Ciao ragazze!

Negli ultimi mesi ho pubblicato diversi post in cui analizzavo gli errori più frequenti che commettiamo nell’ambito di make-up e bellezza (dalle sopracciglia allo shampoo, passando per manicure e struccaggio), ma mi sono accorta di non essermi mai concentrata sui “peccati” cosmetici che contraddistinguono noi italiane nello specifico! Siete curiose di scoprire quelli che ho individuato? Leggete oltre!

Schermata 2015-04-12 alle 19.20.52

1) Sopracciglia del colore sbagliato: in questi anni ho notato che in Italia si è iniziato a parlare solo in tempi recenti di cura delle sopracciglia. O meglio, abbiamo da sempre cercato di sistemare la forma con l’aiuto di pinzette e brave estetiste, ma il lato cosmetico della faccenda è ancora relativamente poco conosciuto; non è un caso che molti brand abbiano lanciato matite e gel solo nell’ultimo anno, mentre prima erano poche le marche su cui poter fare affidamento. Pensate che c’è ancora chi reagisce con orrore quando scopre che si possono aggiustare e riempire le sopracciglia con prodotti specifici: “Ma come, ti disegni le sopracciglia???” è la classica reazione di stupore. Sicuramente, però, il recente boom dei cespuglioni folti e al naturale ha contribuito a istruire molte donne sull’argomento, anche se in realtà trovo divertente il fatto che noi “del settore” continuiamo a parlarne con entusiasmo, mentre leggendo i vostri commenti qua sul blog mi rendo conto che al pubblico questo trend non piace proprio!

brows-2

A prescindere dai gusti, comunque, questa moda ha reso le italiane più consapevoli delle proprie sopracciglia, spingendo anche le meno convinte a dare una chance a qualche prodotto apposito. È proprio qui che inizia il problema: chi non ha mai visto un tutorial sull’argomento, in cui vengono mostrate le tecniche migliori per ottenere un risultato naturale, rischia di non sapere come utilizzare il proprio acquisto! Gli errori più diffusi tra le italiane, allora, sono le sopracciglia troppo disegnate (la matita va utilizzata con molta leggerezza per creare dei peletti, non va trascinata con mano pesante su tutta la zona), ma anche semplicemente di colori sbagliati. Qui, bisogna dirlo, la colpa è spesso delle case cosmetiche, che mettono a disposizione due o tre tonalità non per forza universali. Il risultato? Sopracciglia grigie o arancioni!

enhanced-buzz-24533-1374852725-23

Non è italiana, ma sapete che le sopracciglia grigie di Ariana Grande non mi vanno proprio giù!

Se credete di essere colpevoli di questo piccolo crimine cosmetico, vi consiglio di cambiare matita e di cercarne una più adatta a voi; so che sembra un prodotto per cui è inutile investire più di tre euro, ma ricordate che se ne utilizza davvero poca alla volta, motivo per cui anche un investimento più consistente vi durerà a lungo! Se proprio non trovate la nuance perfetta, potete sempre mischiarne due per un risultato più naturale; un altro metodo consiste nel sovrapporre a una matita troppo calda o fredda un gel fissante colorato del tono opposto, in modo da neutralizzare il problema.

laura-morante-lp-1752544474

Stesso problema per Laura Morante, donna dal fascino misterioso e non convenzionale: ha lasciato le sopracciglia al naturale (e qualche peletto di troppo c’è eccome), ma più che altro avrebbe dovuto scaldare leggermente il colore per renderle più simili ai capelli

2) L’eyeliner che finisce con un tondo: non è da tutte padroneggiare la complessa arte dell’eyeliner, tanto è vero che io stessa ho iniziato a usarlo regolarmente solo nell’ultimo anno, ma guardandomi in giro quando sono in Italia noto che quasi tutte le ragazze si affidano giustamente a qualche tipo di prodotto per definire l’attaccatura delle ciglia. Chi usa l’eyeliner liquido generalmente non ha questo problema, mentre chi è fedele alla semplice matita tende ad essere quasi sempre colpevole: sto parlando delle righe che non terminano con una codina precisa e sottile, ma con un puntino arrotondato, in modo brusco.

Schermata 2015-04-15 alle 00.46.11

Schermata 2015-04-15 alle 00.46.58

Il problema è la (falsa) percezione che la codina finale debba per forza essere sempre allungata e felina, look che non tutte apprezzano, soprattutto se utilizzano l’eyeliner solo per scurire le ciglia, e non per creare una forma grafica. In realtà anche quando non vogliamo che la nostra riga termini con la classica virgoletta, è comunque necessario assottigliare l’estremità, per rendere più armonioso l’effetto finale. Il trucco è semplicissimo: basta terminare la linea qualche millimetro prima della fine dell’occhio, munirsi di pennellino angolato e “tirare” il prodotto verso l’esterno, senza aggiungerne di nuovo. In questo modo otterremo la massima precisione, il tratto sarà bello fine e la complessiva forma dell’occhio ne guadagnerà notevolmente!

sporty-makeup-rag-bone-aw-2015-runway

 

3) Sfumature troppo ampie: questo errore è connesso a quello appena descritto dell’eyeliner, ma lo ritroviamo anche in altre parti del viso. Ormai abbiamo imparato che qualsiasi prodotto va sempre sfumato, perché la chiazza di colore dai contorni troppo definiti non sta bene a nessuna. Purtroppo, però, non è ancora chiaro un semplice concetto: sfumare vuol dire anche trascinare il colore verso l’esterno, aumentando quindi l’area coperta dal prodotto. Di conseguenza è fondamentale applicare sempre una piccola quantità di blush, ombretto o matita, per poi sfumare verso l’esterno, arrivando così a “riempire” solo gli spazi necessari. Mi spiego meglio: se volete realizzare il contouring dovrete creare una riga sottile con la terra, per poi ammorbidirne i margini con un pennello, definendo DOLCEMENTE l’incavo della guancia; se invece disegnate fin da subito una linea spessa, quando sfumate andate a trascinare ulteriormente la terra, coprendo quindi tutta la guancia, e non solo l’incavo come vorreste!

bianca-balti

La giustifichiamo perché era un trucco da servizio fotografico, quindi probabilmente è stata calcata la mano per enfatizzare l’effetto, ma in questo caso la terra occupa praticamente tutta la guancia: errore per la splendida Bianca Balti!

Lo stesso vale per l’ombretto: meglio stenderne poco alla volta in una zona contenuta, lasciando così lo spazio necessario per la sfumatura. Se invece lo applicate direttamente su tutta la palpebra, quando sfumate rischiate di guadagnare ancora un paio di centimetri di colore, avvicinandovi pericolosamente al sopracciglio (e agli anni ’80). Ricollegandoci al discorso della matita, se non vi piace la codina ma volete provare ad assottigliare la fine con un pennellino, terminate la riga un po’ prima come vi ho già spiegato; al contrario, se invece la estendete fino alla parte finale dell’occhio, quando andrete a tirarla col pennello otterrete inevitabilmente la virgoletta esterna che non volete, perché il prodotto sfumato deve pur andare da qualche parte!

gucci-high-quality-spring-summer-2009-womens-backstage-pictures-67_jpg

In passerella possiamo accettare tutto, ma nella vita quotidiana un ombretto azzurro portato fino al sopracciglio sarebbe un dramma! Con i colori vivaci, a maggior ragione, è fondamentale fare attenzione e usarli solo sulla palpebra mobile, sfumando verso l’esterno con l’aiuto di un ombretto neutro opaco (il solito marroncino chiaro), per aggiungere definizione all’occhio

Cliccate qui per scoprire i prossimi crimini cosmetici commessi da noi italiane!

309 COMMENTI

  1. Hai ragione, vedo molto spesso pure io questi errori in Italia e non… Però clio ti faccio i complimenti perché hai mostrato gli esempi di ciò che dicevi su di te facendo delle dimostrazioni apposite per il post e non prendendo delle foto che avevi già. Così se si vede su di te è più facile capire cosa intendi 🙂

  2. Ciao Clio! Penso che per la maggior parte di noi che ti seguiamo da anni non facciamo più questi errori che fanno parte della quotidianità di tante.
    Hai proprio ragione con l’elenco degli errori. Io spesso li vedo tutti.
    Un’altro che vedo anche spesso è la matita labra di un colore più scuro del rossetto senza esserne nemmeno sfumata con uno effetto ani 90 bruttissimo.
    Da quando ti seguo (tanti anni) ho subito aggiunto alla mia routine la matita per le sopraciglia x scaldare il mio colore biondo.
    Baci

  3. Buongiorno ragazze! Sono fortunatamente uscita indenne da questo post, non commetto nessun errore made in italy, yeeeee!
    Comunque io aggiungerei il contorno labbra scuro, lo stacco di fondotinta che si nota sulla mascella e gli ombretti applicati a “patacca” .

  4. Ciao Clio, ciao ragazze. Per fortuna non commetto nessuno di questi errori, ho imparato bene ^_*
    Purtroppo li vedo spesso in giro, soprattutto la matita nera nella rima interna inferiore senza mettere nient’altro sugli occhi, né ombretto, né matita, nemmeno mascara. Solo la matita nella rima interna inferiore e basta. Insomma una cosa bruttissima o_o
    Assisto anche all’uso della terra su tutta la faccia. Una ragazza mi aveva detto che era per non sembrare un cadavere. A parte che non era neanche chiara di pelle, stendeva la terra su tutta la faccia dando uno strano effetto di “piatto” e innaturale.
    Il mascara che lascia qualche macchiolina mentre lo si stende ogni tanto mi succede, ma “colpisce” il punto in cui ho messo la matita marrone e mi basta poco perché non si veda. Sto molto attenta a non farlo andare sulla pelle quando passo lo scovolino sulla punta delle ciglia. Devo sempre tenere la testa piegata verso l’alto, perché avendo gli occhi incappucciati colorando le punte delle ciglia toccherei inevitabilmente la pelle.

  5. Ne manca uno, che noto spesso quando dalla Danimarca ritorno in Italia: lo stacco del fondotinta, che passatemela, ma “un se po’ vedé proprio”! 😀
    Cmq colpevole di macchiare la palpebra con il mascara, presente! Ma è un peccato che dura poco, perché i miei fedeli cotton fioc di solito rimediano al problema! 😉

  6. Ma sai che leggendo questo post mi sono apparse davanti le immagini di signore in metropolitana che commettono quasi tutti questi errori…ahahaha…l’unico “errore” che commetto è la matita nera nella rima interna…ho provato a mettere quella burro, anche perché porto gli occhiali, ma sembravo malata…ahahah..forse ho sbagliato poi il resto del trucco occhi…bacio Clio

  7. Sono sincera .. ho iniziato a correggere le sopracciglia da poco tempo e a seguito di uno tuo post!!
    X il resto il più facile degli errori x me è sbagliare quantità e posizionamento del blush o terra, mentre il mascara che sporca l’attaccataura delle ciglia è un inconveniente molto frequente, nonostante abbia provato diversi mascara. Potrebbe dipendere dal fatto che io ho le ciglia dritte e vorrei piegarle e dargli volume, quindi esagero nei movimenti verso l alto nell’ applicazione del mascara..

