Ciao ragazze!

Quante di voi sono fan della saga 007, che da ormai da decenni appassiona milioni di persone al cinema? In questi giorni si sta parlando molto dell’ultimo episodio ‘Spectre’, il 24esimo film, da pochissimi giorni anche nelle sale italiane, e come sempre gran parte dell’attenzione è rivolta a loro: le ‘bond girl’!
Quest’anno l’ambito ruolo è toccato all’italiana Monica Bellucci (per la prima volta, ‘una bond lady’!) e alla francese Lea Seydoux, che hanno recitato al fianco dell’attore britannico Daniel Creig, per la quarta volta agente segreto sul grande schermo, affascinando tutti con la loro bellezza e il loro mistero.Schermata 2015-11-13 alle 17.02.56
Ma vi ricordate anche le altre bond girl (sono in tutto circa 60!) dal 1962 ad oggi? Rivediamo insieme i volti femminili più famosi della saga 007 e guardiamo meglio i loro look!

Ursula Andress – Licenza di Uccidere (1962)

b2b7d63680a3e36b58f74dc17442c653

Non si può non cominciare da lei!
Una vera sirena che esce dall’acqua, come nell’ormai storica scena in bikini, e un volto angelico e al tempo stesso misterioso. L’attrice svizzera è stata la prima bond girl del cinema, nel ruolo della coraggiosa Honey Ryder, nel 1962:

2_oggetto_editoriale_720x600

bond-girl-01-640_MGTHUMB-BIG

Con i suoi capelli biondi e gli occhi verdi, il trucco così naturale e la sua immagine così prorompente e forte, Ursula Andress ha rappresentato una vera icona sexy in quegli anni. Una bellezza fuori dal comune dallo stile aggressivo e deciso, in un certo senso anche in contrasto con l’immagine della donna in quegli anni!

04-ursula-andress-beauty

dHjVVU9

I suoi punti forti? Lo sguardo e i suoi capelli vaporosi e ondulati, che non avevano nulla da invidiare alle chiome fluenti degli attuali ‘angeli’ di Victoria, non credete? 😉
In alcune foto dell’epoca inoltre Ursula aveva dei trucchi occhi davvero favolosi!
ursula-andress
Matita nera portata molto sotto la rima inferiore, tipica tecnica di quegli anni, nero sfumato anche sulla palpebra superiore in modo da allungare ancora di più lo sguardo, labbra nude e blush rosa pesca… Semplicemente perfetta!

-Honor Blackman – Goldfingers (1964)

7b92bd98a9d94edee7c6ce2909a2c955

Era il 1964 e nel famosissimo episodio della saga ‘Goldfingers’, un’affascinante Honor Blackman, nel ruolo di Pussy Galore, affianca il mitico Sean Connery. Una delle scene più famose però riguarda un’altra bond girl: è Shirley Eaton, nel ruolo di Jill Masterson, che appare tutta ricoperta d’oro proprio in quel film!

1_agente_007_missione_goldfinger_united_artist

Honor Blackman rimane però una delle bond girl più famose, anche per il fatto che, a differenza di Ursula e delle bond girl future, è l’unica a non essere più una ragazza quando gira il film.

Pussy_Galore_-_Profile
Quasi quarantenne, è però nel pieno della sua bellezza e il suo look nel film è davvero molto semplice ma sofisticato ed elegante! Labbra color pesca-corallo, molto in voga all’epoca, incarnato omogeneo e occhi definiti solo sulla palpebra superiore, con molto mascara! Da notare anche le sopracciglia, più folte e con un’ala di gabbiano appena accennata, che incorniciano molto bene lo sguardo!

Arrivano poi gli anni ’70 e ’80 in cui per la prima volta ci sono anche donne di colore a ricoprire il ruolo di bond girl e ad affiancare il James Bond di turno.
Sono Gloria Hendry (Vivi e lascia morire – 1973) e Grace Jones (Bersaglio mobile – 1985)!

rosie-carver

?????????????

Fisici palestrati, caratteri forti e abilità con le armi, lo stile afro e le arti marziali sono le loro caratteristiche! Ma quello che colpisce forse di più è in particolare il look della cantante e attrice giamaicana, che sfoggia makeup coloratissimi e appariscenti, per certi versi in linea con i trend dell’epoca!

