Ciao ragazze!

Oggi parliamo di ombretti duochrome! Sono cosmetici relativamente poco diffusi, ma se usati e abbinati bene possono avere un effetto bellissimo. Anche per questo motivo ho deciso di parlavene sotto le feste, quando magari avete voglia di sfoggiare trucchi un po’ insoliti e glamour… Beh, se siete a corto di idee un bell’ombretto duochrome potrebbe essere la soluzione che fa per voi, perché diventa il protagonista dell’intero look. Bisogna solo fare attenzione a come usarlo e come sceglierlo, dato che anche gli ombretti duochrome non solo tutti uguali. Vi spiego tutte le tecniche e vi svelo quali sono i miei ombretti duochrome preferiti all’interno del post!

cliomakeup-ombretti-duochrome-1-look-giornoCredits: lovealwaysholli.com

Per chi non ne avesse mai sentito parlare, spiego velocemente cosa si intende per ombretto duochrome: si tratta di un prodotto che ha la base di un colore e il riflesso di un altro. Il colore stesso quindi cambierà a seconda della luce: ne consegue che se utilizzate un ombretto duochrome in un ambiente buio o con una luce molto soffusa, l’effetto sarà quello di un classico monocromatico. Gli ombretti di questo genere danno il meglio negli ambienti bene illuminati o anche alla luce naturale del giorno, perché soprattutto nelle sfumature più chiare non risultano eccessivi, ma particolari ed eleganti.

cliomakeup-ombretti-duochrome-2-clio-solsticeUno degli ombretti duochrome più famosi, Solstice di Urban Decay.

I primi duochrome, anni fa, sono stati quelli di Mac in pigmento: non c’era molta scelta, solo i classici marroni che virano al blu o al verde, ma erano famosi proprio per la loro peculiarità di cambiare completamente colore a seconda della luce.


cliomakeup-ombretti-duochrome-3-mac-pigmentoMac, pigmento Blue Brown. Prezzo: 24 €. Credits: @glowverdose.blogspot.com

Come usare gli ombretti duochrome? Se il prodotto è di buona qualità e facilmente sfumabile, risulta “a prova di ciompa”, a patto di tenere presente che, appunto, ha due diversi colori! Il problema è quindi come abbinarlo con altri ombretti: se scegliamo un secondo duochrome, dovremmo calcolare che saranno 4 in totale i colori che dovranno stare bene insieme.
Di conseguenza, io preferisco non mettere mai insieme due ombretti duochrome, ma abbinarli ad ombretti monocromatici.

cliomakeup-ombretti-duochrome-4-swatch-neveVi spiego tutto nella mia review sulla palette di ombretti duochrome Neve Cosmetics.

Un’altra cosa da tenere presente e che avevo spiegato sempre nella review, è che questi ombretti cambiano moltissimo a seconda della base: se si fa una base bianca, usando per esempio un normale matitone come Milk della NYX, avranno un certo effetto, con una base nera o grigio scura ne avranno un altro completamente diverso.

cliomakeup-ombretti-duochrome-5-baseQui vedete la differenza su base bianca e grigio scura per gli ombretti della palette di Neve Cosmetics.

Infine, data la loro qualità duochrome, io consiglio sempre di utilizzarli sulla palpebra mobile, e non nella piega dell’occhio dove appunto preferisco applicare e sfumare bene l’ombretto monocromatico.

cliomakeup-ombretti-duochrome-6-tutorialIl mio tutorial sul trucco smokey duochrome

Insomma ragazze, come avrete capito gli ombretti duochrome non sono semplicissimi da usare, ma se terrete a mente qualche piccolo accorgimento di base, non avrete alcun problema!

Inoltre, se il concetto vi piace, in Italia avete anche molta scelta… anzi, forse siamo il Paese che produce più ombretti di questo tipo!