  8. Che poi secondo me, le sopracciglia grigioline mi sembrano praticamente sporche di fondotinta e non pulite e ritoccate! D:

  9. Oh mio Dio, la cosa peggiore che vedo quasi sempre è la faccia arancione oppure bianca cadavere senza un minimo di definizione! E li mi verrebbe da fermare tutta la gente per strada e spiegare loro che cosi’ non va bene. E il blush fucsia fluo sfumato fino sotto l’occhio?? io non ce la posso proprio fare 🙁 noooo aspettate, quello che odio di piu’ : l’eye-liner senza mascara.. ditemi.. perche’??????????????? premetto che io sono una mascara addicted, ma davvero secondo me un trucco occhi senza mascara è proprio brutto, piuttosto li lascio naturali del tutto!

  10. Io sono colpevole del mascara stampato sulla palpebra fissa ma ho rimediato grazie a qualche ragazza qui sul blog che mi aveva consigliato di mettere un pò di cipria proprio li 🙂

  11. Ciao Clio!!mi è capitato di vedere e sinceramente di commettere parecchi di questi errori..in effetti anch’io sono tra quelle che non ha ancora comprato nemmeno un prodotto per sopracciglia,anche perché non riesco a capire se ne ho bisogno o meno!inoltre quando vedo donne che le definiscono,spesso sento altre ragazze dire che l’effetto è un po’ tamarro,quindi secondo me è una cosa che andrebbe fatta solo da chi ha pochissime sopracciglia,perché l’effetto in foto è bello,ma da vicino si vede!!!!ti ringrazio un sacco per il consiglio sul counturing,non sapevo di questo particolare dei prodotti in crema e stavo per acquistare quelli della Mulac!!:-)

  12. Povera Ambra messa in prima fila con la sua foto 🙂
    Non credo che la cura delle sopracciglia sia stata sottovalutata in Italia, ci sono prodotti performanti (gel trasperenti e matite di ogni tipo) da almeno 20 anni. E’ il trend che si acquisisce che è sbagliato. In Italia c’è un voler a tutti costi somigliare alle statunitensi, scegliendo tutto quello che si vede, senza rendersi conto che l’ultimo rossetto improbabile di MAC, o la cipria da 40euro per arrivare al blush di produzione orientale, non sono portabili nella vita di tutti i giorni 🙂
    Per fortuna non commetto nessuno di questi errori, fatta eccezione per la matita nera nella rima interna dell’occhio, che ho eliminato bene presto data la mia accentuata lacrimazione 🙂
    Un bacio Cliuz e girls 🙂

  13. È bello ogni tanto sentir parlare di Italia e di italiane (anche se le bacchettiamo eheh). Con il mascara a volte tiro via per la fretta e non pulisco bene la palpebra. Vi farò più attenzione! Ah, ho regalato a mia mamma il ciglia sensazionali, sperando che a lei non piacesse, visto che ha lo scovolino diverso. Invece lo usa!!! Fregata! Eheh

  14. Sono colpevole di mettere matita nera all’interno dell’occhio, mentre sopra metto eyeliner e mascara e quasi sempre ombretto come base..non mi pare così brutto, ho provato a non metterla o a mettere una matita chiara, ma mi vedo scialba e poco incisiva nello sguardo. sarà che ho gli occhi molto scuri? booo

  15. Colpevole di matita nera nella rima interna dell’occhio eheh..xo nn riesco prp a rinunciarvi anche xke con la matita chiara sembro un po malaticcia e nn è che sia prp il massimo XD xo penso che avendo gli occhi abbastanza grandi nn sono prp da bocciare vero? XDXD
    Bacii

  16. Sinceramente è fortunatamente , non faccio mai di questi errori ! tantissime ragazze che conosco , hanno l’abitudine di truccarsi come un “panda” ! Proprio non riesco ad accettarlo ! Quella linea di matita dura che continua per tutto il contorno dell’occhio e come se non bastasse , la matita nera all’interno della rima inferiore e la cosa peggiore è che non lo fanno magari solo per la sera, ma anche la mattina !

  17. Clio potresti fare un coolspotting d3dicato a qualche donna della televisione italiana. Ad esempio anche se non la seguo molto in TV credo che Caterina Balivo sia sempre ben truccata 😉

  18. Pensavo di essere l’unica a rimanere inorridita dalla carrellata delle signore in metropolitana! Si vedono cose veramente sconce, e io sono lì, come davanti a un film dell’orrore: vorresti fare qualcosa, quantomeno girati dall’altra parte ma non riesci a fare nulla per quanto sei atterrita! Ahahah XD

  19. Allora allora…. spiegatemi un po quella cosa dell’eyeliner sfumato!??!?!

    e poi si sono colpevole.. il mascara mi macchia l’attaccatura delle ciglia.. invece di riparare sempre.. qualcuno sa consigliarmi su come ovviare questo problema?

  20. sono colpevole non del mascara stampato sulla palpebra, ma della MATITA stampata sulla palpebra (ovviamente solo a fine giornata) perchè ho scoperto da pochissimo di avere un occhio incappucciato e uno no.. così un occhio arriva alla sera perfetto, l’altro è un casino.. dovrò imparare a truccarli in modi diversi, uff…

  21. Io sono colpevole del mascara che si stampa sopra l’occhio, ma per il semplice fatto che ho le ciglia lunghe e molto curve e appena ci poggio il pennello si ribaltano indietro XD Poi ad occhio aperto, fino a quando non si asciuga, le ciglia mi arrivano a pochi mm dal sopracciglio e mi ritrovo tutti puntini, sembrano fatti apposta hahaah… che ci posso fare 😛
    Però pulisco immediatamente con un cotton fiocc e via!!
    ORRORE per le facce arancioni di terra e collo bianco latte!!! OMG! Un Chupa-Chups!!!
    Smuackkk!

  22. Anche io metto la matita nera nella rima interna e non intendo rinunciarci! 😀 ho gli occhi enormi, un po’ di “definizione” ci sta 😉

  23. Non sono colpevole, evviva me 😀 una cosa che non mi piace proprio vedere sono le ragazze nelle quali si vede lo stacco tra viso e collo a causa del fondotinta… Purtroppo penso che regni ancora l’idea che il fondotinta debba farci avere un incarnato più abbronzato: Adesso che era inverno la mia pelle era bianca fantasma e quindi avevo scelto un fondotinta molto chiaro, e mi sono sentita dire da un sacco di gente:”ma come sei bianca! Perché non metti un fondotinta più scuro?” Aaaargh!

  24. Invece pensa che bei paesi nordici vedo sempre facce arancioni, in Norvegia per esempio sono fissate e appena possono si fanno una lampada…poi tutto l’anno fondotinta scuri

  25. Colpevole di… Matita nera!
    La metto spessissimo, di giorno come di sera… Ho provato con le matite chiare ma per avere quel tocco in più funziona solo il nero (o al più il marrone)! Per fortuna non ho gli occhi troppo piccoli 😉

  26. Io non credo che metter la matita nera all’interno dell’occhi sia un errore..tutt’altro!!è vero che un pochino chiude l’occhi però riesce a dare una definizione e uno sguardo felino che sinceramente la matita color burro non da! l’errore seconde sta nell’applicare solo la matita nera senza nemmeno mascara o senza sporcare le ciglia inferiori..

  27. Ma io non trovo che la matita nella rima interna sia un errore, anzi a me piace come sta….sopratutto alle ragazze con gli occhi chiari piccoli o grandi che siano! Siamo un po fissate che lo sguardo debba sempre essere aperto con gli occhi da Manga ma a me piace anche l’effetto occhio affusolato e felino (quindi sullo stretto ) e magari puntare sulle labbra ! Quello che ad esempio non riesco ad apprezzare è l’ombretto sotto gli occhi! oppure quello che straripante dalla palpebra mobile fin sotto le sopracciglia!

  28. Il mio problema più grosso è il mascara che cola a fine giornata!Non ho ancora trovato un mascara che non faccia questo brutto effetto!Mi lacrima troppo l’occhio purtroppo.

  29. pronto Clioo eccomi sono qua..mi hai chiamato ho visto 🙂 🙂 sono proprio io che uso eyeliner tondo alla fine haahaha … a volte perche e veloce.. e a volte perche trovo eccesivo che esco con una coda alle 8 di mattina..
    grazie per i consigli…

  30. Prova a usarne uno con lo scovolino piccolo, io mi sporco se uso scovolini troppo cicciotti!

  31. Dunque… vediamo: Io ERO colpevole delle sopracciglia sporche di fondo e non ritoccate, ma da quando ho comprato il mio primo kit sopracciglia (Elf, 2010) non lo faccio più!
    Sono colpevole della matita senza codina…. quello si… :/ è una cosa che di solito uso solo quando sono di fretta…. e se sto li a ritoccarla arrivo in ritardo! (Lo sono sempre in ritardo…. ma vabbè!)
    La matita nera all’interno dell’occhio la uso solo quando voglio un trucco più dark e duro, la metto su tutto il contorno dell’occhio inclusa la V interna, ma la uso solo quando magari vado a ballare o per occasioni davvero rare. La trovo molto “sheccsi” con gli occhi scuri (io li ho marrone scuro con pagliiuzze ocra/militare visibili solo al sole)
    In ogni caso grazie a te clio molti errori ce li risparmiamo, vero ragazze?

  32. Colpevole di mascara su attaccatura ciglia e ft su attaccatura capelli MA mi auto assolvo perché sistemo tutto prima di concludere la fase trucco. Che senso ha dedicarsi per poi uscire da casa così? Una cosa che vedo spesso è il rossetto sbavato o il contorno labbra troppo marcato dalla matita.

  33. Nessun errore per me :-))))))….. a parte il non usare nulla per le sopracciglia..però giuro che non ne ho bisogno.. sono perfette così come sono le mie! Una sola volta ho provato a truccarle e sembravo Marrabbio..il papà di Licia XD eheh… Non condivido i cespugli che si usano adesso comunque e certo io non posso dire di essere una del “gregge” che quando una cosa si usa la segue…no se non mi piace preferisco essere “FUORI MODA” più tosto che non essere più fedele a me stessa, al mio stile e a quello che mi piace! 😉 …
    Degli errori che vedo in giro qui in Italia sicuramente direi i 2 eccessi. Mi spiego: Vedo in giro donne/ragazzine, generalmente dai 40 anni in su, o bimbine di 12 anni… mettere la matita nella rima interna dell’occhio e buttarla lì, cioè quella riga di matita si vede sbiadita, sbavata e sola… 🙁 a prescindere che alle troppo giovani non sta bene e basta!!…. e alle più mature invece quella matita sola, piccola e disperata sta malissimo..perché praticamente le donne mature mettono la matita e basta! e il fondotinta?..il correttore???..un po’ di blush?? no eh..niente di niente!! poi dei rossetti sbava e sui denti non voglio nemmeno parlarne!!!!!….. Per poi passare al secondo eccesso!!…quelle ragazze che si truccano troppo ma veramente troppo e troppo male rendendosi il volto Finto alla Bambola di porcellana!… non si possono guardare……..