102912-celebs-james-bond-actors-Grace-Jones.jpg.custom1200x675x20.dimg
Colori sgargianti e intensi sulla bocca e sugli occhi, in cui si azzarda persino un ombretto rosso, proprio come le labbra e lo smalto! I colori più scuri sugli occhi sono invece sfumati quasi fino alle tempie, proprio come il blush!

Ma chi sono le bond girl più recenti? Nella prossima pagina vedremo alcune delle più famose ‘bond girl’, soprattutto italiane, fino ad arrivare alle splendide Lea e Monica che in quanto a bellezza e makeup sono quasi imbattibili! Quali saranno i look degli anni ’90 e 2000? Scopritelo leggendo oltre! 😉

64 COMMENTI

  1. Le mie preferite sono la splendida ursula – affascinante é dire poco – e di quelle recenti halle berry e eva green! Vai di coolpotting a più non posso! 😀

  2. Quando penso alle bond girl me ne vengono in mente solo 2, la prima e unica Ursula Andress e ovviamente Eva Green e la sua bellezza disarmante, ma un coolspotting su di lei?

  3. Per me la migliore in assoluto è Ursula Andress… bella, sensuale e soprattutto naturale, cosa rara da trovare oggi!!!!

  4. ciao. forse sono l’unica persona al mondo a non aver mai visto neanche un film di 007 perché non amo il genere O_0
    la Bellucci non la reggo proprio, l’unica sua dote è la bellezza (se è davvero naturale e non ritoccata, altrimenti neanche quella), per il resto deve spargere petali di rose dove cammina l’ex marito Vincent Cassel se è arrivata dove è arrivata.
    Eva Green l’ho sempre trovata inquietante, e il lato sexy in quella foto secondo me è evidenziato dal seno in primissimo piano, altro che occhi in giù.. Halle Berry è di-vi-na!

  5. Grazie Clio per aver assecondato questa mia richiesta! 😀 Le mie preferite sono Eva Green e Lea Seydoux, sono veramente bellissime e affascinanti! Un coolspotting su di loro?

  6. Io adoro 007!!! li ho visti tutti ed anche l’ultimo uscito! a parte la surreale abilità dell’agente 007 che mi fa ridere e divertire da matti, le trame sono sempre state affascinanti, tanto quanto le donne scelte per interpretare le “bond girl”. Tutte bellissime. Però, al primo posto, per me, ad ora, c’è sempre la mitica Ursula!
    passo e chiudo – baci

  7. Secondo me la Bellucci dovrebbe cambiare taglio e accorciarli, non ha più senso avere lo stesso da 30 anni.

  8. Ursula sono d’accordo, la migliore! Ma tra le recenti mi piacciono Eva Green e Caterina Murino, un’italiana anni luce dal cliché della velina buzzurra.

  9. Ciao Fedepepe, in effetti ho visti che ha davvero tanti look bellissimi… spero di poter fare presto un coolspotting anche su di lei! 😉 besoooo!

  10. Ho visto tuuuutti quelli con Sean Connery e gli altri li vedrò prima o poi…. James Bond è Sean Connery per me!
    Mi sarebbe piaciuto vedere più Bond Girl in questo post, anche se mi è piaciuto comunque!! Adoro i makeup anni ’60…

  11. Infatti.Io questo qui non lo sopporto proprio.Ho dimenticato pure il nome e l ho appena letto.questo come prova che non lo sopporto.

  12. A me non piacciono i suoi trucchi, poi nelle foto qui sopra secondo me sta proprio male. E ha le sopracciglia… Grigie? Non capisco, sembra che ci abbia steso sopra il fondotinta…

  13. Ciao Clio, bel post! 😀
    Io non li ho visti, però guardavo Alias con Jennifer Garner, mi piaceva molto!!!! 😀

  14. Come anche quella tizia di cui manco ricordo il nome in Casino Royale!! La Bond girl lì (e anche indirettamente negli altri) era la Green!

