una cosa che voglio assolutamente trovare e provare è lo smalto bianco, fino a qualche tempo fa non mi piaceva ma è da un po’ che vedendolo mi piace veramente!:)

  42. Clio non posso non dirti Grazie.. ormai per me 6 uno splendido Buongiorno.. 🙂 mi sveglio ogni mattina e con una bella tazza di caffè mi metto in santa pace a leggermi i post del giorno… come un uomo legge lo sport il leggo CLIO MAKE UP 🙂 è meraviglioso essere informata sempre sulle nuove tendenze e poter dire la mia… :-)))))! … Allora gli smalti di questa primavera sono tutti meravigliosi e alla portata di tutti … a parte quello Rodarte che proprio non mi piace..io avevo le unghie così qualche giorno fa dopo aver sbucciato delle fave…ahahah XD ….no, no! quello è l’unico a non piacermi… però per quanto io ami gli smalti e ne ho tantissimi e stupendi che adoro, non so perché ma quando decido di farmi le unghie finisco sempre col mettere il rosso… @.@ …..

  43. Io amo cambiare smalto e fare un po’ di nail art. Non mi sembra di vedere niente di innovativo ma per fortuna non si vedono più le unghie a mandorla che per me sono terribili! Detto questo lascio Ie mie unghie cortissimissime e super glitterose ahahahahahah

  44. Ciao Clio e ciao ragazze, mi piacciono soprattutto le griglie intricate e precise di Bibhu Mohapatra (senza però cambiare colore sul pollice).
    Non ho comprato smalti nuovi perchè ne ho già tanti e non li uso molto, soprattutto non li uso se so che devo mettere le lenti a contatto (ho paura a togliere le lenti a contatto con lo smalto, perchè temo che mi si stacchi un pezzo di smalto e mi finisca in un occhio).

  45. Ciao Clio e ciao ragazzuole :* Mi piace molto il mondo della nail art, ma devo ammettere che l’unico trend che mi piace é quello con le righe e geometrie c: L’effetto acquarello non se pó guardá 😀

  46. io vado sempre abbastanza sul classico: base, due passate di smalto e(se ho voglia/tempo) una passata di top coat. non ho unghie particolarmente belle e non ho tempo di stare dietro a nail art 🙂 il più delle volte nemmeno mi piacciono. una mia collega fa da anni ricostruzioni in gel che cambia più o meno ogni 15/20 giorni e ogni volta: “unghie nuove! ti piacciono??”: un pacchiano assurdo!
    detto questo: dell post mi piacciono quelle con le borchiette (sono abbastanza sobrie tutto sommato) e quelle di nicole miller, salmone con la righina più scura solo sul mignolo. particolari ma sobrie. per il resto molto bello lo smalto di armani e io il color cammello lo uso, è molto elegante… secondo me sarà ancora più bello sulle mani un pò più abbronzate

  47. però dai, sotto le unghie lunghe è inevitabile che rimanga sporcizia… io le tengo abbastanza sul corto (anche perchè porto le lenti a contatto mi danno fastidio oltre un certo tot) e quando crescono vedo la differenza. poi certo, basta pulirle.

  48. guarda per me gli smalti migliori in assoluto sono della maybelline linea super stay 7days. il pennello è ottimo, effetto lucido e dura intatto sino a 5 giorni (al quinto giorno mi si vede già un pò di ricrescita e quindi lo levo)

  49. molte di queste unghie sono belle ma la nail art la trovo un po eccessiva per la vita di tutti i giorni di una persona adulta.. pero’ speriamo che questo trend sobrio metta la parola fine alle pacchianissime unghie in gel che non ho mai potuto vedere! le unghie ovali mi fanno letteralmente paura.

  50. Ciao anche io faccio come te, la mattina preparo il the e mi rilasso leggendo i post di clio 🙂

  51. Ciao Clio!a me piacciono tanto le nail art e nel mio piccolo cerco spesso di fare
    qualcosa di nuovo..
    cmq di tutte queste nail art mi piacciono quelle geometriche E lo smalto di Armani,tutte le altre no,soprattutto quelle ad effetto acquerello Ke sono veramente orrende!sembra Ke lì qualcuno abbia sbagliato e abbia messo a casaccio il colore sulle unghie Ke così mi sembrano sporche..anche le lunette al contrario non mi piacciono proprio,soprattutto coi colori nude Ke non mi sanno di molto..sono abbastanza insipidi..