Ma in questa giungla di prodotti, quali sono i miei preferiti? E quali sono questi accorgimenti da ricordare, per evitare di sbagliare tutto? Nella prossima pagina vi svelo i prodotti TOP e qualche tips in più per usarli al meglio!

64 COMMENTI

  1. Se vi interessa l’ombretto Lounge di UD vi confermo che in Italia si trova tranquillamente da Sephora. Io l’ho comprato, quindi ne sono abbastanza sicura 🙂

  2. Ho pixie tears e château di Neve, il primo simile a un ottanio che uso come eyeliner o sfumato col blu e il secondo malva con riflessi verdi sfumato con jazz, sempre di neve

  3. Questa tipologia di ombretti mi piace tantissimo, il primo che ho preso senza esserne consapevole e club di mac un classicone, quello che adoro è che sulla palpebra mobile si vede il riflesso verdino mentre nella piega sembra di aver sfumato un marrone di transizione x i trucchi veloci ma non banali è l’ideale, solstice anche è bellissimo io lo applico sull’ombretto in crema di kiko n3 ed è fantastico però bisogna fare molta più attenzione perché è pieno di glitter a differenza dell’altro.

  4. Proprio oggi ho messo “Camaleonte” di Neve cosmetics 🙂 lo consiglio a chi ama i marroni caldi perchè è proprio speciale, con quei riflessi sul verde acqua/azzurro. Come vero e proprio duochrome è l’unico che ho per ora, ma li adoro e spero di trovarne altri alla sua altezza. Mi piaceva molto Pegasus di Nabla, ma ho preferito comprare i nuovi ombretti in crema per ora come primo ordine di questa marca. Più avanti se ci saranno altre promozioni lo proverò sicuramente.

  5. Presa dallo slancio, ai tempi della tua review, ho comprato la palette duo chrome di Neve ( anzi, era esaurita e ho persino smaniato in attesa che tornasse ).
    Ma mi rendo conto che, povera piccola, l’ho un po’ abbandonata lì.
    Non perché non mi piaccia o non ami la resa degli ombretti ma, mi rendo conto, che certi colori li sto indossando sempre meno.
    Come il buon Picasso, temo di essere in pieno Periodo Nude. Prima o poi ne uscirò 😛 ???

  6. Ho usato un sacco solstice quest’estate applicandolo con le dita sulla palpebra con il pennello invece perdeva un po…trovo fantastico pegasus di nabla come punto luce

  7. Non ho mai avuto questi ombretti e penso che non li comprerò,troppo sberluccicosi ,lo so sono bellissimi ma io rimango fedele agli ombretti matte ,non vorrei far ridere la gente ormai la mia palpebra cade e avrei l effetto da circo ahah!!! Ciao bimbe

  8. Questo tipo di ombretto mi piace da impazzire, ma poi l’utilizzo da parte mia è minimo.
    Insomma lo vedo come un ombretto utilizzabile in serate particolari e io che da buona nonnina, ormai esco poco o niente, rischio di lasciarli in un cassetto a fare la muffa.
    🙁

  9. Io ho solo Club di Mac (una matita nera sfumata e sopra quello: smokey con un ombretto garantito!!) e lo amo… ma mi ispira tantissimo anche Solstice della UD!

  10. Noooo, questo post mi manderà in rovina (e rischio una litigata mega con il marito)

    Sono in fissa con i duochrome, mi fanno impazzire.

    Quando è uscita la review di Clio si SOlstice ho stalkerato come un’invasata il sito di Sephora perchè era esaurito e aspettavo che tornasse disponibile (ma credo di essere più esaurito io :-p)

    Poi, per fortuna, ci sono “capitata” di persona e ho chiesto ad un commesso questo ombretto, e, al di là del fatto che era esaurito anche in quel negozio, me lo ha sconsigliato.

    Me lo ha fatto provare dal tester e poi mi ha fatto provare un altro ombretto della stessa linea, che in effetti mi è piaciuto molto molto di più, e voilà, ho fatto danni.