  15. E’ bellissimo vedere le Bond girl storiche! Specialmente Ursula e Halle sono veramente la storia delle Bond girl.
    Di Bond-Craig devo dire che la mia preferita in assoluto è Eva Green! Lei era spettacolare in Casino Royale e sinceramente credo fosse l’unica Bond girl…quell’altra durava una scenetta!
    Per non parlare del fatto che il personaggio della Green attraversa quasi tutti i film di Craig ed è quello più importante.
    Spectre mi ha deluso molto…dopo Skyfall mi aspettavo moltooo di più.
    Nelle scene con la Bellucci avrei voluto cavarmi gli occhi e morire….la Seydoux invece secondo me è stata veramente piatta come personaggio e poco credibile nel ruolo (a parte le locandine dove sembra figa). Dopo un personaggio come quello della Green e un interprete come lei, la Seydoux non entusiasma affatto

  16. Infatti la Green in Casino Royale era spettacolo puro! A parte l’essere stata la Bond Girl portante di 007-Craig

  17. E per gli ultimi 007 x me c’è la Green!!! A parte l’aver avuto un personaggio scritto veramente come si deve (cosa che ad esempio la Seydoux e altre nn credo possano dire), lei era perfetta! Oltre alla bellezza, come recitazione anche

  18. Eva Green..che occhi! Bellissima la Murino, Honor..non avevo idea chi fosse…ma bellissima e chic, Ursula perfetta! Halle Berry..ma che fisico ha? ahh che invidia…

  19. La cucinotta? non mi ha mai convinto… e manco la bellucci… invece Lea è meravigliosa!!! quel trucco, quel rossetto e quel vestito con il suo sguardo!!!! sta davvero benissimo!!!

  20. Ma vogliamo parlare di una giovanissima Jane Seymure nei panni di Solitaire (1973)? Io l’ho amata tantissimo nei panni di “La Signora del West”!

  21. Io ho appena visto “spectre” e devo dire che la Bellucci ha più o meno 5 minuti di film, dopodichè non la si vede più. Sinceramente da come avevano presentato il film un po’ di mesi fa, credevo avesse un po’ più di spazio, tant’è vero che io all’inizio pensavo ci fosse solo lei. Lea Seydoux è bellissima secondo me.

  22. La Andress non la batte nessuno. Seconda solo la Bellucci bellissima anche a 50 anni (da giovane uno spettacolo)

  23. Tra queste Ursula Andress è la più interessante e intrigante.
    Detto questo, Bellucci e Cucinotta proprio no: recitazione sotto lo zero assoluto, sono inascoltabili e inguardabili. Infatti una di voi ha scritto che la Bellucci in questo nuovo film di 007 compare per pochi minuti, evidentemente non potevano azzoppare più di tanto un film di 007. Io la ricordo bene in uno (mi pare il secondo) della serie di Matrix ed era da vomito a dir poco.

    La Bellucci è bella, ma, come è stato detto qui sotto, monoespressiva, Eva Kant con tutto che è disegnata su carta è infinitamente più affascinante di lei. Per me al massimo è una bella statuina, ma non ha nulla di significativo.

    La Cucinotta non l’ho mai trovata bella: ha un viso troppo spigoloso, spalle piccole rispetto al resto del corpo, nel complesso fa scena, perché è la tipica donna (donnona) mediterranea, però proprio bella non direi. Ci sono donne molto più belle di lei e infinitamente più interessanti in Italia, come Luisa Ranieri (che peraltro non mi ispira simpatia, però devo essere obiettiva!).

  24. Meno male che recita poco, sarebbe stato il primo film di 007 a essere considerato una grande schifezza per come recita di peste la Bellucci.

  25. Vedo già il capolavoro con dei cani che recitano, ma non uno con la Bellucci.
    E per tutta la sua scena non riuscivo a guardare e a non pensare “povero Craig, che ti tocca fare!”

  26. Ci credo. Non ho visto il film e non lo vedrò (non sono un’amante di 007), ma immagino lo sguardo da gatta morta che muove la bocca mentre parla con meno espressività di una segreteria telefonica, anzi di un’annunciatrice di Trenitalia.

  27. Io adoro Eva Green come bond girl!
    E trovo che Monica Bellucci sia fantastica, almeno c’é ne una un po’ “diversa”

  28. e Gemma Arterton la Bond girl di Quantum of Solace?
    come scritto da altre la Cucinotta è stata inquadrata sì e no un minuto…

  29. Andress, Murino e Berry stupende 🙂
    La prima soprattutto è magnifica!
    Della Cucinotta devo dire che non mi è mai piaciuta, però una volta la incontrai in ospedale senza trucco e in tuta.. Sono rimasta incantata! Meravigliosa, simpatica, statuaria, poi è davvero dolcissima.. Il trucco la imbruttisce molto, ha due occhi così belli!
    Comunque sulle capacità recitative, a parte la Bellucci che ha rovinato Matrix, non saprei: non ho visto nessun 007 :/

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here