  52. Io ho lavorato per anni nei ristoranti, dove le unghie corte pulite senza lo smalto erano d’obbligo…Fino a poco fa. Quindi non vedo l’ora di farmi fare una manicure come si deve!!!
    Devo giusto aspettare un po’, perche mi sono chiusa il dito nella portiera della macchina… :))))

  53. Io devo ammetterlo non seguo mai le mode per quanto riguarda la nail art! Amo parecchio gli smalti scuri, borgogna, vinaccia, prugna e i rossi… Spesso metto lo smalto su tutte le dita e poi il top glitterato solo sull’anulare (non mi ricordo come si chiama questa tecnica ma mi fa impazzire!!) quindi diciamo che i trend per me sono solo un modo per sapere cosa accade in giro ma su di me non li considero più di tanto perché per la maggior parte non sono tanto di mio gusto

  54. Tante belle idee, grazie!!! Peccato che a me manca un po’il tempo e sciacquo le mani molto spesso in un giorno mentre lavoro… Però gli smalti colorati o qualche nail art mi mettono allegria e ci proverò di certo!!!

  55. Tantissimi consigli e punti di partenza!!! ma sono davvero ciompa con le mani, avendole già piccole di mio, figuratevi quanto sono piccole le mie unghie.. quindi sono per una passata normale di smalto e via… anche se ovv da questa primavera prenderò spunti per i colori pastello che non ho mai provato!!! 😉

  56. Sembra che la maggior parte di queste ragazze abbia l’onicomicosi….no no no!io preferisco lo smalto alla vecchia maniera 🙂

  57. che orrende le prime nail arti, sembra uno smalto dato con poca attenzione o che si è mezzo scrostato..le ultime sono le piu belle..preferisco maggior precisione..anche i moni colori sono belli

  58. Boh non so che dire. Io le tengo lunghe ma curatissime (della serie che ci faccio anche lo scrub una volta a settimana), e lavandomi spesso le mani non ho dello sporco sotto, ci mancherebbe!Le unghie mangiate possono invece anche portare infezioni (e ho esempi in famiglia), quindi tornando al discorso igienico lo sono molto meno quelle corte! (Se sono troppo corte e soprattutto mangiate)

  59. Anche io, se non lo faccio sento che mi manca qualcosa! È l’unico blog che seguo, anche perché ADORO Clio!

  60. Ciao Clio, ciao ragazze! Le tendenze nails mi mettono tristezza: colori smortissimi, da malate ;)). Odio l’incertezza.

  61. ma possono essere corte perchè vengono semplicemente tagliate e/o limate! 🙂 mica tutte le unghie corte sono corte erchè vengono mangiate! poi certo, sono d’accordo con te: mia mamma da ragazza aveva avuto il pattereccio, un infiammazione che dal pollice era arrivata all’ ascella (passando per tutto il braccio). e nonostante questo le unghie se le mangia tuttora 🙁

  62. Io é l’unico blog che seguo anche e non ho social network o cose del genere.. Il blog di Clio é l’unica cose che adoro avere perché penso sia tutto importante ciò che posso imparare qui per prendermi cura di me…

  63. Belle le lunette/negativo!! 🙂 ma io sono una frana a darmi lo smalto, soprattutto con la sinistra..per cui di solito vado con colori pastello! 🙂

  64. Ovviamente non mi riferivo alle unghie smangiucchiate ma a quello corte e curate, che sono indubbiamente più facili da tener pulite che non gli artigli lunghi 3 cm

  65. Mi piacciono queste idee, le trovo portabili nel vita di tutti i giorni.
    Io impazzisco per gli smalti e infatti tutti i nuovi effetti e nuovi colori mi piacciono (escluso l’effetto caviar o bubble). Metto qualsiasi colore in qualsiasi periodo dell’anno.

  66. Ciao Clio, ciao ragazze! Lo smalto a me piace davvero tanto, con le unghie che mi ritrovo (che si spezzano e si sfaldano) però non riesco mai a divertirmi come vorrei… Solitamente indosso il nero, lucido e/o opaco, a breve tornerò al blu, di solito mi sbizzarrisco più d’estate quando ho più tempo libero… Mi piace prendere spunto dai quadri (qui ci sono Marcella di Kirchner, una Composizione di Mondrian e vari spunti da Klimt) 🙂
    Un bacione!

  67. Grazie x il consiglio, Loto…credo che l’olio sia l’unica cosa che non abbia ancora provato! Da quando metto la crema x unghie di Dior sono nettamente migliorate; ma continuano lo stesso a rompersi.
    Uso regolarmente i guanti x lavare,ormai…
    Sarà mancanza di vitamine o qualcosa del genere.
    Dai, provo anche con l’olio, magari da miracoli! Grazie!
    :-***

  68. nail art particolarissime… penso che rimarrò sui miei amati colori evergreen ma aggiungendo qualche colore pastello 🙂