  34. io ho usato il maybelline ciglia finte feather look express volume (effetto piuma) waterproof. Ci sono andata a sciare e avevo i lacrimoni per il vento!! ma a fine giornata il mascara era ancora li 🙂 l’hai provato?

  35. ahah mi sembra di sentire mia madre!! XD il problema è TROVARE il fondotinta abbastanza chiaro. Io l’ho appena ordinato dall’inghilterra, fa te!
    Il problema del fondotinta che da lo stacco per me è un po’ d’obbligo per mancanza di alternative! cerco di sfumarlo quanto posso ma poi mi trovo il collo a chiazze… 🙁

  36. Si, in Italia i colori molto chiari si trovano di pochissime marche! Se sei un fantasmino ti consiglio di dare un’occhiata alla bb cream di dior numero 01 o ai fondi mac che hanno veramente moltissimi colori!

  37. l’errore della terra secondo me è più che altro inglese… appassionate di auto abbronzante quali sono! XD
    Io quello che vedo in giro adesso invece è un trucco troppo pesante…. Occhi scuri e rossetti rossi… Ogni volta che vado al centro commerciale della mia città natale passo davanti ad un negozio dove ci lavora una tipa che gia non ha lineamenti delicatissimi, sopracciglia superfolte e in più si fa trucco sul nero e rossetto rosso, tanto blush/terra… mi spiace ma sembra un clown! Sono sempre tentata da andare li e dirle alla Anna Moroni “No, tessoro, questo trucco non ti dona proprio!”

  38. Vero. Io un po’ colpevole per la codina finale dell’occhio, anche se sto facendo pratica. Il problema è che ho l’occhio infossato e faccio fatica a fare una codina non troppo lunga che finirebbe nella piega, ma anche una coda corta ma più definita.

  39. La cosa più brutta in assoluto sono i mascheroni di chi si trucca troppo e lo stacco esagerato tra viso e collo x il fondo troppo scuro!!!
    Io per le sopracciglia non uso un prodotto apposito,ma x riempire qualche buchetto uso l’applicatore o il pennello con cui ho sfumato la matita x gli occhi e devo dire che l’effetto è molto naturale!
    Grazie ai tuoi consigli ho imparato a mettere la matita nera o marrone solo sulla rima inferiore esterna……prima la usavo all’interno dell’occhio,ora lo faccio solo qnd voglio un look più strong,cmq in generale non credo sia un erroraccio,ad alcune sta bene!!!
    Quello con cui non mi so vedere proprio è la sola matita burro….ho bisogno di una leggera sfumatura scura,forse perchè avendo gli occhi scuri mi piace definirli sia sopra anche se col flick sono una vera e propria frana che sotto esternamente!
    Cmq tra questi l’errore che faccio più spesso è quello di sporcarmi con il mascara…..non l’attaccatura delle ciglia,ma la palpebra e qnd ci si trucca con colori chiari è una tragedia……ho anche comprato il proteggipalpebra ma l’ho usato pochissimo perchè mi scoccia prenderlo,preferisco perdere 5 min in più col mascara cercando di stare attenta

  40. Io sono brava, non faccio niente di tutto ciò! Dato che alcune cose non le so fare come mettere l’eye-liner o la terra, evito direttamente di usarle se devo uscire! Ma di questi errori ne vedo eccome, trovo orrendo anche il fondotinta più scuro della propria pelle e “delineato” sulla mascella con effetto maschera e il contorno labbra scurissimo e non sfumato! Ho un’amica poi che si mette la terra al posto del blush e il risultato sono delle guance con un’enorme macchia marrone/arancione e adora un rossetto rosa perlato che sulla sua carnagione olivastra sta malissimo, mi vengono i brividi ogni volta che si trucca!

  41. Io a natale da sephora ho comprato il proteggipalpebra,costa 4 euro mi pare.
    Da un lato è liscio,lo applichi qnd metti il mascara in modo da non sporcarti,dall’altro ha dei dentini che dovrebbero aiutare anche per un effetto volume solo che io lo uso veramente poco,più che altro perchè x pigrizia mi scoccia prenderlo e mettere in mezzo altre cose oltre a pennelli,ombretti ecc

  42. Anch’io non ero una maestra nel truccarmi pochi anni fa..ma sono come te, e avevo la consapevolezza di quello che facevo male e cercavo di migliorarmi… :-)! Mi fanno rabbia quelle persone che sbagliano tutto e vanno in giro messe proprio male e camminano pure a tre metri da terra! :-/ Certo non è bello ciò che è bello ma è bello chi si piace..Però………………………………………………………………

  43. Giusto ieri ho acquistato il fondo di Neve nella tonalità più chiara e la commessa mi fa “ma sei sicura di non volerlo prendere leggermente più scuro?” al che ho fatto le prove sul collo e già la tonalità “light” era scurissima per me! Da mozzarellina so cosa vuol dire trovare un fondotinta abbastanza chiaro da non farci sembrare degli umpa lumpa ma la gente non lo capisce!

  44. ma…. ieri mi sono guardata una ricetta su giallo zafferano per la focaccia ligure…. e parlando di “errorini” vi consiglio di guardarlo e cercare cosa c’è che non va nel make up di Sonia!! Clio…. avevi fatto un post con le star versione “hispanic street style” …come si chiama??
    Mi spiace, Sonia di gz, adoro come spieghi le ricette e le fai facili facili, ma forse devi cambiare truccatore! sotto trovate un piccolo assaggio del trucco.. ma dal video si vede meglio. A voi il giudizio finale!

  45. Eccomi qua colpevole di non occuparmi troppo delle sopracciglia: il fatto è che ne vado tante in giro che proprio non mi piacciono mi sanno di finto, disegnate più o meno bene non mi piacciono comunque. Quindi io al max le pettino un po’, tolgo i peletti che spuntano fuori e visto che hanno una forma normale e non sono n’è troppo folte ne rade le lascio così…. Non ho nemmeno un prodotto per sopracciglia…. Aiuto adesso vi ho fatto inorridire!!

  46. le sopracciglia a forma di girino o spermatozoo..arrgghhhhh rotonde all’inizio e spelacchiate alla fine!! XX

  47. Vogliamo poi parlare di come si truccano le commesse dei negozi di makeup? Ombretto blu fino alle sopracciglia, matita nera che contorna l’occhio spessa mezzo centimetro, blush fuxia non sfumato e rossettazzo rosso pure sbavato! Quando mi propongono di truccarmi con un prodotto che mi piacerebbe acquistare mi vengono i brividi! Una volta da Wycon mi hanno messo una tinta rosso fuoco completamente fuori dai bordi, ed erano le 4 di pomeriggio! Oltre a non aver poi preso niente appena sono uscita dal negozio mi sono passata la faccia con una salviettina detergente per le mani perché sembravo un clown da circo e mi vergognavo ad andare in giro così!

  48. Erroraccio che vedo moltissimo in italia, oltre alle sopracciglia a girino e al controno labbra troppo scuro è l’utilizzo di un fondotinta coprentissimo quando si hanno imperfezioni. Io trovo che le enfatizzi enormemente, soprattutto quando si è esposte alla luce diretta del sole (che nel nostro paese non manca) e si vede sto paltone pesantissimo e i brufoli, magari un po’ secchini perchè schiacciati, superevidenti. Orrore.

  49. Ciao Clio e ciao ragazze!proprio stamattina mi è capitato di sporcare con il mascara l’attaccatura delle ciglia ma avevo già messo l’ombretto quindi go provato a pulire un po’ ma i segni aimè sono rimasti..che nervi!domattina ci passo sopra la matita almeno un po’!un altro errore che faccio è quello della codina dell’eyliner…dinisco con un

  50. Mi associo alla richiesta!!! Mi piace molto Caterina Balivo!!! Anche io ho difficolta’ a finire la riga superiore di matira….non mi piace fare la codina troppo lunga…provero’ il metodo del pennellino, mi sembra un’idea furba!! Io ho spesso il problema della matita che si stampa sulla palpobra!!! Solo con le matite waterproog YSL non mi succede!!! Avete qualche matita buona da consigliarmi? Qualcuna di voi si trova bene con quelle di MAC o MUFE?

  51. Anch’io purtroppo non ho la pazienza di tirare con un pennellino la fine della riga di matita per darle una degna fine.
    E mi sporco anch’io la palpebra col mascara, inevitabile perché ho le ciglia chiarissime, e non mi piacciono gli spazietti vuoti che si possono vedere, beate voi castane! Però pulisco,o passo sopra la matita,tranquille 🙂

  52. Sistemare le sopracciglia è difficilissimo per me, azzeccare il colore, la forma e dare un aspetto naturale è un impresa! Meno male che a me i pelozzi non mancano, sennò farei un pastrocchio!

  53. La matita bianca o burro nella rima interna proprio non mi piace , secondo me é molto innaturale e quindi anzi non mettere niente. Questo post mi é piaciuto e credo che tutorial su questi argomenti non facciano mai male …

  54. Grazie del consiglio! avevo provato un po’ di tempo fa dei fondi mac e non mi erano per niente piaciuti! come Bb cream ho provato gia quella dell’erborian light che mi piace molto! Per il fondo spero di aver risolto… mi è appena arrivato il pacco con i colori chiari di revlon e rimmel 🙂

  55. Proprio quello che è successo a me! È stata proprio una commessa a consigliarmi un tono più scuro di fondotinta!

  56. Ci voleva questo post…non perchè ne facessi qualcuno, ma perchè verifico se in effetti faccio sempre bene 😉

  57. Anche io non ci rinuncio, alla fine mi vedo molto bene ;)…ogni tanto oso con altri colori ma alla fine ritorno sempre dalla mia matita nera 😀

  58. Ok allora non le vedo solo io….ahahaha….ne vedo una in particolare che vorrei prendere da parte e dire “guardi i tutorial di Cliomakeup e ci risparmi questi orrori”…ahahahah

  59. L’unico mio problema, avendo l’occhio incappucciato, è la codina dell’eyeliner, che mi piace molto ma è difficile da gestire.
    Poi devo dire Clio che non sono d’accordo con te per la matita nera nella rima interna. Secondo me non è affatto un errore, ma dà un tocco in più. Coi miei occhi verdi e grandi mi piace tantissimo. Chiaro che poi ci sono delle eccezioni

  60. Io sono colpevole del mascara appiccicato sopra l’occhio, ma perchè ho le ciglia lunghe e gli occhi incappucciati! Non uso mascara waterproof di solito perchè 1) mi piace da morire “i love extreme” di essence 2) per toglierlo ci metto anni e ho paura che rovini le ciglia. Preferisco ogni tanto specchiarmi e togliere quel poco che si è sciolto sulla palpebra. Comunque grazie per i consigli! Un besooo!