    Devo dire che, essendo per me l’anno dei rossetti, non l’ho stra-usato, ma visto che mi è venuto in mente oggi uso quello.

    Ciaoooo!!

  11. non c’è niente da fare… gli ombretti diNabla mi ispirano sempre un botto ma quando si parla di duochrome lasciate fare a Neve che penso sia la marca congli ombretti più belli, altro che UD!! (eresia! eresia!)

  12. Io di duocrome ho solo Veleno di Neve Cosmetics; è un colore bellissimo molto particolare, che su di me è più verde scuro che marrone; lo sfumo con Citron di Nabla ( sempre lui, la mia magnifica ossessione! ❤️) un filo di matita nera o verde scuro e il trucco è fatto!

  13. Ciao! Anche a me i duochrome piacciono molto, se vuoi usarli più spesso puoi provare a sostituirli all’eyeliner; io a volte metto una matita marrone sotto le ciglia inferiori e poi ci tampono sopra un ombretto con un pennello piccolo piccolo, almeno li uso e non è un trucco troppo “sfacciato” 🙂

  14. Gli ombretti duochrome sono il mio prossimo obiettivo! Ormai ho fatto scorta di marroncini…e anche di colorati ne ho molti. Piú o meno ho quasi tutti i colori che mi servono e per provare qualcosa di nuovo vorrei puntare sui duochrome! Penso che proveró prima con neve…ma sono indecisa, non so se buttarmi direttamente sulla palette o provare i colori singoli, perchè piú che altro mi piacciono i marroni riflessati o i verdi…Ad esempio mi piace camaleonte, ma nella palette non c’è mi sa…

  15. Io consiglio la palette della wet n wild “comfort zone”, è meravigliosa! Ha due colori duochrome (i cosiddetti “definer”) che rendono moltissimo sugli occhi nocciola! Il mio preferito è quello bordeaux con riflessi azzurri: lo abbino a un color nocciola caldo, che metto nella piega dell’occhio, e il gioco è fatto 😀 Stra bello il colore e la palette in genereale!

  16. commento ot : cliooo stavo leggendo il blog e come per magia ti sento su radio dj.. eheheh che coincidenza… 🙂

  17. wet n’wild l’ho visto a OVS ed i prezzi erano onesti, c’è qualche prodotto oltre la palette sopra che lo consigli?
    Grazie

  18. Anch’io ti capisco… sono anch’io nella “fase nude”…. praticamente sempre truccata nella stessa maniera, tuttal più con qualche sberluccichino, ma poca roba! Mahhhh??? Sono diventata pigra anche in quello!

  19. Io ho Solstice della UD, l’ho preso dopo averlo visto da Clio e mi piace molto, leggo qui che va in giro ma io applicandolo con le dita sopra al primer mi trovo benissimo, mi piacciono molto questi ombretti, mi ispirano quelli Mac.

  20. Si, Clio forse non l’ha visto perché (almeno nel sito) è inserito tra gli ombretti classici e non fra i moondust, ma se andate a vedere lo trovate

  21. io adoro solstice e ancor di più club di mac!!sono stupendi e quando li metto ricevo sempre complimenti! !
    Di neve ce ne sono una marea..basta mettere duochrome nel motore di ricerca e compaiono tutti!!!
    ce n’è x tutti i gusti…
    anche nabla e la mac ne hanno tantissimi ma è più difficile individuarli.

  22. Sicuramente i rossetti megalast lip color per il loro rapporto qualità prezzo, durano molto e pare che siano i dupe dei rossetti della MAC! Non sapevo si trovassero da OVS, io li ho comprati ad occhi chiusi su maquillalia! Buono a sapersi 😀

  23. Ma sono prodotti usciti ultimamente? Io avevo provato un po’ di prodotti di questa marca, come imbretti, matite, mascara e rossetti…tutto bocciatissimo!