  69. Vero ,vero… 🙂 anche io mi sono iscritta per questo motivo… anche perché io non ho amiche ne nessuna donna nella mia vita con cui parlare di cose di donne e per smettere di ossessionare e assillare il mio fidanzato mi sono iscritta al blog… sono stata accolta a braccia aperte..le ragazze sono tutte gentilissime ,meravigliose e sempre disponibili a dare una mano… 🙂 e Clio… Clio è eccezionale..in poco tempo che sono iscritta mi ha aiutato un sacco a prendermi cura di me….. Mi piaci cmq 🙂 6 simpaticissima anche tu ,carina e gentile :-*

  70. Ciao a tutte! Come cita un commento qua sotto “alcuni sono veramente osceni” e devo ammettere che ha ragione! La moon manicure realizzata colorando solo la lunetta o solo la parte iniziale mi sa di smalto andato via (così come l’acquerello), mentre qualcosa di più elaborato come Cushnie et Ochs mi piace un sacco!
    Visto che c’è un grande ritorno alle linee geometriche e alle righe in generale ho come l’impressione che vedremo molti striping-tape in giro (:
    Anche se sono una a cui il colore sulle unghie piace (porto un rosso laccato senza troppe cerimonie anche se sono giovane, d’altronde se non adesso quando? A 80 anni? No Grazie :D), apprezzo molto il fatto che ci siano molti nude sulle passerelle, perchè con nuoto è difficile tenere una manicure perfetta, visto che dopo un allenamento mi ritrovo con lo smalto tutto sbeccato e con i nude -bene o male- si riesce a tenere uno smalto, mentre quelli colorati hanno uno stacco con l’unghia davvero troppo evidente.

  71. BUON LUNEDI’ A TUTTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE! direi che la manicure nella prima pagina non fa per me… spero di non offendere nessuno e mi scuso se sono troppo diretta ma LE TROVO TUTTE ORRENDE!!!! specie quella scura sulla lunetta… sembrano le mani di una morta… NO NO voto NO.
    Mentre nella seconda pagina è tutta un’altra cosa… Mix & Match lo faccio praticamente da quando sono nata hahahahaah lo adoro! Lo faccio sia per quanto riguarda i colori… a volte ho le dita a mo di smarties, ognuna di un colore diverso, a volte sulla stessa unghia più colori… mi diverto molto!
    Mi piacciono anche molto i colori puri ma ultimamente ho un trend tutto mio… AL NATURALEEEEEEEEEEE hahahahahahahahah le sto curando moltissimo e belle lucide al naturale sono una bellezza poi uso una lima particolare che le illumina quindi sembrano laccate…. mi piacciono un sacco!
    Uso molto Incoco e vedo che le rovina pochissimo ma faccio anche in modo di lasciarle respirare affinchè diventino belle dure e bianche!

  72. che trend trash orrendi :/ a me di nail art piace un sacco l’effetto degradè o come si scrive che qui ovviamente nn c’è, ma l’ho scoperto qualche anno fa da Clio !!!

  73. perché orrendi? a me devo dire piacciono quasi tutti! molto particolari! io sono una super mega appassionata di nail art, a volte mi faccio qualcosa di più pacchiano altre volte qualcosa di più sobrio, altre volte smalto in tinta unita. Ho moltissimi “ferri del mestiere” trovati qua e la, ma non sono una che prende gli smalti di un colore particolare perché “va di moda”… vado molto a feeling, e non posseggo smalti cari tipo YSL, dior o chanel. Ho solo un OPI.
    le uniche due che proprio non mi piacciono sono quella con le 2 mezzelune 3D e quella con la linea blu sulle cuticole. No, sembra che si stia per staccare l’unghia!
    Questa e’ una delle mie ultime creazioni un po pacchiana, fatta in occasione dell’ultima neve 🙂 Non ho la mano precisa, ma almeno mi diverto!

  74. Questa e’ un’altra art che avevo fatto in primavera/estate lo scorso anno usando i colori acrilici, per provare dei nuovi pennelli!

  75. A me piacciono alcune nail art, quelle con dei bei disegnini. Mi piacciono da vedere in foto però, non le ho mai provate a fare su di me.
    Quelle che ho visto in questo post però non mi piacciono. >__<
    L'unica gradevole per me è quella Bibhu Mohapatra https://i0.wp.com/blog.cliomakeup.com/wp-content/uploads/2015/03/Bibhu-Mohapatra-Spring-2015.jpg ma non mi dice molto.
    Preferisco le ultime foto, con i colori tinta unita che credo siano i più portabili e i più apprezzati ^_^

  76. anche a me piacciono, ma ammetterai che chi come me deve anche occuparsi della casa e quindi tenere le mani spesso nell’acqua, non può permettersi anche questo lusso, già mettere lo smalto una volta la settimana, è una bella fatica, figuriamoci mettersi a fare disegni sulle unghia.. besos

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here