  61. io sempre e comunque l’errore 5! sono un’amante del mascara a effetto drammatico,ma ho le ciglia corte e la maggior parte degli scovolini sono enormi per il mio occhio! mi sporco sempre e ripetutamente e usare il cotton fioc mi snerva perchè porta via tutto il colore applicato 🙁 un rimedio che ho adottato su tuo consiglio è il metodo del cucchiaino 😀 appoggiandolo sulla palpebra posso esagerare col mascara senza sporcarmi…ma quando sono di fretta è un pò difficoltoso…ufffaaaaaaaaa

  62. Quando ero piú piccola, tipo in terzamedia, usavo la matita nera come se fosse l’unico trucco esistente! Consiglio della mia amica(sempre quella dell’ ananas e del fondotinta pesante) secondo la quale era il non plus ultra della bellezza per gli occhi azzurri come i nostri! Tra l’altro, pur avendo l’occhio abbastanza grande, mi sta malissimo. Anche perché sono ciompissima col trucco e quindi non la so mettere in modo appropriato!!!

  63. Io le sopracciglia le ho tatuate e sono perfette mi ringiovaniscono e sono esattamente del colore della mia base (biondo cenere) tanto che non si vede!!! e per il trucco errori di questo tipo non ne faccio anche grazie a te Clio!♥ Però ho gli occhi incappucciati e il mascara è tutto spalmato sopra e sotto sempre na tragedia insomma. Aiuto. :'(

  64. Io le sopracciglia le ho tatuate e sono perfette mi ringiovaniscono e sono esattamente del colore della mia base (biondo cenere) tanto che non si vede!!! e per il trucco errori di questo tipo non ne faccio anche grazie a te Clio!♥ Però ho gli occhi incappucciati ciglia lunghe e dritte e il mascara è tutto spalmato sopra e sotto sempre na tragedia insomma. Aiuto. :'( Mi serve il mascara adatto…

  65. Scusami Clio ma non sono molto d’accordo su alcune cose, bisogna sempre andarci coi piedi di piombo quando si parla di errori nel make up perché spesso non sono veri e propri errori. Non è affatto vero che un ombretto vivace va steso solo sulla palpebra mobile, moltissime make up artist usano abbondantemente anche lo spazio della palpebra fissa. e chi lo dice che le sopracciglia devono sembrare naturali e bisogna ridisegnarle ricreando i paletti? Soprattutto dopo aver conosciuto lo stile di priscilla ono dovresti saperlo che non dev essere per forza così, dipende molto dai gusti. Per le altre cose mi trovi d’accordisimo, aimè se penso a quanto ho usato la matita nera nella rima interna, con conseguente e inevitabile sbavatura… mai più! Sta bene solo sugli occhi a palla. Altrimenti meglio mettere una matita chiara nella rima interna e più sotto una sottilissima linea di eyeliner, ombretto o matita nera.

  66. Buongiorno ragazze!! da non italiana devo dire, che anche in spagna si vedono gli stessi errori, ma propio, propio gli stessi! forse sono errori mediterranei? sopra tutto con il tema tono fondotinta e sopracciglia, che praticamente nessuna cura più in la delle pinzette…. altre cose in comune con i cugini italiani XD

  67. Io amo la matita nera nella rima inferiore, però ti do ragione chiude ancora di più il mio occhio già piccolo quindi Evito

  68. Sopracciglia DI COLORE DIVERSO dai capelli????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! SIIIIIIIIIIIIIIIIIII ho visto anche io questo orrore! Ma perchè!!!!!!!!! Sto seguendo una serie televisiva che mi piace moltissimo con Lucy Liu che si chiama Elementary e lei ha i capelli neri e le sopracciglia castane! Tutte le volte rimango ipnotizzata! Non capisco perchè! Ovviamente vi lascio due foto hahahahahaha!
    L’eyeliner arrotondato in fondo anche quello è un mistero… ma che senso ha???? piuttosto finisci normale e poi con l’unghia lo allunghi… faccio anche così ahhahahaha fin da quando ero ragazzetta.
    I FAVOLOSI …si fa per dire…ANNI 80! hahahaha anche di questo vi lascio un trucco straordinario! devo dire che qualcosa ho combinato anche io ma per fortuna non esistevano i cellulari e tanto meno i selfie!
    La matita nera nella rima interna invece l’amo molto… mi piace ma abbinando l’ombretto sfumato sotto l’occhio per ingrandirlo altrimenti come dice Clio diventa piccolissimo! Quella bianca invece non mi fa impazzire…
    Per il mascara il cotton fioc lo uso da sempre e subito ma sono diventata molto brava… mi capita solo se lo faccio di fretta ma quante colleghe vedo con il mascara sbavato all’attaccatura delle ciglia… blaaaa….
    Abuso di terra anche e soprattutto il non sfumarla sul collo… terribile! soprattutto nelle ragazzine!

  69. Evviva! ! Io non commetto nessuno di questi errori!!! Sono d’accordo con te Clio e aggiungerei la matita scura che contorna le labbra e gli ombretti eccentrici fino alle sopracciglia!! :-D:-D

  70. Io mi sporco con il mascara, ebbene sì, specie nella rima inferiore, appena lo applico. E non c’è marca che tenga, dall’ultimo della Essence al They’re real di Benefit. Ho le ciglia sotto talmente incurvate di loro che finisco sempre per sporcarmi un po’ quando mi trucco. Ho imparato a rendere quelle macchiette parte del make up, stendendole con un pennellino sottile come se fosse un ombretto in crema 😛

  71. confesso…sono colpevole per due reati XD

    1 Non possiedo nessun prodotto per sopracciglia,e effettivamente prima di vedere i video di Clio e come stia bene con le sopracciglia “ritoccate” ero molto scettica in merito
    2 quando non uso quello in gel ,ma la matita, casco nell’errore dell’ eyeliner che finisce con un tondo

    mi pento mi pentoooo buahaha

  72. Mi piace un sacco Sonia, ma ancora non hanno capito che non le valorizzano le soppracciglia sottili 🙂

  73. è vero! pure una commessa tempo fa mi consigliava il fondo un po’ più scuro, ma assolutamente non l’ho preso, l’effetto maschera è sgradevolissimo

  74. Mi scopro bravissima con questo post. Non l’avrei mai detto.
    Io comunque alla lista di errori nostrani aggiungerei anche il proliferare di trucchi da giorno improbabili. Per me un buon trucco è dettato dalla misura, non puoi truccarti come RuPaul alle 3 di pomeriggio al centro commerciale. Per la serata in discoteca invece può starci.

  75. ah qualche volta uso la matita nera nella rima interna, però c’è da dire che avendo gli occhi tondi e un po’ sporgenti non credo sia un errore

  76. Sono colpevole del primo errore credo.. Da quando ho iniziato a fare l’henne i miei capelli hanno un colore più caldo e le mie sopracciglia stonano un po’.. dovrò convincermi a comprare una matita, ma ho il terrore di sbagliare colore e in più non so applicarla! aiuto!

  77. il cottonfioc lo poggi e invece che far avanti e indietro per togliere l’errore, ruotalo appena, appena e lo sollevi. In quel modo mancherà un buchino di ombretto (neanche sempre) invece che un tratto. oppure prendi il epnnello con cui ti sei truccata e qualche traccia di trucco vi è rimasta sicuramewnte, il tanto necessario affinchè tu possa coprire il buchino

  78. Oddio! Mi viene in mente una signora che ho visto in bus: il blush “color signora anziana” le andava da una guancia all’altra, passando sopra il naso… Una riga orizzontale rosso mattone che taglia la faccia insomma…

    Per il resto grazie Clio, post utilissimo!
    Buona giornata a tutte 🙂

  79. Confermo il fatto che ancora sulle sopracciglia c’è ancora un po’ di scetticismo, a me questo trend però piace e tendo a disegnarle più spesse e più grafiche (anche se non in stile americano!). Di recente ho scoperto l’ eyeliner per sopracciglia della Wjcon (colore Coffee per me che le ho piuttosto scure) e mi trovo meravigliosamente!

  80. Ragazze io sono colpevole dell’errore matita nera sopra l’occhio che finisce stondata hehe Clio hai davvero ragione tantissime ragazze mettono la matita nera nella rima interna e hanno la palpebra sporca di rimmel! Sono due cose tremende, soprattutto la matita nella rima interna, sinceramente non lo capisco. Credo sia meglio non truccarsi quando non si ha tempo invece che uscire con questi orrori!

  81. Concordo assolutamente con te! Io ho gli occhi castano scuro e la matita burro non mi sta molto bene, come hai detto tu sfumo una matita anche di un’altro colore all’esterno e poi matita nera riga interna..

  82. Si, hai troppa ragione! Le commesse di Kiko fanno paura! Una volta ad una mia amica una ragazza di Kiko ha testato un illuminante, le ha fatto delle righe assurde in faccia, risultato quando siamo uscite aveva sugli zigomi sopra la bocca e sul naso delle righe indelebili argentate!

  83. ok lo ammetto.. la matita per le sopracciglia è del colore sbagliato e ne sono consapevole! però non è poi così facile trovare il colore giusto, la maggior parte dei brand propone solamente 2 o 3 alternative! e soprattutto le matite per le rosse (finte) dove si trovano?

  84. io adoravo la matita nera nella rima interna!! ma mi sono disintossicata prima dei 20 anni. no l’eye liner che termina senza codina non si fa lo sapevo anche a 14 anni!

  85. Io non posso più separarmi dalla matita per le sopracciglia! Posso uscire anche senza un filo di trucco ma le sopracciglia devo aggiustarle per forza..purtroppo ho molti vuoti 🙁 quando i primi tempi dicevo che aggiustavo le sopracciglia con una matita ho ricevuto alcuni sguardi increduli, ma devo dire che col tempo questo è passato..anzi vedo molte ragazze che ne fanno uso 😉 con il mascara faccio un disastro sulla palpebra quando lo metto..ma è dai tempi del primo liceo che uso il metodo cotton fioc 😀 mai senza!

  86. Ciao ragazze! L’unico “errore” che, secondo clio, commetto è la matita nera nella rima interna dell’occhio. Mi dispiace tanto, ma personalmente non mi trovo d’accordo. Ho provato a non metterla, ho comprato la matita burro tanto amata da clio, il risultato però è stato pessimo, a me non piace proprio. In sostanza sembro malata, come se avessi la congiuntivite!!! No, no, no, non ci siamo proprio.

  87. io vedo anche tante con ombretto sbavato che fa le righe e magari anche nella stessa tonalità dell’iride…non mi piace !

  88. Sì per quanto riguarda la matita sono d’accordo con te..però è vero anche che molto dipende dalla forma dell’occhio e dalla definizione che si dà..io non sto bene né con la matita nera, né con quella chiara..olè xD

  89. da sephora non ce la possono fare!!! a me, che sono bianca come un cadavere, mi hanno detto che un determinato rossetto mi stava benissimo perchè avevo la carnagione olivastra!!! Scusa???????