  24. Ho sempre amato gli ombretti duochrome, perché basta quello per avere un trucco originale in poco tempo.
    Mi piacciono solstice e club di mac su cui sospiro da anni. Ne ho visto uno della makeupforever simile a club ma più scuro. Io preferisco toni medi più portabili di giorno. Il mio primo duochrome risale a ben 18 anni fa. Quell’anno Lancome lanciò un duo nero e bianco dove in realtà il bianco era cangiante: sul rosa-lilla, verde-oro e azzurro. L’Orèal uscì con due ombretti stupendi che acquistai subito: vert hologramme (verde acido con riflessi lilla-azzurri) e orange hologramme (arancio chiaro-oro). Sono tra i rari ombretti terminati in un anno. Anche Pupa e Rimmel avevano i loro duochrome…andavano alla grande anche allora.

  25. Io sto uscendo dal periodo nude…ho voglia di colore, ma sempre discreto e un solo colore per volta con tanto mascara.

  26. io ne ho uno solo, è una cialda vecchissima della Neve, credo risalga a prima che uscisse la palette duochrome. E’ un beige-giallino con riflessi verdi. Ormai lo uso solo di sera perchè di giorno sono una da marroncino opaco, ma è il mio passpartout, quando non so come truccarmi, o sono di fretta, lui su tutta la palpebra e piega marroncina, e via!

    EDIT: potrebbe trattarsi di unicorno…..ma è più forte di me, i nomi degli ombretti non me li ricordo!

  27. io li usavo tremila anni fa, appena appena iniziato a mettere qualcosa in faccia che potesse definirsi trucco, evabbè essendo digiuna per me era una marca buona. Però da allora non l’ho più vista da nessuna parte, solo su maquillalia. parliamo del 2000, se non prima.

  28. forse è la moda del momento, perchè sono così anch’io. prima azzardavo colori, ogni tanto qualche luccichino, poi un annetto fa mi sono svegliata e ho iniziato a cercare solo colori-non-colori. Adesso i pochi rimasugli colorati sono lì abbandonati e mi sembrano trucchi da ragazzina.

  29. Si, credo siano abbastanza recenti, anche Clio tempo fa consigliò gli ombretti di questa marca, che però all’epoca si trovava solo negli USA! Ora sta “ritornando” qui in Italia e credo che, da qualche anno a questa parte, abbiano rinnovato le formule 🙂

  30. Ahaha sono contenta che ti piaccia! Questi colori credo stiano benissimo soprattutto agli occhi azzurri, ma adoro i bordeaux/marroni/blu e questo ombretto è un mix perfetto 😀

  31. ot:
    ti ho già letta due volte…..come/dove rivendi i cosmetici? mi farebbe comodissimo sbarazzarmi di un po’ di acquisti toppati in pieno!

  32. io amo alla follia gli ombretti duochrome.. purtroppo però ne ho solo uno viola/blu in una palette makeup revolution. Clio hai provato gli ombretti duochrome di make up geek?

  33. Ho i Duochrome di Neve ma non li so usare….adesso con questi consigli….procedo! Di solito veniva fuori un gran pasticcio

  34. Proprio per Natale stavo pensando di puntare su un ombretto duochrome, sono indecisa tra Veleno e Mela Stregata (entrambi Neve Cosmetics).. Qualcuna mi sa consigliare degli abbinamenti per questi due ombretti? Ho gli occhi verdi e tondi 🙂

  35. a me i glitter non piacciono, non mi sono mai piaciuti neanche da giovane…..ma ti posso assicurare che i duochrome non sono glitterati….è proprio un effetto diverso, non hanno pagliuzze enormi che cadono da tutte le parti sul viso. Secondo me messi in modo leggero, magari solo al centro della palpebra possono anche aiutare a dare un po’ di luce alle palpebre segnate.