  90. Una cosa che non mi piace ma che non penso si possa definire errore è il rossetto rosso messo ogni giorno, tutti i giorni. Vederlo di giorno addosso alle ragazzine, a mio parere, è esagerato e fuori luogo. Dà subito l’aria da gran signora che su di una ragazzina non si addice. Ma questi forse sono gusti personali..

  91. odio lo stacco tra faccia e collo causa fondotinta!!!cmq vivo in uk e devo dire che se noi non siamo molto brave con le sopraccialgia qui stanno messe davvero male… onestamente meglio non colorare che colorare male!! alcune sono orribili da guardare!

  92. Mi hai aperto un mondo oggi!!! Sulla matita rima superiore è vero mi viene la paletta… Non ci avevo mai pensato ecco perché non mi piacevo mai

  93. Grazie Clio, finalmente hai risolto un mio grandissimo dubbio che per anni non ho saputo spiegare! Cioè come far terminare il tratto finale della matita senza la codina, ma senza nemmeno cadere nella trappola mortale del “tondino” o della linea cadente che vira verso il basso, che su una palpebra cadente e piccola come la mia sarebbe disastrosa! Nonostante oramai io sia diventata davvero abile ad usare eye liner di tutti i tipi, e a modulare varie codine o sfumature con la matita non sapevo ASSOLUTAMENTE come fare ad ottenere il giusto compromesso quando usando la matita nera non ho voglia di disegnarmi la codina!

    GRAZIE dopo anni forse riuscirò ad ottenere l’effetto desiderato! Mi piacerebbe tanto che facessi un piccolo tutorial per insegnarci a sfumare i vari tratti della matita per ottenere look diversi, quindi non un tutorial sull’eye liner, per me c’è una differenza abissale, anche se poche persone mi capiscono.

    Prendi in considerazione la cosa, please!!

  94. infatti uso la azzurra di Neve… quella rossa l’ho vista ma dagli swatch non mi convince per nulla :S

  95. ciao clio! dimentichi anche il fondotinta di due toni più scuri dell’incarnato! (che un pò si ricollega al discorso del bronzer)

  96. Il mascara sbavato è stato per anni il mio orrore. Ho le ciglia lunghe e la pelle grassa e dopo qualche ora mi ritrovavo con delle orrende patacche sotto le sopracciglia.

  97. Anche io uso la matita nera nella rima interna dell’occhio, magari cerco di usarne una particolarmente morbida così che dopo poco possa non essere così definita, e possa creare una leggera sfumatura grunge che poi vado a correggere con un pò di ombretto o di cipria.

    Posso farne a meno ma non lo sento nè lo vivo come un errore, la matita color burro mi apre troppo lo sguardo e trovo che si di me si nota fun troppo.

  98. Orrore!! Eyeliner tondo e sopracciglia strane sono terribili: ogni giorno muoio quando vedo una cosa del genere. Io e la mia best friend ormai siamo sempre lì a invocare l’aiuto di Clio hahah

  99. Erroraccio di alcune ragazze, secondo me, è la tendenza a utilizzare la matita nera da sola sopra e sotto all’occhio, anche all’esterno. Molto spesso non dona e fa effetto panda!

  100. Io infatti le liquido subito, se voglio provarmi qualcosa lo faccio IO e a modo mio! Almeno sono sicura che poi non mi faccio paura!

  101. Sono colpevole nello sporcare l’attaccatura delle ciglia con il mascara che non pulisco, ma solo per un motivo: potrei rovinare il mascara appena applicato, dato che vado sempre di fretta, la mattina per andare a scuola. Perdonami Clio, farò del mio meglio!

  102. Infatti alla commessa ho poi detto che preferivo il colore più chiaro, il mio, in modo da poter usare al massimo un blush acceso o della terra, ma non esiste che per sembrare meno cadavere debba usare un fondotinta più scuro di me!

  103. Ciao a tutteee! 🙂 io adoro l’ effetto che l’ eyeliner ha sullo sguardo,ma devo ammettere che non é stato semplice imparare ad ottenere una riga decente e che valorizzasse il mio sguardo!!! Non ho mai fatto un counturing…e con il naso che mi ritrovo..vorrei provarci o.O che Dio mi aiuti!!! 😀

  104. P.S.: le commesse di Kiko si truccheranno da far paura, ma io qui ad Amsterdam sono terrorizzata dalle commesse di Flormar…

  105. Ti capisco, anch’io prima di uscire anche se di corsa do una ritoccata alle sopracciglia e una bella passata di mascara, anche se quasi al naturale trovo questi step irrinunciabili

  106. ciao!!
    bè chiamare errore la matita nera all’interno della rima cigliare mi sembra esagerato!!
    a me piace moltissimo, da sempre!!!
    senza mi vedo dei bellissimi occhi ai quali manca qualcosa che dia quel che di misterioso e raffinato!!
    al contrario non sopporto la matita messa all’esterno sotto le ciglia inferiori …pesante e sporca!

  107. ciao!!
    bè chiamare errore la matita nera all’interno della rima cigliare mi sembra esagerato!!
    a me piace moltissimo, da sempre!!!
    senza mi vedo dei bellissimi occhi ai quali manca qualcosa che dia quel che di misterioso e raffinato!!
    al contrario non sopporto la matita messa all’esterno sotto le ciglia inferiori …pesante e sporca!

  108. hahahahha Clio! Anche io spesso noto errori o addirittura orrori soprattutto con le sopracciglia!Troppo disegnate o di colori assurdi…io per fortuna mi sento abbastanza innocente, sono anni che ti seguo e nonostante sia “ciompa” in genere me la cavo (a parte quando vado di fretta e pasticcio un po’ col mascara o l’eyeliner :/) E poi sì, lo ammetto, alla matita nera non riesco a rinunciare! anche se la odio messa da sola nella rima interna…Comunque secondo me manca all’appello anna tatangelo, almeno per il trucco che portava anni fa…quando la guardo e penso che è più piccola di me mi sento male!Ora mi sembra sia migliorata ma comunque la trovo poco fresca e “appesantita”, sarà per le sopracciglia troppo definite o il contouring eccessivo…bah!Comunque grazie mille!!!!

  109. Il mascara SEMPRE va a finire nella palpebra, viva il cotton fioc, altrimenti non avrebbe senso stare li a fate una riga di precisione con l’eyeliner. Invece per la matita nera sono involontariamente colpevole, la metto sempre nella parte superiore della rima in modo da andare a caricare le ciglia peccato che cade sempre rovinosamente nella parte inferiore.

  110. Io allora sono una super colpevole per quanto riguarda la matita nera nella rima interna! A ma piace tanto! Rimpicciolisce un po’ l’occhio ma per me non è un gran problema… Non ho gli occhi piccoli!! Secondo me da un tocco in più al trucco! Non snobbo la matita color burro che uso ogni tanto, ma la matita nera è sempre la matita nera e io la adoro!!

  111. il fondo più scuro e che scompare con stacco netto al contatto col collo!!!!! ahahhahaah troppo vero!!!!!!

  112. Si esatto probabilmente sono solo molto sporche di fondotinte…io ho le sopracciglia scure e folte e ogni tanto mi capita che si sporchino di fondotinta e esce fuori esattamente il colore di Ariana Grande

  113. Fantasmini a rapporto! Io mi sono trovata bene con il colore chiaro-rosato del Teint Miracle di Lancome,ma il più chiaro che abbia mai visto è quello di Marc Jacobs!

  114. ma solo io noto tutt’oggi, sulle labbra delle over 30 degli assurdi contorno labbra marrone e delle labbra stile correttore? pronto? gli anni 90 sono passati!

  115. Io mi trovo bene col Fit Me della Maybelline, il più chiaro da noi è il 105 e prendo lui 🙂

  116. Come se poi avere la faccia sei toni più scura del resto del corpo fosse più attraente della nostra pelle bianca naturale!

  117. Utilissimo post! Colpevole di fare il pallino! Ma solo perché non ho mai pensato di tirare con un pennellino!!! Vado subito davanti a uno specchio e provo.

  118. Ciao clio (anche se non so se l’hai già fatto) potresti fare un tutorial sui vari modi di mettere l’eye-liner? Baci

  119. Clio, hai detto tutto quello che io dico sempre!! Non potevi dirlo meglio!! Mi sento gasata perché diciamo le stesse cose e mi rispondono sempre tutte sconcertate, puah..

  120. Faccio un mea culpa, anche io tempo fa mettevo la matita senza fare la codina, ero ancora piccolina e non mi andava di fare i famosi “occhi da gatta”, ora invece non esiste eyeliner senza codina ^^ Un’errore frequente che noto ancora è il fondotinta non applicato sul collo, o di un colore troppo giallo o arancione, per non parlare delle signore che si spalmano quintalate di illuminante su una pelle già grassa, magari il 15 di agosto… e vi assicuro che la sera d’estate, sopratutto da me che abito al mare, se ne vedono a centinaia!

  121. Mmmmmmh…..non me ne parlare!! mi verrebbe da dirgli :”ma non ti guardi sul serio allo specchio prima di farti la maestrina con me!!”…. io come tutti nella vita ho fatto i miei errori prima di arrivare a questo punto per me soddisfacente, ma consapevole di poter ancora e sempre imparare cose nuove e migliorarmi! che poi chi pretende di insegnare agli altri come dici tu sono sole pacchiane che non ci azzeccano nemmeno con la tonalità corretta del fondotinta e sembra se lo sono spalmato sul viso con la spatola e quindi del buon gusto di un VERO bel make up non ci hanno capito un tubo!!!! XD

  122. Cavolo :/ e io che credevo di essere chiara! Mi sa che i più chiari in assoluto qui come ha detto qualcuno li fa Lancome e Jacobs…

  123. ma solo io ho gli occhi talmente diversi uno dall’altro che alla sera una palpebra è perfetta mentre sull’altra c’è tutto il segno della matita sbavata? che rabbia… dovrei truccare gli occhi diversi uno dall’altro per risolvere il problema? °-°

  124. Clio che fossi venuta in Italia lo sapevo, ma che mi avessi incontrata e spiata…proprio non me ne ero accorta….:) A proposito di erroracci uno che vedo spesso è lo stacco di colore tra viso e collo (dovuto a fondotinta o terre mal sfumate) che mi fa letteramente rabbrividire, sembrano delle maschere….

  125. mi sa che è anche un po’ una cosa che continuano a dirti le commesse purtroppo… da Sephora ho sentito dire (a metà marzo) che “se è un pelino scuro non importa perché stiamo andando verso la mezza stagione”. Si, fino ad agosto così con il segno allora, evvaiiiii!

  126. Io fortunatamente non colpevole yuppyyyy..anche grazie al fatto che ormai ti seguo da anni, da quando eri una ragazza ancora un po timida su you tube che voleva fare tutorial in italiano sul trucco dato che ce n’erano solo in lingua inglese!! :’) ok finito il momento kleenex torniamo a noi, noto con fasitdio alcuni degli errori di cui si parla nel post, alcune mie conoscenze si truccano: una con una spessa riga di matita nera che finisce a metà occhio e tonda, un’altra con eyeliner liquido anche lei fino a metà occhio ma che non finisce li, ma bensi si allunga verso l’alto in un triangolo che però lascia la fine dell’occhio senza eyeliner, un’altra ancora si traccia dei piccoli tratti di matita nera tra le ciglia inferiori distanti tra loro, con il resto dell’occhio totalmente struccato (sinceramente non ho capito quale effetto voglia ottenere, magari una tecnica puntinismo un giorno o l’altro le chiederò ameno che non diventi poi d tendenza :-O), poi vabbè le facce truccate a carnevale chi non ne incontra almeno una in giro, le recidive alla moira orfei ci sono ancora e poi una signora che incontro sempre a fare la spesa fedelissima (ma -issima -issima) dell’accoppiata matita marrone sul contorno labbra+labbra struccate tipico anni ’90!!!yeeeah!! XD

  127. Io contrariamente alla maggior parte delle ragazze italiane ADOOOORO le sopracciglia spesse e un pò spettinate!Infatti ho comprato matita e mascara con fibre per inspessire le mie..Ma effettivamente non c’e molta scelta sui colori:/La matita nera all’interno dell’occhio la metto xchè mi da più profondità allo sguardo ma ho gli occhi abbastanza grandi per fortuna..Ma l’errore che proprio non mi è mai andato giù è lo stacco tra fondotina e collo!Per fortuna ora con tutti questi tutorial stiamo diventando più esperte e in giro se ne vedono sempre meno!!;)

  128. Io ho un problema serio con gli ombretti: li sovrappongo per sfumarli e formo dei mappazzoni che mi invecchiano di 10 anni….ma non c’è verso….penso sempre di mettere poco prodotto scuro, ma poi devo stemperarlo col chiaro….un disastro!

  129. Io uso la matita kajal all interno dell occhio e pure all esterno e mi sta benissimo!qual é il problema???anzi tutte le mie amiche vorrebbero copiare il mio trucco con linea precisissima su e sottile che allunga l occhio e linea sia sotto che internamente all occhio!non penso sia un errore anche xché clio in parecchi tutorial lo fai anche tu pur non avendo un occhio particolarmente grande o di bella forma!altro errore che x me non é un errore sono le sopracciglia sottili…a me stanno bene così le sopracciglione da elio e le storie tese le lascio alle altre a me fanno schifo.erano già in natura arquate e abbastanza sottili non vedo xché le dovrei igrandire x assecondare una moda che personalmente trovo orrenda.x il resto gli altri errori non li faccio.

  130. Allora io sono fortunata in provincia di Pv per fortuna le ragazze che lavorano da KIKO sanno truccarsi e consigliare nel modo che ha descritto Clio e non so dove abiti, ma informati perché kiko come brand sta formando le commesse con corsi professionali dove si parte dall’ABC!!! per quanto riguarda l’insistenza con quella si nasce!!

  131. Le commesse poi non ne parliamo non ne capiscono niente!!! Ma come le assumono???già vedendo come si truccano loro e gli errori chr fanno ti fanno passare la voglia..tipo quelle di kiko ridicoleeee…con uno strato di stucco in faccia che quasi se ne cade a pezzi l ombretto che arriva fino alle sopracciglione e quelle terre che fanno stacco col collo xché x carità la faccia deve eseere abbronzata!dico io ma mettere qualcuna di più competente no eh?come possono consigliarti se loro stesse fanno tutti questi errori e non sanno nemmeno distinguere i colori?, se io ti dico che x le labbra uso solo le tinte sul rosa e ti mi dai marroncini e beige allora mi cadono le braccia!

  132. Ciao Clio e ciao ragazze!!! Sarà perché ti seguo da un bel po’, ma per fortuna questi errori non li faccio più da moltissimo tempo. Vorrei spezzare però una lancia in favore delle commesse di kiko. Come ho già risposto sotto ad un’altra ragazza io sono fortunata perché dove abito io le ragazze di kiko si sanno truccare e sanno dare i giusti consigli almeno a me capita ogni volta che ci vado. Comunque non preoccupatevi perché dopo i corsi professionali che stanno facendo sicuramente saranno in grado di distinguere i colori!!!! Grazie Clio e ciao a tutte ;))

  133. Io voglio sapere che magia nera usate per non sporcarvi di mascara la palpebra quando lo usate come unico prodotto!!! Io non posso farcela, giuro!!! Ovviamente poi pulisco la palpebra, ma mi si appallottolano le ciglia quindi poi mi partono i cristoni pesantissimi perchè QUESTO DISAGIO NON ME LO MERITO!

  134. Secondo me hanno “l’obbligo” di truccarsi con tutti i prodotti delle nuove collezioni, peccato che con alcuni accostamenti sembrino davvero dei clown!

  135. Ricordo poi una ragazza che, per non truccarsi si era fatta diverse lampade dal collo in su e si è resa conto che la faccia di 5 toni più scura del resto del corpo stonava solo nel momento in cui si è vista in foto! XD

  136. Si si,io l’ho comprato a natale da sephora.
    E’ un aggeggio in plastica che da un lato è piatto x non sporcarsi col mascara e dall’altro ha i dentini x dare anche un effetto volume,xò io lo uso raramente…..mi scoccia mettere in mezzo un’altra cosa oltre a palette,trucchi e pennelli….so pigra lo so!!!

  137. Anche io adoro le sopracciglia folte!!E anche dritte a dire il vero! Le trovo molto più eleganti di quelle sottili….Tanto che devo andare a farmele sistemare e sono terrorizzata che me le assottiglino troppo o me le facciano troppo ad ala di gabbiano…

  138. Ciaooo! Noto davvero tanto come errore quello del fondotinta più scuro, non so perché ma anche le commesse vogliono venderti sempre quello un po’ più scuro! Un bacione a tutte

  139. Ma no dai.. non devi essere a disagio tu… dovrebbe esserlo chi si sporca e poi se lo lascia lì dov’è e se ne và in giro…O.o e ne ho viste di donne farlo! Sporcarsi capita a tutte almeno anche solo una volta nella vita! come anche capita almeno una volta nella vita di rischiare di cavarsi un occhio con lo scovolino del mascara XD ahahah….oppure succede solo a me!??… 😛

  140. Io sono colpevole della matita che non finisce con la codina ma lo faccio apposta perché avendo l’occhio super incappucciato (la pelle tocca le ciglia tipo Charlotte Rampling) il risultato completo sarebbe molto peggio! Invece sono bravissima a non sporcarmi col mascara nonostante la forma dell’occhio difficile!

  141. Io sono colpevole della matita che non finisce con la codina ma lo faccio apposta perché avendo l’occhio super incappucciato (la pelle tocca le ciglia tipo Charlotte Rampling) il risultato completo sarebbe molto peggio! Invece sono bravissima a non sporcarmi col mascara nonostante la forma dell’occhio difficile!

  142. Nb: io odio la matita color burro… Mi fa sembrare malata .. Ho gli occhi grandi verdi che hanno bisogno della definizione che da la matita scura!

  143. capita a tutte, bisogna beccare il metodo giusto per noi…..io ero una che metteva il mascara e puntualmente si sporcava senza eccezioni ero arrivata al punto che stavo per rinunciare ad applicarlo se non in momenti particolari perché metterlo e poi ripulire mi portava via molto tempo, da quando faccio movimenti lenti e non frettolosi ( compreso il famoso zig zag ) i miei pastrocchi si sono ridotti drasticamente…..

  144. sono d’accordo con te, uno deve tenere le sopracciglia che sono adatte al proprio viso, non disegnarsi la pelliccia in fronte perchè va di moda. E Clio non ti offendere, ma sei un po’ troppo fissata con queste sopracciglia!

  145. Più che altro hanno l’ossessione del fondotinta scuro, le commesse di Sephora.. Ieri ho chiesto un campione del fondo Nude Air di Dior.. E volevano darmi a tutti i costi lo 030… Ma se già con lo 020 sono al limite mia giovane testina, vuoi proprio farmi somigliare un travestito.. Anziano!!?

  146. Praticamente ho scoperto di essere proprio italiana ahahaha cercherò di essere più attenta

  147. carissima Clio, truccarsi è un’arte che difficlmente si improvvisa, me ne accorgo ogni mattina con rammarico, perché spesso non riesco a fare il trucco che voglio, e non sai che dolore… Purtroppo bisognerebbe fare e disfare il trucco più volte, ma non è così facile, secondo me non basta neppure truccarsi una volta al giorno, dovrei fare e rifare il trucco almeno tre volte al giorno per un mese, per riuscire ad essere una make up artist almeno al 10%… Besos (sigh)

  148. Sono (quasi) salva: eyeliner (e relativa codina) ci ho rinunciato, troppo ciompa ahimé; fondotinta/terra non ne uso (blush sì ma lo doso a seconda del colore del mio incarnato a seconda delle stagioni); col mascara grandi danni non ne faccio (grazie mamma per la forma degli occhi-anti-ciompa-che mi hai dato); le mie sopracciglia le tengo come sono, né sottili né cespugli, direi una giusta via di mezzo (anche qui grazie mamma)..la cosa che aborro invece è..la matita più scura (o anche no) parecchio fuori dal contorno naturale delle labbra..non mi piace non mi piace non mi piace 😉

  149. Ahah io pure faccio lo stesso..aggiungi, fuma, aggiungi, sfuma..alla fine poi devo sempre armarmi di struccante 😀

  150. Di solito uso il primer too faced poi applico l’ombretto e infine la matita. A volte uso un ombretto dello stesso colore per fissarla. Ma se la matita e’ colorata a volte l’ombretto ne altera il colore originale. Provero’ con la cipria. Grazie del consiglio!!

  151. Ho scordato una cosa..non è prettamente makeupposa ma c’entra coi capelli: le singore di una certa età (tipo la nonnina mia vicina di casa) che, volendo-immagino-farsi la tinta bianca, si ritrovano i capelli con pittoresche sfumature BLU (o lilla o verdino, a seconda delle volte) 😀

  152. A me è capitato e con molta educazione le metto davanti all’evidenza provandolo direttamente in negozio e facendo loro la domanda più ovvia : ” tu compreresti un fondotinta che ha almeno due toni più del tuo incarnato??, io no!!” E di fronte all’evidenza mi hanno sempre dato ragione. Il tutto molto gentilmente ma in modo tangibile e illudendomi che magari qualcuna delle commesse non commetta più l’errore di non considerare il sottotono!!