  36. Ascolterò il tuo consiglio dopotutto siamo qui per aiutarci e consigliarci … Grazie Monchichi e buona serata

  37. Ciao ragazze! Clio devi assolutamente provare quelli nabla! Madreperla, Pegasus e Zoe sono fantastici! Madreperla da il suo meglio su base nera, zoe lo abbino a babylon (un ombretto verde sempre di Nabla) e Pegasus è perfetto con tutto! Non puoi farteli scappare e vorrei vedere un tutorial fatto da te con questi colori!! Mi serve qualche nuova idea e qualche abbinamento!

  38. Verissimo! Neve per i duochrome e polvere libera: Bellissimi! Anche quelli opachi mi piacciono abbastanza
    Nabla io personalmente consiglio soprattutto i bright-metallici. Gli opachi sono “carini”, ma sono un po’ polverosi. Il nero non è molto nero e scrivente, Caramel (forse dei più venduti) e’ un bel colore, ma non facile perché se non si sta attente può cozzare molto col sottotono della pelle; Petra è il mio preferito dei opachi e più democratico come colore i metallici sono bellissimi: Daphne nr 2, citron, grenadine, extravirgin e cattleya top

  39. Voglio sapere quando rive di cose ahahahahahahha scusa la franchezza, ma mi piacerebbe dare un’occhiata nel caso a qll che vendi

  40. Mi ispirano tantissimo gli ombretti duochrome! Ho “Mela Stregata” e “Veleno” di Neve Cosmetics, uno un prugna-viola con riflessi verdi e l’altro un marrone con riflessi verdi, che uso molto anche come eyeliner. Sono bellissimi e infatti vorrei anche prendere “Pioggia Acida” e “Polline”!
    PS: miymakeup.blogspot.it

  41. Li ho rivenduti su FB….
    Basta che ti iscrivi alle pagine di make up. Quasi tutte hanno lo spazio di vendita…
    Pagamento ricarica Poste Pay in genere… Se sono cose gettonate, io ho rivenduto Solstice, Tulle di Colorpop e Goulish Original di La Splash in pochissimo.
    Ovvio anch’io compro qualcosa

  42. Gli ombretti duochrome sono i miei preferiti! Li adoro!! Ovviamente ho comprato la palette di Neve dopo aver perso l’occasione di comprare la prima uscita andata sold out dopo poco tempo! E’ bellissima!! E in generale ho tantissimi ombrettini duochrome in polvere libera di Neve… Di Nabla ne ho solo un paio così ma provvederò a provarne degli altri! 😀

  43. Voglio camaleonte di neveeee!!! Ma il problema e sempre la spedizione che costa quasi tanto l ombretto!!! :O uffff

  44. ci siamo quasi .pronte sotto l’albero questa sera ? io ho gym poi parrucchiere mani e piedi da fare …devo farcire panettone x brindisi di mezzanotte e poi relax .

    il più duocrome che posseggo è il Club di Mac che uso poco non amo molto i colori metallici ne che cambiano colore o sparano troppo se nn usati bene fanno solo pasticci

  45. proverò a dare un’occhiata…..però sono sincera, io non comprerei e non userei mai un cosmetico inviatomi da chissa chi….a meno che non sia sigillato…..però se posso vendere, anche solo per ricavarci un euro, ben venga. Tanto quell’euro va sulle poste pay, che ormai non uso più e ….. mi costringerà ad usarla! ahahhaha che scelta vantaggiosa 😀

  46. Ok … Letto l’articolo e… Comprato la palette Neve! Innamorata a prima vista di questi colori duochrome, ma non poteva essere altrimenti dato che amo anche gli smalti duochrome.
    Ora però devo aspettare dopo il 7 gennaio per averla perché hanno stoppato le spedizioni fino a quel giorno. Can’t wait

  47. Buonasera a tutti! Secondo voi che ombretto ha utilizzato la ragazza con gli occhi azzurri all’inizio del post? È un bellissimo trucco e mi piacerebbe provare a farlo. Grazie mille!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here