  153. eheh si, quello ormai l’ho ripetuto tante di quelle volte che non ci faccio neanche più caso! 😀

  154. Da quando prendo la metro ne vedo di tutti i colori! Un sacco di gente struccata come me, chi aveva il blush non sfumato (da vicino non sembrava, poi mi sono alzata e l’ho visto da lontano..O.O), chi si fa il conturing a righe e oltretutto era giá scavata in volto di suo, chi non sa mettere l’eyeliner, chi va a scuola con il trucco da discoteca..

  155. A me personalmente ogni tanto piace la fine della linea di matita tonda! Però deve finire esattamente alla fine dell’occhio. Perchè avendo le ciglia molto lunghe noto che si confonda un po’ tra di loro e dia l’impressione di un occhio più tondo, da cerbiatta! Quando non ho tempo di fare la codina perfetta all’eyeliner lo trovo un ottimo sostituto. Mentre assottigliare la parte finale non mi piace proprio per niente.

  156. la matita nera nella rima interna è comunissima, e anche io penso di averla usata fino a qualche anno fa… sebbene non abbia gli occhi piccoli ora la trovo orrenda, rimpicciolisce l’occhio, sbava, da un’aria stanca.

  157. invece no… io ho sia le ciglia che le sopracciglia grigioline… avete capito bene. orribili 🙁

  158. Ciao Clio e ciao ragazze, a me non piacciono molto i prodotti sulle mie sopracciglia (in passato ho provato una matita collistar e gli ombretti essence) infatti non mettevo niente, perchè le amiche mi hanno detto che l’effetto non era naturale (penso che le sopracciglia sistemate non piacciono alle non appassionate di trucco perchè dicevano che sto meglio con le mie al naturale anche se hanno qualche buchetto), adesso invece da pochi giorni sto provando un mascara colorato per sopracciglia di essence (quello più chiaro) ma devo ancora decidere se mi piace. Comunque a me è proprio piaciuta l’idea delle case cosmetiche di questi mascara (mi ispiravano quello collistar e quello maybelline), infatti avevo anche mescolato un mascara trasparente di essence con un ombretto per sopracciglia per provare e mi piaceva abbastanza l’effetto (peccato che il mascara trasparente sia un po’ rotto e quindì difficile da aprire).

  159. esatto come ti capisco, io per questo ho abbandonato il fondotinta e sto usando una BB cream che però (se nn stò attenta) mi lascia cmq un pò di segno nonostante sia la tonalità più chiara che ho trovato!!! ahhhhhhhhhhh

  160. Però lo stacco può dipendere anche dalla scarsa vendita di fondotinta chiari! Tipo io nella foto che ho messo qua sul blog (che è di fine agosto) secondo me ho tanto stacco, fortuna che adesso ho il fondotinta dior STAR <3

  161. Anch’io la penso come te, se non ho tempo di mettere il mascara (o non ho voglia, se devo andare solo al supermercato) allora vuol dire che non ho tempo di truccare gli occhi, altrimenti mascara per forza, piuttosto rinuncio agli ombretti e eyeliner!

  162. Che bello non sono l’unica a non curare le sopracciglia! Ma è che troppe persone che non amano il trucco non amano l’effetto sopracciglia riempite (anche se ovviamente avevo provato con mano leggera). Adesso sto provando il mascara colorato essence quello più chiaro, ma non so se mi sta bene.

  163. Anch’io a volte esco anche se ho macchiato leggermente, oppure addirittura a volte mettevo il mascara alla fermata dell’autobus (così non avevo modo di rimediare con i cotonifioc) 😀

  164. Se davvero costa 4€ quasi quasi me lo prendo :D, ultimamente di mattina sono negata a mettere il mascara!

  165. Ahahah non sei l’unica a non usare prodotti sulle sopracciglia 🙂
    Anche se adesso sto provando il mascara colorato di essence (quello più chiaro).

  166. eh più che altro la faccia è iperpigmentata tra macchie post acne e lentiggini mie… ma il collo è chiaro chiaro, non latte ma chiaro! e di conseguenza anche se un colore va bene sul viso separatamente non va bene per il collo..

  167. io le ho già scure e in contrasto coi capelli chiari,le curo molto nel senso che vado tutti i mesi dall’estetista,però se sono un po’ meno intense a me va anche bene perché così non si crea troppo contrasto!!

  168. Io faccio da sola, per risparmiare e poi non c’è molto da togliere, più che altro peletti che crescono lontano da dove servono!

  169. Io faccio da sola, per risparmiare e poi non c’è molto da togliere, più che altro peletti che crescono lontano da dove servono!

  170. Non sono colpevole di nessuno.. ciompa sì ma non fino a questo punto 😉
    Devo dire che vedo questi errori matita nera nella rima interna, eyeliner che finisce con rotondo e terra come se non ci fosse un domani soprattutto tra le ragazze più giovani..
    ps Oggi ho incontrato una signora che avrà avuto più di 70 anni con l’ombretto celeste su tutto l’occhio fin sotto le sopracciglia, anche se è un errore mi faceva troppa tenerezza! che carina 🙂 🙂

  171. No, non succede solo a te 🙂 le prime volte che mi truccavo ho rischiato spesso di cavarmi un occhio!!!

  172. Pienamente d’accordo con te.. A me è capitata la stessa cosa da Wjcon commessa super mega truccata, che per forza voleva farmi provare i rossetti nuovi!! Mamma che rabbia!!

  173. ahahahah tutte rinchiuse!!pensa che io ho pure gli occhi piccoli..ma quando faccio gli smokey è imprescinidibile!!

  174. Io credo dipenda molto dal tipo di trucco..quando metto solo l’eyeliner allora applico la matita burro..ma con gli ombretti scuri,gli smokey ed i trucchi più importanti matita nera tutta la vita!!

  175. Infatti è solo una moda che presto passerà, l’importante è che le sopracciglia siano armoniose nell’insieme del viso. Pure io detesto i sopracciglioni alla elio, ok le sopracciglia spesse ma purchè siano curate e ben definite, ste cose coi peli foltissimi che spuntano da tutte le parti ammazzano lo sguardo.

  176. Questo è anche colpa delle case cosmetiche che assecondano questo errore facendo arrivare in Italia colori palesemente troppo scuri. Io ho dovuto comprare un fondotinta BIANCO da mischiare agli altri per non sembrare un umpa lupa!

  177. Ti consiglio di comprare i prodotti di anastasia beverly hills, purtroppo sono disponibili solo su internet, qui in Italia non li vendono…

  178. Mi associo! Onestamente ne ho provati di mascara in vita mia(ne sono un pelo ossessionata) ma mai una volta che non finisca a imprecazioni e tempo sprecato a ripulire il pastrocchio!! E si che ho le ciglia particolarmente lunghe e incurvate di natura, ma un ‘tips and tricks’ su come fare per evitare di avere il mascara impiastricciato su mezz’occhio mi farebbe davvero comodo eh!!

  179. Straconcordo! Adesso ho 19 anni e non vado a scuola,ma ricordo che quando la frequentavo c’erano un gruppetto di ragazze di classi diverse e di diverse età, tutte con la fissa per il rossetto rosso già alle sette del mattino. Davvero erano qualcosa di inguardabile,non dico che se hai 15-16 anni il rossetto rosso ti è vietato,ma quantomeno abbiate il buon gusto di capire che per andare a scuola non ti è richiesto anche un curriculum da modella/fashion blogger! Per come sfilavano per quei corridoi tutte impettite mi sembrava di essere all’ultima sfilata della fashion week milanese,non a scuola!!

  180. Io non uso nè la matita nera nè quella burro, ma uso la numero 19 di essence, che è una specie di marroncino chiaro luminoso! A volte ne uso di colorate, ma coloro solo l’angolo piú esterno e sfumo verso il centro, cosí non è una pataccata unica!
    Per il resto mi capita di pasticciarmi col mascara…e adesso ci faccio caso e mi sistemo…una volta no XD
    E pooooi…non ho prodotti per sopracciglia :/ non mi piace l’effetto troppo definito e perfettino, mi pare che rendano tutto troppo artificiale…io ce lo avrei anche qualche buchetto da coprire ma preferisco fare cosí piuttosto che avere 2 blocchi scolpiti :/
    Non uso nemmeno la terra…non mi piace l’effetto artificiale del contouring…

  181. Terrificanti… su terre, matite nere e sfumature a caso mi sono sempre chiesta il perchè… ora vogliamo gli errori negli States!

  182. Un giorno mi sono infilata la scovolino nell occhio e sono riuscita a farmi saltare via la lente a contatto !

  183. Ai!!!!!!! :-(…. che poi per me più brutto del dolore essendo il mascara l’ultima cosa che matto, è il fatto che mi piangono gli occhi poi e addio tutto!!!! :_(

  184. Sì è vero! C’è una ragazza che lavora in un ipermercato che ogni santo giorno ha un contouring pesantissimo, fatto con un tono molto chiaro e in contrasto un marrone scurissimo sotto gli zigomi… Poi trucca anche gli occhi con toni scuri… se la guardi da lontano sembra un teschio hahaahahah!
    Per una serata ok (magari con toni diversi e un distacco meno netto) , ma dalla mattina alla sera per lavorare al banco mi sembra davvero esagerato!
    Per non parlare di una ragazza che conosco che usa l’ombretto azzurro su tutto l’occhio, tipo la foto che ha postato clio e in più rossetto rosso e phard……….. vabbè no comment! XD
    Ciaoooo!

  185. Ciao a tutte!questo post mi ha fatto ricordare un’ amica che ai tempi di scuola si riempiva la faccia di terra, effetto arancione…orripilante!oppure le ragazze che si riempiono di fondotinta con tanto di riga alla base del la mascella, ne vedo moltissime.L’ errore più brutto forse è il mascara sbavato capita anche a me a volte:-) comunque anche l’ eyeliner tondo lo si vede spesso!a volte è meglio uscire senza tricco ah ah 🙂

  186. Ciao Clio e ragazze,
    anche io ho iniziato a curare le sopracciglia da quando ti seguo..
    Il motivo è semplice, il viso cambia molto.. E se il lavoro è ben fatto in meglio!
    Le ritocco un po’ con la matita e poi passo il mascara della essence con fibre. Non so se è la strada migliore, sto ancora testando.
    Ho una bella forma ma pochi peletti quindi cerco di infoltirle al meglio.
    Hai qualche prodotto italiano da consigliare Clio? Non tanto per la matita quanto per il mascara..
    Un bacio bellezze!

  187. Fiuuu!!! Pericolo scampato, per fortuna non commetto nessuno di questi errori…la matita nera all’interno dell’occhio secondo me è un gusto soggettivo, sarà forse perché io ho gli occhi grandi e le ciglia chiare, ma la matita color burro su di me fa un effetto che non mi piace.
    Un bell’errore è anche mettere il fondotinta di parecchie tonalità più scure sul viso e lasciare il collo bianco!! Tipo umpa lumpa!! ;))
    ilmondodiary1.blogspot.it

  188. Sì davvero poi si esagera..sono d’accordissimo sul fatto di curarsi e aggiustarsi sempre (perché a me la donna trascurata non piace) ma sempre con decoro e senza stravolgere le cose..poi sono dell’idea che a seconda dei luoghi e delle occasioni ci si veste e trucca in un certo modo..soprattutto poi in base all’età!

  189. Si si anche io le porto dritte!Ad ala di gabbiano su di me fanno un pò “tamarra”;)E ormai l’estetista non mi vede più appunto xchè come te ho l’ansia che faccia danni dopo tanto lavoro x avercele così!!

  190. Forse qui è un po’ diverso, a me sembra che non si trucchino proprio in generale, eccezion fatta per le sopracciglia, troppo troppo troppo disegnate! 😀

  191. In effetti io ho presente soprattutto la Norvegia, e in effetti hanno occhi poco truccati ma viso innaturale, non so perché siano così fissate con l’abbronzatura… forse per il solito volere quello che non si ha (o si può avere raramente) :D!

  192. Non l’ho mai vista dal vivo, però una blogger che seguo la usa e si trova molto bene per i suoi capelli (ma dipende anche dal rosso suppongo)!

  193. grazie del consiglio! ne ho sentito parlare però non mi fido molto a comprare questi prodotti online, con i colori è un pò un terno al lotto!

  194. anche questo è vero ma lo scovolino grosso mi dà l’idea del volume… uffa 🙁 sono una ciompetta -_-

  195. Eh nel tuo caso é dura, ma con altre carnagioni no… Nel senso, perché tu commessa, che dovresti saperne più di me, commetti e cerchi di far commettere ad altre uno sbaglio cosí antiestetico? Posso capire una matita mal sbavata, un po’ di lucidità nella zona T, ma sembrare una carota no!

  196. Help Clio! Io da quando sono diventata una “fake ginger” non trovo matite per sopracciglia di tonalità chiare o calde che si avvicinino al color rame dei miei capelli… Per ora uso dei pigmenti in polvere mixati a mascara per sopracciglia, ma il risultato è poco definito, suggerimenti? Grazieeee!

  197. Clio ci faresti un post sugli errori più frequenti dalle americane, ma che in italia sono quasi assenti? 😀

  198. sopracciglia che non iniziano o finiscono nei punti giusti o troppo fini, terre super glitterate anche in pieno inverno e, orrore degli orrori, ombretto pastello senza poi mascara o almeno una matita per definire l’occhio!

  199. Post mooolto interessante!!!
    Io da brava ciompa nonostante i Clioinsegnamenti casco ancora nella matita arrotondata (domattina mi impegnero’) nel mascara che dporca e si sbriciola….ciompa ciompa

  200. E’ il mio primo commento nel blog (ciao a tutte!) ma non posso fare a meno di dirlo..
    Il peggior orrore mai visto è IL ROSSETTO PERFETTO CON I DENTI NON LAVATI

  201. La cosa che noto di più è l’errore delle sopracciglia!!! Oltre a sbagliare colore sbagliano la forma, ho visto sopracciglia partire con una forma a ventaglio, e altre finire quasi rotonde con la mano veramente pesante!! A me da fastidio vedere queste cose perchè innanzitutto odio vedere come le italiane copiano senza mai riuscirci bene, e ci credono anche! e poi non si guardano allo specchio? Nessuno gli dice nulla? Boh…

  202. Odio profondoooo!! In Italia è triste vedere come la maggiore parte delle donne sono veramente poco informate sul make up:(

  203. Ragazze ditemi che non sono l’unica che vorrebbe una pelle chiara!! Adoro il trucco sulle pelli chiare*.*

  204. Mea culpa! esattamente come te adoro la matita nera ( per me risalta il colore dei miei occhi) ma uso anche quella color burro di tanto in tanto =) !

  205. Sí é veramente triste 🙁 io ormai leggendo Clio sono diventata una vera appassionata, e lealtre persone anziché cercare di imparare si limitano a dire che é una frivolezza, e che a loro piace truccarsi cosí (eyeliner a mo’ di panda per intenderci). L’unica persona che é rimasta sorpresa dalle cose che sapevo era una farmacista ahah 😀

  206. io adoro essere pallida, è un po’ un problema pero perchè fa vedere qualunque minima imperfezione di pigmentazione e perchè si fatica a trovare i prodotti giusti se non vivi in UK o US! 😉

  207. Ehm…colpevole! L’errore 2 e 4 sono miei 🙁 Soprattutto la mattina quando mi trucco per andare all’università uso la matita al posto dell’eyeliner, e complici la fretta e la poca manualità lascio la riga “interrotta” proprio come diceva Clio 🙁 Se invece mi trucco per uscire la sera ci sto un po’ più attenta, e munita di scotch per aiutarmi ad andare dritta cerco di assottigliare e tirare un pochino l’eyeliner verso l’esterno
    Per l’interno dell’occhio non mi trucco tutti i giorni, ma quando lo faccio preferisco senz’altro il nero al bianco. Mi sembra che la matita bianca non tinga e non abbia effetto per cui uso la nera che è decisamente più visibile. In alternativa mi piace usare un eyeliner colorato ed una matita dello stesso colore nella parte sotto dell’occhio (ma messa all’esterno e non nella rima interna)

  208. indubbiamente c’entra anche quello (ed è un problema anche mio, dal momento che sono chiarissima), ma è anche vero che molte e molte donne pensano di sembrare più belle con la faccia da umpa lumpa 🙁

  209. mia suocera usa la TERRA color ARANCIONE come se non ci fosse un domani!! la mette ovunque e in modo così casuale, che sembra aver perso una guerra contro un esercito di carote!! quando si trucca non indossa gli occhiali e quindi i disastri fatti con la terra in realtà lei non li vede e non pensa nemmeno di darsi una controllatina, finito il tutto, indossandoli!! poverina, poi io non riesco a dirle che forse ha un po’ esagerato con quel colore!!! 🙂

  210. Oddio io forse mi disegno le sopracciglia un pò troppo precise e un pò scurette rispetto ai capelli mmmh.. però non una cosa indecente da vedere hahahah

    Solo questo. E la matita nera all’interno la uso molto meno,ma ogni tanto,quando voglio un look rock e carico,la uso 🙂

  211. se mi permetti ti rispondo io: per la mia esperienza gli unici che non mi fanno l’effetto Panda sono i mayebelline 🙂

  212. Io pecco solo per la matita nera nella rima inferiore.. Che ci posso fare, mi piace da morire e non mi sta neanche male.. Ma che dite dello stacco del fondotinta tra viso e collo? Orripilante! E chi fa solo il contorno labbra con la matita e si mette solo il gloss?

  213. Colpevole della riga sopra l’occhio rotonda!e della riga nera dentro l’occhio ma per quella ho smesso dopo che ho cominciato a seguire clio, grazie!!

  214. Colpevole della riga sopra l’occhio rotonda!e della riga nera dentro l’occhio ma per quella ho smesso dopo che ho cominciato a seguire clio, grazie!!

  215. Ciao Clio è la prima volta che commento il tuo blog. Sono appassionata di make up e skincare da parecchi anni ma ho notato che in Italia (se non da pochi anni e forse grazie anche a te) non c’è la stessa innovazione che ho visto in Asia specialmente Sud Korea e Giappone; lì le donne (ed il mercato) sono DAVVERO alla ricerca sempre costante di prodotti buoni (e spesso migliori dei nostri, provare per credere:) ). Giapponesi e coreane non escono mai fuori casa con orribili “chignon” disordinati (qua invece di grande tendenza), trucchi sbavati o pesanti, anzi! Hanno sempre acconciature naturali o romantiche/femminili, trucchi delicati e naturali e per la cura del viso ci sono il quadruplo dei prodotti che arrivano in Italia (oppure ci arrivano decenni dopo come le bb cream in Corea già presenti dal 1985 e che prende il nome proprio da un gioco di parole coreano o il cushion non made in Korea ma diventati un must della cosmesi da molto prima)…ma nessuno lo sa! anzi pensano che i must del make up siano solo in Francia o America perché i brand i arrivano solo da lì e dal Giappone arrivano solo marchi costosissimi quando ne hanno tantissimi adatti a tutte le età (c’è persino una linea economica di Kanebo e Shiseido). Fatico tantissimo a trovare cipria o fondotinta o bbcream di colori “normali” visto che qua siamo fissati con l’essere abbronzati anche il 25 Dicembre(!!!), mentre nei miei periodi di studio in Giappone ho trovato subito al primo colpo prodotti validissimi ma non commercializzati in Italia….e non ho avuto alcun problema di allergie nonostante usi prodotti “non made in Europe” da anni ^^
    Sarebbe bello se facessi un post dedicato a questo argomento per istruire le ragazze italiane e se vuoi posso consigliarti quali prodotti ora vanno di tendenza e quali arriveranno presto da noi.

  216. Ciao Ragazze! Grazie Clio per tutti i consigli! E io che pensavo di essere ciompa a mettere il mascara.. forse è meglio se provo a cambiarlo, questo mi fa sempre la sbavatura.
    La matita nera però la adoro! Io ho gli occhi grandi e mi sembra che enfatizzi di più l’effetto “gatta”.
    Bacio a tutte

  217. Metto la matita nera nella rima interna dell’occhio. Porto gli occhiali e ho provato a non metterla, ma non mi piace proprio senza che sia messa internamente! Poi ovviamente sfumo con l’ombretto. Per il resto, ci sto attenta, non commetto altri “errori” 🙂

  218. non riesco a trovare una buona matita per sopracciglia nelle tonalità del rosso per scaldarle… consigli??? tingo i capelli periodicamente in tutte le sfumature di questo colore…al momento sono rosso scuro con sfumature viola e ho le sopracciglia castano chiaro… help!!!

  219. Buongiorno ragazze. Il mio errore è la sfumatura ampia di ombretto. La tecnica che non ho mai usato è mettere la terra. Io applico fondotinta, contouring e blush..ovviamente la cipria. Non scaldo mai l’incarnato proprio perché ho paura di sbagliare.

  220. Le sopracciglia tatuate che hanno perso intensità di colore? E che sono ormai un colore tra il grigio topo e il bluastro?!

  221. Ecco cmq questa cosa mi succede anche qui in Irlanda. Siccome sono italiana per loro vuol dire “mediterranea”, ogni volta che mi provano un fondotinta mi fanno arancione come un umpa lumpa!!! Sono riuscita a trovare il mio colore solo dopo 5 anni…

  222. Io utilizzo la matita nera all’interno dell’occhio ma non avevo mai sentito dire che fosse un errore anzi… e poi il mio vero errore è il n.2 perché non riesco mai a fare la codina o comunque la fine più sottile. Ora proverò con i tuoi consigli

  223. La matita bianca è peggio di quella nera se hai occhi grandi e rotondeggianti. Li rende sporgenti e accende il colore di chi ha carnagioni e occhi scuri. Per il resto, è vero che la nera invecchia ma tra qualche anno ne userò una più scura, ma bianca mai!

LASCIA UNA RISPOSTA